fbpx

Il miglior robot lavavetri Hobot

Ultimo aggiornamento: 19.10.19

 

Robot lavavetri Hobot – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I vetri sono spesso una vera e propria seccatura da pulire, specialmente se si tratta di finestre con punti difficili da raggiungere senza utilizzare una scala. Siamo però nell’era digitale, quindi perché non avvalersi della tecnologia? Con un pratico robot lavavetri Hobot potrete agire su finestre, specchi e box doccia senza sforzi. Come potrete immaginare, non si tratta di prodotti venduti a basso costo, ma con la nostra guida sarà possibile orientarsi verso quelli con il miglior rapporto qualità-prezzo e risparmiare. Nel caso non abbiate tempo a disposizione, alla sezione successiva potrete subito trovare i prodotti più venduti, tra i quali spiccano sia il pratico Hobot-188 che può essere controllato da remoto tramite un apposito telecomando, sia l’Hobot 288, dal design accattivante.   

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori robot lavavetri Hobot

 

Hobot è una ditta con sede a Taiwan specializzata nella creazione di robot domestici che, dal 2010, si è dimostrata attenta alle esigenze del mercato, sapendo proporre prodotti adatti a diverse esigenze. Come si presenta un robot lavavetri? In realtà il design è molto semplice: una base piatta sotto la quale sono poste due spazzole in grado di girare velocemente. Prima di acquistare un modello, consigliamo di controllare che questo riesca a pulire con efficacia le superfici desiderate.

 

 

Ci sono robot adatti solo per lavorare su superfici verticali, mentre altri possono essere utilizzati anche su superfici orizzontali come ad esempio le piastrelle del bagno. Alcuni robot di Hobot sono dotati di telecomando per il controllo remoto, mentre altri vengono adoperati tramite un’app dedicata da installare sul proprio smartphone.

Per questo motivo, vi consigliamo di controllare, perché nel caso non disponiate di tale dispositivo rischiate di fare l’acquisto sbagliato.

Alcuni modelli hanno la modalità di pulizia automatica e il rilevamento dei bordi, utile nel caso si voglia avviare il robot e lasciarlo lavorare mentre si fa altro. La velocità di pulizia varia da prodotto a prodotto, con i modelli di qualità più alta che riescono a pulire una superficie in soli due minuti, mentre quelli più economici ne impiegheranno quattro. Da non sottovalutare anche la dotazione di accessori all’acquisto: importantissime la prolunga e la fune di sicurezza che impedisce al robot di precipitare rovinosamente al suolo nel caso si stacchi dal vetro.

 

Quali sono i migliori robot lavavetri Hobot?

 

Prodotti raccomandati

 

Hobot – 188

 

Tra i migliori robot lavavetri Hobot abbiamo scelto questo modello per il prezzo molto conveniente e la sua qualità, garantita dalla ditta produttrice. Il dispositivo in questione viene controllato da remoto tramite un telecomando in dotazione ed è in grado di pulire una superficie in quattro minuti.

È in grado di lavorare sia in orizzontale sia in verticale e lo si potrà quindi utilizzare anche su piastrelle e tavoli di vetro. Inoltre, oltre alla pulitura a secco, sarà possibile aggiungere prodotti per la pulizia senza che il robot subisca danni. È dotato di modalità per agire in automatico così da poter impostare il lavoro senza dover necessariamente comandare il robot. La sicurezza e la longevità sono garantite dal controllo anticaduta e il cavo di salvataggio impedirà al robot di cadere sul pavimento.

La confezione comprende due prolunghe, quattro porta panni e due panni di ricambio. Al momento l’unico difetto riscontrato dagli utenti è il rumore prodotto, infatti in molti consigliano di avviare il robot mentre si stanno svolgendo altre pulizie per non essere troppo disturbati.

Acquista su Amazon.it (€379)

 

 

 

Hobot-288

 

A un prezzo leggermente più alto rispetto agli altri modelli della stessa ditta, troviamo il robot Hobot-288, caratterizzato da un design accattivante e da due sistemi di controllo adatti a tutte le esigenze. Si potrà infatti comandare il robot attraverso una pratica app da installare sul proprio smartphone, mentre chi non possiede simili dispositivi potrà avvalersi del telecomando in dotazione.

A livello di prestazioni, parliamo di un robot in grado di pulire superfici di vetro verticali di ogni tipo in soli due minuti e con risultati davvero sorprendenti. Non potrà essere utilizzato sulle piastrelle, quindi lo consigliamo a chi lo vuole adoperare esclusivamente sui vetri. In dotazione oltre al telecomando si troveranno una prolunga, il cavo di sicurezza, l’adattatore e sei tamponi (tre per la pulizia in umido e tre per quella a secco).

Acquista su Amazon.it (€398)

 

 

 

Hobot -198

 

Questo prodotto è un buon connubio tra versatilità e potenza, in grado di pulire sia superfici verticali sia orizzontali con una velocità variabile tra i tre e i due minuti. Per quanto riguarda il vetro, lo si potrà utilizzare con quelli ruvidi, riflettenti e a rilievo, inoltre potrà lavorare con prestazioni altrettanto soddisfacenti su piastrelle, vinile e pellicole adesive.

È compatibile con prodotti per la pulizia, ma anche a secco non delude a patto che si utilizzino le spazzole in dotazione adatte.

Il comando remoto del robot potrà avvenire sia attraverso il telecomando sia con l’apposita app da installare sullo smartphone. Una volta collegato alla corrente, posizionato e avviato il dispositivo, questo potrà pulire automaticamente la superficie, così nel frattempo potrete dedicarvi ad altro.

Acquista su Amazon.it (€349)

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status