La migliore presa intelligente

Ultimo aggiornamento: 12.12.18

 

Prese intelligenti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

La casa non è più quella di una volta e adesso, grazie a elettrodomestici e spine intelligenti, è sempre più facile adattarla alle proprie esigenze e ai propri tempi. Se volete gestire illuminazione e dispositivi elettronici da remoto, utilizzando lo smartphone per avviare la lavatrice o per spegnere le luci, non dovete fare altro che acquistare proprio una presa intelligente, oggetto di cui vi sveliamo i segreti in questa pagina. Tra le recensioni dei modelli più interessanti spicca la Osram Smart+ Plug 0 W che grazie al protocollo wireless ZigBee si integra semplicemente agli impianti di illuminazione smart già esistenti. Subito dopo viene Tp-Link HS100, compatibile con i sistemi Android e Apple iOS. È in grado di rilevare la spesa di energia elettrica, facendo una media dei consumi..

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore presa intelligente

 

In un mondo sempre più tecnologico, è normale sfruttare bonus che permettano di gestire al meglio la propria casa. Uno di questi è la presa intelligente, ovvero un piccolo dispositivo che si connette alla rete Wi-Fi di casa e consente di controllare gli elettrodomestici tramite lo smartphone.

Abbiamo ideato una guida con lo scopo di aiutarti a scegliere il modello più funzionale per le tue esigenze. Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti e alla classifica più in basso con una breve recensione dei modelli più apprezzati sul mercato.

Guida all’acquisto

 

A cosa serve

Se il tuo pensiero principale è quello di risparmiare sulle bollette, sarai attento a spegnere tutto ciò che consuma molta elettricità quando non è in uso. Può però capitare di avere qualche dimenticanza ed è allora che viene in aiuto la presa intelligente.

Le applicazioni di questo dispositivo sono molteplici e possono essere d’aiuto in parecchie circostanze. Sono utili per accendere o spegnere lampade, lampadari, luci esterne ma anche elettrodomestici di vario genere. Si va dai piccoli, come una macchina per il caffè o un tostapane, ai grandi, come le lavatrici o i forni elettrici.

Si rivelano molto utili anche nel controllo di caldaie a gas, scaldabagni e condizionatori, diventando un valido sostituto di telecomandi a distanza. Un altro vantaggio è costituito dal fatto che supportano corrente elettrica fino a 16 ampere, per cui possono essere usati anche con prodotti di elevata potenza.

 

Le principali funzioni

Se vuoi essere sicuro di acquistare la migliore marca in circolazione, non ne farai certo una questione di prezzo. Pur di avere a disposizione tutte le funzioni più importanti, si deve infatti essere disposti a spendere anche un po’ più del budget prefissato.

Di solito sono dotate di una presa Schuko, ma ce ne sono anche di tipo L 10A Italiana a tre poli. Possono solitamente essere gestite da remoto tramite un’applicazione disponibile sia per Android sia per iOS. Grazie a questa funzione, si può programmare l’accensione e lo spegnimento dell’elettrodomestico, in base all’orario e anche in giorni diversi, come con un termostato.

Un’altra opzione disponibile è quella del timer, da regolare in base a ore, minuti e secondi, considerando quali sono le proprie esigenze. Assicurati che il modello scelto non si resetti, in caso di black-out, di modo da non doverlo configurare nuovamente.

Se vuoi intervenire direttamente sulla presa, verifica la presenza di un tasto fisico, che permetta di accenderla e spegnerla senza dover usare lo smartphone.

Il controllo dei consumi

Se sei solito confrontare i prezzi, ti renderai conto di quanto sia conveniente acquistare un prodotto del genere, specialmente perché consente di monitorare i consumi di energia elettrica e ottimizzarli, per evitare sprechi di ogni genere.

Secondo le recensioni di molti utenti, scegliere una presa della stessa marca degli elettrodomestici che si hanno in casa, aiuta a far interagire meglio tra loro gli elementi e garantisce funzioni accessorie per gestire tutto con la massima praticità.

 

Le migliori prese intelligenti del 2018

 

Ecco qui i cinque prodotti che ci sono piaciuti di più tra quelli venduti online. Date un’occhiata alle loro caratteristiche per individuare la migliore presa intelligente in commercio.

 

Prodotti raccomandati

 

 

Osram Smart+ Plug 0 W

 

Osram è uno dei brand di riferimento nel mondo dell’illuminazione e con questa spina consente di integrare al meglio un sistema di “casa intelligente” già esistente o di crearne uno aggiungendo funzionalità smart a componenti elettronici, intese sia come luci sia come dispositivi hi-tech, che ne sono sprovvisti.

Una volta inserita la presa e collegato l’apparecchio, grazie allo smartphone e a un’applicazione ad hoc, è possibile controllare l’illuminazione o i dispositivi elettronici da remoto. La spina infatti supporta la connessione wireless tramite protocollo ZigBee ed è compatibile con tutte le lampadine o i sistemi di illuminazione smart, come per esempio il più celebre, ovvero Philips Hue.

Venduta a un prezzo molto interessante, ha raccolto solamente pareri favorevoli da parte di tutti coloro che hanno già avuto occasione di provarla. L’unica piccola pecca è rappresentata dall’emissione di un leggero ronzio che non la rende quindi completamente silenziosa.

La nostra guida per scegliere la migliore presa intelligente comincia da un modello prodotto da Osram, la Smart+ Plug 0 W, apprezzata dagli acquirenti per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo.

Pro
Osram:

Il marchio di fabbrica rappresenta già un ottimo punto di partenza, dal momento che è uno dei leader mondiali nel settore di produzione delle forniture elettriche, sia per uso domestico sia per uso industriale.

Compatibilità:

Supporta i protocolli Lightify, SmartThing e ZigBee, e ciò la rende compatibile con la maggior parte delle centraline smart home utilizzate nelle reti Wi-Fi domestiche.

App:

L’app gratuita, scaricabile sia su smartphone sia su tablet, vi permetterà di controllare qualsiasi dispositivo o impianto di illuminazione collegato alla presa, inclusi quelli non smart, e anche da remoto.

Contro
Configurazione:

L’installazione e la configurazioni sono abbastanza facili, nonostante manchino le istruzioni in italiano; ma in caso di blackout la presa Osram si resetta, e bisogna configurare i settaggi da capo.

Acquista su Amazon.it (€27,98)

 

 

 

Tp-Link HS100

 

Un prodotto che possiamo ritenere tra le migliori prese intelligenti del 2018 è quello di Tp-Link, dal costo leggermente più elevato ma anche molto funzionale. Questo articolo permette di controllare l’accensione e lo spegnimento di vari elettrodomestici, tramite lo smartphone e non necessariamente da casa.

Grazie all’applicazione Kasa, è infatti possibile agire anche in remoto e non lavorare con il Wi-Fi ma con il 3G o il 4G. Compatibile con i sistemi Android e iOS più recenti, consente di ottimizzare l’uso dell’energia elettrica e anche di monitorare i consumi.

Secondo alcuni utenti, però, la rilevazione della spesa di corrente non è pari al vero, ma si attesta attorno al 60% di corrispondenza. In ogni caso, fornisce un’indicazione abbastanza valida del denaro da impiegare per le bollette. Le sue funzioni includono modalità che garantiscono la sicurezza, come quella assenza, che prevede l’accensione e lo spegnimento delle luci a intervalli regolari, per simulare la presenza in casa e scoraggiare i ladri.

Se state cercando dove acquistare un nuovo tipo di presa intelligente affidabile e compatibile sia con iOS sia con Android, allora la TP-Link HS100 potrebbe essere proprio quella che fa al caso vostro.

Pro
Applicazione:

L’app KASA permette di controllare e programmare la presa intelligente TP-Link anche da remoto, come nel caso della presa Osram del resto; ma in più può effettuare anche il monitoraggio dei consumi.

Alexa:

Un altro vantaggio della presa intelligente TP-Link è la sua compatibilità con l’assistente vocale Amazon Alexa, in modo da poter gestire i dispositivi collegati anche tramite comandi vocali.

Compatibilità:

La TP-Link HS100 è compatibile con tutti i router wireless standard attualmente disponibili sul mercato; quindi, a differenza di altre prese intelligenti, non ha bisogno di un hub per essere collegata alla rete Wi-Fi domestica.

Contro
Manca l’italiano:

Sia le istruzioni sia l’app di controllo, sono prive di una traduzione in lingua italiana, cosa che gli acquirenti non hanno gradito.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

 

VIFLYKOO Wifi Ciabatta

 

A un’occhiata distratta il prezzo di questa ciabatta potrebbe fare sgranare gli occhi a molti, visto che è semplice trovare modelli molto più economici. Il prodotto di Viflykoo, però, ha una serie di caratteristiche e peculiarità che non è facile trovare in altre prese e che giustificano ampiamente un esborso più consistente.

Intanto è dotata di tre prese (anche per schuko) nonché di quattro ingressi Usb, così diventa particolarmente comodo ricaricare smartphone e tablet utilizzando solamente il cavetto Usb. Una bella comodità. La ciabatta è dotata di connessione Wi-Fi e, grazie a un’app, dialoga con i dispositivi Android e Apple, attraverso i quali è possibile controllare da remoto gli apparecchi collegati alla presa.

Potrete così accendere via cellulare il ventilatore poco prima di rientrare in casa e trovare la stanza già fresca una volta varcata la soglia. La presa funziona anche con Alexa e Google Home e in questo modo permette di gestire gli elettrodomestici smart utilizzando la voce.

La ciabatta WiFi prodotta da VIFLYKOO potrebbe apparire costosa, a prima vista, ma ha il vantaggio di offrire tre prese di tipo Schuko e anche quattro ingressi USB, per ricaricare con facilità i vostri dispositivi mobili.

Pro
Tipologia:

Il fatto di essere una ciabatta e non una comune presa è uno dei suoi principali punti di forza; non soltanto offre tre prese di tipo Schuko, a elevata compatibilità ma anche quattro ingressi USB da 2,4 Ampere, che supportano la ricarica veloce dei dispositivi mobili.

Compatibilità:

È compatibile con iOS 8.0 e successivi, Android 4.1 e successivi, Amazon Alexa e con le reti Wi-Fi con uno standard wireless a 2,4 GHz di velocità.

Da smartphone:

L’app di controllo permette non soltanto di gestirla da remoto, ma anche di programmarla per l’accensione e lo spegnimento automatico, negli orari desiderati.

Contro
Configurazione:

Risulta alquanto complicata, il che non la rende adatta ai neofiti.

Acquista su Amazon.it (€26,99)

 

 

 

GangWang socket02

 

Se ancora non sapete quale presa intelligente comprare, date un’ulteriore occhiata ai nostri consigli d’acquisto per individuare quella adatta a voi. Una delle offerte più valide sul web risulta quella di GangWang, che propone un articolo dal buon rapporto qualità/prezzo.

Grazie a questo dispositivo, con pochi euro, potrete controllare gli elettrodomestici in casa, comodamente dal vostro cellulare. Scaricando l’apposita app è infatti semplice regolarne il funzionamento, su sistemi Android o iOS.

Potete utilizzare il Wi-Fi in casa o la connessione dello smartphone: alcuni utenti affermano tuttavia che all’inizio si hanno delle difficoltà a installare il prodotto, ma una volta fatto non c’è più bisogno di intervenire.

La presenza di modalità come il conteggio alla rovescia e il timer, permettono di non dover prestare sempre attenzione ad accendere e spegnere luci e quant’altro, ma di programmarli per stare senza pensieri. Questo è importante soprattutto con elettrodomestici come i condizionatori, che consumano davvero tanto.

La GangWang socket02 è il modello di presa intelligente più economico, rispetto a tutte quelle messe a confronto nella nostra guida, l’ideale per chi vuole provare questo tipo di tecnologia senza rischiare subito con una spesa consistente.

Pro
Economica:

Il suo costo decisamente vantaggioso le ha fruttato un discreto successo tra i consumatori, che sono stati spinti a provarla proprio grazie alla sua economicità.

Compatibilità:

È di semplice configurazione, a differenza di altre prese intelligenti, inoltre è compatibile sia con i sistemi iOS sia con Android, inoltre supporta le reti wireless 2G, 3G e 4G.

Funzionale:

La presa intelligente GangWang offre tre modalità di funzionamento: conto alla rovescia, timer programmato e timer ripetuto, in modo da poter gestire l’accensione e lo spegnimento a seconda delle esigenze del momento.

Contro
App:

Sia la configurazione sia l’app sono facili da gestire, ma l’efficienza non è costante e a volte capita che i parametri di configurazione si resettino o si alterino.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

GOCHANGE d7JeP071r

 

Un’altra presa intelligente Wi-Fi che riteniamo piuttosto valida è quella di Gochange, che abbina il prezzo contenuto a buone funzionalità. Anche questa è dotata di un’applicazione da scaricare gratuitamente per controllare qualsiasi elettrodomestico con grande comodità.

Questa operazione può essere facilmente svolta anche lontano dalla propria abitazione, dato che può connettersi anche alle reti 3G e 4G senza difficoltà. Con il vostro smartphone sarà possibile programmare il funzionamento dello scaldabagno o del condizionatore, grazie al timer che permette di decidere l’orario di accensione e spegnimento.

La modalità di protezione per dispositivi come il cellulare o il tablet, aiuta a evitare sovraccarichi, semplicemente impostando il tempo entro il quale si sa che la batteria sarà piena.

L’installazione è semplice, anche se alcuni utenti non gradiscono l’assenza di istruzioni in italiano. Un altro aspetto non apprezzato, ma comune a molte prese intelligenti, è la presenza di una spina che necessiti di un adattatore. Chi vive in un piccolo appartamento o ha molti elettrodomestici attaccati, può infatti trovare ingombrante questa soluzione.

Un altro modello di presa intelligente disponibile a prezzi bassi è la GOCHANGE, stando ai pareri degli acquirenti è un prodotto valido ma con qualche limitazione, come la necessità di un adattatore per la spina.

Pro
Economica:

Anche la presa intelligente GOCHANGE può vantare un’ottima convenienza dal punto di vista economico; grazie al prezzo basso, quasi allo stesso livello della presa GangWang.

Funzionale:

La presa è analoga alla GangWang, descritta in precedenza, anche dal punto di vista delle funzioni; offre infatti le stessa modalità di programmazione per il timer e il conto alla rovescia.

Facile da usare:

Si configura con molta facilità ed è pienamente compatibile, e anche in questo si rivela essere quasi alla pari con la presa intelligente GangWang.

Contro
Varie limitazioni:

Purtroppo soffre di varie limitazioni: mancano le istruzioni in italiano, il formato è scomodo e necessita di un adattatore per le spine dei vari elettrodomestici e l’ingresso USB non è commutabile ma rimane sempre attivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una presa intelligente

 

Oggigiorno con gli smartphone si può fare di tutto o quasi, ecco perché l’arrivo sul mercato della presa intelligente o smart plug che dir si voglia, non deve sorprendere più di tanto. Una presa intelligente si connette alla rete Wi-Fi di casa. In questo modo controllerete l’accensione e lo spegnimento degli elettrodomestici a essa collegati. Le suddette prese non presentano problemi di compatibilità, dunque che abbiate uno smartphone con Android oppure iOS, non ci saranno problemi.

Avvertiamo i lettori che queste prese non sono economiche e voler dotare tutti gli apparecchi che avete in casa richiederà un esborso che potrebbe superare tranquillamente e non di poco, un centinaio d’euro. Valutate la comodità che ne deriva dall’usare tali prese ma anche il risparmio energetico che l’uso può comportare. Poi, se volete una casa smart questo, secondo noi, è il primo passo da compiere.

 

 

L’installazione della presa

Il lettore non si spaventi. L’uso di queste prese è semplice. In sostanza bisogna immaginarle come degli adattatori. Dunque, inserite il cavo nella smart plug e poi inserite quest’ultima nella presa della corrente vera e propria. Nel frattempo avrete scaricato l’applicazione indicata nelle istruzioni. A questo punto basta premere un pulsante e in pochi secondi si stabilirà un collegamento tra la presa e il modem/router Wi-Fi.

 

Visualizzate i consumi

La maggior parte dei modelli offre una funzione molto importante che ci fa capire come la presa intelligente fa molto di più che spegnere e accendere un elettrodomestico. Grazie a un’apposita applicazione si possono monitorare i consumi energetici. Una volta in possesso di queste informazioni potrete trovare un modo per ottimizzare i consumi.

 

 

Le impostazioni

L’applicazione, in genere, è piuttosto intuitiva e mediante essa si può programmare il timer così da determinare accensione e spegnimento dell’elettrodomestico o della lampada.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

URANT Socket-02

 

Optare per un prodotto con un buon rapporto qualità/prezzo può essere una soluzione risolutiva per chi desidera fare un affare. Se non si sa come scegliere una buona presa intelligente, basta assicurarsi che abbia a disposizione tutte le funzioni che rendono più semplice controllare la propria casa.

Urant propone un articolo a un costo molto concorrenziale, da collegare al Wi-Fi o a una rete 3G o 4G. Grazie all’applicazione scaricabile gratuitamente, è possibile azionarlo sia su dispositivi Android sia iOS, smartphone o tablet. Gli acquirenti gradiscono di poter ottimizzare le spese di energia anche stando lontani da casa, con un semplice tocco.

Tuttavia alcuni incontrano qualche difficoltà nella prima installazione, dovuta all’assenza di istruzioni in lingua italiana, che avrebbero sicuramente facilitato il compito. Le varie modalità a disposizione consentono di personalizzare l’uso di molti elettrodomestici: è possibile usare il conto alla rovescia o il timer, per accenderli o spegnerli a orari prestabiliti.

 

 

 

XCSOURCE AH180

 

Una delle prese elettriche intelligenti più vendute, facendo una comparazione con altri modelli, risulta essere quella di Xcsource. Anche questa è dotata di un’applicazione collegata, da installare su sistemi Android e iOS, per garantire un controllo in ogni parte della casa.

Un pregio notato da alcuni acquirenti, è la presenza del tasto ON/OFF sul dispositivo, che consente di accenderlo e spegnerlo direttamente e senza servirsi dello smartphone. La configurazione molto veloce e intuitiva lo rende adatto a chi non ha molta dimestichezza con la tecnologia e ha bisogno di un oggetto facile da impostare.

Importante la funzione di timer, che consente di programmare luci ed elettrodomestici anche quando non si è in casa. Il fatto che la presa richieda un adattatore ha però creato qualche problema a chi ha mancanza di spazio. L’unione dei due elementi crea infatti un ingombro difficilmente risolvibile per chi non dispone di ambienti capienti.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.