Eva Stampaggi 98017-20 Susy – Recensione

Ultimo aggiornamento: 07.08.20

Principale vantaggio

Il consumo di pellet orario è al risparmio, con una quantità massima di 1,6 Kg in un’ora. Tale stima è riferita alla stufa impostata al massimo della sua potenza.

 

Principale svantaggio

Uno dei problemi principali di questa stufa è che resta una considerevole parte di pellet resta inutilizzata nel serbatoio.

 

Verdetto 9.4/10

Il modello in questione ha una grande capacità di riscaldamento e il pregio di consumi ridotti. I materiali lasciano un po’ a desiderare e anche esteticamente non ci ha impressionato più di tanto. Tuttavia abbiamo apprezzato la sua efficacia.

Acquista su Amazon.it (€810)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Restano i pellet sul fondo del serbatoio

Le stufe a pellet non sono economiche e dobbiamo dire che anche questa Susy si fa pagare a caro prezzo. La buona notizia è che riesce a riscaldare ambienti di dimensioni comprese tra i 70 e i 160 metri cubi con consumi ridotti. Basti pensare che nel giro di 60 minuti, si possono consumare dai 700 grammi agli 1,6 chili di pellet. Tali stime sono riferite alla potenza minima e massima. E, visto che siamo in tema di pellet, dedichiamo qualche parola al serbatoio, che ha una capacità massima di 12 Kg.

A riguardo dobbiamo sottolineare quello che secondo noi è lo svantaggio più grande della stufa Susy. L’apparecchio non attinge fino in fondo al contenitore e al suo interno resta una discreta quantità di pellet che, a giudicare dalle testimonianze reperite in rete, si attesta su 1 o 2 chili. Il lettore deve tenere presente che questa è una stima molto approssimativa e fatta ad occhio ma la questione fondamentale è che sul fondo restano pellet inutilizzati.

Mostra temperatura e orario

La presenza del display permette di tenere sotto controllo la temperatura dell’ambiente che si sta riscaldando e decidere se è il caso di aumentare la potenza, diminuirla o lasciare le cose così come stanno. Oltre ai gradi, il display funge anche da orologio.

La stufa può essere programmata secondo quattro fasce orarie ma a parte ciò, dobbiamo dire che si tratta di un apparecchio molto semplice, senza fronzoli; ad ogni modo, chi è interessato esclusivamente a combattere il freddo, non avrà motivo di lamentarsi, in quanto la stufa riscalda in modo efficace e in tempi rapidi, come riportato da alcuni clienti soddisfatti dell’acquisto, almeno dal punto di vista del calore profuso.

 

Materiali non eccellenti

Dobbiamo mettere in risalto come non siano state poche le critiche ai materiali, forse inadeguati allo scopo. La scocca esterna, con il tempo, ha evidenziato una certa tendenza ad ammaccarsi o, se preferite, deformarsi in alcuni punti. Evidentemente sarà l’effetto del calore. Anche la qualità del braciere, realizzato in metallo, ha deluso in fatto di resistenza. C’è chi ha lamentato il formarsi di fori.

Riteniamo opportuno segnalare come dopo una decine di ore di utilizzo della stufa, sia indispensabile ed inevitabile pulire il braciere. Le operazioni di pulizia non sono tanto semplici ma munendosi di un aspiracenere si otterranno buoni risultati e in poco tempo.

Di facile installazione, la stufa non presenta spunti interessanti sotto il profilo estetico. A nostro avviso si poteva fare qualcosa di più per rendere Susy più carina e magari dare un tocco in più all’arredamento.

 

Acquista su Amazon.it (€810)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status