fbpx

La migliore padella per crepes antiaderente

Ultimo aggiornamento: 22.05.19

 

Padelle per crepes antiaderenti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Se cercate nell’antiaderenza la cifra irrinunciabile su cui investire per poter preparare gustose crepes (ma non solo), vi suggeriamo Lagostina Piastra Multicottura. Il rivestimento antiaderente ha soddisfatto numerosi utenti, con un manico in bachelite per lavorare al meglio gli imapsti. Biol – con stampi a forma di smile si muove invece in direzione di quanti amano unire creatività a preparazione, con una serie di forme simpatiche che evocano gli smile.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore padella per crepes antiaderente del 2019?

 

Chi ama preparare succulenti e piacevoli crepes, variando tra dolce e salato, sa perfettamente della centralità che riveste la protezione antiaderente in supporti del genere. Chi è in cerca di un oggetto che unisca qualità, resistenza e magari basso costo, può affidarsi alle righe seguenti. Tracciamo alcuni punti fondamentali che possono servire da guida per gli indecisi e i dubbiosi.

La grandezza e la forma della padella vanno di pari passo con le esigenze degli utenti. È consigliabile che i bordi siano il meno alti possibile, con una svasatura verso il basso utile per distribuire al meglio la pastella sulla superficie. L’assenza degli stessi poi semplifica il lavoro con la paletta; si solleva la crepe in un attimo e la si capovolge senza difficoltà.

Fate attenzione a che il manico sia isolato e termoresistente, un buon grip aiuta quanti amano spadellare e capovolgere in un baleno l’omelette sul piatto prima di portarla in tavola.

Verificate che i materiali siano adeguati al tipo di preparazione. L’alluminio ha dalla sua una notevole leggerezza e permette una distribuzione regolare e omogenea del calore sulla superficie della padella. Un cuore in ceramica o in acciaio e carbonio sono ulteriori doti che caratterizzano prodotti di qualità, anche se vanno a incidere sul prezzo finale.

Il fondo della padella e la sua compatibilità con diverse tipologie di fornelli è uno step preliminare fondamentale. Meglio non rischiare un acquisto frettoloso e poi scoprire che la padella non è adatta a un fuoco a induzione. Vi suggeriamo poi di confrontare pareri e feedback di quanti hanno avuto occasione di provare in prima persona l’oggetto, un parere di terzi e molteplici punti di vista migliorano e chiariscono la percezione che si ha di un prodotto.

Non fate sconti quando la resistenza e la capacità di non graffiarsi sono tra le specifiche su cui si gioca la partita, le offerte e le occasioni vanno monitorate con un’attenzione doppia e una conoscenza approfondita di ciò a cui si punta.

 

Quali sono le migliori padelle per crepes antiaderenti?

 

Prodotti raccomandati

 

Lagostina – Piastra Multicottura

 

La parola versatilità trova senso e una dimensione adeguata in questa piastra. Ampia il giusto, si configura come un oggetto per la cottura e la tostatura di alimenti differenti, dal pane, passando per crepes o verdure. In questo modo la destinazione d’uso si allarga oltre esigenze specifiche.

Il rivestimento della superficie di cottura è realizzato con sostanze che non contengono piombo e altri materiali nocivi alla salute dell’uomo. Il sistema di antiaderenza è brevettato con Meteorite® Resistium, così da assicurare tenuta costante e lunga durata anche per chi fa un utilizzo quotidiano della padella.

Il marchio ha raccolto pareri positivi, a fronte di una realizzazione made in Italy che trova sempre i suoi estimatori e a una garanzia che copre due anni. La pulizia della piastra consente un lavaggio in lavastoviglie, con una buona compatibilità con gran parte dei fuochi, fatta eccezione per i fornelli a induzione.

Acquista su Amazon.it (€17,9)

 

 

 

Biol – con stampi a forma di smile

 

Quanti amano gli oggetti con una grafica accattivante e delle forme particolari da dare a crepes e pancake, troveranno nella padella Biol un esempio che calza a pennello. Larga 24 cm, è stata progettata per realizzare fino a sette differenti formine.

L’alluminio pressofuso e il rivestimento antiaderente mantengono una distribuzione omogenea del calore. Dai pareri degli utenti on line il supporto regge bene, consentendo di lavorare al meglio i singoli ingredienti e di riversare sul piatto il tutto a fine cottura.

Le faccine aggiungono un tocco in più, simpatico per chi ha in casa bambini piccoli ma apprezzato anche dagli adulti. Il lavaggio non risulta complicato e la padella trova posto in lavastoviglie, senza pericolo di rovinarsi o perdere l’antiaderenza. Il costo poi risulta conveniente se paragonato ai risultati a fine preparazione.

Acquista su Amazon.it (€28,18)

 

 

 

Home – Granchef

 

Il prodotto è completamente made in Italy, con uno strato antiaderente PFOA free, ossia libero da sostanze che a lungo andare possono risultare nocive per la salute degli utenti.

La grandezza di 20 cm risulta una misura adatta per piccole frittate, omelettes e pancake.

Ottima anche al portabilità e la facilità d’uso, con dimensioni contenute e una aderenza che si mantiene tale anche a seguito di diversi utilizzi. Il materiale utilizzato è l’alluminio, consigliato per la sua naturale capacità di diffondere il calore e consentire una cottura progressiva e omogenea della materia prima.

Con un peso che non raggiunge i 500 grammi e un manico antiaderente a protezione delle mani, la crepiera si colloca tra i prodotti più interessanti presenti in commercio, con un buon equilibrio tra costi e risultati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status