Bosch PTD1 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 07.08.20

Principale vantaggio

Il rilevatore termico della Bosch ha evidenziato una grande precisione nel rilevare la temperatura.

 

Principale svantaggio

Funziona anche come igrometro ma in questo caso la rilevazione dell’umidità non è molto precisa.

 

Verdetto 9.5/10

Il rivelatore termico ha dato prova di buona affidabilità e solidità costruttiva. A nostro avviso è uno strumento valido, anche se non da destinare a un uso professionale vista la non perfetta precisione quando funziona da igrometro. Tuttavia, per rilevare i punti deboli della casa, va bene.

Acquista su Amazon.it (€123,89)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Rilevazione precisa della temperatura

Quando si tratta di rilevare la temperatura, il Bosch PTD1 è uno dei rilevatori temici più precisi che tu possa trovare in commercio. Puoi impiegarlo in qualsiasi stanza della tua abitazione, non importa che sia la cucina, la cameretta dei bambini o la soffitta: in men che non si dica riceverai tutte le informazioni sulle condizioni dell’ambiente che ti aiuteranno a migliorare il clima interno.

Devi sapere che il Bosch non si limita a rilevare la temperatura di ambienti e superfici ma funge anche da igrometro: in pratica rileva il livello di umidità. Su questo aspetto porremo maggior entusiasmo se non fosse che alcuni clienti hanno contestato la sua precisione quando funge da igrometro.

Il rilevatore termico funziona secondo tre modalità, la prima è per rilevare la temperatura delle superfici, la seconda serve per rilevare tutti i ponti termici che si possono trovare nelle pareti esterne o negli angoli e, infine, c’è la modalità muffa per individuare punti a rischio di formazione della muffa.

Combatti freddo e muffa

Utilizzare il rilevatore di temperatura della Bosch ti consentirà di vivere in un in un ambiente più salubre perché è uno strumento utile per combattere la muffa ma è un prezioso aiuto anche per ridurre i consumi energetici.

Poco fa abbiamo parlato di ponti termici ma probabilmente non tutti sanno cosa sono. Con ponte termino si indicano quelle zone dell’abitazione, pareti, pavimenti ecc., dove il freddo può penetrare più rapidamente dall’esterno verso l’interno.

Una volta individuati questi punti potrai agire di conseguenza con interventi mirati e quindi, risolto il problema, potrai ridurre i costi del riscaldamento perché lo userai di meno vivendo in una casa al riparo dal freddo.

 

Semplice da usare

Se non hai mai usato un rilevatore termico prima d’ora, non temere perché il Bosch si fa apprezzare anche per la semplicità di utilizzo. Il manuale è molto dettagliato e di facile lettura, su esso, associato a ogni simbolo che vedrai durante le rilevazioni, trovi tutte le spiegazioni del caso.

È un buono strumento ma non abbastanza da essere impiegato a livello professionale. Oltretutto la stessa Bosch lo vende come prodotto della linea hobbistica. Il display è ben leggibile, i valori sono mostrati in modo chiaro. Pochi ma semplici pulsanti permettono di gestire il tutto.

L’impugnatura è comoda e lo strumento è leggero e maneggevole. Dal punto di vista dei materiali, non c’è da lamentarsi: anche in questo caso Bosch si è dimostrata essere sinonimo di garanzia.

 

Acquista su Amazon.it (€123,89)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status