Marantz NR1504 Slim-line – Recensione

Ultimo aggiornamento: 05.04.20

 

1.1 Marantz NR1504 Slim-line

 

Principale vantaggio

Buon dispositivo di una marca dalla qualità indiscussa, si fa apprezzare soprattutto per la forma ridotta e la grande capacità di interconnessione a dispositivi e sistemi di riproduzione musicali on line.

 

Principale svantaggio

Con i suoi 85 W per canale qualcuno potrebbe lamentare una potenza non eccellente. Ma se confrontato con altri sistemi 5.1, questo non sfigura di certo, specie in una stanza di medie dimensioni.

 

Verdetto: 9.4/10

La Marantz è una delle ditte che più di altre si distingue per la capacità di realizzare apparecchiature di alto livello per la riproduzione audio. Il modello NR1504 si colloca in fascia media, da qui il prezzo davvero allettante, ma fa comunque una gran bella figura come sintoamplificatore da 5.1 canali per via delle grandi capacità di connessione con diversi dispositivi tanto reali come virtuali (sono numerose le porte tramite cui collegare i device di casa, e la possibilità di connettere lo strumento direttamente ai sistemi di riproduzione on line come Spotify o Last.fm non dispiacciono affatto).

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Potenza reale e capacità di adattarsi al tuo salotto

In totale sono 5 canali audio più un canale dedicato ai bassi, in modo da potere essere collegato ad altrettante casse e creare un effetto surround di tutto rispetto, specie se la stanza in cui vuoi montare il tuo sistema home theatre ha dimensioni medie.

Ogni canale ha una potenza di 85 Watt, in apparenza non moltissimi, ma tieni conto che la vera potenza di questo dispositivo sta nella capacità di riprodurre un suono qualitativamente puro e gradevole, che rende al meglio in ambienti non dispersivi.

1.3 Marantz NR1504 Slim-line

 

Porte per la connessione con tutti i dispositivi di casa

Uno tra i vantaggi più apprezzati dagli utenti è la presenza di numerose porte per la connessione di tutti gli apparecchi di casa, gli entusiasti dell’home theatre che ricercano un buon dispositivo in grado di mettere in rete tutti i riproduttori audio sono soddisfatti dalla buona capacità che ha il sintolettore di dialogare con un po’ di tutto: dal PC alle radio on line come Spotify o Last.fm, altro pregio è la possibilità di connettersi direttamente a iTunes attraverso il sistema di comunicazione wireless integrato AirPlay e, ovviamente, non mancano i sistemi di connessione ai dispositivi iOS o Android. In questo modo è possibile trasferire al sintolettore tutta la musica archiviata o che si voglia ascoltare senza la scocciatura del trasferimento da un supporto a un altro.

Le numerose porte HDMI, una frontale e le altre sul retro del dispositivo, consentono di collegare il lettore Blu-ray o altro direttamente, oppure trasferire il contenuto di riprese video attraverso la telecamera dotata di questa uscita senza riversare il video su altri supporti.

 

Un design snello ma funzionale

Nonostante le linee sottili, ha la capacità di concentrare in poco spazio tutte le funzioni necessarie per connettersi a qualunque dispositivo. L’intreccio di ingressi e porte che si trova sul retro consente di non privarsi di nulla e connettere qualsiasi apparecchio che abbia porta compatibile. Mentre sulla parte frontale sono facili da intuire le funzioni e i comandi presenti. È dotato di telecomando per il controllo da remoto, anche se poi è possibile governare le diverse funzioni anche grazie al telecomando universale con cui si settano tutti i device nella stessa rete.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status