Il miglior seggiolino auto Cam

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

 

Seggiolini auto Cam – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Non trascurare il comfort e la sicurezza del bambino una volta in movimento è tra le prerogative che spingono tanti a puntare sull’acquisto di un seggiolino dedicato ai più piccoli. Cam – Travel Evolution, copre gran parte della fascia di età e di peso del piccolo, senza tralasciare il riferimento alle normative europee in termini di certificazioni ufficiali. Cam – Viaggiosicuro Isofix, aggiunge al sistema di collegamento tradizionale alla cintura, l’aggancio con il sistema Isofix, direttamente alla struttura della carrozzeria del mezzo, per un indice di protezione al top.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior seggiolino auto Cam del 2018?

 

Per necessità molti genitori di bambini piccoli si trovano a doversi spostare in auto per portare i propri figli in giro per la città. Proteggere e tutelare l’incolumità del bambino risulta così prioritario. Scegliere un seggiolino auto adatto a questo scopo, può presentare sorprese e punti interrogativi che a volte lasciano confusi. In questa guida cerchiamo di fornire all’utente quegli strumenti atti a decifrare e a indirizzare al meglio la valutazione, così da scegliere tra marchi affidabili un prodotto che risponda alle diverse esigenze di ognuno.

Età differenti presentano modelli adatti allo scopo, a seconda del peso un seggiolino può rientrare in un gruppo diverso. Il gruppo 1 copre il peso da 9 a 18 chili, il 2 da 15 a 25 chili e il terzo arriva ai 36 chili. Sul mercato esistono dispositivi modulari, perfetti per adattarsi allo sviluppo e alla crescita del piccolo. Alcune parti sono rimovibili, senza per questo diminuire l’indice di sicurezza offerto. Se da un lato il basso costo diventa una chimera, è pur vero che la spesa iniziale è compensata dalla durata e dalla copertura nel tempo.

Sul fronte delle certificazioni e normative Europee, è bene essere quanto più pignoli ed esigenti possibile. Avere un prodotto omologato ECE R44/04, pone l’accento sulla cura e la qualità del marchio per assicurare che l’oggetto rispetti gli standard stabiliti. Verificate poi in rete o sulla confezione il risultato dei crash test con il seggiolino a bordo. Il parere di chi l’ha provato è poi un’ulteriore occasione di confronto che non può che far bene.

La presenza di accessori che rendono più piacevole il viaggio, come portabicchieri o giochi mobili funzionano da utili distrazioni per il piccolo passeggero e migliorano la qualità del tragitto. In quanto a optional però non devono venire prima di una buona imbottitura, schienali regolabili e cinture di sicurezza efficaci e pratiche.

 

Quali sono i migliori seggiolini auto Cam?

 

Prodotti raccomandati

 

Cam – Travel Evolution

 

Tra i primi punti di forza espressi dal seggiolino troviamo la copertura per tutte le fasce di peso. Il modello infatti è indicizzato come gruppo 1/2/3, con un range che parte da 9 chili per arrivare ai 36 chili. Una scelta del marchio che risulta vincente e segnala il modello come uno dei migliori seggiolini auto Cam del 2018.

Il riduttore anatomico è realizzato in un tessuto traspirante, con un rivestimento sfoderabile che guarda all’igiene e alla premura per il piccolo, così da ridurre irritazioni alla pelle e mantenere il passeggero protetto e coccolato come merita.

Le ampie protezioni laterali per la testa coprono i lati, mettendo in sicurezza il piccolo, mentre la chiusura della cintura lavora al meglio sfruttando i collegamenti e gli attacchi diversi che si possono sfruttare a seconda del peso. Lo schienale e la cinghia a cinque punti del gruppo 1 lasciano poi il posto prima a una guida cinture e poi a un rialzo che colloca la meglio il pargolo quando è più grandicello.

Acquista su Amazon.it (€114,99)

 

 

 

Cam – Viaggiosicuro Isofix

 

In questo modello la qualità si vede già da una rapida occhiata, mettendo in rilievo la forma avvolgente e il profilo protettivo tipico di questo seggiolino auto. La carta vincente la gioca poi con l’attacco Isofix, un sistema di bloccaggio che serra il passeggino, ancorandolo letteralmente a un punto specifico della carrozzeria.

Gli inserti in rete in microfibra e lo schienale imbottito, sono due aspetti che esaltano il comfort e un’idea di traspirabilità che permea l’oggetto. L’intenzione è quella di far star comodo il bambino, senza calore eccessivo trasmesso dal tessuto di contatto, ma non abbassando la guardia sul fronte della protezione.

Il doppio sistema di fissaggio si muove lungo la direzione classica delle cinture di sicurezza, con in più l’attacco posteriore alla carrozzeria. Un indicatore di controllo verde/rosso, segnala all’utente l’avvenuta chiusura delle protezioni frontali, così da evitare problemi e scongiurare il rischio di un blocco errato.

Acquista su Amazon.it (€202,9)

 

 

 

Cam – Gara 01

 

Anche in questo caso la qualità della certificazione ECE R44/04 si presenta come primo e fondamentale biglietto da visita che attesta la conformità del prodotto agli standard europei.

Il seggiolino è studiato per la prima fascia, comprendente il gruppo 0+/1. Il consiglio è quindi di sceglierlo se avete bambini da 0 a 18 chili di peso.

Pensato per passeggeri giovanissimi, l’oggetto si presenta con una serie di regolazioni per lo schienale che includono anche la posizione nanna. Così il riposo del piccolo funziona anche in mobilità, con un tessuto traspirante e uno spartigambe imbottito, ottimo per sostenere e distanziare al meglio le articolazioni del pupo.

La versatilità consente un fissaggio per i primi tempi che sfrutta la posizione di contromarcia, con una sistemazione della cinghia a tre punti fino a 13 chili, modificabile poi in direzione di marcia una volta raggiunti i 9 ed entro i 18 chili di peso complessivo.

Acquista su Amazon.it (€93)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.