Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

La migliore piastra a induzione doppia portatile

Ultimo aggiornamento: 18.09.18

Come scegliere la migliore piastra a induzione doppia portatile del 2018?

Per il campeggio o in situazioni di emergenza, la piastra a induzione portatile può permettevi di cucinare tutto il necessario. Chi ha la necessità di preparare più portate o porzioni abbondanti, può optare per un modello doppio che aiuti a dimezzare anche i tempi di realizzazione. Abbiamo selezionato per voi quella di Royalty Line, azienda fornitrice di prodotti per la casa a basso costo.

Royalty Line è un marchio che vende oggetti indispensabili come pentole, coltelli ed elettrodomestici, ideali per la vostra cucina. Lo scopo dell’azienda è quello di offrire prodotti a basso costo ma di qualità, per venire incontro alle famiglie che mettono il risparmio al primo posto.

 

La piastra a induzione sfrutta il principio secondo il quale un induttore elettrico genera un campo magnetico, che a sua volta crea il calore per la cottura. Compreso ciò, ci si rende conto di quanto sia importante la potenza erogata, se si vuole ottenere la giusta realizzazione dei propri piatti. È perciò necessario scegliere un modello da almeno 2.000 W, che abbia dunque una potenza adeguata a creare alimenti più succulenti tramite, per esempio, la frittura.

 

 Se non si hanno particolari pretese, invece, si potrà risparmiare orientandosi su un piano con minor potenza e, perciò, con un costo inferiore. La presenza di alcuni optional ne garantirà un uso più consapevole e facile. La funzione turbo, per esempio, riesce a sprigionare il calore più velocemente e a far bollire l’acqua in meno tempo.

 

 Altri modelli riescono a riconoscere le dimensioni della pentola e a uniformare la temperatura sul fondo senza troppi sprechi. La sicurezza è poi fondamentale: accertatevi del fatto che il prodotto scelto si spenga automaticamente quando non vi è posta sopra una padella. Chi cerca un modello più contenuto dovrà fare riferimento a quelli dotati di una sola piastra, mentre quelle doppie saranno indispensabili per cucinare più piatti contemporaneamente.

 

Le due piastre possono essere delle stesse dimensioni oppure una più piccola e una più grande, per consentire la preparazione di diversi cibi allo stesso tempo, con la giusta quantità di calore. Anche il wattaggio può differire, così da dedicare una parte del piano ai piatti che non necessitano di troppa potenza.

Royalty Line DIP-4000.2

Principale vantaggio

La piastra a induzione portatile di Royalty Line è dotata di due piastre indipendenti, dotate di display e regolazione autonoma della temperatura. Possiede funzioni importanti come il timer e la maggiorazione del calore. La superficie è in cristallo, facile da pulire e resistente ai graffi.

Principale svantaggio

 Alcuni utenti segnalano la mancanza di istruzioni in italiano, anche se il dispositivo si rivela facile da usare.

Verdetto: 9.5/10

Una bella proposta da prendere in considerazione se si vuole realizzare un cucinino in una casa in cui manca la predisposizione. Si fa apprezzare per via delle dimensioni compatte ma che garantiscono spazio a sufficienza per cucinare con due pentole o padelle contemporaneamente. Le dimensioni ridotte aiutano a contenere i consumi complessivi.

Acquista su Amazon.it (€77,43)

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Temperature variabili

Se amate particolarmente la vita all’aria aperta ma non potete rinunciare alle comodità della quotidianità, non sarete particolarmente propensi a ridurre i vostri piatti a una semplice pietanza. Vi sarà quindi utile ricorrere a una piastra doppia, che consenta la preparazione di diversi piatti contemporaneamente.

 

Il modello di Royalty Line ha due regolazioni indipendenti per ognuna di esse: in questo modo sarà facile far bollire l’acqua su una mentre scaldate il sugo sull’altra. Le due potenze, da 1.400 w e 2.000 w, consentono di fare un uso mirato di ogni piano, dedicandone uno a quelle pietanze che hanno bisogno di maggior calore per cuocere a puntino.

 

Gli utenti si dicono molto soddisfatti della velocità con la quale il prodotto si scalda e permette di realizzare in breve tempo tutte le portate desiderate: per questo la considerano la migliore piastra a induzione doppia portatile Royalty Line tra quelle in commercio.

Varietà di optional

Prima di acquistare una piastra a induzione, tenete presente il suo funzionamento, ovvero che necessita di speciali pentole per poter esplicare la sua azione. Il loro fondo infatti deve permettere al campo magnetico di condurre il calore, per rendere possibile la cottura degli alimenti.

 

La presenza di qualche optional rende ancora più funzionale la proposta di Royalty Line: innanzitutto la presenza del doppio display, che permette di regolare facilmente una sola piastra o tutte e due. La funzione Heat è fondamentale per dare una sferzata di calore quando necessaria, per portare prima alla cottura un alimento o far bollire presto l’acqua. Il timer, poi, svolge un ruolo molto importante per non dover essere sempre presenti vicino ai fornelli.

 

È possibile impostarlo fino a un massimo di tre ore, in base al piatto da preparare e per non rischiare di bruciare l’alimento che ha bisogno di maggiore cura.

Design di pregio

Se siete alla ricerca della migliore piastra a induzione doppia portatile Royalty Line del 2018, non metterete all’ultimo posto il design, che deve soddisfare l’occhio. Anche se si tratta di un modello pensato per essere portato con sé, la sua linea molto elegante ha convinto alcuni acquirenti a installarlo all’interno della propria cucina, come piano cottura di riserva o addirittura principale.

 

La piastra è di colore nero e in cristallo, resistente ai lavaggi e ai graffi. La sua bellezza la rende perfetta per qualsiasi ambiente, che non sia solo un camper o un luogo esterno dotato di corrente elettrica. Il prezzo da spendere non è dei più economici proprio per questo motivo, ma è comunque accessibile anche ai più assidui risparmiatori.

 

Importante anche la garanzia di sicurezza, dato che la piastra si attiva solo in presenza delle pentole. In caso contrario non correrete il pericolo che i bimbi possano farsi male avvicinandovisi.

Acquista su Amazon.it (€77,43)

2
Leave a Reply

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Laura EditorRomina Recent comment authors
  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
Romina
Guest
Romina

Volevo sapere quale dimensione massima deve avere la pentola e se si può posizionare una teglia grande sfruttando entrambi i fuochi! Grazie

Laura Editor
Admin
Laura Editor

Buongiorno Romina,
questo piano non è più in produzione. Dai un’occhiata qui: https://www.amazon.it/gp/product/B00WBHUML2/ref=ask_ql_qh_dp_hza
Questo modello ha un diametro minimo delle pentole di 12 cm e massimo di 26 cm ma non è pensato per appoggiare una teglia (che naturalmente dovrebbe essere compatibile). Attenzione anche al consumo di questi piani: se si accendono contemporaneamente due fuochi potrebbe scattare il salvavita. Due modelli meno potenti sono: https://www.amazon.it/SPICE-Fornello-Induzione-Digital-piastra/dp/B06X1G86TJ/ref=sr_1_8?s=kitchen&ie=UTF8&qid=1527234640&sr=1-8&keywords=piastra+doppia+induzione e https://www.amazon.it/Klarstein-Temperatura-regolabile-Protezione-surriscaldamento/dp/B074SWQSB3/ref=sr_1_9?ie=UTF8&qid=1527236707&sr=8-9&keywords=piastra+a+induzione+doppia

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.