I migliori pneumatici 4 stagioni Pirelli

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

 

Pneumatici 4 stagioni Pirelli – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Cambiare a ogni stagione i pneumatici della propria vettura può essere seccante e dispendioso. Se state cercando una soluzione, l’acquisto dei migliori pneumatici 4 stagioni Pirelli in vendita sul mercato potrebbe essere la risposta che cercate. Tra i prodotti preferiti dagli utenti ne evidenziamo subito due che hanno conquistato rispettivamente il primo e il secondo posto della nostra classifica: Pirelli Cinturato, con un ottimo rapporto qualità/prezzo e l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia come la “Seal Inside”, e Pirelli Scorpion Verde, più costosi ma molto performanti e silenziosi, adatti a SUV e Crossover.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori pneumatici 4 stagioni Pirelli del 2018?

 

La scelta di pneumatici 4 stagioni, che siano quindi utilizzabili durante tutto l’anno, va presa tenendo conto di diversi fattori. Il nostro articolo vi guiderà passo passo nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze, con consigli d’acquisto mirati e una classifica corredata da recensioni, per fornirvi tutti gli strumenti necessari a effettuare una selezione consapevole senza sperperare il vostro denaro.

 

 

Prima di affrettarvi ad acquistare il prodotto più apprezzato dall’utenza dovrete necessariamente fare delle inevitabili considerazioni.

Innanzitutto bisogna analizzare la zona in cui vivete, valutando in particolare la quantità di piogge e nevicate annuali. Qualora queste siano frequenti e molto intense, l’adozione di pneumatici 4 stagioni potrebbe non essere un’ottima idea poiché anche il prodotto più performante non è in grado di reggere il confronto con uno pneumatico appositamente pensato per avere una migliore aderenza su strade bagnate o innevate. Per raggiungere e leggere la nostra guida sui pneumatici invernali potete cliccare qui.

Successivamente dovrete capire quale sia la grandezza adeguata per le ruote della vostra vettura, indicata solitamente da tre numeri che indicano rispettivamente i millimetri della sezione larga della gomma, il rapporto percentuale tra l’altezza del fianco e la larghezza della sezione e, infine, il diametro interno preceduto dalla lettera “R”.

Ricordando la sequenza, verificate dunque che i numeri corrispondano con quelli del prodotto che avete intenzione di acquistare.

Solo in seguito potrete valutare il prezzo e i vantaggi tecnologici di ogni singolo pneumatico. Pirelli, azienda leader del settore, è una garanzia da questo punto di vista e mette a disposizione una vasta gamma di opzioni per tutte le tasche ed esigenze.

Bisogna comunque tener conto del fatto che uno pneumatico tecnologicamente avanzato, dotato per esempio di minore resistenza al rotolamento, che comporta un netto risparmio di carburante, o capacità di ridurre il rumore percepito all’interno dell’abitacolo, costerà inevitabilmente di più rispetto a un prodotto standard. Con queste informazioni possiamo ora passare all’analisi dei migliori pneumatici Pirelli 4 stagioni del 2018.

 

Quali sono i migliori pneumatici 4 stagioni Pirelli?

 

Prodotti raccomandati

 

Pirelli Cinturato

 

Al primo posto della nostra classifica spiccano i pneumatici Pirelli Cinturato 205/55/R16, tra i più venduti online. Non è un caso dal momento che il modello quattro stagioni è dotato delle migliori tecnologie proprietarie come la moderna “Seal Inside” che, in caso di foratura, permette di continuare la marcia senza alcuna perdita d’aria, coprendo quasi l’85% delle possibili cause accidentali di perdita di pressione. Non è raro infatti che i guidatori più inesperti non si accorgano di aver forato, continuando a guidare e rischiando di rovinare l’intera ruota. Tale sistema previene questi incidenti salvaguardando al contempo l’incolumità del conducente.

Secondo i pareri espressi dagli utenti è ottima anche la guidabilità sul bagnato, grazie a un disegno direzionale del battistrada, lamelle 3D nella parte centrale dei pneumatici e una mescola 100% in silice che migliora le prestazioni in frenata e riduce il consumo di carburante.

Ottimo anche il rapporto qualità/prezzo che li rende alla portata di qualsiasi utente.

Acquista su Amazon.it (€76,58)

 

 

 

Pirelli Scorpion Verde

 

I pneumatici Scorpion Verde 225/55/R18 sono i più costosi della lista, tuttavia sono caratterizzati da accorgimenti che li rendono estremamente performanti e sicuri. Utilizzano le più recenti innovazioni in termini di strutture e disegni del battistrada per garantire risparmio, rispetto dell’ambiente e comfort su tutte le superfici stradali, persino in presenza di neve.

Non manca la tecnologia “Seal Inside”, per prevenire perdite di pressione nella camera d’aria in seguito a forature, a cui si aggiunge la PNCS, acronimo che sta per Pirelli Noise Cancelling System, in grado di ridurre del 50% il rumore percepito all’interno dell’abitacolo, anche definito rumore di cavità, grazie a un dispositivo fonoassorbente applicato circonferenzialmente all’interno dello pneumatico.

Tale dettaglio è apprezzato dagli acquirenti che amano ascoltare musica o chiacchierare durante lunghi viaggi senza essere tediati dal rumore del rotolamento dei pneumatici sul fondo stradale.

Trovare un difetto ai pneumatici Scorpion Verde è una vera e propria impresa, tuttavia va sottolineato che il prezzo non può essere considerato propriamente accessibile.

Acquista su Amazon.it (€142,11)

 

 

 

Pirelli W160

 

L’ultima soluzione proposta è la più economica, i pneumatici Pirelli W160 145/R13 rappresentano la scelta ideale per chi ha per esempio una vettura Fiat Panda 4×4 e non vuole spendere molto.

Bisogna però fare delle dovute osservazioni, a fronte di un prezzo conveniente non sono incluse tecnologie particolarmente efficienti. Analizzando infatti la scheda tecnica del prodotto possiamo notare che il consumo di carburante, indicato con lettere da A a G, si attesta su una poco soddisfacente F.

Dal punto di vista della trazione sul bagnato abbiamo una più confortante C, anche se l’aderenza su fondi stradali innevati non è contemplata.

Se non vivete in zone particolarmente piovose o semplicemente non vi muovete molto con l’automobile, optare per questi pneumatici vi farà risparmiare qualcosa sul lungo periodo. Chi può disporre di un budget superiore, però, farebbe bene a optare per qualcosa di leggermente più performante.

Acquista su Amazon.it (€72,5)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.