Arozzi Enzo – Recensione

Ultimo aggiornamento: 18.02.19

1.1 Arozzi Enzo

Principale vantaggio

L’imbottitura è distribuita in modo a risultare accogliente e avvolgente, per rendere lunghe sedute davanti al PC poco moleste per schiena o gambe costrette nella stessa, innaturale, posizione per tanto tempo giocando o lavorando.

 

Principale svantaggio

Lo schienale è minimamente reclinabile, cioè si inclina leggermente in base al peso di chi lo usa ma non è possibile regolarne manualmente l’inclinazione come si fa per l’altezza con il classico meccanismo a pistone.

 

Verdetto: 9.6/10

Soddisfa sia sotto l’aspetto estetico che ergonomico e questa sedia da gaming proposta da Arozzi: è la soluzione più indicata per chi sta valutando di arredare la zona PC con un accessorio comodo ma anche gradevole alla vista. I materiali scelti per la fattura della sedia sono convincenti così come i criteri di assemblaggio, non resta che vedere in dettaglio quali caratteristiche la differenziano da altri modelli altrettanto validi presenti sul mercato.

Acquista su Amazon.it (€210,48)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Materiali di qualità e un design accattivante

La scelta dei colori è in linea con lo stile di chi la sceglie per allestire la propria area dedicata al gioco, on line o su consolle, ma la qualità dei materiali consente di usare la sedia proposta da Arozzi anche per lunghe sessioni di studio o lavoro al PC.

Realizzata in finta pelle è facile da tenere in ordine e non è delicata come il materiale di origine animale è solitamente. Si pulisce con un panno umido e con poca manutenzione rimane sempre come nuova, questo anche grazie alla solidità dei materiali scelti per realizzare l’imbottitura. Nonostante l’uso intensivo e quotidiano non si deformano le parti più a contatto, come la seduta o i braccioli, anche questi imbottiti. La forma rimane sempre la stessa e la spugna ritorna a gonfiarsi anche dopo essere stata schiacciata a lungo.

Gli inserti colorati danno un tocco originale insieme alle linee squadrate che simulano la seduta dei piloti da corsa.

1.2 Arozzi Enzo

 

Robusta e ben fatta

La struttura è in metallo e alla base le rotelle consentono di muoversi agevolmente da una scrivania all’altra o spostare la sedia da un posto a un altro a seconda delle necessità personali.

È in grado di sorreggere fino a 180 chili di peso, quindi non teme l’usura, nemmeno quella più intensa. Il classico pistone a gas consente di regolare l’altezza del piedistallo su cui monta la seduta che si alza da terra di circa 40/50 cm permettendo anche ai più alti di trovare il giusto equilibrio tra comodità ed ergonomia.

 

Imbottitura ergonomica

Il design dell’imbottitura è studiato per accompagnarsi naturalmente alle parti del corpo che deve sorreggere, quindi avvolge la colonna vertebrale ma permette una postura corretta anche alla cervicale o ai polsi, sempre sollecitati dalla scrittura alla tastiera.

La seduta è ampia e comoda in modo da potere ospitare le persone più alte, anche lo schienale non lascia a desiderare ed è sufficientemente alto tanto da risultare comodo per persone di statura e corporatura diverse.

 

Acquista su Amazon.it (€210,48)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 4.50 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.