Il migliore tiralatte manuale Chicco

Ultimo aggiornamento: 18.11.18

 

Come scegliere il miglior tiralatte manuale Chicco del 2018?

 

Se state cercando un tiralatte ma non avete idea delle caratteristiche da considerare né tantomeno conoscete i prodotti più validi, troverete sicuramente utile la nostra guida, scritta per aiutarvi a scegliere il miglior tiralatte manuale Chicco in vendita sul mercato. Il prodotto è stato analizzato grazie alle opinioni degli utenti che lo hanno particolarmente apprezzato.

Lo scopo di un tiralatte è quello di aiutare le mamme a estrarre dal seno, in quantità piccole o elevate, il latte necessario ad alimentare all’occorrenza il proprio bambino. Sul mercato troverete due tipi di prodotti: quelli manuali e quelli elettrici. Entrambi presentano vantaggi e svantaggi, i primi sono più economici ma non sono adatti a un uso quotidiano, da preferirsi solo saltuariamente e qualora abbiate un’emergenza che rende impossibile l’alimentazione al seno.

I secondi sono più costosi ma in grado di estrarre grandi quantità di latte, pensati per tutte le mamme che hanno problemi ad alimentare il bambino al seno e devono ripetere l’operazione più volte, anche quotidianamente, per avere il latte necessario a disposizione.

In questo articolo tratteremo unicamente tiralatte manuali, vi consigliamo quindi di cliccare qui se siete interessati all’acquisto di un prodotto elettrico.

Passando alle caratteristiche tecniche da considerare, prima di procedere all’acquisto, vi consigliamo innanzitutto di valutare la comodità del prodotto. Un tiralatte confortevole deve avere non solo una tettarella morbida e in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di seno ma anche una maniglia morbida che non richieda troppo sforzo per essere utilizzata.

Questi prodotti manuali, a differenza di quelli elettrici, richiedono la costante pressione della maniglia durante tutta l’attività di estrazione. È necessario quindi, per evitare polsi e mani doloranti, assicurarsi che sia ben realizzata.

Valutate poi anche la facilità di smontaggio e assemblaggio del prodotto per poterlo lavare e sterilizzare ogni volta che se ne presenti la necessità. Per evitare una contaminazione del latte è importante che il tiralatte sia privo di Bisfenolo-A, una molecola dannosa che impedisce il corretto sviluppo.

Dopo queste considerazioni preliminari, vediamo insieme il miglior tiralatte manuale Chicco del 2018.

 

 

Chicco Natural Feeling

Principale vantaggio

Il design di Natural Feeling è l’elemento più apprezzato. È infatti studiato appositamente per ridurre il dolore dell’estrazione del latte materno e dare, come suggerisce il nome del prodotto, una sensazione di naturalezza.

 

Principale svantaggio

Come per altri tiralatte manuali lo svantaggio è dato dalla esigua quantità di latte estraibile. Il modello di Chicco è in aggiunta particolarmente lento nell’estrazione, scontentando alcuni utenti che speravano in un procedimento più veloce.

 

Verdetto: 9.3/10

La forma contenuta e leggermente inclinata del tiralatte lo rendono particolarmente comodo da impugnare e fermare sul seno. Una volta avviata la spremitura è semplice e veloce tirare la quantità di latte desiderata. Il prezzo è un vantaggio che si unisce all’estrema portabilità.

Acquista su Amazon.it (€31,8)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Maniglia ergonomica

Il tiralatte di Chicco è stato realizzato per fornire una sensazione di suzione naturale, proprio come se fosse il vostro bambino ad alimentarsi. La forma della maniglia è ergonomica e garantisce quindi una impugnatura sicura e confortevole anche qualora abbiate le mani bagnate.

Il problema dei tiralatte manuali è proprio il lungo procedimento necessario per l’estrazione di una quantità minima di latte. Effettuare tale attività con un oggetto scomodo porterebbe al rapido abbandono del prodotto, proprio per questo motivo la Chicco ha dedicato gran parte dello sviluppo a tale elemento.

La maggior parte degli utenti è infatti estremamente soddisfatta e assicura che Natural Feeling riesce ad andare incontro alle esigenze di tutte le mamme che devono occasionalmente mettere da parte del latte per utilizzarlo in un secondo momento.

L’importanza dell’igiene

A differenza di altri tiralatte manuali, quello proposto da Chicco ha un contenitore proprio con tettarella, per poter conservare il latte estratto e darlo al bambino senza bisogno di travasarlo altrove, evitando il rischio di contaminazioni.

Essendo costituito da pochi elementi, facilmente smontabili, potrete igienizzare il prodotto velocemente inserendo il pezzo desiderato, o tutti, nello sterilizzatore.

La salute del bambino è molto importante e non va mai sottovalutata in un periodo di crescita durante il quale le difese immunitarie non sono ancora ben sviluppate. Per le mamme più informate e accorte, Chicco assicura che il prodotto è BPA free, ovvero non contiene Bisfenolo-A, una molecola considerata nociva tanto per i neonati quanto per gli adulti.

 

Piacevole morbidezza

L’ultimo degli elementi di Natural Feeling che andiamo a considerare è il design della coppa. Realizzata in morbido silicone, piacevole dunque al contatto con la pelle e che vi permette di utilizzarla tutti i giorni senza il rischio di irritazioni o una fastidiosa sensazione di rigidità contro il seno.

La taglia unica non rappresenta un problema dal momento che il silicone si adatta in modo saldo a qualsiasi tipologia di seno, come testimoniano anche gli acquirenti, senza staccarsi durante la suzione.

L’unico neo del prodotto, evidenziato da qualche utente, è rappresentato dalla lentezza dell’estrazione. Trattandosi di un modello manuale a basso costo è un fattore di cui tener conto, e, in base alle proprie esigenze, orientarsi su apparecchi elettrici, più costosi, qualora fosse necessario.

Acquista su Amazon.it (€31,8)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.