Panasonic SC-HTB485EGK – Recensione

Ultimo aggiornamento: 14.08.18

1.1 Panasonic SC-HTB485EGK

Principale vantaggio

La soundbar è venduta insieme al subwoofer con il quale dialoga senza la scomodità dei cavi. Inoltre, grazie a Bluetooth e Nfc, può accoppiarsi e riprodurre facilmente i brani musicali archiviati nella memoria di smartphone e tablet.

 

Principale svantaggio

Alcuni potrebbero trovare la totale assenza di possibilità di collegamento via cavo, in particolare per quanto concerne la mancanza di un jack audio da 3,5 mm per le cuffie, un po’ limitante.

 

Verdetto: 9.7/10

Il suono che la soundbar di Panasonic è in grado di riprodurre è, a nostro giudizio, uno dei suoi punti di maggiore pregio, anche in relazione a un prezzo di vendita particolarmente interessante. Inoltre la versatilità d’uso garantita dal wireless la rende non solo compagna ideale del televisore ma anche di smartphone e lettori Mp3.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Audio surround 2.1

L’accoppiata tra gli altoparlanti a due canali integrati nella barra e il subwoofer wireless permette di godere di un sonoro pieno e gratificante che riproduce l’effetto che assicurerebbe un sistema home theatre 2.1. Grazie alla soundbar di Panasonic, dunque, è possibile apprezzare al meglio dialoghi ed effetti sonori dei film ma anche le diverse sfumature dei vari generi musicali.

In particolare la tecnologia sviluppata dall’azienda giapponese si concentra nella fedele riproduzione delle frequenze medio-alte e, grazie all’azione dell’amplificatore, nella capacità di eliminare le fluttuazioni nella qualità dell’audio quando viene impostato un volume particolarmente alto. Il risultato è un sonoro sempre ben bilanciato, in particolare tra parlato nitido e bassi dinamici.

Dotata di una potenza totale di 250W, supporta e decodifica senza alcun problema le tecnologie audio Dolby Digital, Dolby Pro Logic II e Dts, così da consentirti di apprezzare al meglio i film in Dvd o in Blu-ray.

1.3 Panasonic SC-HTB485EGK

 

Possibilità di connessione

Abbiamo detto che la soundbar si connette al subwoofer senza la necessità di utilizzare alcun cavo. Il dialogo wireless non si limita a questo ma estende le possibilità d’uso del dispositivo, visto che supporta sia la tecnologia Bluetooth sia l’Nfc.

In entrambi i casi la barra di Panasonic è predisposta per essere accoppiata a smartphone, tablet, computer e lettori Mp3 così da riprodurne l’audio. Potrai ascoltare con la qualità garantita dall’apparecchio i tuoi brani archiviati nella memoria del cellulare, le playlist di Spotify o i video di YouTube.

Il dialogo con il televisore, il decoder satellitare o la console per i videogame avviene tramite cavo Hdmi (la soundbar è dotata di due porte di questo tipo, una in entrata, una in uscita) o ottico. Manca invece l’ingresso audio analogico Aux.

 

Anche l’occhio…

Oltre a gratificare le orecchie, la soundbar di Panasonic è anche una gioia per gli occhi, in virtù di un design ricercato e molto hi-tech. In particolare si fa apprezzare per lo spessore di poco superiore ai 5 centimetri, che la rende uno dei prodotti di questo tipo più sottili sul mercato.

Il ridotto ingombro non è solo pensato per appagare il tuo gusto estetico ma anche per facilitare la collocazione del dispositivo che, proprio per le dimensioni compatte e la sottigliezza, ben si presta per essere collocato sotto al televisore senza che comprometta in alcun modo la visione dello schermo nella sua interezza.

Anche il subwoofer è compatto e non avrai problemi a trovargli la giusta collocazione nel tuo salotto, meglio se posizionandolo sul pavimento, in modo che i bassi si irradino senza ostacoli e senza generare fastidiose vibrazioni.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 4.63 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.