Il miglior termoventilatore – Confronta Prezzi e Offerte

Ultimo aggiornamento: 22.01.19

I migliori termoventilatori - Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

Il termoventilatore è un piccolo elettrodomestico che, a seconda del modello scelto o delle particolari esigenze che si hanno, può essere utilizzato anche durante la stagione estiva. Se avete deciso di acquistarne uno ma siete indecisi se orientarvi di più sul risparmio, oppure spendere qualcosa in più per un modello prestante, potete cominciare dando un'occhiata alla nostra tabella, che confronta prezzi, vantaggi e svantaggi dei migliori termoventilatori del 2019, secondo le opinioni dei consumatori. Tra tutti i modelli venduti online nella fascia dei prodotti a basso costo, infatti, gli acquirenti sembrano averli apprezzati in particolar modo, soprattutto il Tristar KA-5064, che funziona anche come ventilatore e ha resistenze in ceramica che ne riducono il consumo di energia, e il De Longhi HVA 0220, un modello italiano apprezzato per la sua efficacia nel riscaldare anche ambienti grandi.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere il miglior termoventilatore del 2019?

Il primo vantaggio del termoventilatore è dato dalla compattezza e dalle elevate doti di trasportabilità; questo piccolo elettrodomestico ha il fine di riscaldare l'ambiente di una stanza in tempi relativamente brevi, quindi il poter essere spostato ovunque si voglia, con facilità e occupando il minimo ingombro, lo rende estremamente versatile e adattabile a quasi tutte le circostanze. È utile soprattutto per scaldare il bagno in inverno, in modo da potersi fare la doccia comodamente, senza esporsi a sbalzi di temperatura, ma è adatto anche sotto la scrivania in ufficio, per mantenersi caldi in inverno, durante le giornate di lavoro, oppure può essere portato come dotazione in un camper, per mantenere caldo l'interno.


I modelli migliori, parlando dal punto di vista progettuale, sono realizzati in modo da poter essere usati anche a resistenze spente, fungendo così da normali ventilatori, ed essere usati anche d'estate.


I vari apparecchi disponibili, specialmente quelli appartenenti alla fascia dei prodotti a basso costo, si differenziano solo per il livello di potenza, per la presenza o meno della modalità di ventilazione fredda, per il tipo di resistenze utilizzate e per il livello qualitativo dei materiali di fabbricazione.


Fermo restando che, più basso è il prezzo del ventilatore altrettanto bassa sarà la qualità dei materiali, si capisce subito che se ci si orienta verso il risparmio a tutti i costi, si avrà un discreto termoventilatore, efficace nella resa termica ma penalizzato da svantaggi quali l'elevato livello di rumorosità e di consumo energetico, dovuto magari alla presenza di resistenze di tipo tradizionale.


Nei modelli più economici, inoltre, non è raro riscontrare anche il fenomeno vibratorio durante il funzionamento; mentre nei termoventilatori più costosi, sempre di fascia bassa però, è possibile trovare le resistenze in ceramica, che consumano meno, e una migliore qualità strutturale, che si traduce in una maggiore silenziosità e nell'assenza di vibrazioni.


Qual è il miglior termoventilatore per il tuo portafoglio?

Prodotti raccomandati

Tristar KA-5064




Il termoventilatore Tristar KA-5064 è un modello compatto dalle dimensioni contenute, infatti misura soltanto 17 x 22,5 x 13,7 centimetri, ma caratterizzato da un'elevata efficienza e rapidità nel riscaldare, soprattutto gli ambienti di medie e piccole dimensioni.

Ha tre modalità di funzionamento: a 0 Watt movimenta aria fresca, e può quindi essere utilizzato anche d'estate per ventilare le stanze, le altre due modalità sono riscaldanti, con una potenza di 750 o 1.500 Watt, mentre la temperatura è regolabile tramite la manopola di controllo del termostato; dispone di resistenze in ceramica di tipo PTC ma, purtroppo, è privo di movimento oscillante.

Le persone che lo hanno acquistato dicono che è il termoventilatore Tristar KA-5064 si presenta piccolo, essenziale nelle funzioni e abbastanza “plasticoso”; ma, nonostante questa sua essenzialità, si rivela potente ed efficiente nel riscaldare, soprattutto negli ambienti fino a 25-30 metri quadri, e quindi gli riconoscono un eccellente rapporto qualità-prezzo.


Acquista su Amazon.it (€20,49)

De Longhi HVA 0220




Il termoventilatore HVA 0220, prodotto dalla ditta italiana De Longhi, ha delle dimensioni leggermente maggiori rispetto al modello descritto in precedenza: 22 x 16,8 x 26,6 centimetri.

Oltre alle misure, anche la potenza del termoventilatore De Longhi è decisamente superiore, offre infatti due livelli selezionabili, 1.000 oppure 2.000 Watt, il che gli permette di offrire ottime prestazioni nel riscaldamento di ambienti fino a 60 metri quadri; il corpo del termoventilatore, inoltre, è dotato di doppio isolamento, protezione anti-goccia IP21 e termostato di sicurezza.

Le persone che lo hanno acquistato dicono che le sue prestazioni sono ineccepibili, dal momento che riscalda bene e tanto, ma l'elevata potenza, purtroppo, e l'assenza di resistenze in ceramica, sono entrambi indici di un altrettanto elevato consumo energetico; l'aspetto più apprezzato a parte le sue prestazioni nel riscaldare, invece, è il suo livello di rumorosità, meno eccessivo di quanto ci si possa aspettare.


Acquista su Amazon.it (€26,97)

Olimpia Splendid 99526




Il termoventilatore Olimpia Splendid 99526, invece, è il più economico tra tutti i modelli che abbiamo esaminato nella nostra guida; è caratterizzato soprattutto dal design, infatti è disponibile in tre colori diversi: lime, fucsia e arancione, tutti dalla tonalità intensa e molto vivace.

Dal punto di vista delle prestazioni è analogo al De Longhi HVA 0220: due livelli di potenza selezionabili, 1.000 oppure 2.000 Watt; inoltre possiede anche la modalità di sola ventilazione, in modo da poterlo usare anche durante la stagione estiva, termostato di sicurezza, termostato ambiente, funzione antigelo e un pratico vano interno per alloggiare il cavo di collegamento, quando non è in uso.

Gli acquirenti lo hanno apprezzato soprattutto per il prezzo decisamente economico, uno dei più bassi tra quelli disponibili sul mercato; le prestazioni sono buone, data la potenza, ma consuma anche molto, inoltre è rumoroso, sia a causa della ventola sia delle vibrazioni che produce.


Clicca qui per vedere il prezzo



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.