Il miglior mini scanner

Ultimo aggiornamento: 21.02.20

 

Come scegliere il miglior mini scanner del 2020?

 

La possibilità di scansionare documenti in mobilità o la ridotta disponibilità di spazio in casa, spinge diversi utenti a mettersi alla ricerca del mini scanner che possa fare al caso loro. Abbiamo pensato di riunire in una guida tutti quegli aspetti imprescindibili che un prodotto di qualità dovrebbe possedere, esaminando le specifiche che consigliamo di tenere d’occhio prima dell’acquisto, così da poter scegliere evitando sorprese e puntando sull’oggetto che ti serve veramente e che abbia anche un basso costo.

Dimensioni e peso sono due dei valori principali da tenere sotto controllo: se hai poco spazio in casa e ti occorre una piccola postazione per scannerizzare, controlla bene le specifiche in tal senso, solitamente riportate sulla scheda del prodotto. Stessa cosa se sei un professionista spesso in movimento, che ha necessità di far entrare tutto il necessario in uno zaino o una borsa da lavoro.

Un prodotto leggero e che garantisce anche una buona autonomia può decisamente fare comodo se sei una persona che non si ferma mai. Il tipo di alimentazione, di solito, si differenzia tra batterie ricaricabili o presa USB.

Nella prima modalità, l’unica accortezza da avere riguarda lo stato della carica e l’autonomia dichiarata mentre nel secondo caso avere un Pc nelle vicinanze a cui collegare l’oggetto non è una cattiva idea.

Ti consigliamo di controllare la compatibilità con le schede di memoria SD e SDHC; in questo modo potrai archiviare su supporto rimovibile documenti di cui hai bisogno.

Una buona dotazione software, capace di leggere i formati più comuni come Pdf, file di Office o jpeg (in caso si tratti di foto), dovrebbe essere sempre presente a corredo dello scanner.

La risoluzione, misurata in dpi, è un parametro di cui tenere conto nel caso tu debba scansionare immagini di una certa qualità e documentazione varia: un valore di 600 dpi è l’ideale per le prime mentre se devi solo scansionare documenti, i 300 dpi consentono una velocità che può tornare utile. Tra le funzioni accessorie, la possibilità di stampare fronte/retro o la dotazione di un sistema ADF, che consente il caricamento automatico delle pagine nello scanner, velocizzano le operazioni.

Alcuni utenti apprezzano poi la presenza di uno schermo o un display con cui controllare la correttezza delle operazioni.

 

Fujitsu FI-65F

Principale vantaggio

Grande produttività e una buona resa sia a 300 sia a 600 dpi consentono di scansionare immagini con una qualità e una nitidezza di ottimo livello. Il software in dotazione poi facilita il lavoro e ottimizza i tempi.

 

Principale svantaggio

Data la qualità costruttiva e il profilo per cui è stata realizzata, il prezzo finale dell’oggetto potrebbe risultare troppo alto rispetto al budget preventivato dall’utente.

 

Verdetto: 9.6/10

È un oggetto molto facile da portare con sé per via delle dimensioni compatte e della facilità con cui può essere alimentato. Si tratta di collegarlo al PC tramite cavetto USB tradizionale. La qualità della scansione è alta, e per questo si presta a essere usato efficacemente per digitalizzare documenti in breve tempo e ovunque vengano prodotti.

Acquista su Amazon.it (€298,25)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Compatto

Le dimensioni dello scanner sono minime, scelta che potrebbe spingerti a eleggerlo come compagno di lavoro discreto e dall’ingombro minimo. Può essere collegato tramite un cavo alla presa di corrente oppure, grazie alla presa USB, a un computer portatile.

Si tratta senza dubbio di uno strumento perfetto per professionisti che hanno esigenza di un supporto in mobilità con cui scansionare documenti, carte d’identità, foto e moduli di vario genere. Nella parte posteriore è presente un coperchio ma è possibile scansionare anche senza doverlo sollevare, risparmiando così tempo e la scomodità di aprire e chiudere in continuazione l’oggetto.

Versatile

Il prodotto Fujitsu, azienda giapponese da sempre attiva nel settore, fa della versatilità uno dei suoi punti di forza, permettendoti di scansionare documenti e foto con una risoluzione a 600 dpi. Tra le varie funzionalità , una che ha suscitato l’interesse degli acquirenti è quella che permette di aumentare o diminuire il valore  della risoluzione anche di un solo dpi, così da adattarla alle necessità del momento.

La connettività USB 2.0 consente una buona velocità nella trasmissione dei dati, mentre le dimensioni massime del documento scansionabile arrivano fino a un A6, con possibilità di scansionare anche in scala di grigi con tecnologia a 8 bit o optare per il colore a 24 bit.

 

Software in dotazione

L’oggetto ha a disposizione una serie di software che possono aiutarti durante il lavoro: grazie al driver PaperStream IP si ottiene un miglioramento netto della qualità delle immagini. Inoltre consente un editing che migliora la grana delle fotografie e, con una scansione assistita, permette di modificare in tempo reale le immagini attraverso un controllo visivo.

La funzione di anteprima viene incontro a chi vuole avere la certezza di scansionare e ottenere una copia perfetta di quanto acquisito, senza sgranature e immagini sfocate. Il software PaperStream Capture migliora e ottimizza ancora di più l’interfaccia utente, rendendola leggera e funzionale, per rispondere al meglio ai diversi profili e tipologie di documenti disponibili.

 

Acquista su Amazon.it (€298,25)

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Scanner Canon

 

 

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status