Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

La migliore spin bike Diadora

Ultimo aggiornamento: 20.09.18

Come scegliere la migliore spin bike Diadora del 2018?

Bruciare calorie per tenersi in forma e avere un fisico asciutto e scattante. Quando il tempo per andare in palestra non c’è si possono acquistare una serie di attrezzi da mettere tranquillamente in casa. Uno di questi è la spin bike, una bicicletta da camera pensata appositamente per fare spinning.


Lo spinning è una delle attività motorie più in voga negli ultimi tempi. È una disciplina che consente di sudare molto e di conseguenza di bruciare molte calorie. Per questo motivo è scelta da molti che vogliono perdere peso e tornare in forma. Per questa disciplina sono state create apposite cyclette che vengono chiamate spin bike.

La principale differenza tra una spin bike e una normale cyclette riguarda la postura che si tiene durante l’esercizio. Infatti, la spin bike ha un volano collegato ai pedali con un sistema di trasmissione e la posizione che si tiene durante l'allenamento è molto simile a quella che si utilizzerebbe se si inforcasse una normale bicicletta da corsa.

In pratica, rispetto a uno cyclette, con la spin bike si effettua uno sforzo muscolare decisamente più intenso e di conseguenza il livello di calorie che si bruciano, a parità di tempo di allenamento, sono maggiori. Inoltre vengono coinvolti anche i muscoli delle spalle e della schiena, cosa che non avviene utilizzando una normale cyclette.

Uno degli elementi principali da valutare al momento dell’acquisto riguarda il tipo di resistenza messo a disposizione dalla spin bike. In pratica la resistenza è il sistema che si contrappone allo sforzo esercitato sui pedali e che può essere di tre tipi: meccanica, magnetica ed elettromagnetica. Ognuna ha i suoi pregi e difetti. Le più utilizzate sono quelle magnetiche che sono anche estremamente silenziose quando sono azionate.

Quelle meccaniche prevedono in pratica una cinghia o un piccolo tampone che va a frenare il volano meccanicamente. L’impostazione della resistenza viene eseguita anche durante l’allenamento e non solo prima di salire sulla spin bike. Per questo motivo il meccanismo che aziona la resistenza deve trovarsi a portata di mano e deve essere immediato nello scegliere il grado di resistenza da utilizzare.

Diadora Racer 22

Principale vantaggio

La spin bike proposta da Diadora ha il pregio di offrire un rilevatore del battito cardiaco integrato nel manubrio. Questo, grazie anche al chiaro display del computer, consente di tenere sotto controllo il proprio stato di forma.

Principale svantaggio

Le dimensioni della spin bike una volta montata non sono propriamente compatte. Infatti se si decide di acquistare questo modello bisogna prevedere uno spazio abbastanza ampio dove poterlo posizionare.

Verdetto: 9.8/10

Fornisce un ampio ventaglio di informazioni sul vostro stato di forma e sull'allenamento che state svolgendo, tutte facilmente visualizzabili sul display integrato. Accertatevi solo di avere sufficiente spazio dove posizionarla.

Acquista su Amazon.it (€299)

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Salda al suolo

La spin bike Diadora Racer 22 ha caratteristiche che la rendono una buona scelta tra un prodotto a basso costo ma poco performante, e un modello professionale ma dal prezzo molto alto. Una giusta via di mezzo che soddisferà le esigenze di tutti gli amanti dello spinning.

Il peso complessivo di 48 Kg comprensivo di un volano da ben 22 Kg consentono alla spin bike di rimanere ben piantata al suolo durante l’allenamento. Questo si traduce in una pedalata fluide e sicura che non risente di eventuali movimenti dell’attrezzo.

Le dimensioni non sono molto compatte (120 x 53 x 120 cm) e quindi si deve trovare il giusto spazio in caso dove poterla installare. Molto comode le rotelle poste nella parte anteriore della spin bike che agevolano il trasporto da un punto all’altro della casa.

Resistenza meccanica

Il prezzo concorrenziale di questa spin bike è dovuto anche alla presenza di una resistenza meccanica. Il livello di tale resistenza può essere impostato manualmente affidandosi a una manopola facilmente raggiungibile durante l’allenamento.

La trasmissione è fornita da una catena (come nelle normali biciclette) e rimane un sistema sicuro e stabile anche se non all’ultimo grido. Per farlo funzionare al meglio e renderlo duraturo nel tempo richiede un minimo di manutenzione, la stessa che si dovrebbe avere con una bicicletta.

Lo “scatto” offerto dalla spin bike Diadora è di tipo fisso, quindi ci si può alzare sui pedali senza problemi per aumentare la potenza da erogare sui pedali e quindi sul volano direttamente collegato ad essi.

Computer

Nel centro del manubrio della spin bike è presente un piccolo computer dotato di display a cristalli liquidi che rende ben visibile ogni dato che si può ottenere durante l’allenamento, come distanza percorsa, tempo trascorso, velocità della pedalata e calorie bruciate.

Chicca della Diadora Racer 22 è la presenza di un sistema di rilevazione del battito cardiaco inglobato tramite sensori posti sul manubrio. Questo permette di tenere sotto controllo lo sforzo esercitato dal cuore durante la propria performance.

Acquista su Amazon.it (€299)

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.