Il miglior robot tagliaerba Robomow

Ultimo aggiornamento: 20.01.19

Robot tagliaerbe Robomow - Consigli d'acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

Per avere il prato del giardino sempre in ordine senza fare fatica un prodotto molto utile è il robot tagliaerba. Una delle marche più conosciute in questo settore è Robomow che mette a listino il modello Robomow S01781 RC304, potente certo ma anche un po’ costoso. Offre anche il bluetooth per essere comandata tramite app per iPhone il modello Robomow RC306 che costa anche qualcosa meno del primo.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere i migliori robot tagliaerba Robomow del 2019?

Avere un bel prato, sempre perfettamente tagliato e in ordine è il sogno di chi possiede un giardino. Ma per questo ci vuole molto olio di gomito e molto tempo a disposizione. Fino a ieri. Oggi esistono i robot tagliaerba, che, da come si evince dal nome, si occupano di rasare l’erba del giardino mentre il suo possessore se ne sta comodo a sorseggiare un drink in veranda.


Cominciamo col dire che i robot tagliaerba non sono un prodotto molto economico. Non è impossibile infatti trovare modelli che superano abbondantemente i 1.000 euro, soprattutto quelli più attuali e con le caratteristiche tecniche migliori. D’altra parte la comodità che offrono questi utensili è impagabile: un prato sempre perfetto senza fare nessun tipo di fatica.

Quando si decide di acquistare un robot tagliaerba ci sono alcune caratteristiche tecniche da valutare molto bene, visto che l’investimento in denaro non è poi così basso e spendere euro in più del dovuto per un prodotto non adatto alle proprie esigenze sarebbe uno spreco non giustificabile. Gli apparecchi di questo tipo si suddividono per la capacità di taglio rispetto alle dimensioni del prato. Ogni robot infatti è pensato per una dimensione massima e questo valore è il primo da tenere in considerazione nel momento dell’acquisto.

Se il giardino mostra alcune pendenze e quindi non è perfettamente in piano, un altro aspetto da valutare sul robot tagliaerba che si è preso in considerazione è se questo è dotato di quattro ruote motrici che gli consentono di muoversi senza problemi anche se si trova ad affrontare pendenze oltre i 30 gradi, che è il massimo consentito per i robot tagliaerba standard.

Non da meno nella valutazione per scegliere il miglior robot tagliaerba è la dimensione della o delle lame presenti e la loro costruzione. Anche le possibilità di taglio espresse in centimetri sono un aspetto da tenere in considerazione. La maggior parte dei dispositivi offre un minimo e un massimo di altezza di taglio e se questa è soddisfacente per le proprie esigenze allora il modello può fare al caso vostro.

I robot tagliaerba più moderni consentono di fare il ”mulching”. Questa operazione, in pratica, consiste nel tritare e spargere l’erba tagliata in modo che questa diventa concime naturale che permette al prato di essere sempre rigoglioso. Le lame sminuzzano l’erba che viene tagliata e una volta nel sacco di raccolta il robot la rilascia sul terreno. I robot moderni inoltre, una volta che la batteria si sta per scaricare, autonomamente si dirigono verso la base di ricarica per essere di nuovo attivi quando la batteria è stata ricaricata.

Quali sono i migliori robot tagliaerba Robomow?

Prodotti raccomandati

Robomow S01781 RC304




Uno dei modelli di punta offerti da Robomow è il S01781 RC304, adatto a prati con un’estensione massima di 400 metri quadrati. Una delle sue caratteristiche migliori è la velocità con cui riesce a rasare un giardino di grandi dimensioni anche se questo mostra delle pendenza (non oltre il 36%) e non è perfettamente piatto.

Molto apprezzata la possibilità di comandare il robot tagliaerba tramite un'app da scaricare sul proprio smartphone iPhone o Android che comunica tramite connessione bluetooth presente sul robot. Questa consente di muovere il robot in piccoli spazi e di decidere anche se farlo tornare alla base di ricarica anche se non è completamente scarico.

Una delle caratteristiche vincenti di questo robot tagliaerba è la funzione taglio bordi, utile se si hanno dei vialetti all’interno del prato. Il taglio dell’erba si può regolare in altezza e dispone della modalità mulching che permette di concimare il prato tramite l’erba appena tagliata.


Acquista su Amazon.it (€1299)

Robomow RC306




Grazie alla presenza di una lama da ben 28 cm consente di finire in taglio del prato molto più velocemente rispetto a modelli simili. Le ruote maggiorate, che sono più ampie del 70% della media di quelle utilizzate sugli altri robot tagliaerba, consentono a questo modello di muoversi agevolmente aumentando la manovrabilità.

La presenza di un sensore pioggia consente al robot di tornare alla base di ricarica quando sta rasando il prato ma inizia a piovere. Quando le condizioni meteo migliorano il robot, ricomincia il taglio del prato autonomamente senza l’intervento dell’utente. Il sensore pioggia può comunque essere regolato.

Una delle caratteristiche più apprezzate di questo robot tagliaerba è la sua silenziosità quando è operativo. Questo consente di godersi il proprio giardino in tutta tranquillità anche se il robot sta rasando l’erba. Per evitare qualsiasi tentativo di furto si può inserire un codice PIN prima di ogni utilizzo.


Acquista su Amazon.it (€1199,03)

Robomow MC300




Pensato per essere utilizzato in giardini piccoli (al massimo 150 metri quadrati) è molto veloce nell’eseguire la rasatura. L'altezza di taglio può essere configurata tra 15 e 60 mm. Mentre ci vogliono circa 50 minuti di ricarica per avere 45 minuti di autonomia, comunque sufficienti a finire di rasare un giardino non molto ampio.

È possibile configurare il tagliaerba robotizzato utilizzando i pulsanti presenti sull'unità o l'applicazione per smartphone iOS e Android “Robomow”. Possono essere programmate fino a sette bordure, che si possono ripetono settimanalmente. Per avere cicli di taglio aggiuntivi basta premere un apposito pulsante presente nel pannello di controllo.

Oltre a tagliare l'erba, Robomow aiuta anche a prenderne cura. Prima di tutto, passa su ogni filo d'erba da più direzioni, il che aiuta a mantenere il prato uniforme. Il robot è pensato per andare sul prato spesso, quindi i tagli di erba sono minimi ogni volta. Invece di raccoglierli, il robot lascia l’erba tagliata sul terreno, dove lavora come fertilizzante naturale.


Acquista su Amazon.it (€890)



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.