La migliore stiratrice verticale a vapore professionale

Ultimo aggiornamento: 30.09.20

 

Stiratrice verticale a vapore professionale – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Sarà capitato sicuramente anche a voi di voler indossare un abito già stirato anzitempo e di trovarlo sgualcito nonostante lo abbiate riposto con cura nell’armadio o nel cassetto. Per dare nuova vita agli indumenti, senza adoperare ogni volta l’ingombrante ferro da stiro, è possibile ricorrere a uno strumento più pratico e facile da utilizzare: la stiratrice a vapore verticale. I modelli disponibili sul mercato sono tanti, ma oggi ve ne raccomandiamo due in particolare: la Singer SWP Steamworks Pro è un elettrodomestico completo e funzionale, in grado di offrire ottime prestazioni a fronte di un prezzo molto competitivo; mentre l’Eolo SA02 è un attrezzo più versatile, in quanto asciuga e stira contemporaneamente gli indumenti servendosi dell’aria calda e li rinfresca per mezzo di un sistema di vaporizzazione a secco.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori stiratrici verticali a vapore professionali del 2020?

 

Volete sapere dove è possibile acquistare una buona stiratrice verticale a vapore? Allora siete nel posto giusto, perché in questa guida troverete tutte le informazioni necessarie per riuscire a individuare il modello migliore tra tutti quelli disponibili sul mercato. Date un’occhiata alla nostra classifica e confrontate i prezzi e le caratteristiche dei prodotti che abbiamo selezionato per rintracciare quello più adatto alle vostre esigenze.

 

 

Fino a qualche anno fa molte casalinghe ritenevano inutile spendere del denaro per acquistare una stiratrice verticale, visto che si potevano raggiungere gli stessi risultati utilizzando un comune ferro da stiro con caldaia.

Solo di recente si è giunti alla conclusione che in realtà i due dispositivi, per quanto promettano di svolgere la medesima mansione, presentano differenze lampanti in termini di funzionalità e praticità.

Le stiratrici a vapore verticali sono apparecchi molto compatti e leggeri che è possibile portare comodamente anche in viaggio, e si rivelano molto utili per stirare le tende senza smontarle, per igienizzare la tappezzeria (compresa quella dell’auto) e per dare una rinfrescata agli indumenti già precedentemente trattati.

Come un po’ per tutti gli elettrodomestici, anche per le stiratrici verticali bisogna considerare la potenza e i consumi. I modelli migliori sono quelli con un assorbimento energetico tra i 1.500 e i 2.000 watt, ma in questi casi vi consigliamo di sincerarvi che l’apparecchio disponga di una funzione Eco, o quanto meno di un sistema di autospegnimento, che consenta di risparmiare sui consumi in bolletta.

Il fattore potenza incide anche sulla velocità di riscaldamento, ed è abbastanza evidente che più sarà alto questo valore minore sarà il tempo necessario per portare l’acqua a temperatura.

Altro fattore da considerare in fase d’acquisto è quello relativo alla produzione e all’erogazione di vapore, una caratteristica che andrà valutata a seconda delle prestazioni richieste al dispositivo. Stesso discorso vale anche per le funzioni e gli accessori in dotazione e, in caso di dubbi, può essere di aiuto leggere le recensioni di altri utenti che hanno già acquistato quel modello, in modo da poterne determinare l’efficacia e la reale validità.

 

Quali sono le migliori stiratrici verticali a vapore professionali?

 

Prodotti raccomandati

 

Singer SWP Steamworks Pro

 

Apriamo la nostra comparazione delle migliori stiratrici verticali a vapore professionali con questo modello dal prezzo particolarmente interessante.

A un costo molto vantaggioso Singer propone la SWP Steamworks Pro, un elettrodomestico dalle prestazioni professionali che offre un’autonomia di 90 minuti grazie al suo serbatoio estraibile dalla capacità di ben 2,5 litri.

Il prodotto è dotato di un appendiabiti rotante a 360 gradi con asta telescopica che consente, non solo di regolare l’altezza in base alle misure dell’indumento da trattare, ma anche di ridurre notevolmente il suo ingombro per riporlo comodamente subito dopo l’utilizzo.

Il pacchetto accessori incluso è davvero notevole perché, oltre al già citato appendiabiti rotante, nella confezione troverete anche una spazzola per tessuti, un vaporizzatore manuale con selettore per il controllo del vapore e un guanto termoisolante per lavorare con maggior precisione senza rischio di scottarsi.

Il sistema di rifinitura SWP, inoltre, garantisce un’erogazione costante e delicata di vapore, in modo da rispettare anche i tessuti più delicati come la seta, mentre la piastra in acciaio inox riesce a rimuove efficacemente anche le pieghe più ostinate con estrema facilità.

Acquista su Amazon.it (€119,95)

 

 

 

Eolo SA02

 

Già di per sé stirare è un compito tedioso, figuriamoci quando, specialmente in inverno, bisogna attendere ore e ore che il bucato si asciughi. Allora perché non valutare una stiratrice che svolga entrambe le mansioni?

L’eolo SA02 è un modello che stira e asciuga gli indumenti contemporaneamente utilizzando un potente sistema ad aria calda e, nel caso in cui fosse necessario dare solo una veloce ripassata a un capo già precedentemente stirato, basterà selezionare la modalità di vaporizzazione a secco.

Grazie al pratico termostato e al selettore manuale per il vapore, sarà possibile regolare il calore e la potenza del getto erogato in base al tipo di tessuto, senza pericolo che si rovini a causa delle alte temperature.

Anche i materiali si sono dimostrati molto resistenti e solidi, mentre il suo peso contenuto e la dotazione di quattro grandi ruote ne rende il trasporto più facile e comodo.

Non dovrete più preoccuparvi nemmeno dei salassi in bolletta, perché nonostante la potenza di 1.500 watt, la sua efficienza energetica A++ ne riduce sensibilmente i consumi energetici.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Eolo GVS2 DUAL

 

La nostra classifica si conclude con un altro modello Made in Italy, realizzato con materiali di elevata qualità come l’acciaio inox della struttura esterna e il rame a risparmio energetico della caldaia.

Non è solo la qualità costruttiva il motivo del grande successo di questo modello, ma anche la sua potenza di ben 1.750 watt che consente una notevole riduzione dei tempi di attesa per il raggiungimento della temperatura ottimale e garantisce un getto di vapore piuttosto potente ed efficace.

Il dispositivo si serve di un flusso di vapore a secco per trattare ogni tipo di tessuto senza alterarne le fibre, impedendo al contempo che gli indumenti si inumidiscano, vanificando la buona riuscita della stiratura.

Molto apprezzata dagli utenti anche la dotazione di un efficiente sistema anticalcare che, oltre a ottimizzare notevolmente le operazioni di manutenzione della caldaia, ne garantisce anche una buona longevità.

La spazzola per l’erogazione del vapore si è dimostrata molto pratica e comoda da utilizzare: provvista di setole in fibra di nylon agisce in modo delicato su ogni indumento, mentre l’impugnatura ergonomica, unita a un peso contenuto, offre un’elevata maneggevolezza, per raggiungere senza sforzo ogni punto del tessuto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status