Il miglior scanner per diapositive per Mac

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

Scanner per diapositive per Mac – Consigli d'acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

Se siete possessori di computer Mac, e state cercando uno scanner compatibile che vi permetta di digitalizzare le vostre diapositive, vi invitiamo a leggere con attenzione la nostra guida. Troverete tutte le informazioni necessarie per effettuare un acquisto consapevole oltre a una lista di prodotti che gli utenti hanno trovato particolarmente interessanti. Tra questi spiccano due scanner in particolare: Canon Canoscan 9000F Mark II, dal prezzo elevato ma estremamente performante, adatto a chi vuole la migliore qualità possibile, oppure Reflecta x8-Scan, dalle prestazioni inferiori ma significativamente più economico.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere i migliori scanner per diapositive per Mac del 2018?

Ritrovare vecchie diapositive in qualche angolo dimenticato di casa può essere una piacevole scoperta per ricordare il passato. Tuttavia, questi supporti analogici non dureranno in eterno, quindi, prima che si deteriorino ulteriormente potrebbe essere una buona idea acquistare il miglior scanner per diapositive per Mac, in modo da digitalizzarle e assicurarsi la loro sopravvivenza.


Le diapositive oggigiorno non vengono più utilizzate come supporti fotografici, dal momento che l'evoluzione tecnologica ha permesso di orientarsi sempre più su formati digitali rispetto a quelli analogici.

Non è raro, però, trovare in giro per casa diapositive appartenenti a genitori o nonni. Al fine di preservare tali memorie, potrebbe essere una buona idea dotarsi di uno scanner per diapositive, in grado di salvare tali foto nei più comuni formati digitali, rendendole pronte per l'archiviazione su hard disk o supporti USB.

Scegliere uno scanner soddisfacente, però, potrebbe essere più complicato del previsto, soprattutto se non ne avete mai utilizzato uno. Nella seguente guida analizzeremo diversi prodotti, scelti da noi in base al grado di soddisfazione degli utenti. Prima però, vediamo le caratteristiche più importanti di cui tenere conto.

Innanzitutto la risoluzione di acquisizione, indicata dalla sigla DPI, dall'inglese Dot per inch. Maggiore sarà tale valore e migliore sarà la resa della foto in formato analogico. È necessario chiarire però che tale precisione a volte può essere un'arma a doppio taglio poiché se la diapositiva è eccessivamente rovinata e presenta graffi e ditate, un'acquisizione certosina evidenzierà maggiormente tali problemi a meno che non abbiate uno scanner semi-professionale in grado di rimuovere oppure occultare al meglio i segni del tempo.

In base alla mole di diapositive da scannerizzare bisogna poi valutare anche la velocità di acquisizione, visualizzabile spesso nella scheda tecnica del prodotto. Se siete professionisti e il vostro interesse è quello di lavorare con la macchina, vi invitiamo a cliccare qui per visualizzare la nostra guida relativa a scanner per diapositive appositamente pensati per tali esigenze. Passiamo ora all'analisi dei prodotti per scegliere il miglior scanner per diapositive per Mac del 2018.

Quali sono i migliori scanner per diapositive per Mac?

Prodotti raccomandati

Canon Canoscan 9000F Mark II




Tra i prodotti più apprezzati spicca il prodotto di Canon, pur non avendo un basso costo. Si tratta infatti del prodotto più performante della nostra lista, adatto a tutti gli utenti che preferiscono risultati qualitativamente elevati rispetto al risparmio che un dispositivo più economico garantirebbe.

Dal punto di vista della risoluzione, la scansione può essere effettuata fino a un massimo di 9.600 DPI per pellicole e negativi e 4.800 per foto e documenti. Anche dal punto di vista della velocità di acquisizione è più che soddisfacente, 7 secondi per fogli A4 a colori a 300 DPI e circa 18 secondi per pellicole negative da 35 mm a 1.200 DPI.

Unico difetto riscontrato dagli acquirenti è relativo al software. Gli utenti lo considerano infatti eccessivamente caotico e poco intuitivo. È necessario quindi effettuare delle prove con molta pazienza per riuscire a capire come utilizzare al meglio il programma dello scanner. Per chi non avesse un Mac, la buona notizia è che il dispositivo è compatibile anche con sistemi operativi basati su Linux.


Acquista su Amazon.it (€199,99)

Reflecta x8-Scan




Il prodotto di Reflecta, x8-Scan, si presenta come una valida alternativa a basso costo per tutti gli utenti che non vogliono spendere cifre eccessivamente elevate dal momento che non hanno una gran quantità di diapositive da scannerizzare.

Gli acquirenti infatti lo sconsigliano qualora abbiate interi rullini o raccolte di diapositive poiché il caricatore dove vanno inserite avanza manualmente e riesce a contenerne in numero limitato, aumentando così i tempi di acquisizione. Dal punto di vista del software non sono stati riscontrati problemi di sorta ma è bene sottolineare che si tratta di un programma molto spartano, in linea con lo spirito amatoriale del dispositivo.

In fase di acquisizione è possibile scegliere tra due formati, JPG e TIF, quattro livelli di qualità e due risoluzioni, 1.800 o 3.600 DPI. Tenendo conto di ciò, non riuscirete a ottenere risultati senza alcuna perdita di qualità, rendendo il prodotto inadatto a scopi lavorativi. Uno scanner, quindi, per utenti senza grosse pretese.


Acquista su Amazon.it (€54,19)

Iris Iriscan Anywhere 3




L'ultimo prodotto della nostra lista presenta un vantaggio non da poco rispetto agli altri scanner: si tratta di un dispositivo portatile. Se da un lato si rivela interessante per tutti coloro che sono sempre in giro per questioni lavorative o anche per svago, l'acquisizione delle diapositive non rientra propriamente tra i suoi punti forti.

Analizzando infatti la scheda tecnica possiamo subito notare come sia possibile scegliere unicamente tra due risoluzioni, 300 o 600 DPI. La velocità, considerato il basso valore DPI, è elevata, rendendo il dispositivo un'ottima scelta per chi non ha troppo tempo da perdere e vuole digitalizzare documenti, foto e diapositive al volo.

I consumatori consigliano di prestare particolare attenzione nell'inserimento del documento o della foto, facendo attenzione che siano abbastanza dritti dal momento che, in caso contrario, potrebbero incepparsi rovinando così il materiale originale.

Anche in questo caso non siamo di fronte a un prodotto pensato per scopi professionali e chi vuole risultati qualitativamente soddisfacente dovrebbe optare per prodotti più performanti.


Acquista su Amazon.it (€112,25)



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.