Il miglior telefono fisso da tavolo

Ultimo aggiornamento: 21.11.18

Telefoni fissi da tavolo– Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

Nell’era degli smartphone sono ancora molti gli utenti che hanno la necessità di un telefono fisso da tavolo, in caso o in ufficio, in modo da essere facilmente raggiungibili senza doversi preoccupare dell’eventuale assenza o scarsità del segnale cellulare. Un modello dal basso costo con tutte le funzioni principali è il Gigaset DA 310, mentre particolarmente indicato per  le persone anziane è il Nexoo TGSM1 che consente anche di alloggiare una SIM card come quella utilizzata in abbinamento a un telefonino.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere i migliori telefoni fissi da tavolo del 2018?

Anche se molte persone hanno preferito privarsi di un telefono fisso, ritenuto ormai inutile con l’avvento degli smartphone, non sono pochi gli utenti che ancora vi si affidano per conversare con amici e parenti. Per muoversi tra i vari modelli presenti sul mercato può venire in aiuto la nostra guida che permette di  confrontare prezzi e prestazioni dei prodotti più apprezzati degli utenti e di leggere le nostre esaustive recensioni, che si trovano più in basso

In casa e in ufficio, quando si ha la necessità di fare una telefonata e avere sempre una linea disponibile, il “vecchio” telefono fisso è ancora il modo migliore e apprezzato da molti utenti per fare conversazione con amici e parenti lontani. Anche se questo mercato ha sofferto non poco dell’avvento dei cellulari e soprattutto dei costi sempre minori offerti dai vari operatori telefonici, a livello tecnologico non si è fermato, e anche in questo campo sono stati proposti modelli innovati e al passo con i tempi.

 

I telefoni fissi si suddividono tra quelli a filo, ovvero dove base e cornetta sono appunto collegati tramite un cavo, e quelli cordless dove la cornetta può essere utilizzata lontano dalla base, che funge anche da ricarica per le batterie inserite nella cornetta. Nella nostra guida prenderemo in esame i telefoni fissi a filo, che ancora oggi sono molto utilizzati negli uffici e nelle aziende in generale, ma anche in casa si ritagliano il loro spazio per alcune innovazioni tecniche che hanno ridato vigore a questi dispositivi.

 

La prima dote che deve offrire un telefono fisso da tavolo è la qualità dell’audio, in ricezione e in trasmissione. Questo è uno dei motivi perché vengono preferiti agli smartphone. Collegati alla rete telefonica fissa, la qualità della chiamata è sicuramente migliore di una effettuata tramite cellulare. Già per questo motivo l’audio in ricezione e in arrivo è migliore, anche se una bella differenza a livello di qualità possono offrirla microfono e altoparlante installati nella cornetta.

 

I telefoni fissi, come detto, si sono modernizzati e offrono una vastità di funzioni che un tempo erano impensabili. Innanzitutto sono digitali o analogici. I primi sono i modelli più recente e consentono opzioni come la videochiamata e altre funzioni che non sono possibili con i modelli analogici. Quest’ultimi, comunque, mettono sul piatto diverse opzioni e di norma sono i meno costosi.

 

Visto che molto probabilmente il telefono fisso da tavolo sarà inserito in un arredamento già presente, un altro aspetto da valutare è il design, per far sì che questo dispositivo non stoni con il resto del mobilio. Sul mercato esistono svariati modelli, con design avveniristici oppure molto classici per chi ama uno stile un po’ retrò. Lo stesso vale per i colori: difficilmente non si troverà un telefono fisso della tonalità preferita.

Qual è il miglior telefono fisso da tavolo?

Prodotti raccomandati

Gigaset DA 310



Telefono fisso a filo dal basso costo ma che comunque offre alcune funzioni molto utili che troveranno ampiamente un utilizzo anche da parte di chi non ha molta dimestichezza con questi dispositivi. Una delle migliori è la possibilità di associare a un tasto numerico un numero di telefono da chiamare, opzione utile per le persone anziane che possono contattare figli e nipoti semplicemente premendo un pulsante.

La facilità d’uso è una delle caratteristiche migliori di questo modello. Si può richiamare l’ultimo persona a cui si è telefonato, alzare e abbassare il volume della suoneria o decidere di escluderla totalmente per non essere disturbati. Le suonerie impostabili sono tre, e si può scegliere tra 32 livelli di volume.

 

Il Gigaset DA 310 può essere utilizzato come telefono singolo collegato a una linea fissa o come telefono interno una rete privata in ufficio o anche a casa. Nel caso non ci sia spazio a sufficienza sul tavolo, il telefono può anche essere installato a muro. Buona la lunghezza del cavo pari a 2 metri, scelta che consente di telefonare senza essere limitati nei movimenti dal filo.  

Acquista su Amazon.it (€19,08)

Nexoo TGSM1



Nexoo TGSM1 è un telefono fisso che però non si collega alla linea telefonica fissa, ma per effettuare e ricevere chiamate è necessario inserire un SIM card di un qualsiasi operatore mobile, quali Vodafone, TIM, Wind e così via. In pratica ha tutte le funzioni di un telefono cellulare nelle dimensioni di un telefono fisso.

 

Oltre a effettuare e ricevere chiamate, sul Nexoo TGSM1 è possibile ricevere e inviare SMS e leggerli sul display da 2,4 pollici, sul quale è possibile anche visualizzare il nome del chiamante, se questo è salvato nella rubrica. Un’antenna posta sul lato consente di ricevere in maniera forte e chiara il segnale GSM.

 

La particolarità di questo telefono fisso, oltre all’adozione di una SIM card, è la possibilità di funzionare anche tramite una batteria ricaricabile incorporata. Questa funzione diventa utile nel caso mancasse la corrente elettrica e si dovesse avere la necessità di effettuare una chiamata urgente. L’azienda segnala questo modello come particolarmente indicato per le persone anziane.

Acquista su Amazon.it (€45,95)

Motorola FW200L



Da uno dei marchi più famosi per la produzione di cellulari arriva questo telefono fisso che sfrutta una SIM per poter effettuare e ricevere chiamate. Ideale quindi per chi vuole eliminare i costi del canone di abbonamento a una linea fissa ma ha necessità di fare molte chiamate, magari dalla scrivania da cui lavora.

 

Motorola FW200L dispone anche della funzione di chiamata rapida, associando ai tasti numerici dal 2 al 9 il numero di un telefono fisso o cellulare con cui si conversa molto spesso. Questa opzione è utile anche per le persone anziane che semplicemente premendo un tasto possono chiamare i propri cari senza dover comporre il numero di telefono per intero.

 

Il display da 2,2 pollici consente di leggere eventuali SMS che arrivano alla SIM installata. È possibile anche rispondere direttamente dalla tastiera del telefono, operazione che però diventa un poco complicata. Funziona anche con una batteria ricaricabile interna che garantisce 168 ore di autonomia in stand-by e oltre 8 ore di conversazione.

Acquista su Amazon.it (€84,76)



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.