Blinky 7060018 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 07.08.20

Principale vantaggio

È un potatore telescopico molto leggero, caratteristica non di poco conto visto che tenere in mano un attrezzo del genere dal basso verso l’alto stanca rapidamente.

 

Principale svantaggio

La lama non è adatta a legni duri come, per esempio, il noce e comunque è bene non recidere rami con diametro superiore al centimetro o poco più.

 

Verdetto 9.4/10

Per sistemare i rami degli alberi nel giardino di casa questo potatore va bene. Leggero, si maneggia con grande semplicità ma va in difficoltà con legni duri e rami spessi. Detto ciò e visto il costo di vendita, possiamo suggerirne l’acquisto.

Acquista su Amazon.it (€53,6)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Non professionale

Blinky propone uno dei potatori telescopici più a buon mercato che si possano reperire in commercio ma il dettaglio importante è che è caratterizzato da un buon rapporto tra prezzo e qualità. Pur escludendo categoricamente un suo professionale, per tenere in ordine il giardino di casa va più che bene secondo noi.

Il lettore non si aspetti di recidere rami spessi, o meglio, non oltre il centimetro o centimetro e mezzo. Molto dipende anche dal tipo di legno che le lame dovranno affrontare, noi escludiamo l’impiego con legni duri come, per esempio, il noce.

Il potatore può allungarsi fino a 3 metri ed è regolabile in sei posizioni. La lunghezza minima è di 1,8 metri.

Il taglio, a patto di rispettare le condizioni di spessore e tipo di legno, è deciso ma non adatto a un lavoro di fino come potrebbe essere, per esempio, un innesto.

Leggero

Quando si è alla ricerca di un potatore telescopico ci si preoccupa di acquistare sì un oggetto robusto ma che non sia troppo pesante. Il motivo è semplice: per quanto l’attrezzo sia allungabile, inevitabilmente si lavora in una posizione scomoda che tende a stancare. In questo senso un peso eccessivo non aiuta, costringendo l’utilizzatore a diverse pause per recuperare le forze.

Ora non diciamo che con il potatore che vi stiamo presentando lavorerete spediti senza affaticarvi ma il fatto che sia un attrezzo molto leggero, vi consentirà di prendervi qualche pausa in meno e terminare quanto prima il lavoro.

Ma leggero significa anche maneggevole, dunque potrete districarvi senza grosse difficoltà in mezzo a un cumulo di rami.

 

Materiali di qualità accettabile

Discreti i materiali per la realizzazione dell’attrezzo. La lama inferiore è in acciaio mentre quella superiore è teflonata; l’asta è in alluminio. Quanto all’impugnatura è ben fatta: morbida ma al tempo stesso in grado di favorire una presa salda. La presenza della plastica è ridotta al minimo indispensabile.

La leva che aziona le lame risponde bene e non richiede l’esercitazione di una grande forza. Nulla di particolarmente rilevante o innovativo per quanto concerne il design che si richiama ai classici potatori.

Un ultimo aspetto che vogliamo porre all’attenzione del lettore è che la lama, all’occorrenza, funge anche da pinza per raccogliere i frutti dall’albero.

 

Acquista su Amazon.it (€53,6)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status