Inglesina AG82H0ECU Trip – Recensione

Ultimo aggiornamento: 26.03.19

Principale vantaggio

La possibilità di reclinare lo schienale fino ad avere un orientamento totalmente orizzontale, consente al bambino di risposare e dormire quando si trova fuori casa.

 

Principale svantaggio

Lo schienale presenta anche un aspetto negativo, ovvero bisogna abbassarlo usando le due mani. E sappiamo bene quanto a volte possa essere complicato averle entrambe libere.

 

Verdetto 9.3/10

Capace di combinare egregiamente solidità e leggerezza, la chiusura a ombrello fa sì che non occupi molto spazio quando occorre caricarlo nel bagagliaio. Buona anche la dotazione degli accessori e i materiali, per un prezzo che, tutto sommato, è conveniente se paragonato ad altri prodotti della stessa gamma.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Materiali resistenti

Chi compara le caratteristiche dei passeggini leggeri non può non avere un occhio di riguardo per il materiale con cui il telaio è stato realizzato, poiché dovrà essere resistente e, allo stesso tempo, garantire agilità e leggerezza. L’alluminio è una materia più che adatta a questo scopo e nel modello Inglesina qui presentato può reggere un bambino fino a 15 kg, che dovrebbe corrispondere a circa 3 anni, tenendo presente anche le differenze di corporatura.

Secondo le opinioni, questo articolo sembra sia capace di assecondare gli spostamenti quotidiani, con la possibilità di riporlo in auto senza occupare troppo spazio.

Come per la maggior parte dei passeggini di questa gamma, le ruote sono più adatte alle strade urbane. Le anteriori sono piroettanti, quindi potrete fare repentini cambi di direzione senza trovare resistenza; inoltre sono provviste di un blocco di posizione che potrà esservi utile nelle strade meno regolari. Nella parte posteriore è presente il freno, che si attiva e disattiva facilmente con un solo piede. Inoltre, le ruote sono ammortizzate, per un maggior comfort per il passeggero ma anche per chi guida il passeggino.

 

Praticità e comodità

Il modello Trip di Inglesina è abbastanza pratico, tuttavia non sembra sia possibile svolgere delle operazioni con una sola mano, ad esempio chiudere e aprire, oppure reclinare lo schienale.

Le dimensioni del telaio sono molto contenute (ma, attenzione, la seduta risulta ampia), quindi può attraversare anche gli spazi più stretti e muoversi tra il traffico pedonale senza stressare troppo chi è alla guida.

È presente un blocco da attivare quando il passeggino viene richiuso, in modo che non possa riaprirsi a sorpresa. Lo schienale può essere reclinato in quattro posizioni, fino a ottenere quella orizzontale, mentre il poggiapiedi ha due regolazioni.

Le imbottiture degli spallacci, con chiusura a cinque punte, o il maniglione soft-touch daranno comodità e anche sicurezza al bambino. Inoltre, le parti in tessuto possono essere lavate a mano a 30°, caratteristica molto importante quando si tratta di bimbi.

 

Accessori

Gli accessori di serie compresi nel prezzo sono soddisfacenti.

Il cestino posto sotto la seduta è capiente, e consentirà di riporre la borsa o altri oggetti del bambino. L’ampia capottina con frontalino proteggerà il bambino dai raggi solari, ma anche dalle folate di vento, ed è provvista di un riquadro forato che consente all’aria di circolare durante le giornate più calde. Sul retro, troverai una tasca dove poter riporre degli oggetti e e il comodo portabibite, così da avere l’acqua del piccolo sempre a portata di mano.

Incluso nella confezione, troverete anche il telo parapioggia di serie, accessorio che non tutti i produttori allegano nel prezzo.

Chiaramente, a parte è possibile acquistare altri complementi utili, come il sacco invernale o la borsa di trasporto.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.