La migliore telecamera per auto con registratore

Ultimo aggiornamento: 17.10.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori telecamere per auto con registratore del 2018?

 

La telecamera per auto fornisce un occhio in più per riprendere ciò che accade alla guida. Se anche voi state valutando l’acquisto di questo comodo apparecchio non esitate a consultare la nostra guida, tramite la quale speriamo riuscirete a scegliere la migliore telecamera per auto con registratore del 2018.

Quando si è alla guida bisogna prestare costante attenzione all’ambiente circostante per evitare incidenti o anche, banalmente, rovinare la carrozzeria dell’auto nuova.

Al fine di tutelare l’utente in caso di incidenti, sul mercato sono in vendita numerose dash cam e retrocamere dalle funzionalità più svariate. In questa guida andremo ad analizzare tre telecamere per auto con registratore, ma vediamo prima insieme le caratteristiche fondamentali da tenere a mente quando ci si appresta all’acquisto.

Una telecamera per auto deve riprendere a qualità soddisfacente per poter rendere semplice la comprensione delle dinamiche in caso di incidenti. Optare per un prodotto che non ha la capacità di registrazione in Full HD, ovvero 1920 x 1080 pixel, rappresenta una spesa di tempo e denaro inutile poiché non riuscirà a restituire una visione soddisfacente.

Assicuratevi dunque che sia sempre presente la dicitura Full HD e un obiettivo grandangolare che garantisca un’ampia visuale.

Tra le funzioni aggiuntive è importante siano presenti la registrazione in loop che permette di ottimizzare lo spazio sulla SD. Una volta esaurito, la telecamera inizierà progressivamente a cancellare i dati più vecchi sostituendoli con quelli nuovi. In accordo al loop è importante vi sia la funzione G-sensor. Quando l’auto subisce un urto o si fa una frenata brusca, la telecamera entra in modalità di emergenza e tutti i video o le immagini registrate in quel frangente verranno protetti dalla cancellazione programmata del loop.

Non dovrete dunque preoccuparvi di cancellare prove preziose che potrebbero aiutarvi in una disputa legale.

Analizziamo ora insieme i prodotti raccomandati per evidenziare la migliore telecamera per auto con registratore per le vostre esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

Goluk T1

 

Il prezzo della telecamera di Goluk è senza dubbio elevato ma scopriamo insieme cosa offre questo prodotto dall’aspetto accattivante.

Innanzitutto la T1 è estremamente compatta, facilitandone il posizionamento strategico all’interno dell’abitacolo della vostra vettura. Dal punto di vista delle specifiche tecniche ci troviamo di fronte a un prodotto in grado di registrare in Full HD a 30 fps, con un grandangolo di 152 gradi per riprendere tutto quanto accade senza angoli ciechi.

Il software è dotato di loop e G-sensor, con la possibilità di inserire una scheda SD esterna da massimo 64 GB.

La registrazione è completamente automatizzata, partirà non appena verrà messa in moto l’automobile, prevenendo dimenticanze da parte del guidatore. La struttura della telecamera permette una rotazione a 360° in modo da riprendere l’interno dell’abitacolo, comoda per chi vuole documentare le proprie gite in famiglia o con amici.

Gli utenti lamentano solo la mancanza degli infrarossi, le riprese notturne non sono quindi molto utili dal momento che la telecamera riprende solo quanto illuminato dai fari.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Aukey DR-01

 

La telecamera per auto Aukey ha un costo contenuto rispetto a tante altre simili ma riesce a offrire prestazioni di buon livello.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche abbiamo un obiettivo grandangolare di 170 gradi, sufficientemente ampio dunque a riprendere tutto ciò che avviene sulla strada, restituendo un’immagine in Full HD sullo schermo LCD da 2 pollici di cui è dotata.

Tra le impostazioni è possibile selezionare il loop di registrazione per sovrascrivere vecchi video di cui non avete bisogno e troviamo anche la pratica funzione G-sensor per salvaguardare video importanti in modo completamente automatico.

Gli utenti consigliano di impostare la modalità di creazione dei nuovi file video su tre minuti se possedete una scheda di memoria inferiore a 16 GB, mentre, per le schede SD da 32 GB in su è possibile impostare la sovrascrittura su 10 minuti, ottimizzando lo spazio al meglio.

Acquista su Amazon.it (€54,99)

 

 

 

Stoga KF1910236B

 

L’ultimo prodotto è una telecamera per auto con registratore a basso costo. Stoga offre ciononostante uno schermo TFT LCD ad alta risoluzione, ben più ampio, di 2,4 pollici.

L’obiettivo ha un angolo di visuale leggermente inferiore rispetto agli altri prodotti raccomandati, 120 gradi, sufficienti comunque se posizionata al meglio nell’abitacolo. Alcuni utenti lamentano l’impossibilità di leggere le targhe dei veicoli che si trovano di fronte a una distanza maggiore di un paio di metri, un compromesso necessario per avere un prezzo concorrenziale e un grandangolo che permetta una visuale ampia.

Le impostazioni comprendono loop di registrazione e G-sensor con la possibilità di attivare i LED per la visione notturna che risulta tuttavia non eccellente.

Consigliamo la seguente telecamera solo a chi vuole spendere davvero poco e avere uno strumento che potrebbe risultare utile in caso di incidente, tenendo comunque presente che c’è di meglio a prezzi superiori.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.