Bosch PBD 40 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 06.08.20

1.1 Bosch PBD 40

Principale vantaggio

Il trapano a colonna Bosch è comodo da usare perché non ha la trasmissione a cinghia ma solo una pratica manopola e una ruota che servono per regolare numero di giri e profondità della punta.

 

Principale svantaggio

Secondo alcuni utenti la punta scivolare su materiali duri e quando si applica uno sforzo maggiore inficiando la precisione della foratura.

 

Verdetto: 9.8/10

La notevole potenza del trapano Bosch dovrebbe essere in grado di soddisfare senza problemi le esigenze della maggior parte degli hobbisti. Si tratta inoltre di un utensile versatile per poter portare a termine diversi tipi di lavoro, mentre vari accorgimenti adottati ne garantiscono grande facilità d’uso.

Acquista su Amazon.it (€285)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Prestazioni

Le prestazioni del trapano a colonna Bosch sono in grado di accontentare anche l’hobbista più esigente. Il motore da 710 watt è potente e più che sufficiente per le necessità anche degli utenti più esperti poiché consente di avanzare nel lavoro in modo rapido ed efficace. Da sottolineare la presenza della funzione Constant Electronic che consente di preselezionare il numero di giri e la velocità in base al prodotto da lavorare e di mantenerla costante, evitando che si abbassi, anche sotto sforzo e in caso di materiale particolarmente duro come il metallo.

Il pratico display digitale consente con una rapida occhiata di visualizzare il numero di giri selezionato e la profondità di foratura raggiunta per avere la situazione sempre sotto controllo, ideale quando bisogna eseguire, per esempio, fori in serie.

1.2 Bosch PBD 40

 

Comfort d’uso

Questo modello è comodo da usare perché non è presente la trasmissione a cinghia per cui non è necessario effettuare alcun intervento manuale di regolazione della tensione; tutto quello che bisogna fare per variare il numero di giri è ruotare la pratica manopola; altrettanto semplice è regolare in maniera controllata la profondità della punta perché basta agire sulla ruota posta a lato che presenta un rivestimento in Softgrip, comodo e sicuro da maneggiare.

In più, il blocco motore è stato concepito per adattarsi allo spostamento della punta man mano che si abbassa; il vantaggio è che l’altezza di lavoro rimane invariata e non occorre quindi procedere a continui aggiustamenti, specialmente nel caso di pezzi di piccole dimensioni.

La luce a LED è un altro elemento che accresce il comfort d’uso perché permette d’illuminare efficacemente l’area di lavoro, ideale se si vuole adoperare il trapano di sera o se questo si trova in un luogo scarsamente illuminato.

 

Precisione e versatilità

Il trapano è versatile e l’hobbista può eseguire diversi tipi di lavorazione, dai mobili al modellismo, dal bricolage al restauro. L’ampio piano di lavoro e la guida parallela permettono di collocare con precisione e sicurezza il pezzo da lavorare. Il morsetto in dotazione, insieme alla scanalatura sulla piastra di base, ne accresce la versatilità perché permette di lavorare anche pezzi di forma circolare.

A differenza di molti altri trapani a colonna, nel Bosch è presente un laser a croce che aumenta notevolmente comodità e accuratezza indicando la posizione esatta in cui andrà la punta.

La precisione è garantita inoltre dalla punta che penetra sempre verticalmente nel pezzo da lavorare; un altro vantaggio consiste nella presenza di un mandrino che è autoserrante e non necessita, quindi, di scomode chiavi per la regolazione ma che è in grado di trattenere automaticamente la punta in base alla forza di taglio tenendo costante la forza di serraggio, garantendo sicurezza ed evitando inceppamenti.

 

Acquista su Amazon.it (€231,01)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
2 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
enrico
enrico
September 2, 2018 7:39 pm

Sono andato a vedere personalmente in un negozio il trapano a colonna Bosch pbd 40 e come alcuni internauti hanno fatto notare quando si va a far scendere il trapano lungo la colonna, ad un certo punto perde di fluidità e procede a scatti. Inoltre se si spinge leggermente con la mano il corpo del trapano verso destra e sinistra rispetto alla colonna si vede uno spostamento importante della punta del trapano. Trapani a colonna classici, anche poco blasonati dimostrano una stabilità decisamente maggiore. Ripeto non ho usato il trapano per forare realmente ma semplicemente toccato quello in esposizione.

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
September 10, 2018 5:36 am
Reply to  enrico

Buongiorno Enrico,

riportiamo volentieri la tua testimonianza.

Saluti

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status