McCulloch Rob R600 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 01.06.20

 

 

Principale vantaggio

Il robot tagliaerba di McCulloch è pensato per coprire una superficie molto ampia, a scelta tra 600 e 1000 mq. Ideale anche per terreni con pendenze, si installa facilmente e può essere programmato per agire periodicamente. Al riparo dai ladri, emette un suono quando qualcuno lo solleva e non inserisce il giusto PIN per sbloccarlo.

 

Principale svantaggio

Il costo molto alto non include alcune opzioni che sarebbero piaciute agli utenti più tecnologici, come la presenza di un’applicazione per gestire il prodotto anche fuori casa.

 

Verdetto: 9.8/10

Compatto e completo degli accessori, questo robot offre anche la scelta del taglio, regolabile tra i 2 e i 5 cm, così da farvi avere il prato dell’altezza che desiderate.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Per zone ampie

Tagliare l’erba è abbastanza faticoso e richiede tempo: il problema diventa ancora più grande se l’area sulla quale agire è molto ampia. I robot tosaerba in commercio, infatti, in media coprono uno spazio che non raggiunge i 600 o i 1000 mq, come quello proposto da McCulloch, la soluzione che invece fa per voi.

Questo macchinario infatti può essere scelto in una delle due varianti e potrà anche essere facilmente installato, per azionarsi subito. Basta collocare il cavo per delimitare l’area, tramite i chiodi inclusi nella confezione: il robot si muoverà all’interno della zona tracciata, evitando così di incontrare anche ostacoli.

Il display permette di visualizzare tutte le funzioni e di gestire opzioni come l’altezza del taglio, che è regolabile tra i 2 e i 5 cm.

Tecnologico

Un grande vantaggio di questo prodotto è quello di essere molto tecnologico, tanto da non richiedere più di tanto l’intervento umano. Grazie al telecomando, incluso nella confezione, per cominciare, potrete gestirlo a distanza, senza agire direttamente con la tastiera presente sulla sua superficie.

Un particolare da sottolineare è anche il fatto che il robot può trattare anche superfici in pendenza, in modo da aiutarvi a ottenere un prato ben curato anche in situazione e su terreni di questo tipo.

Non è da tralasciare un particolare importante come l’antifurto: potrete inserire un PIN che impedisca a chiunque di sollevarlo e di portarlo via. Se, infatti, non viene digitato quello corretto, il robot emette un suono molto forte, che vi avverte del tentativo di furto.

Peccato però che manchi un’applicazione dedicata, da scaricare sul proprio cellulare, così da poter gestire il robot anche quando siete lontani da casa.

 

Silenzioso

Un aspetto da non sottovalutare è il grado di rumorosità che un oggetto del genere può produrre. Se preferite, infatti, tosare l’erba di notte, un modello che produca diciamo 80 dB non è proprio quello che fa per voi.

Il robot di McCulloch è invece talmente silenzioso che può essere lasciato agire anche quando non si deve far baccano, senza correre il rischio di disturbare il vicinato. La batteria incorporata è al litio: il prodotto va a ricaricarsi nel suo apposito alloggio quando è in esaurimento.

Un altro vantaggio è dato dalla struttura, che può funzionare bene anche sotto la pioggia: un pregio per chi non vuole rinunciare ad avere un bel prato in qualsiasi occasione. Dovrete però essere disposti a spendere una bella cifra, visto che non si tratta di un robot economico.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status