Le migliori smerigliatrici angolari – Confronta prezzi e offerte

Ultimo aggiornamento: 17.08.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Qual è la migliore smerigliatrice angolare per il tuo portafoglio?

 

La smerigliatrice angolare, chiamata anche flessibile, è un utensile molto utile sia per professionisti che per amanti del fai da te. Rispetto a quella da banco ha il grande vantaggio di essere portatile e di poter essere usata senza alcuna superficie d’appoggio. È chiaro che per poter rendere una smerigliatrice portatile e facile da usare, si perde forse un po’ in precisione e nella potenza d’azione rispetto a quelle da banco.

migliori-smerigliatrici-angolari

In primo luogo quando compri una smerigliatrice angolare devi considerare per che tipo di materiale ti serve. L’acquisto di un modello rispetto a un altro dipenderà quindi dalle tue necessità, per esempio tagliare la pietra, il legno o un metallo, piuttosto che spianare delle saldature. Fondamentale è quindi considerare il tipo di disco del flessibile: per lavori di precisione e per materiali non troppo duri ti possono bastare dischi del diametro di 115 o 125 millimetri, che rendono l’uso della smerigliatrice più comodo e snello, mentre per tagliare materiali più resistenti sono forse più adatti i dischi dal diametro di 230 millimetri.

Come classificazione generale i dischi da 115 e 125 sono generalmente destinati agli amanti del fai da te, mentre quelli da 230 sono per un uso più professionale. Anche la potenza del flex è molto importante: calcolata in watt e può variare da un minimo di 600 watt a un massimo di 2200 watt, come regola generale puoi considerare buona una potenza intermedia tra questi due valori. Ovviamente più potenza significa prestazioni migliori, ma anche in questo caso molto dipende da che materiale devi levigare, smerigliare o tagliare.

La maneggevolezza e la sicurezza di questo utensile sono caratteristiche molto importanti da considerare, specialmente se non sei un esperto nel suo utilizzo. Il peso ovviamente gioca un ruolo nella facilità d’utilizzo, ma anche i materiali e la forma ergonomica dell’impugnatura sono aspetti fondamentali da considerare, in modo da assicurarti che la smerigliatrice angolare sia resistente e comoda. Considera infine anche l’aspetto sicurezza: a cominciare dalla forma ergonomica dell’utensile, che ne permette una presa sicura, fino ad altri accorgimenti protettivi presenti in alcuni modelli.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch Professional GWS 7-125

 

1-bosch-professional-gws-7-125Se sei abituato a confrontare prezzi e offerte, avrai notato che la Bosch si trova sul mercato a basso costo e si dimostra essere un’ottima scelta per levigature e smerigliature non troppo grandi. La potenza di 720 watt abbinata alla tecnologia

Bosch sono di per sé sufficiente garanzia di qualità e in particolare il modello risulta molto facile da usare. Il motore è pensato per contare su una buona durabilità, assicurata anche dalle prese d’aria aggiunte per garantirne un veloce raffreddamento.

Il tasto di accensione è molto comodo e l’utensile è maneggevole e pratico: pesando solamente 2 chili non è faticoso da usare anche per lunghi periodi e l’impugnatura è molto compatta, consentendo quindi una presa sicura e facile. Si attacca alla corrente con un cavo elettrico. L’unica pecca è che questa smerigliatrice arriva senza custodia, che comunque può essere comprata separatamente.

Acquista su Amazon.it (€56,5)

 

 

 

Timbertech Flex

 

2-timbertech-smerigliatriceIl modello proposto della Timbertech ha una potenza di 1100 watt, che assicura quindi prestazioni molto buone, e dischi da 125 millimetri sufficientemente comodi e grandi per poter lavorare sulla maggior parte delle superfici.

Questo flessibile si attacca alla corrente tramite un cavo di 2 metri e il peso di 2,3 chili ne permette un uso prolungato senza indolenzire le braccia: nella confezione inoltre c’è un’impugnatura aggiuntiva che puoi utilizzare per un maggiore comfort, oltre che una calotta di sicurezza per garantire maggiore protezione.

Il prezzo a cui si trova sul mercato è veramente un affare per chi ha bisogno di una levigatrice con ottime prestazioni senza spendere troppo. Unica pecca, nella confezione manca il disco a smeriglio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Einhell TE-AG 115

 

3-einhell-4430850La smerigliatrice angolare della Einhell ha una potenza di 720 watt, pur non essendo la più potente in circolazione, consente di effettuare tagli e smerigliature di materiali non troppo duri. Il disco è di 115 millimetri, ideale quindi per levigature di precisione. Si attacca alla corrente con un cavo lungo 3 metri garantendo una buona autonomia di movimento.

Conta su un peso di 2,1 chili che, insieme all’impugnatura supplementare più morbida, contribuisce a rendere agevole l’uso di questo attrezzo non facile da padroneggiare. Nota bene che i dischi non sono compresi nella confezione.

La chiave inserita sul manico per attivare e disattivare il sistema di sicurezza è comoda da inserire e fa bene il proprio dovere. L’unica pecca si registra per quanto riguarda il tasto di accensione, difficile da premere con una mano sola.

Acquista su Amazon.it (€34,4)

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Supporto per smerigliatrice angolare

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.