Il migliore seggiolone PegPerego

Ultimo aggiornamento: 07.08.20

 

Seggiolone PegPerego – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

La ricerca di un seggiolone può portare via tempo e denaro se non si presta particolare attenzione a ciò di cui si ha veramente bisogno. PegPerego Tatamia, riunisce in un solo oggetto il piacere di una sdraietta vista anche la funzione di dondolo. Un secondo oggetto, sempre di questo marchio e dalle specifiche interessanti, è PegPerego Siesta, che accompagna il bambino nel corso dei primi mesi, grazie a una linea modulare e a una compattezza che fa comodo a quanti dispongono di poco spazio in casa.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori seggioloni PegPerego del 2020?

 

Il piacere di poter sistemare il proprio bambino accanto alla tavola o in una zona dedicata alla pappa, spinge i neogenitori a una ricerca costante di seggioloni che possano fare al caso loro. Nelle righe che abbiamo inserito qui di seguito facciamo il punto sugli aspetti imprescindibili che non possono mancare a un oggetto del genere. La qualità e la sicurezza per il piccolo occupano i primi posti, con il basso costo a seguire come piacevole opportunità..

Una volta deciso il modello il primo aspetto che vi consigliamo di prendere in considerazione è quello che riguarda le dimensioni e la comodità d’uso. Se non si dispone di troppo spazio in casa è bene scegliere una tipologia di seggiolone richiudibile, così da dimezzarne l’ingombro. In alcuni modelli sono presenti anche delle ruote, per una mobilità che non mette mai al secondo posto la questione della sicurezza.

Semplicità di montaggio e robustezza vanno ad occupare le posizioni successive nel corso della scelta. Verificate la presenza di un chiaro manuale di istruzioni, con testo e immagini ad accompagnare le varie fasi dell’assemblaggio dei pezzi. Sul fronte della resistenza i materiali spaziano dalla plastica al legno, passando anche per una struttura mista con inserti in metallo.

Se il legno ha dalla sua un calore e una pesantezza che riducono rischi di possibili ribaltamenti, è pur vero però che possiede un costo decisamente superiore alle controparti in plastica dura. Queste ultime non scherzano in quanto a sicurezza e hanno di positivo la semplicità di lavaggio e pulizia della base su cui mangia il piccolo

La questione della pulizia è centrale in un seggiolone. Le prime esperienze del piccolo passano per questo supporto. Non è per questo una questione secondaria che il vassoio sia rimovibile e lavabile in pochi minuti. Puntare a un supporto estraibile significa ottimizzare sui tempi e lasciare al bambino l’opportunità di divertirsi e prendere confidenza con il cibo e con i giochi.

 

Quali sono i migliori seggioloni PegPerego?

 

 

1. Peg Perego Seggiolone Tatamia

 

La modularità è la parola d’ordine che riassume al meglio la filosofia messa in campo da PegPerego. Omologato a partire dalla nascita, il seggiolone si affianca al piccolo sin dalla tenere età, arrivando fino ai 36 mesi. La funzione di sdraietta risponde al bisogno dei primi tempi, cullando il piccolo nella sua dimensione di dondolo, ma senza scordare il principio e la funzione di base per le pappe e le attività ludiche.

La base possiede una struttura che punta tutta sulla stabilità e il comfort. Le ruote e un perno centrale migliorano la seduta del piccolo, proteggendo e riducendo al minimo cadute e sbilanciamenti grazie a una struttura reclinabile con una modifica anche in altezza, posizionabile su nove punti diverse.

Il seggiolino è strutturato con una imbottitura resistente. Il piccolo poi si posiziona e sta bloccato grazie a una cintura a cinque punti che alza ancora di più il livello di sicurezza, non ostacolando i movimenti del pargolo che può mangiare in tranquillità.

Acquista su Amazon.it (€249)

 

 

 

2. Peg Perego Seggiolone Siesta

 

La modifica della posizione del seggiolone consente al bambino una siesta dopo aver mangiato. Il supporto si sposta in avanti e con un movimento semplice e pratico allarga di fatto la destinazione d’uso, offrendo così due prodotti in uno.

Il doppio vassoio si rimuove senza difficoltà. Una volta spostato dal suo alloggiamento può essere lavato a mano o inserito senza difficoltà nella lavastoviglie. Un aspetto questo che velocizza la pulizia del prodotto, così da consentire al bambino di giocare con tutto ciò che ha davanti senza far dannare troppo i genitori

La questione della sicurezza trova la sua miglior ragion d’essere nel sistema stop&go alla base delle ruote. Non possono essere messe in movimento da un bambino, in virtù dei pulsanti che solo un adulto può premere per sbloccare il dispositivo.

Acquista su Amazon.it (€185)

 

 

 

3. Peg Perego Seggiolone Prima Pappa Zero3

 

Le dimensioni raccolte costituiscono il biglietto da visita di questo pratico seggiolone. Ingombro minimo per chi non dispone di spazi di manovra elevati, ma senza limitare il piacere di una pappa per il bambino. La copertura offerta poi raggiunge i 3 anni di vita.

La versatilità è assicurata anche dalle sette posizioni su cui si può orientare la seduta, con un’altezza che si conforma alla tipologia del tavolo. Un modularità che fa rima con praticità, attivabile con semplici mosse da parte dell’adulto.

Il doppio vassoio è rimovibile e dispone di un alloggiamento per il bicchiere o il biberon. Una volta conclusa la cena o la merenda si lava in pochi minuti, passandolo sotto l’acqua o in lavastoviglie per un igiene completa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status