Il miglior scanner portatile laser

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

Scanner portatili laser - Consigli d'acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

Se avete la necessità di catalogare in modo rapido e semplice gli articoli che avete nel vostro magazzino, un grande aiuto arriva dal miglior scanner portatile laser del 2018. La nostra guida è stata realizzata con lo scopo di portare alla vostra attenzione le caratteristiche di questo dispositivo e aiutarvi in sede di acquisto fornendovi una serie di informazioni e descrizioni dei più interessanti modelli sul mercato. Come per esempio l’Excelvan #904 che si caratterizza per la capacità di dialogare con il computer via Bluetooth e per una grande semplicità di utilizzo. L’alternativa è rappresentata dall’Inatek BCST-31-BK con un’elevata possibilità di personalizzazione, così da adattarsi alle più svariate esigenze.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere i migliori scanner portatili laser del 2018?

Procurarsi un dispositivo del genere non richiede un grosso esborso economico, infatti, si trovano in commercio a basso costo. È secondo noi uno strumento molto utile quando bisogna gestire una gran quantità di merce ma non solo. I codici a barre, infatti, possono anche essere impiegati per scopi più casalinghi, per così dire. Per esempio, siete dei grandi appassionati di musica, avete una vasta collezione di CD ed LP, al punto tale da non ricordare più quali titoli avete e dove sono messi?

In questo caso, potreste catalogarli tutti sfruttando il miglior scanner portatile laser. È vero, non sapete da dove prendere i codici a barre ma non preoccupatevi, una rapida ricerca su Google vi porterà a scoprire tanti siti gratuiti per la creazione dei codici. A questo punto non avete più scuse e non resta altro scegliere il dispositivo. Tuttavia non vi lasciamo soli e vi accompagniamo nella decisione, innanzitutto ragionando su alcune caratteristiche che a nostro avviso sono importanti.

 

Soprattutto se lo scanner vi serve per questioni lavorative avete bisogno di un dispositivo rapido perché, si sa, il tempo è denaro. A riguardo, prima di fare il vostro acquisto, verificate la velocità di trasmissione dei dati.

 

Questi apparecchi funzionano a batteria, di conseguenza l'autonomia è molto importante, soprattutto se il lavoro da fare è molto. Esistono, poi, diversi tipi di codici a barre e potrebbe capitare che lo scanner non sia in grado di leggerli tutti. Ora, se non si vuole spendere di più per uno scanner in grado di riconoscere tutti i formati di barcode, la soluzione è verificare se sussiste la compatibilità tra il dispositivo e i codici che usate di solito.

 

Per consentirvi di fare tutte le vostre valutazioni del caso, ci siamo permessi di selezionare per voi alcuni modelli che riteniamo interessanti e meritevoli di attenzione.

Quali sono i migliori scanner portatili laser?

Prodotti raccomandati

Excelvan #904



 

Abbiamo riscontrato un buon rapporto tra prezzo e qualità per questo scanner che, sebbene non legga proprio tutti i tipi di codice a barre, si fa comunque apprezzare, come emerge anche dai pareri degli utenti che l’hanno già provato. Il suo utilizzo è molto semplice, visto che è plug & play. Uno degli aspetti più interessanti, a nostro avviso, è la possibilità di stabilire il collegamento tra lo scanner e il computer, oltre che con il ricevitore USB, anche via Bluetooth. Ciò significa che può interagire persino con lo smartphone e il tablet.

 

Qualche utente si è lamentato dell'autospegnimento dopo pochi secondi di inutilizzo, che obbliga a ripetute accensioni, mentre altri hanno fatto notare come l'autonomia sia discreta ma niente di eccezionale.Per quanto riguarda i materiali, sentiamo di esprimere un giudizio di sufficienza, la qualità costruttiva, secondo il nostro parere è in linea con il prezzo di vendita.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

Inatek BCST-31-BK



 

Questo scanner offre fino a 100 possibilità di personalizzazione ed è dotato di lettura continua. Si tratta di una funzione molto comoda perché può anche essere lasciato su un supporto e lo scanner leggerà i codici che via via gli passeranno davanti.

 

Immaginate, per esempio, dei pacchi su un nastro trasportatore: in questo modo si può lavorare molto celermente. Pensiamo che questo scanner possa rispondere alle esigenze di imprese medio piccole senza alcun problema, come dimostrano anche i tanti tipi di codici supportati. Inoltre dal sito del produttore è sempre possibile scaricare ulteriori codici.

 

Magari non sarà velocissimo nel trasferimento dei dati, ma considerato il costo, riteniamo di poterci dire soddisfatti. Spendiamo, infine, qualche parola sull'ergonomia che secondo noi è più che soddisfacente: lo scanner si impugna bene ed è molto maneggevole.

 

Acquista su Amazon.it (€24,99)

Vcal 2D-QR-BS



 

Buona velocità di lettura e di trasmissione dati per lo scanner Vcal, un dispositivo molto semplice da configurare e usare. L'abbinamento con il ricevitore USB è immediato, funziona in 20 differenti lingue e può memorizzare fino a 5.000 codici a barre.

 

Un segnale acustico avvisa in caso di uso non corretto come per l'eccessiva distanza dal codice. In rapporto al prezzo di vendita consideriamo la qualità costruttiva, nel suo complesso, buona. Certo, il design pecca in fatto di ergonomia ma è pur vero che parliamo di un oggetto leggero e molto semplice da maneggiare, oltre che da sostenere; pertanto possiamo considerarlo un peccato veniale che non pregiudica il nostro giudizio sullo scanner.

 

Clicca qui per vedere il prezzo



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.