Il miglior termometro digitale per bambini

Ultimo aggiornamento: 20.10.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior termometro digitale per bambini del 2018?

 

Guida all’acquisto

Per misurare la temperatura ai piccolini è opportuno munirsi del miglior termometro digitale per bambini del 2018, uno strumento che naturalmente può essere usato anche dagli adulti. In commercio ce ne sono tantissimi tipi ma, grazie alla nostra guida, avrete una sintesi di quello che abbiamo ritenuto essere il meglio disponibile sul mercato e venduto a basso costo.

Un tempo si usavano i termometri a mercurio (in vero, in antichità, si utilizzavano anche altri tipi, basti pensare che il primo strumento per la rilevazione della temperatura risale agli inizi del 1600 e fu inventato da Galileo Galilei) ma da qualche anno non si producono più. Non che in farmacia non si trovino modelli di tipo manuale, per così dire, ma sono privi di mercurio.

In questo settore la tecnologia ha fatto grossi passi avanti e oggi è diventato molto più semplice prendere la temperatura ai bambini, notoriamente poco propensi a restare fermi con il termometro sotto l’ascella o in bocca (per non dire da qualche altra parte…). Come fare? Basta utilizzare il miglior termometro digitale per bambini. Ne esistono di due tipi: quello “ascellare” e quello a infrarossi.

Con quest’ultimo non sarà necessario alcun tipo di contatto: la temperatura potrà essere misurata a distanza, scelta che torna ancora più utile quando si vuol eseguire questa operazione di notte, senza dover svegliare il piccolo che non si sente bene. Ma i termometri a infrarossi fanno molto di più. Per esempio possono rilevare la temperatura all’interno di una stanza oppure quella di un oggetto: basta puntare lo strumento e, in men che non si dica, conoscere la sua temperatura. Ma spieghiamolo con un esempio: mettiamo che vogliate sapere se il latte all’interno del biberon è troppo caldo o freddo: miratelo con il termometro a infrarossi… e il gioco è fatto! Uno dei vantaggi offerti da questi rilevatori di temperatura è la velocità di rilevamento, senza parlare di una lettura più agevole, grazie al display.

 

Prodotti raccomandati

 

Hilogy – Infrarossi

 

Precisione e tecnologia all’avanguardia trovano nel termometro Hilogy un connubio vincente. Sfruttando infatti un sensore estremamente sensibile il dispositivo consente di memorizzare diverse temperature, con una velocità di lettura che non supera i due secondi.

Sul fronte della versatilità poi è stato apprezzata molto la funzione per cui si può misurare la temperatura che di liquidi come dell’acqua e del latte, capendo quindi se e quando è troppo calda per un neonato. La natura ergonomica non crea problemi nelle mani dell’utente mentre lo schermo LCD ampio si riesce a leggere anche con scarsa illuminazione, facilitando la visione anche quando il bambino sta dormendo e senza disturbare il sonno del pargolo.

Una volta trascorsi trenta secondi dal primo utilizzo, il termometro si spegne automaticamente, preservando in questo modo la carica e ottimizzando il consumo.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Kyg PC868

 

Molto interessante il termometro a infrarossi proposto da Kyg, che rileva la temperatura di persone, ambienti e oggetti in un lasso di tempo che va da 1 a 2 secondi.

Ci è piaciuta molto l’idea di variare il colore del display in base alla temperatura. Nel caso di una febbre leggera, sarà di colore giallo, diventerà rosso se la temperatura tocca i 38° mentre resterà verde fino a 37,4°. Lo schermo è retroilluminato e ben leggibile, anche in condizioni di assenza di luce.

Il funzionamento del termometro è semplice: una volta acceso va posizionato a una distanza che può variare dai 3 ai 5 centimetri e, nel caso della temperatura corporea, va puntato sulla fronte o all’interno dell’orecchio.

È alimentato con due batterie di tipo AAA e dopo 7 secondi di inutilizzo si spegne automaticamente.

Acquista su Amazon.it (€25)

 

 

 

Charry B06XT18KTW

 

Questo termometro, come dimostrano i marchi impressi, è approvato dalla CE e dalla FDA (l’ente governativo degli USA che gestisce e verifica la regolamentazione di prodotti farmaceutici e alimentari), dunque è sicuro.

È uno strumento molto preciso con un margine di errore pari a 0,3° e rileva sia la temperatura corporea sia quella ambientale nonché quella degli oggetti. Il tempo richiesto per completare la rilevazione è di circa 1 secondo.

Sul display, bello grande, oltre alla temperatura sono visibili le due scale Celsius e Fahrenheit. Per ottenere la misurazione bisogna tenere il termometro a infrarossi a una distanza compresa tra 1 e 3 centimetri dall’orecchio. Un dettaglio importante è che, per una corretta rilevazione, è importante che l’apparecchio si trovi a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Acquista su Amazon.it (€14,99)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Metene Senza Contatto

 

La rilevazione della temperatura è accurata e rapida e oltre a dirci se il bimbo ha la febbre, fornisce anche i dati relativi alla temperatura di un ambiente o di un oggetto.

Il suo utilizzo è molto semplice e il tutto si gestisce attraverso pochi tasti. Che siate abituati ai gradi Celsius oppure Fahrenheit, non fa differenza perché si può selezionare l’unità di misura che più aggrada.

Molto semplice è anche la lettura dei valori rilevati, visibili su un display grande e ben illuminato, così da poter prendere nota della temperatura anche di notte, senza il bisogno di accendere la luce e correre il rischio che il piccolo si svegli. E a proposito, sempre per evitare di disturbare il sonno del bimbo, si può impostare la modalità silenziosa che eviterà di fare suonare il segnale acustico al termine della rilevazione.

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Termometro Chicco

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.