Il miglior selfie stick Android

Ultimo aggiornamento: 07.08.20

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori selfie stick Android del 2020?

 

Il selfie stick è un bastoncino telescopico utile nel fare delle foto di gruppo, o autoscatti con campo di inquadratura lungo. Se volete acquistarne uno ma non sapete come districarvi nella selva dei modelli presenti sul mercato, allora approfittate della nostra guida introduttiva, con le recensioni di alcuni modelli economici ma estremamente efficaci.

Percepito inizialmente come una “cineseria”, in realtà il selfie stick non è altro che un monopiede, come quelli usati dai fotografi professionali, adattato però per essere utilizzato con gli smartphone.

Dal monopiede ha mutuato la classica struttura tubolare, telescopica, che gli permette di essere esteso quando serve e richiuso quando non usato, in modo da occupare il minimo spazio ed essere trasportato con molta facilità.

I modelli più curati sono fabbricati con le parti estensibili in acciaio, in modo da garantirgli una certa rigidità e sicurezza. L’impugnatura e il morsetto di aggancio per lo smartphone invece, situati alle due estremità, sono fabbricati in plastica rigida e, nei modelli migliori, sono dotati di ulteriori accorgimenti per la sicurezza, come per esempio una grip scolpita sull’impugnatura e le rifiniture in gomma morbida sul morsetto, in modo da garantire una presa salda, sia della mano, sia del morsetto sul cellulare.

Dato che si tratta di uno strumento da usare con lo smartphone, è molto importante che sia compatibile con i sistemi Android e iOS, oltre a quelli normalmente in uso sugli attuali dispositivi mobili.

È bene ricordare anche che, sebbene la maggior parte dei selfie stick abbia un collegamento diretto al cellulare tramite cavetto, alcuni modelli sono dotati di tecnologia Bluetooth, o a infrarossi, e sono collegati in modalità wireless.

Il nostro staff ha recensito tre modelli in particolare, compatibili con Android, che secondo gli acquirenti sono tre dei migliori selfie stick Android del 2020, disponibili tra i prodotti a basso costo.

 

Prodotti raccomandati

 

Mpow iSnap X

 

Il selfie stick Android iSnap X, prodotto da Mpow, è fabbricato in acciaio tubolare, con sette sezioni estensibili da un minimo di 23,5 centimetri fino a un massimo di un metro circa.

È alimentato da una batteria ricaricabile da 45 mAh, che ha bisogno di un’ora soltanto per essere completamente ricaricata; è fornito di Bluetooth 3.0, compatibile con i sistemi Android e iOS, con un raggio effettivo di circa 5 metri e di un morsetto a U con una larghezza regolabile dai 2,2 fino ai 3,3 pollici. Inoltre è anche orientabile, con un arco di 270 gradi, in maniera tale da offrire un’ampia finestra di angolazione per le inquadrature.

Gli acquirenti lo hanno trovato solido, ben rifinito, con impugnatura e morsetto che offrono una presa salda e sicura. Hanno apprezzato molto il Bluetooth, che permette di usare lo stick anche come telecomando per l’autoscatto a distanze superiori a un metro.

Acquista su Amazon.it (€9,99)

 

 

 

Coolreall ST-2-BK-HB

 

Il selfie stick Android ST-2-BK-HB, prodotto da Coolreall, è un modello semplice che non ha bisogno di app o batterie per funzionare, basta collegarlo allo smartphone tramite un cavetto con un jack da inserire nello stesso ingresso dell’auricolare, inoltre è compatibile con le principali marche di smartphone che usano il sistema Android o iOS.

È fabbricato in alluminio tubolare, estensibile fino a 60 centimetri circa e terminante in un morsetto regolabile fino a una larghezza di 3,2 pollici circa, e con un’angolazione regolabile lungo un arco di 270 gradi.

Secondo le persone che lo hanno acquistato, il selfie stick Android di Coolreall è un prodotto con un buon rapporto qualità-prezzo.

Il materiale di fabbricazione gli garantisce una discreta solidità e leggerezza, l’impugnatura e il morsetto sono ben rifiniti, in modo da offrire una buona presa sia alla mano sia al morsetto.

L’unica pecca, secondo gli acquirenti, è la scarsa lunghezza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Aukey HD-P8

 

Il selfie stick Android HD-P8, prodotto da Aukey, è fabbricato con plastica rigida per l’impugnatura, per favorire una presa migliore, mentre le sezioni intermedie sono in metallo leggero.

È compatibile con i sistemi Android e iOS, estensibile fino a 88 centimetri circa e dotato di morsetto basculante, ovvero con angolazione regolabile in un arco di 270 gradi, con aggancio regolabile dai 2,2 fino ai 3,3 pollici; nello standard dei formati degli attuali modelli di smartphone.

Anche questo modello non necessita di batterie, né di Bluetooth, basta collegarlo tramite un cavetto con jack da 3,5 millimetri da inserire nell’ingresso delle cuffie.

Le persone che lo hanno acquistato ne sono rimaste per lo più soddisfatte, il prodotto ha un bel design compatto, è pratico, maneggevole, funzionale e ha un discreto rapporto qualità-prezzo; ma molti acquirenti hanno sollevato delle perplessità riguardo i materiali di costruzione, ritenuti poco robusti e non all’altezza del marchio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status