I migliori sterilizzatori per biberon – Confronta prezzi e offerte

Ultimo aggiornamento: 16.08.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Qual è il miglior sterilizzatore per biberon per il tuo portafoglio?

 

Specialmente nei primi mesi di vita, il tuo bambino ha poche difese immunitarie: ecco perché è necessario farlo venire il meno possibile a contatto con germi e batteri. Per garantirgli protezione durante l’allattamento col biberon, sarà indispensabile sterilizzarlo con degli strumenti adatti. Confronta prezzi e offerte tra quelle che ti proponiamo e scegli quello che è più conforme alle tue esigenze.

Quando non vuoi ricorrere al tradizionale pentolino, un metodo sicuro per avere un’igiene totale è lo sterilizzatore. Si possono usare due metodi distinti: a caldo o a freddo. Per il primo ci si serve della potenza del vapore per eliminare la quasi totalità dei batteri e farti allattare il piccolo in tutta tranquillità. Per il secondo si usa una soluzione chimica atossica, dove i biberon devono essere inseriti. Il grande vantaggio di quest’ultimo è la sua capacità di funzionare anche senza l’ausilio di corrente elettrica e di poter essere portato ovunque. Un altro tipo di sterilizzatore è quello che può essere inserito nel microonde, dalle dimensioni compatte e tale che vi si inserisca una certa quantità d’acqua, che con l’evaporazione igienizza il suo contenuto.

Questi prodotti sono venduti a prezzi differenti a seconda della capienza e del tipo di sterilizzazione. Quelli che possono contenere tre biberon, per esempio, sono a basso costo e sono adatti a chi ha un solo bimbo da accudire. I modelli che usano il caldo per igienizzare sono quelli più economici e richiedono un tempo di attesa limitato: grazie al vapore, bastano cinque o sei minuti perché l’operazione si concluda.

Quelli a freddo sono invece più costosi perché implicano l’acquisto delle sostanze chimiche da sciogliere nell’acqua e comportano un tempo di posa di almeno mezz’ora. In base alle tue personali necessità e alla tua disponibilità economica, puoi orientarti su un modello o su un altro, avendo comunque la garanzia di una totale pulizia dei biberon con i quali allatti il tuo bambino.

 

Prodotti raccomandati

 

Philips Avent SCF284/02

 

Ha un prezzo medio-basso ma offre grandi prestazioni, lo sterilizzatore Philips Avent soddisfa per questo i molti utenti che lo hanno acquistato.

Ha il grande vantaggio di avere dimensioni regolabili a seconda dell’uso che ne si vuole fare: piccolo, per i succhietti; medio, per tiralatte ma anche stoviglie; grande, per biberon fino a un numero di sei. Grazie allo spazio interno, può ospitarne diversi modelli, a collo stretto o largo e dalla capienza massima di 330 ml.

Farlo funzionare è semplice: basta riempire il contenitore con acqua e inserire la spina nella presa elettrica per far partire il ciclo in automatico. In soli sei minuti sarà finito e gli oggetti saranno pronti da utilizzare.

Alcuni utenti hanno fatto notare che è possibile avviarlo ma non spegnerlo, in quanto lo sterilizzatore si disattiva automaticamente una volta finita la sua opera. Questo garantisce che l’igienizzazione sia fatta nel modo giusto, cosa che potrebbe non avvenire se si decidesse di interrompere il processo a nostro piacimento.

Un altro aspetto importante è che il contenuto rimane sterilizzato per 24 ore se non viene tolto dal macchinario: non avrai quindi l’obbligo di ripetere l’operazione se non potrai usare subito il biberon.

Infine, la totale assenza di BPA ti garantisce che nessun elemento nocivo verrà a contatto con gli oggetti che usi per nutrire il tuo piccolo.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Chicco 00007391000000

 

Venduto a prezzo medio, lo sterilizzatore Chicco ti consente di risparmiare sulla spesa di corrente grazie ai suoi tre diversi formati.

Puoi infatti usarlo nella versione Full Size, per biberon più grandi fino a 330 ml, Compact, in soli 5 minuti e per piccoli oggetti o poche quantità, e Microonde, in 3 minuti. Non ti sarà dunque necessario sprecare molta energia né rinunciare a igienizzare anche le sole tettarelle.

Gli utenti si dicono soddisfatti delle sue prestazioni, specialmente del fatto che gli oggetti rimangano sterilizzati per 24 ore fino all’apertura del coperchio. C’è chi consiglia di utilizzare acqua demineralizzata per il vapore, di modo che la creazione di calcare si riduca e che il macchinario si conservi più a lungo.

Acquista su Amazon.it (€40,9)

 

 

 

Hartig + Helling 98923

 

Decisamente economico, lo sterilizzatore Hartig + Helling è adatto a chi non vuole spendere troppo ma vuole oggetti ben igienizzati.

Grazie al tasto di accensione e spegnimento è possibile azionarlo o fermarlo a piacimento. In soli 11 minuti completa l’operazione e ti permette di usare subito il biberon per allattare il tuo piccolo.

Pensato per risparmiare anche sul consumo di corrente elettrica, usa solo 500 W e perciò incide positivamente sulla diminuzione della spesa in bolletta.

Può ospitare fino a 6 biberon dal diametro pari a 70 mm, sufficienti per più poppate. Il pratico avvolgicavo consente di conservarlo più facilmente e in spazi ristretti.

Acquista su Amazon.it (€27,98)

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Sterilizzatore per biberon microonde

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.