Canon Pixma MX475 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 29.03.20

 

 

Principale vantaggio

La stampante wireless multifunzione proposta da Canon ha l’innegabile pregio di avere un costo estremamente contenuto, per tutti gli utenti che hanno bisogno di una macchina all-in-one senza spendere cifre che superano il centinaio di euro.

 

Principale svantaggio

Non mancano alcune piccole pecche, come l’assenza di un display retroilluminato, scelta che rende difficile la lettura delle impostazioni direttamente sulla stampante in ambienti scarsamente illuminati o nelle ore serali.

 

Verdetto: 9.6/10

La stampante Pixma MX475 ha molte frecce al suo arco e riesce a convincere per efficienza, capacità di risparmio in fase di stampa e resa globale. Se state cercando un dispositivo da mettere a disposizione di tutti in ufficio o in casa senza spendere troppo, allora potrebbe fare esattamente al caso vostro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Stampa ovunque

Le stampanti multifunzione dominano ormai il mercato poiché riescono a riunire in un solo dispositivo tutto ciò di cui si ha bisogno in ufficio o in casa per la gestione dei documenti. Naturalmente bisogna sempre tenere d’occhio il prezzo poiché varia in modo sostanziale di modello in modello ma tra tutti i prodotti venduti online sicuramente la serie Pixma di Canon riesce a distinguersi non solo per efficienza ma anche per il costo contenuto.

La Pixma MX475 è in grado di svolgere tutte le funzioni principali più importanti come stampa, copia, scansione e fax, senza trascurare l’ambito mobile e l’interazione con smartphone e tablet. Basta scaricare l’applicazione gratuita Pixma Printing Solutions e sarete pronti per inviare i documenti direttamente dalla rete Wi-Fi. Per chi dovesse avere sistemi basati su iOS, come iPhone e iPad, non c’è nulla da temere poiché è supportato anche Apple AirPrint.

Risparmio

Uno degli inconvenienti della stampante è la sostituzione delle cartucce d’inchiostro. Queste si esauriscono a una velocità notevole e c’è sempre bisogno di averne qualcuna di riserva per non ritrovarsi senza la possibilità di stampare. 

La macchina Canon usa la tecnologia FINE, per offrire stampe veloci e qualitativamente soddisfacenti ma il vero punto di forza è proprio nelle cartucce XL compatibili, che offrono un’autonomia maggiore ed effettuando una comparazione con prodotti equivalenti garantiscono un risparmio dei consumi pari al 50% a pagina. Uno dei punti meno entusiasmanti è invece la velocità, pari a 8 ppm, ovvero pagine per minuto, rivelandosi un po’ più lenta della media.

 

Access Point

Se non potete accedere alla rete Wi-Fi e avete comunque esigenza di utilizzare la stampante, potrete sfruttare un’altra caratteristica interessante, ovvero la modalità Access Point. Tale funzione permette di stampare in modalità wireless, da notebook, smartphone o tablet quindi, senza però accedere alla rete Wi-Fi a cui la stampante è collegata. Si tratta quindi di una vera e propria stampa “on-demand” attivabile anche se non disponete di una rete wireless interna.

Non si tratta però di un prodotto privo di pecche, quella che gli utenti hanno riscontrato è relativa al display della macchina che non essendo retroilluminato non consente una visione delle impostazioni agevole quando non vi sono altre fonti di luce nella stanza. Un problema se posizionata nella parte inferiore della scrivania, per esempio.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status