LG 32LH530V – Recensione

Ultimo aggiornamento: 03.08.20

Principale vantaggio

Questo TV LED ha diversi aspetti interessanti, tuttavia ci piace porre l’accento sulla classe energetica che è A+, il ché significa che si potrà risparmiare qualcosa in bolletta e non preoccuparsi di tenerlo acceso tutto il giorno.

 

Principale svantaggio

Il contrasto non ha fatto impazzire mentre i colori non sono sufficientemente brillanti secondo noi. Forse non si poteva pretendere di più visto il prezzo ma ci è sembrato giusto segnalare questo dettaglio.

 

Verdetto 9.3/10

Tutto sommato il TV 32 pollici proposto da LG può fregiarsi di un buon rapporto tra prezzo e qualità. A parte un contrasto discutibile e i colori che avrebbero potuto essere più brillanti, regala comunque delle belle immagini in Full HD.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Il punto debole è il contrasto

Questo televisore da 32 pollici firmato da LG regala immagini di buona qualità con definizione Full HD grazie alla quale si può avere una gratificante esperienza durante la visione di blu-ray o quando si gioca con videogame con la grafica molto dettagliata.

È un televisore che, almeno in parte, si ripaga nel tempo. Ma spieghiamoci meglio. Il riferimento è alla classe energetica che è A+. Questo significa che i consumi sono abbastanza contenuti e di conseguenza, la bolletta dell’energia elettrica sarà più leggera.

Una cosa che non ci ha convinto in modo particolare è il contrasto e avremmo preferito dei colori più brillanti. Muoviamo questa piccola critica pur consapevoli che visto il prezzo di vendita, era lecito non aspettarsi più di tanto, anche se nel complesso, secondo noi, si tratta di un buon televisore.

Guardare i film direttamente dalla pendrive

Il televisore ha installato un ricevitore satellitare compatibile con l’ultima tecnologia, ovvero, la DVB-T2. L’audio non è male e, seppur non faccia gridare al miracolo, possiamo ritenerci soddisfatti della potenza di 20 W espressa.

Una funzione molto interessante, secondo il nostro punto di vista, è la USB Movie. Come lascia supporre il nome della funzione, dà la possibilità di guardare film o video in generale, presenti su una pendrive oppure su un hard disk.

Ma LG ha pensato anche ai più piccoli. Se vostro figlio si è stancato di guardare l’ennesimo episodio di Peppa Pig, potete sfruttare uno dei tre giochi preinstallati e consentirgli di divertirsi e intrattenersi in modo sano.

 

Connessioni numericamente scarse

Come spesso accade per televisori di questa fascia di prezzo, le connessioni deludono in quanto numericamente scarse. C’è un solo ingresso USB, un ingresso scart (nel caso ci fosse ancora qualcuno che lo usa) e due soli ingressi HDMI.

Ecco, ameno per le porte HDMI avremmo preferito qualche sforzo in più da parte di LG, secondo noi la presenza di quattro porte invece di due avrebbe risparmiato qualche critica, vista la crescente disponibilità, tra decoder, lettori Blu-ray e console, degli oggetti che affollano il mobile della Tv.

Il design non è male e evidenzia anche una certa eleganza, in più il televisore è sottile e poggia su quattro piedini molto stabili secondo noi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status