HP LaserJet Pro P1102W – Recensione

Ultimo aggiornamento: 14.08.20

Principale vantaggio

Non ha bisogno di cavi, fatta eccezione per quello dell’alimentatore: stampa tutto in modalità wireless e vi si può accedere da qualsiasi punto della casa

 

Principale svantaggio

Non è adatta a svolgere grosse moli di lavoro. Per carità, può trovare il suo spazio in un ufficio purché non le si chieda una gran quantità di lavoro e comunque non superiore alle 1.500 pagine mensili.

 

Verdetto 9.4/10

HP è uno di quei marchi che non delude e non lo fa neanche con questa stampante che va benissimo per uso domestico ma può ritagliarsi il suo spazio anche in un piccolo ufficio, dove non è richiesta una grandissima quantità di stampe.

Acquista su Amazon.it (€599,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Buona per piccoli uffici

La stampante HP probabilmente ha le potenzialità per andare ben oltre l’uso domestico, tuttavia, l’utilizzo professionale presenta dei limiti nel senso che, oltre una certa mole di lavoro, non può andare. Basti pensare alla raccomandazione di HP di non superare quota 1.500 pagine stampate mensilmente.

Si tratta di un modello laser monocromatico, dunque se la vostra idea è di stampare pagine a colori, dovrete cercare altro.

Buona la qualità di stampa, a giudicare dalla risoluzione dichiarata che è di 1.200 dpi. Degna di nota anche la velocità, con 18 pagine al minuto: servono 8,5 secondi per veder spuntare il primo foglio. A proposito: la stampante HP è compatibile con supporti quali cartoncino, lucidi, buste ed etichette.

Bada al risparmio

È una di quelle  stampanti che non hanno bisogno di cavi, se si esclude quello per l’alimentazione. Funziona tutto in modalità wireless e si può eseguire la stampa da qualsiasi punto della casa o dell’ufficio e, grazie alla funzione ePrint Wireless Direct, anche da qualunque dispositivo mobile compatibile. Se siete possessori di dispositivi Apple, dovrete usare AirPrint.

La LaserJet Pro bada al risparmio ed è in grado di capire se c’è un’attività di stampa in corso, accendendosi o spegnendosi automaticamente a seconda dei casi. Ma il modello di HP consente di risparmiare anche la carta. Come? Sfruttando la funzione SmartPrint grazie alla quale razionalizza il processo di stampa in caso di siti Internet, tagliano i bordi e saltando le eventuali pagine vuote.

 

Configurazione intuitiva

La configurazione della stampante Laser Jet è molto semplice. Ma andando più sul discorso hardware, diciamo che è dotata di un processore da 266 MHz e di una memoria da 8 MB che purtroppo non è estendibile. Il vassoio della carta può contenere fino a 100 fogli, purtroppo la stampa fronte retro può essere eseguita solo manualmente.

Quanto agli ingombri, siamo al cospetto di un dispositivo che magari non sarà piccolissimo ma le dimensioni sono comunque abbastanza contenute da non occupare in modo eccessivo la scrivania. Strutturalmente ci sembra un prodotto più che solido, ben costruito e anche carino esteticamente.

 

Acquista su Amazon.it (€299,99)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status