fbpx

La miglior tromba

Ultimo aggiornamento: 18.10.19

 

Trombe – Consigli d’acquisto, Classifica Recensioni del 2019

 

Che ne dite di cambiare la vostra vecchia tromba, magari con una della migliore marca. Oppure, se siete in cerca di uno strumento musicale affascinante, perché non imparare a suonarla? In entrambi i casi stiamo per mettere a vostra disposizione una serie di informazioni che, ne siamo certi, vi torneranno molto utili. Abbiamo scritto una guida sulle migliori trombe del 2019. Per voi abbiamo messo insieme un bel po’ di consigli d’acquisto per i quali potete fare una comparazione. Tra gli strumenti più venduti online ci sono questi due: Cherrystone 4260180881776, con un buon rapporto tra qualità e prezzo e dedicato ai principianti. I musicisti intermedi possono invece optare per la Roy Benson Rb701050, dotata di campana in ottone e imboccatura ramata. Il prodotto è venduto con una pratica custodia in dotazione grazie alla quale sarà possibile trasportarlo con facilità. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore tromba

 

La tromba fa parte della famiglia degli ottoni. Ma cosa sono gli ottoni? Sono tutti quegli strumenti musicali il cui suono è prodotto mediante la vibrazione dell’aria che il musicista immette poggiando le labbra su un bocchino. Detto così sembra facile ma in realtà imparare a suonare la migliore tromba è un compito che richiede parecchia pratica. Chiaramente quanto appena detto non vuole essere un modo per scoraggiare gli aspiranti trombettisti.

 

 

Guida all’acquisto

 

Le tonalità

Dovete sapere che non basta andare da un negoziante e dirgli che volete comprare una tromba. Infatti, dovete specificare anche la tonalità. La tromba più diffusa è quella in Si bemolle ad ogni modo potete anche scegliere tra quelle in Do, Re, Mi bemolle e Fa. La scelta della tonalità è personale e va fatta tenendo conto delle vostre esigenze.

 

Il canneggio

Il canneggio fa riferimento alla misura interna del tubo. Chi è agli inizi è bene che ne prediliga uno non troppo largo: la misura ideale è M oppure ML. Più la misura del canneggio è grande e più servono polmoni potenti per suonare lo strumento.

 

 

I pistoni

Altra parte fondamentale della tromba sono i pistoni. Il principiante deve valutare con attenzione di che materiale sono fatti. Il nichel, per esempio, è resistente e non risente troppo di una scarsa manutenzione. È comune negli strumenti entry level. Tuttavia non è raro che questi ultimi abbiano i pistoni in Monel, un materiale molto resistente alla corrosione. Richiede una manutenzione più attenta che se eseguita a dovere consente alla meccanica di restare molto fluida.

 

Le migliori trombe del 2019

 

Con le informazioni appena date avete maggiori elementi a disposizione per capire come scegliere una buona tromba. Per semplificare ulteriormente il tutto, abbiamo stilato una classifica tenendo conto delle opinioni espresse in rete da altri trombettisti. Non ci siamo limitati a selezionare delle trombe, magari della migliore marca disponibile sul mercato, ma per ognuna abbiamo scritto una recensione; non vi resta altro da fare che leggere e confrontare i prezzi delle offerte che abbiamo deciso di proporvi.

 

Prodotti raccomandati

 

Cherrystone 4260180881776

 

Ammettiamo la nostra sorpresa nei confronti di questo strumento che si è rivelato essere molto meglio di quanto potessimo immaginare. Pur essendo adatta ai principianti e allo studio, è molto performante. Inoltre il prezzo ci sembra conveniente vista la sua qualità generale.

Le meccaniche di questa tromba in Si bemolle sono buone, perché abbastanza fluide. Una delle poche pecche che abbiamo riscontrato è che è un po’ dura sulle note più alte. Degna di nota, poi, è la custodia semi-rigida la quale, a nostro avviso, assicura la protezione necessaria allo strumento. La laccatura è davvero ben fatta e per i meno tradizionalisti, ci sono diversi colori tra cui scegliere come il blu, il viola, il verde o il nero.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Roy Benson Rb701050

 

Roy Benson è una marca rinomata nel settore degli strumenti a fiato conosciuta per il suo catalogo fornito con modelli adatti a principianti e a musicisti più esperti. I materiali sono di ottimo livello, come dimostrano la campana in ottone, l’imboccatura ramata e i pistoni in acciaio inossidabile.

Siamo davanti ad una tromba non solo molto resistente, ma anche capace di esprimere un suono molto piacevole e soprattutto preciso, specialmente se suonata da un musicista esperto. È adatta anche ai principianti in cerca di uno strumento di buon livello per iniziare e che potrà dare molte soddisfazioni una volta saliti di livello.

Nel prezzo è incluso un pratico astuccio rettangolare con zaino a scomparsa, dove troverete anche il bocchino. Gli utenti si sono detti davvero soddisfatti dal prodotto e lo consigliano anche a chi deve acquistare una buona tromba per fare un regalo. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bontempi – 32 4231

 

La tromba è destinata ai bambini. Si tratta, infatti, di un giocattolo, seppur con una sua valenza educativa. Chissà che la tromba non possa far sbocciare una sincera passione e magari trasformare il piccolo in un trombettista da adulto. Il volume non è molto alto, ciò può anche essere considerato un aspetto positivo da chi vive in condominio. Le meccaniche, considerato che si tratta di un giocattolo, sono tutt’altro che malvagie.

I materiali sono modesti ma sinceramente non si può pretendere molto di più considerando il costo dell’oggetto. Il design non è malvagio, anzi, è piuttosto fedele a quello di una vera tromba. Il bambino apprezzerà di sicuro.

Acquista su Amazon.it (€12,5)

 

 

 

Ammon mini, pocket B bemolle

 

È una tromba in Si♭ che riteniamo adatta a studenti e principianti. È accordata e sotto il profilo estetico si presenta molto bene. Lo strumento è realizzato in ottone e si tiene senza difficoltà con una sola mano, questo per sottolineare non solo la sua compattezza ma soprattutto la leggerezza.

È tra gli strumenti più venduti e chi l’ha acquistato non ha mancato di esprimere la sua soddisfazione. Molto curata la custodia (compresa nel prezzo) la quale dà l’impressione di essere in grado di proteggere adeguatamente il prodotto. Gradita la presenza di un panno e un paio di guanti per evitare di lasciare macchie e impronte digitali. Il costo è interessante.

Acquista su Amazon.it (€129,99)

 

 

 

Andoer® – BB B Flat

 

Per chi vuole imparare a suonare la tromba spendendo quanto meno possibile, c’è la Andoer la quale non richiede un significativo impegno economico. Economico, questa è la parola chiave. Non aspettatevi troppo da questo strumento che probabilmente sentirete la necessità di cambiare dopo aver appreso i rudimenti. Sono due i problemi fondamentali: i pistoni sono troppo duri, inoltre non si riesce a dosare bene il fiato.

Ma questi sono difetti non nuovi in strumenti del genere di fascia economica. Come accessori c’è una custodia e un paio di guanti. Esteticamente la Andoer fa una bella figura ma lo ripetiamo, può andar bene solo per i primi tempi, se vi appassionerete davvero allo strumento, in seguito cercherete di meglio.

Acquista su Amazon.it (€119,99)

 

 

 

Come utilizzare la tromba

 

La tromba è uno strumento molto versatile e dal funzionamento semplice: si tratta di un tubo dalla forma cilindrica, ripiegato. A una estremità c’è la campana e dall’altra il bocchino. Ma diciamo che le cose semplici terminano qui. Adesso vediamo come sfruttare al meglio questo strumento che conta tantissimi appassionati.

 

 

L’impostazione

All’impostazione va dedicato parecchio tempo: servono circa due anni. Una impostazione scorretta compromette l’intero percorso di studi. L’errore più ricorrente tra i principianti è di raggiungere immediatamente i suoni più acuti. Tale sforzo delle labbra, prematuro agli inizi, comporta una postura sbagliata che poi diventa difficile abbandonare. Dunque, mai forzare l’estensione raggiungibile in modo naturale.

 

La pulizia

La tromba va tenuta bene e dunque va pulita. Sappiate che vi serve una buona dose di pazienza perché per fare la pulizia come si deve vi servirà un’ora abbondante. La prima fase prevede lo smontaggio di pompe e pistoni. Ogni pezzo va asciugato con cura utilizzando un tovagliolo di carta. Rimuovete qualsiasi tipo di residuo. Riempite una vaschetta con acqua tiepida  e un po’ di sapone per i piatti e immergete i pistoni per 30 minuti prestando attenzione a evitare il contatto dei feltri della parte superiore con l’acqua. Per lo stesso tempo immergete in un’altra vaschetta le pompe. Lo stesso va fatto con ciò che resta dello strumento.

Se non lo avete, procuratevi un kit di pulizia per la tromba e utilizzate lo spazzolino per pulire con delicatezza ogni elemento precedentemente lasciato in ammollo. Per la pulizia del bocchino potete usare un po’ di dentifricio e l’apposito spazzolino (ci raccomandiamo non quello per i denti). In alternativa potete immergere il bocchino per un paio d’ore in aceto, se non vi disturba l’odore. Sciacquate tutto con della comune acqua correte dunque asciugate con attenzione ogni pezzo con un panno morbido. Oliate le pompe e pistoni. Lucidate la parte esterna con un panno morbido.

 

 

La custodia

La tromba è uno strumento delicato e bisogna prestare parecchia attenzione poiché anche un piccolo urto potrebbe rovinarla. A tale scopo conviene sempre sistemarla in una buona custodia quando non si suona, in questo modo la si protegge da urti accidentali.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Classic Cantabile Brass TT-500

 

Si tratta di un buono strumento pur sempre destinato ai principianti o comunque a chi suona a livello amatoriale. Per lo studio va più che bene. L’intonazione è buona così come il rapporto qualità/prezzo. Le meccaniche sono soddisfacenti con i pistoni che funzionano bene e non richiedono abbondanti dosi di lubrificante.

Il timbro della tromba è caldo, sicuramente piacevole all’ascolto. Buoni anche i materiali, anche se dobbiamo sottolineare come la laccatura non sia molto curata. Gradita la presenza della custodia all’interno della quale lo strumento resta al riparo dalla polvere e dagli urti leggeri. Trasportarla in giro è semplicissimo grazie a questo accessorio.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status