Il miglior telescopio Seben

Ultimo aggiornamento: 04.04.20

Come scegliere il miglior telescopio Seben del 2020?

 

Vuoi iniziare a scrutare le volte celesti, ammirare più da vicino pianeti e stelle lontane? Allora, per forza di cose, ti devi dotare di un telescopio. Questo strumento ti permetterà di prendere confidenza con un hobby che appassiona molte persone, ovvero l’astrologia. Nelle prossime righe ti offriamo l’opportunità di valutare quello che per molti è il miglior telescopio Seben.

Scrutare il cielo e ammirare stelle e pianeti è una pratica che sempre di più sta appassionando milioni di persone in tutto il mondo.

Se questa “curiosità” è appena nata, allora è meglio che inizi con un telescopio facile da usare, che non costi troppo, ma che ti consenta di appagare la tua voglia di astronomia. Il mercato propone diversi tipi di telescopi, da quelli per i principianti fino a quelli usati dagli astronomi professionisti che fanno di questa arte un vero e proprio mestiere. Noi di Buonoedeconomico.it abbiamo deciso, basandoci sulle recensioni degli utenti che l’hanno acquistato, di proporti un telescopio a marchio Seben, azienda tedesca tra le più importanti in questo specifico settore di mercato.

I telescopi si dividono sostanzialmente in reflettori, rifrattori e catadiottrici. Se inizi questa pratica ti consigliamo di prendere in considerazione un modello rifrattore, perché è il migliore per poter vedere i vari pianeti e la Luna, visto che offre immagini molto luminose e con una buona risoluzione. Questi modelli sono anche la soluzione a basso costo (rispetto ai catadiottrici usati dai professionisti) ideale per iniziare a scrutare il cielo o come regalo per i tuoi figli.

Molto importante sarà anche il punto che sceglierai per l’osservazione. Tieni presente che il balcone di casa difficilmente è il migliore, perché magari non riuscirai a vedere tutto il cielo, e comunque la visione risentirà delle luci della città. Meglio quindi se pensi di spostarti su una collina, in una zona totalmente al buio e lontano dalla città. In questa condizione sicuramente ti divertirai molto e potrai esaudire la tua sete di conoscenza degli astri.

 

 

Seben 1000-114 Star-Sheriff EQ3

Principale vantaggio

Gli utenti che lo stanno utilizzando esaltano lo specchio da 114 mm e l’ampia distanza focale che è più facile trovare su prodotti di categoria superiore. La immagini che visualizzerai saranno ben a fuoco e particolarmente luminose. Ottima la fattura del prodotto, costruito in alluminio, sinonimo di leggerezza e robustezza al tempo stesso. Potrai anche utilizzare una fotocamera per immortalare quanto vedi attraverso il telescopio, grazie alla montatura per fotocamere che rispondere ai requisiti Q3.

 

Principale svantaggio

Visto anche il prezzo non particolarmente alto, dovrai fare i conti con oculari non di primissima scelta, anche se non sono poi così malvagi. Per le prime volte potresti avere qualche problema nel posizionarli, anche perché pare che le istruzioni non siano del tutto esaustive come ci si potrebbe aspettare e oltretutto non sono in lingua italiana.

 

Verdetto: 9.9/10

Perfetto per iniziare, proposto a un prezzo molto accessibile e d’uso piuttosto intuitivo. Si presta bene per l’osservazione della luna e delle costellazioni principali. La qualità dei materiali potrebbe deludere i più esigenti ma è perfetta per chi è agli inizi.

Acquista su Amazon.it (€209,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

La Luna mai così vicina

Sicuramente il primo astro che vorrai vedere più da vicino sarà la Luna, in primis perché è facile da identificare essendo visibile a occhio nudo. Se avrai la fortuna di trovarti di fronte una Luna piena, nel massimo della sua lucentezza, potrai ammirare i vari crateri del satellite della Terra e magari scattare una foto con la tua macchina fotografica da far vedere ad amici e parenti. Il rapporto qualità prezzo lo rende per molti il miglior telescopio Seben del 2020.

Alla ricerca dei corpi celesti

Dopo che avrai visto più da vicino la Luna, sicuramente vorrai vedere gli altri pianeti del sistema solare. Per aiutarti in questa, diciamolo da subito, non semplice operazione, ti potrà venire in aiuto il “cercatore”, di cui è dotato questo telescopio. Si tratta di un piccolo cannocchiale montato parallelamente al telescopio e ha proprio il compito di agevolarti nella ricerca di un corpo celeste. La prima cosa da fare è allineare il cercatore. Se avrai allineato esattamente il cercatore con il tubo, un oggetto al centro del cercatore si troverà anche al centro dell’oculare.

 

Leggero e facile da trasportare

Per sfruttare al meglio questo telescopio il nostro consiglio, ma anche quello degli astronomi più esperti, è quello di iniziare a osservare pianeti e stelle da un punto di osservazione che sia il più al buio possibile. Quindi una collina, o un palazzo molto alto sono due luoghi che sono considerati ottimali per l’utilizzo di un telescopio. Per fare questo dovrai smontarlo e rimontarlo. La praticità di questo telescopio Seben è garantita dalla sua costruzione in alluminio che lo rende leggero da trasportare e maneggevole. Per montarlo, seguendo le istruzioni, ci vogliono circa 15/20 minuti.

 

Acquista su Amazon.it (€209,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status