fbpx

Nuovi televisori 2019

Ultimo aggiornamento: 15.10.19

 

SCOPRITE LE ULTIME NOVITÀ SU TV E SMART TV BOX IN ARRIVO SUL MERCATO ITALIANO

 


10.10.2019

 

La curva dell’ultra definizione secondo Samsung

 

Nonostante i televisori con schermo curvo non abbiano riscosso il successo che probabilmente i produttori si aspettavano, non mancano proposte per soddisfare le voglie di chi trova (a ragione) che questo genere di prodotti garantisca una migliore “immersione” nelle immagini.

Samsung, in particolare, dimostra di credere ancora in questa tipologia di TV e il modello 49RU7300 è qui a dimostrarlo, con il suo schermo curvo, la risoluzione Ultra HD e l’integrazione di numerose tecnologie volte a migliorare la resa visiva: dall’HDR all’UHD Dimming. Le varie funzionalità, tra cui non mancano ovviamente quelle Smart con tanto di compatibilità con gli assistenti vocali di Google e Amazon, sono gestite dal processore quad core, che si occupa anche di ottimizzare l’immagine in base alla tipologia di contenuto. Dal punto di vista della connettività, oltre a Wi-Fi, porta Ethernet e Bluetooth, ci sono ben tre HDMI, due USB e un ingresso ottico per l’audio. Il modello in questione è quello con pannello da 49 pollici ed è venduto a un prezzo non propriamente economico ma comunque in linea con quanto offerto e con la sua natura “curved”.

Acquista su Amazon.it (€624,1)

 


07.10.2019

 

Android al servizio del risparmio

 

L’offerta di televisori, come potete valutare voi stessi scorrendo questa pagina, è sempre più ricca ed è piuttosto facile, ormai, trovare un modello capace di soddisfare esigenze di qualità, ricchezza di funzioni e risparmio, soprattutto affidandosi a brand non di primissima fascia.

Un esempio concreto è rappresentato da questo 32 pollici di TD Systems, uno Smart TV animato dal sistema operativo Android 7.0, con processore quad core ARM Cortex A53, 8 GB di memoria per avere ampia disponibilità di spazio per le applicazioni e ricca dotazione di connessioni. Ci sono infatti tre HDMI, un USB, una VGA (per sfruttarlo anche come monitor del computer) e l’uscita per il jack delle cuffie, a cui si aggiungono Wi-Fi e Ethernet per sfruttare la rete. Non manca la funzione che permette il mirroring dei contenuti presenti sullo smartphone. Il tutto a un prezzo conveniente, che rende il modello di TD Systems un buon affare. Tutto perfetto, dunque? Beh, diciamo che qualche rinuncia è necessario accettarla e quella più difficile da digerire è la risoluzione dello schermo, che si ferma a 1.366×768 pixel, dunque lontana dal Full HD e molto lontana dal 4K.

Acquista su Amazon.it (€249)

 


03.10.2019

 

La nuovissima proposta della famiglia Aquos, firmata Sharp

 

La linea di televisori Aquos ha saputo conquistare una fetta di utenti che ne hanno apprezzato la qualità di visione che i vari modelli garantiscono. Sharp però sta proseguendo nel suo percorso di innovazione e si appresta a lanciare sul mercato nuovi Smart TV, attualmente disponibili in pre-ordine e che saranno consegnati a partire dal 7 novembre.

Nello specifico questa vera e propria primizia è il modello da 40 pollici con risoluzione 4K e sistema operativo Android 9.0, il che dà accesso a migliaia di applicazioni – da Netflix a YouTube – nonché all’assistente vocale di Google. Tra le caratteristiche da non tralasciare c’è indubbiamente la grande attenzione riservata alla parte audio, con l’integrazione degli speaker firmati Harman Kardon e il supporto per gli standard sonori DTS Virtual X e DTS HD. La connessione a internet avviene tramite Wi-Fi e non manca il Bluetooth per il dialogo con altri dispositivi. Per concludere, nessun problema in termini di disponibilità di ingressi visto che ci sono ben quattro HDMI, tre USB e uno slot per SD.

Acquista su Amazon.it (€449)

 


01.10.2019

 

Uno Smart TV Box pensato per chi vuole risparmiare

 

Per quanti sono in cerca di un dispositivo per aggiungere le funzioni Smart a un televisore con qualche annetto sulle spalle, la proposta di Turewell è di quelle che stuzzicano il palato visto che il suo prezzo di vendita è molto vantaggioso ma questo, contrariamente a quanto si potrebbe credere, non va a detrimento della dotazione hardware.

 

 

La piccola scatoletta a riquadri grigi e neri, infatti, ha la versione 9.0 di Android, il che la rende compatibile con una marea di app; inoltre dispone di 16 GB di memoria di storage, per non doversi mai preoccupare dello spazio a disposizione. Dal punto di vista della resa visiva, il dispositivo supportala decodifica H.265, per una riproduzione dei contenuti in streaming più leggera e dunque con minor rischio di rallentamenti, e l’HDR10 con la capacità di gestire segnali video fino alla risoluzione 6K. L’aspetto meno convincente, ma d’altra parte parliamo di un prodotto molto economico, è rappresentato dai soli 2 GB di RAM che, sul lungo periodo, potrebbero creare qualche impuntamento di troppo…

Clicca qui per vedere il prezzo

 


28.09.2019

 

L’unione low cost tra dimensioni e funzioni smart 

 

In Italia, Hitachi ha conosciuto un certo splendore a cavallo tra gli anni ’70 e ’90 e, poi, è stata messa un po’ in secondo piano nel mercato dell’hi-tech. Questo non significa certo che abbia cessato l’attività, anzi l’azienda giapponese è ancora molto attiva in patria e in Estremo Oriente, visto che ha anche diversificato la propria attività (per esempio nel settore dei reattori nucleari).

Gli elettrodomestici restano comunque uno dei “core business” e la dimostrazione è data da questa famiglia di televisori, di cui il modello 50hk5000 è uno degli esponenti principali. Parliamo di un apparecchio che riesce a soddisfare le esigenze di chi desidera: ampie dimensioni, funzioni Smart e risoluzione 4K ma anche quelle di risparmio, visto il prezzo decisamente low cost per un TV da 50 pollici. La presenza del Wi-Fi consente di sfruttare la rete per visualizzare i contenuti i streaming video da Netflix e YouTube mentre la presenza di un sintonizzatore digitale DVB-T2, S2 e C garantisce la piena compatibilità con gli standard più attuali. Apprezzabile l’integrazione del sistema audio DTS TruSurround che si appoggia su due speaker da 20 W di potenza in uscita.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


25.09.2019

 

La curvatura che coinvolge nella visione

 

Gli schermi televisivi curvi, dopo un iniziale entusiasmo da parte del mercato, sembrano aver perso  parte del loro appeal. Se però siete tra coloro che ne hanno sempre desiderato uno e, finora, sono stati frenati solo da un prezzo eccessivamente salato, accoglierete con favore la scelta di Naroote di lanciare sul mercato una gamma di TV curvi a prezzi molto interessanti.

Certo il brand non è tra i più noti ma d’altra parte, per risparmiare, qualche compromesso è necessario accettarlo, considerato che i modelli proposti appaiono comunque interessanti, come quello da 43 pollici che vi segnaliamo qui di seguito. Oltre allo schermo con curvatura 3000R, dobbiamo segnalare la risoluzione 4K con HDR, l’integrazione dei comandi vocali e le funzioni Smart. Il tutto viene gestito da un processore dual core a 64-bit che si incarica di fornire immagini ricche di dettaglio, di garantire una resa del contrasto superiore alla media e di intervenire sulla retroilluminazione in base ai cambiamenti dell’immagine per rendere l’esperienza di visione più appagante. Come accennato, il prezzo di vendita appare vantaggioso rispetto a quello degli altri TV con schermo curvo presenti sul mercato.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 


21.09.2019

 

La proposta in Ultra HD firmata Xiaomi 

 

Xiaomi, negli ultimi anni, ha saputo conquistare una certa notorietà anche in Italia, grazie soprattutto ai suoi smartphone e gadget hi-tech (come i bracciali fitness). Stiamo però parlando di un colosso che in Cina è tra i più importanti e che è molto attivo anche in altri settori tecnologici, come quello dell’home video.

Un esempio in questo senso sono i televisori, di cui questo Mi TV 3 è un importante esponente, nonché uno dei primi modelli disponibili per l’acquisto anche nel nostro Paese. Si tratta di un TV con schermo da 55 pollici con risoluzione Ultra HD per una visione estremamente gratificante dei contenuti 4K, grazie anche al supporto per l’HDR. Parliamo ovviamente di uno Smart TV con sistema operativo Android 9 e processore a 64 bit con 2 GB di RAM e 8 GB di spazio per installare le applicazioni. Tra gli altri dettagli da sottolineare: due altoparlanti da 10W con supporto per DTS e Dolby Audio, Bluetooth 4.2, Wi-Fi e ricca dotazione di porte, con tre HDMI e altrettante USB.   

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.09.2019

 

Piccolo è bello! 

 

Lo sappiamo bene che la tendenza del mercato è quella di offrire televisori dalle diagonali sempre più ampie perché tutti noi desideriamo guardare una partita o un film con il comfort assicurato da schermi grandi. Ci sono però alcuni casi nei quali anche le dimensioni compatte sono da apprezzare, soprattutto per chi non vuole rinunciare alla televisione quando è in giro con il camper o nella casa di villeggiatura.

Ecco dunque che Ashata viene in soccorso dei viaggiatori con un mini TV con diagonale di 17 pollici  e risoluzione HD Ready (1.366×768 pixel). Il peso di poco superiore ai 4 chilogrammi e le dimensioni compatte ne rendono semplice il trasporto e la collocazione su una mensola del camper o della cameretta dei bimbi. Apprezzabile la presenza di una porta HDMI per collegare eventuali periferiche esterne – come decoder o console – e di una USB, per riprodurre video e film archiviati su una chiavetta. Il piacevole design e il prezzo tutto sommato contenuto completano il quadro di un televisore pensato per soddisfare le esigenze di chi non vuole perdersi la propria serie TV nemmeno quando è in vacanza. 

Acquista su Amazon.it (€139,99)

 


14.09.2019

 

Nuovi brand crescono e cercano di imporsi 

 

Il mercato delle televisioni è dominato in modo piuttosto netto da Samsung, che lascia una quota piuttosto risicata a tutti gli altri concorrenti, tra cui spiccano brand storici come LG, Sony e Philips. Nonostante questo, negli ultimi tempi stiamo assistendo alla crescita dei produttori cinesi, come Hisense o Haier, e ai tentativi di imporsi di marchi non particolarmente noti. È il caso di Metz, azienda tedesca che in realtà ha da poco celebrato il proprio 80esimo anno di vita, dunque non proprio una new entry.

Nella sua offerta spicca questo modello della famiglia G2A, nella versione con diagonale da 50 pollici, che vanta un design davvero molto bello, grazie a uno spessore estremamente ridotto, all’utilizzo del metallo per la scocca e per la scelta di piedini di sostegno dallo stile ricercato. Il pannello ha una risoluzione 4K e la resa dell’immagine è assicurata dall’HDR e dalla profondità di colore a 10 bit. Il sistema operativo è Android TV, dunque la disponibilità di app è sterminata, inoltre il televisore è compatibile con Google Assistant e integra Chromecast. Insomma il modello di Metz si propone come una scelta interessante, anche se non proprio a prezzi stracciati, visto il costo di circa 600 euro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


11.09.2019

 

Per chi è alla ricerca della perfezione di visione

 

Le tecnologie integrate all’interno dei televisori di nuova generazione sono volte ad assicurare una qualità dell’immagine, sia in termini di fedeltà cromatica sia di contrasto, sempre migliore. Se non siete disposti ad accettare compromessi e desiderate il meglio, questo modello di Samsung ci si avvicina, come si può anche intuire dal prezzo, che lo rende un prodotto decisamente elitario. Ma come viene giustificato questo esborso molto superiore alla media? Dalle tecnologie che l’azienda coreana ha integrato nel suo Qled, a cominciare dalla Quantum Dot capace di offrire colori iper-realistici sia in scene buie sia in quelle molto luminose.

La retroilluminazione Led Direct Full Array 16x non lascia zone del pannello più o meno rischiarate, mentre il processore Quantum 4K si occupa di ottimizzare le prestazioni in tempo reale in base alle condizioni di visione ma anche alla tipologia di contenuto. Degno di menzione anche l’Ultra Viewing Angle che, grazie alla diffusione della luce in modo uniforme, garantisce un comfort di visione impeccabile da qualsiasi angolazione. La diagonale di 65 pollici completa il quadro di un televisore molto bello ma non proprio alla portata di tutti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


07.09.2019

 

La chiavetta di Amazon diventa 4K e le potete parlare

 

Amazon Fire TV è indubbiamente tra le soluzioni più apprezzate per quanti vogliono aggiungere le funzioni Smart al loro televisore. Si tratta sostanzialmente di una chiavetta da inserire in una porta HDMI, collegare alla rete Wi-Fi e godere così della ricca disponibilità di applicazioni, tra cui spiccano tutte le più diffuse: Netflix, Prime Video, RaiPlay, Infinity, TimVision e DAZN. Fin qui niente di nuovo ma questa edizione apporta un paio di succulente novità, a cominciare dal pieno supporto per i formati video 4K Ultra HD, Dolby Vision, HDR e HDR10+ nonché per l’audio con Dolby Atmos (ma in questo caso solo per alcuni titoli Prime Video). 

La seconda novità è rappresentata da un telecomando completamente ridisegnato (infatti risulta più lungo del precedente), le cui capacità sono enormemente cresciute. Permette infatti di avviare e controllare la riproduzione di film e serie TV (dai succitati servizi di streaming video a pagamento) utilizzando la voce e la possibilità di dialogare con l’assistente vocale Alexa. Inoltre è molto semplice metterlo in connessione con il vostro TV, la soundbar e gli altri ricevitori compatibili per accenderli o regolare il volume. Potrete così utilizzare un unico telecomando e non averne più quattro o cinque sparpagliati sul divano. Nel caso abbiate già acquistato la precedente edizione della Fire TV, potete anche solo acquistare il nuovo telecomando, cliccando qui.

Acquista su Amazon.it (€59,99)

 


03.08.2019

 

Un tocco di bianco al vostro salotto

 

Il brand Grundig probabilmente non ha più l’appeal di un tempo ma, in particolare negli ultimi mesi, sta cercando di risalire la china del mercato degli smart TV e proporre modelli capaci di suscitare interesse. Per riuscirci punta su un piacevole mix tra soluzioni di design, caratteristiche tecniche e prezzi competitivi. Una prova di quanto detto è questo VLX7850WP, che si contraddistingue per un’originale e molto elegante cornice bianca che alleggerisce ulteriormente l’impatto visivo della struttura e che si abbina a un pannello 4K con dimensioni di 49 pollici. 

Entriamo più nel dettaglio delle soluzioni tecniche, che ruotano attorno alla presenza di un processore quad core che rende più fluida la navigazione nell’interfaccia che è anche semplificata dalla presenza di un tasto dedicato a Netflix. Molto comoda la funzione Live Share (con certificazione Miracast), che permette di condividere i contenuti dallo smartphone senza bisogno di utilizzare un cavo. Il triplo sintonizzatore integrato (con DVB-T2), il sistema di registrazione tramite porta USB 2.0, l’ingresso per le cuffie con volume indipendente e le tre porte HDMI completano il quadro di un prodotto venduto a un prezzo interessante. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


26.08.2019

 

55 pollici per una visione ricca di pathos

 

Philips ha investito molto in termini di ricerca e sviluppo dei suoi televisori e, in questo modo, riesce a proporre modelli estremamente interessanti sotto ogni punto di vista, a cominciare da quello del design. Il  55OLED754 lo testimonia appieno, grazie a una cornice davvero ridotta e ai piedini in metallo che regalano al televisore un aspetto molto hi-tech e capace di farsi notare. Come si può intuire dal nome, il TV è un Oled Ultra HD da 55 pollici con processore Philips P5 deputato a garantire immagini impeccabili e il pieno supporto per le funzioni Smart.

Il telecomando è dotato di funzioni vocali ed è in grado di interagire con Alexa, l’assistente vocale di Amazon, inoltre integra alcuni tasti dedicati per accedere con un solo click a servizi molto diffusi come Netflix e Prime Video. Ricca la dotazione di ingressi, tra cui spiccano ben quattro HDMI e una USB, e curato l’aspetto sonoro con woofer e tweeter integrati e pieno supporto per il Dolby Digital. Come tutti i modelli di Philips, anche questo è dotato di funzione Ambilight su tre lati, con i colori dello schermo che vengono irradiati sulle pareti per incrementare il coinvolgimento visivo. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


20.08.2019

 

L’offerta di LG per un intrattenimento a 360 gradi

 

Uno dei problemi della maggior parte dei televisori di nuova generazione è rappresentato dalla resa audio, visto che spesso gli speaker integrati sono piuttosto deludenti. La soluzione più ovvia è quella di acquistare un impianto home theatre o una soundbar. LG ha pensato di rendere il tutto più semplice e veloce proponendo un pacchetto che comprende sia un televisore sia una soundbar, permettendovi così di avere tutto quello che vi serve e di risparmiare sull’acquisto dei singoli dispositivi. 

E non pensiate che si tratti di una di quelle offerte con prodotti da smaltire, perché entrambi gli apparecchi sono di alto livello. Nello specifico, il televisore è il modello LG 60UK6200 con pannello da 60 pollici con risoluzione 4K, Active HDR (HDR10 Pro, HLG) e Cpu Quad Core per un’accurata gestione di immagini e contenuti Smart. La Soundbar, invece, è la WLAN SK6F 2.1 che si caratterizza per una resa sonora di alta qualità e il supporto di tutte le più utilizzate codifiche audio (Dolby Digital, DTS, DTS-HD) nonché dei formati compressi come MP3 e AAC. La barra si accompagna con un subwoofer per una resa più corposa dei bassi. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


14.08.2019

 

Grandi dimensioni, piccolo prezzo

 

Fino a poco tempo fa pensare di acquistare un televisore da più di 42 pollici di diagonale equivaleva a prepararsi ad accendere un mutuo. Le cose sono decisamente cambiate e, adesso, avere un TV bello grande in salotto non è più una chimera riservata ai più abbienti e il merito è anche di marchi, magari non conosciutissimi, che sono in grado di immettere sul mercato modelli economici. L’esempio lampante è rappresentato da CHiQ, brand non molto noto ma che fa capo al Changhong Group, una multinazionale cinese molto attiva in Estremo Oriente, al punto che i suoi televisori sono da anni i più venduti proprio sul mercato interno. 

 

 

Merito di prodotti come questo U50G5S che abbina a una diagonale di 50 pollici, la risoluzione Ultra HD e le funzioni Smart. Questo significa che, oltre a definizione elevata e grande comfort di visione, potrete godervi i contenuti in streaming di Netflix, YouTube ma anche navigare e aggiornare i social network. Bella ricca la dotazione di ingressi, visto che trovano posto tre HDMI, una USB, un ingresso per le cuffie e addirittura una scart. Acquistando questo TV non avrete alcun problema con il passaggio al nuovo standard del digitale terrestre, visto che integra DVBT/T2, DVBC e DVB-S2. Tutto considerato il prezzo appare davvero un affare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


10.08.2019

 

Il modo più semplice per navigare sul televisore

 

Spostiamo leggermente il nostro focus per parlare di un accessorio che non è né una smart Box TV né un televisore ma che con questi due dispositivi va d’amore e d’accordo. Parliamo di una mini tastiera senza fili dotata di touchpad e di due piccoli joypad. Questo gadget hi-tech va a sostituire il telecomando in una serie di operazioni, ovvero tutte quelle che hanno a che fare con le funzioni smart dei TV, dunque navigazione tra i menù, digitazione di indirizzi internet o di password o di titoli che volete ricercare ma anche controller per i giochi disponibili per il download dagli store. Insomma un valido alleato che vi semplificherà la vita e che è tra l’altro venduto a un prezzo che non spaventa.

 

 

Perfettamente compatibile con computer, tablet, console e ovviamente Smart TV e Box, la tastiera QWERTY dispone di 92 tasti, di un touchpad che supporto l’utilizzo di più dita in contemporanea e dialoga, ovviamente senza fili, grazie al wireless a 2,4 GHz (nella scocca è integrato l’USB receiver da inserire nella porta del televisore o della console). Il prodotto è alimentato da una batteria al litio ricaricabile e ha un raggio d’azione di una quindicina di metri, dunque potrete utilizzarla standovene belli spaparanzati sul divano.

Acquista su Amazon.it (€19,21)

 


07.08.2019

 

Lo smart Box TV pensato per il 6K

 

Partiamo subito da quelle che sono i supporti di decodifica dell’immagine di questo Box TV firmato Msg ZY con sistema operativo Android nella versione 9.0. Il dispositivo decodifica lo standard H.265 e inoltre supporta una qualità dell’immagine ulteriormente migliorata, grazie all’HDR. Ma qual è il vantaggio dell’H.265? Sostanzialmente migliora il rapporto di compressione così da permettere di risparmiare sia la memoria Ram sia il consumo di banda rispetto, per esempio, all’H.264. Inoltre, grazie alla presenza della HDMI 2.0 supporta la riproduzione della stragrande maggioranza dei formati audio e video più diffusi nonché dei contenuti con risoluzione fino a 6K.

 

 

Come accennato, il sistema operativo è Android 9.0, il che garantisce massima compatibilità con lo store di app mentre, dal punto di vista hardware, questo Box TV vanta un processore ARM Cortex A53 quad core con 4 GB di Ram e ben 64 GB di memoria di storage, così da non avere problemi di archiviazione. Non manca una porta USB 3.0. Il prezzo di vendita è proporzionato a quanto offerto e, se volete spendere un po’ meno, è disponibile anche la versione con 32 GB di memoria.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


02.08.2019

 

Un modello innovativo sotto ogni punto di vista

 

Samsung prosegue nella sua ricerca della perfezione di visione e un tassello importante è indubbiamente rappresentato dai modelli Flat della serie Q7F, come il TV da 55 pollici di cui vi parliamo in questo articolo. L’azienda coreana punta a garantire un comfort di visione elevatissimo, grazie alla possibilità di apprezzare le innumerevoli sfumature cromatiche assicurate dalla combinazione di risoluzione Ultra HD e svariate tecnologie, tra cui Q Color, pensata per assicurare una gamma di tonalità che rendono l’immagine ancora più realistica. Numerose le altre tecnologie, volte a migliorare ulteriormente il contrasto, l’angolo di visione e il dettaglio, grazie all’integrazione del Q HDR che si occupa di illuminare al meglio ogni elemento presente sullo schermo. 

 

 

L’attenzione ai dettagli emerge anche nell’analisi dell’estetica, visto che il Q7F si fa apprezzare per le linee estremamente pulite e, se montato a parete, aderisce praticamente alla perfezione al muro, integrandosi al meglio nell’ambiente. Inoltre sfruttando un unico cavo ottico (praticamente invisibile) è possibile collegare i vari dispositivi risolvendo il problema dell’ingombro degli antiestetici fili. Il prezzo di vendita è ovviamente altino ma stiamo parlando di un concentrato di tecnologia che vale senza dubbio i soldi spesi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


28.07.2019

 

All’insegna del massimo risparmio

 

Non tutti hanno l’esigenza di mettersi in casa un televisore gigante con risoluzione Ultra HD. Ci sono tanti che vogliono semplicemente un modello di buona qualità, con qualche funzione in più di un normale schermo e soprattutto un prezzo economico. Magari perché vogliono acquistare un TV per la casa di campagna o per la camera da letto che sia valido e non troppo costoso.

Toshiba ha il prodotto pensato per soddisfare questa richiesta, un modello da 32 pollici e con risoluzione HD a 720p, dunque non il massimo in termini di definizione ma comunque più che adeguato per godere dei programmi del digitale terrestre o di Netflix o di Prime Video. Non abbiamo citato a caso questi due servizi perché il TV ha funzioni Smart, visto che si collega a Internet via Wi-Fi e in questo modo consente di accedere a centinaia di app, tra cui appunto quelle per lo streaming video.

Non mancano nemmeno l’app per dialogare con l’assistente virtuale di Amazon, ovvero Alexa, e il supporto per l’HBB Tv per arricchire ulteriormente l’offerta di visione, per esempio con i canali di Sportitalia. Dal punto di vista della connettività da segnalare la presenza di tre porte HDMI e due USB. Insomma un televisore che si fa apprezzare se siete disposti a chiudere un occhio sulla risoluzione e che costa davvero poco.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


25.07.2019

 

82 pollici per una visione (per pochissimi) senza compromessi 

 

Ci sono prodotti che sembrano fatti apposta per sognare, che sono realizzati per essere elitari, alla portata esclusiva di chi ha una possibilità di spesa con ben pochi limiti. Qualcuno potrebbe vedere un televisore come questo 82 pollici Qled con risoluzione 8K di Samsung quasi come un esercizio di stile della casa sudcoreana, anche perché già non è facile trovare contenuti di visione in 4K, figuriamoci in 8K! Ancora più difficile potrebbe essere trovare gli oltre 8.500 euro necessari per portarsi a casa (e che casa, viste le dimensioni dello schermo!) questo QE82Q950RBTXZT.

Dicevamo che contenuti con questa risoluzione, che è quattro volte quella Ultra HD, non sono facilmente recuperabili ma grazie all’AI Upscaling, l’intelligenza artificiale integrata si occupa di incrementare la risoluzione di video e film, riducendo il rumore delle immagini e migliorandone i contorni.

Degno di menzione anche l’Intelligent Mode che si occupa di regolare luminosità dello schermo e volume in base alle caratteristiche dell’ambiente in cui viene collocato il TV. Insomma un vero e proprio gioiello… decisamente alla portata di pochi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


22.07.2019

 

Il televisore che crea un’atmosfera

 

Negli anni ’70 e ’80 erano i brandy, per citare una celebre pubblicità, a “creare un’atmosfera” ma adesso i tempi sono cambiati e l’evoluzione hi-tech ha reso anche i televisori capaci di tanto. In particolare parliamo del modello della serie 6800 di Philips che, grazie alla tecnologia Ambilight, sfrutta i LED smart posizionati lungo i bordi per proiettare i colori dello schermo in tempo reale sulle pareti attorno al TV.

In questo modo godrete di un’illuminazione ambientale sincronizzata che renderà la visione ancora più coinvolgente. Il modello evidenziato è quello con pannello da 65 pollici con risoluzione 4K e supporto per Dolby Vision e HDR 10+, il che rappresenta una garanzia di immagini evocative e perfettamente contrastate e definite.

Parliamo poi di un televisore Smart con sistema operativo SAPHI, con accesso facilitato al menù delle numerose app compatibili, tra cui Netflix e Amazon Prime Video. Il prezzo di vendita, tenendo conto di dimensioni, qualità generale e risoluzione, appare assolutamente interessante.

Acquista su Amazon.it (€849)

 


19.07.2019

 

Un 55 pollici con accesso facilitato al mondo Smart

 

Sono sempre di più le persone che scelgono di acquistare un nuovo televisore non solo per godere di una qualità dell’immagine superiore ma soprattutto per avere accesso al variegato universo dei contenuti online assicurati dalla connettività Internet.

Non tutti però sono utenti smaliziati e qualcuno potrebbe trovarsi un po’ in difficoltà a navigare tra menù e centinaia di applicazioni, quando magari l’esigenza è quella di usarne giusto un paio. Hitachi viene incontro a questa categoria di acquirenti, proponendo uno Smart TV da 55 pollici, con risoluzione Ultra HD e collegamenti diretti (tramite tasti del telecomando dedicati) a Netflix, Amazon Prime Video e YouTube. Una bella comodità.

Parlando di connettività, spiccano le tre porte HDMI, le due USB e non possiamo dimenticare il triplo Tuner DVB-T2, DVB-C e DVB-S2 che assicura piena compatibilità con gli standard attuali e futuri. Il modello di Hitachi vanta anche un prezzo davvero economico, il che rappresenta la proverbiale ciliegina sulla torta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


15.07.2019

 

Dimensioni grandi, prezzo piccolo

 

Come abbiamo già avuto modo di dire, Hisense da tempo punta a imporsi sul mercato dei televisori e per farlo ha deciso di intraprendere la strada della qualità abbinata a un prezzo accessibile. Il modello che vi segnaliamo si inserisce perfettamente in questa filosofia visto che si tratta di uno Smart TV con pannello Ultra HD da ben 65 pollici. Fino a poco tempo fa prodotti di questo tipo obbligavano a sborsare cifre alla portata di pochi ma adesso è possibile incrementare il proprio piacere di visione con una spesa più contenuta, come appunto nel caso di questo H65B7520. Il pannello ha tecnologia LED e risoluzione di 3.840×2.160 pixel e, con la succitata diagonale, consente di collocare il televisore in un ambiente grande a sufficienza per potersi posizionare ad almeno due metri di distanza.

Dal punto di vista dei consumi, il TV di Hisense è in classe A (con un dispendio energetico di 150 watt) mentre la connettività fa affidamento su tre porte HDMI, due USB, una Ethernet e un’uscita ottica per l’audio (c’è anche il jack per le cuffie). Tenete conto che, date le dimensioni, parliamo di un oggetto di quasi 20 kg di peso che però può essere facilmente appeso alla parete vista la presenza dello standard VESA 400×200.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


11.07.2019

 

La giusta scelta per chi ama il risparmio

 

Il modello Toshiba 43V6763DA sembra fatto apposta per quanti sono in cerca di un nuovo televisore che integri tutte le più recenti innovazioni tecnologiche senza gravare eccessivamente sul portafoglio. Ecco dunque che con questa proposta potrete portarvi a casa un TV da 43 pollici con risoluzione 4K e funzioni Smart via Wi-Fi per accedere a Netflix, YouTube, a tutti gli altri servizi di streaming video e a Internet grazie alla presenza del browser Opera TV. Tra l’altro il legame con Netflix è particolarmente evidente vista l’integrazione di un pulsante dedicato sul telecomando, in modo che vi basterà un semplice click per vedere la terza stagione di Stranger Things o de La Casa di Carta. 

Dal punto di vista tecnico da segnalare la presenza dell’HDR 10, pensato per rendere contrasto e fedeltà cromatica ancora più realistici, nonché degli speaker con supporto per Dolby Audio Digital Plus e DTS TruSurround per un’esperienza d’ascolto più gratificante. Per quanto riguarda le porte, ci sono tre HDMI e due USB nonché una VGA per collegare un computer e un’uscita ottica. Come detto il prezzo è assolutamente alla portata, proprio tenendo conto di quanto il modello di Toshiba offre.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 


30.06.2019

 

Il sonoro riportato al centro dell’esperienza di visione

 

In queste pagine cerchiamo di dare spazio a tutti i brand, anche quelli meno conosciuti, in modo da fornirvi una panoramica il più completa possibile sull’offerta di nuovi televisori sul mercato. È il caso di questo modello da 55 pollici Ultra HD proposto da Schneider Consumer, azienda francese da tempo attiva nel settore, visto che è stata fondata nel 1936. Il TV in questione, al di là delle peculiarità di visione, si fa apprezzare perché integra una vera e propria soundbar da 2x8W + 2x6W che trova posto nella parte inferiore della scocca. 

La gestione dell’interfaccia e dei menù è semplificata dalla scelta di utilizzare il sistema operativo Android, il che rende anche piuttosto semplice scaricare e utilizzare le applicazioni più diffuse ma anche giochi e servizi di streaming audio e video. La presenza di due porte USB e di una funzione denominata video USB vanno nella direzione di agevolare la visione di contenuti personali, come filmati o foto scattate con lo smartphone. Considerando dimensioni del pannello, risoluzione 4K e funzioni smart, il televisore di Schneider Consumer viene venduto a un prezzo che ci sembra proporzionato a quanto ha da offrire. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


26.06.2019

 

Un convincente compromesso tra prezzo e dimensioni

 

Ai più il brand TCL potrebbe dire poco e dunque essere frettolosamente classificato come l’ennesimo marchio sconosciuto e di bassa qualità. In realtà stiamo parlando di una multinazionale cinese con una grande tradizione nella realizzazione di dispositivi hi-tech e che, attualmente, è il quarto produttore di televisori al mondo dopo Samsung, LG e Sony. Dunque affidarsi a un TV di questa marca è tutt’altro che un azzardo. Nello specifico parliamo di un modello pensato per soddisfare le esigenze di chi vuole abbinare elevata qualità di visione, dimensioni generose ma non eccessive e spesa contenuta. 

Il modello 43EP641, come si intuisce dalla sigla, ha un pannello da 43 pollici, dunque facilmente collocabile anche nei salotti non troppo spaziosi, una risoluzione 4K e funzioni Smart, grazie alla presenza di AndroidTV come sistema operativo. Dal punto di vista della qualità delle immagini, da segnalare un paio di tecnologie – HDR e HLG – che contribuiscono in modo determinante a garantire colori più vividi e contrasto più incisivo. Tantissime le applicazioni compatibili: da Netflix a YouTube, dai servizi musicali e video di Google a Spotify, giusto per citare alcuni tra i più noti. A voler essere pignoli, la presenza di due HDMi e di una sola USB sono segnali di una connettività migliorabile ma qualche piccolo compromesso bisogna accettarlo visto che parliamo di un TV completo e venduto a un prezzo molto interessante. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


22.06.2019

 

Un televisore 4K a cui non manca davvero niente (e costa anche poco)! 

 

Se state valutando l’acquisto di uno smart TV con risoluzione Ultra HD ma vi sentite frenati dai prezzi eccessivi, abbiamo una buona notizia per voi. Toshiba, infatti, propone il suo modello 55V6763DA che vanta le succitate caratteristiche alle quali aggiunge un pannello con una diagonale di 55 pollici. Il tutto a un prezzo inferiore ai 400 euro, il che lo rende uno tra gli apparecchi più economici e con il più convincente rapporto tra qualità ed esborso necessario all’acquisto. Allo schermo 4K si aggiungono una serie di tecnologie volte al miglioramento dell’immagine e dell’esperienza di visione, a cominciare dall’HDR 10 per arrivare al supporto per l’audio DTS HD e DTS TruSurround. 

Parlando di connettività, il TV di Toshiba mette a disposizione tre porte HDMI e due USB 2.0, il che permette di collegare facilmente più dispositivi e chiavette mentre, per la gestione dell’audio digitale, è possibile sfruttare l’ingresso ottico. Dal punto di vista delle funzionalità Smart, il televisore si collega a Internet via Wi-Fi e ha precaricate una serie di applicazioni tra cui Netflix, cui è dedicato un taso sul telecomando in modo da potervi accedere in modo veloce. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.06.2019

 

Grundig rinverdisce i fasti del passato con un modello Ultra HD con classe energetica A+

 

Grundig è un’azienda tedesca attiva sul mercato degli elettrodomestici da quasi novant’anni e che, per quel che riguarda i televisori, ha conosciuto un grande splendore tra gli anni ’80 e ’90 ma, ai giorni nostri, è innegabile che abbia perso parte del proprio appeal. Con una caparbietà teutonica assolutamente tipica, la società tenta di riprendersi parte del mercato e lo fa con modelli come questo GUS TV, un apparecchio Smart con risoluzione 4K e pannello da 55 pollici. Le ciliegine sulla torta sono ben due: una classe energetica A+ (per tenere d’occhio i consumi di corrente) e un prezzo che non spaventa e che colloca il televisore nella fascia economica, permettendo a chi sogna risoluzioni e dimensioni al top di poter realizzare il proprio desiderio.

Dal punto di vista tecnico da segnalare la compatibilità con lo standard di trasferimento dell’immagine HEVC a 60 frame per secondo, in modo da assicurare un elevato livello di dettaglio alla risoluzione Ultra HD. Inoltre grazie al processore quad core abbinato a un particolare chip aggiuntivo (denominato Field Programmable Gate Array), lo schermo viene suddiviso in 600 zone, ognuna delle quali viene analizzata singolarmente in modo da offrire contrasto e resa del nero ottimali, il che rende la visione molto appagante, in particolare nelle scene più buie.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


14.06.2019

 

Design avveniristico, scelte cromatiche azzeccate e Android aggiornato alla versione 9.0

 

Indubbiamente il primo aspetto che colpisce di questo dispositivo realizzato da Hechen è il design. Il merito è da attribuire alla scelta di abbinare linee squadrate e molto sobrie a una colorazione cangiante, con inserti blu e viola a movimentare la scocca.

 

Al di là dell’aspetto estetico, l’H96 Max vanta una configurazione hardware di tutto rispetto, con un processore quad core Cortex a 64 bit supportato da 4 GB di Ram, a cui si aggiungono i 32 GB di memoria di storage. Una buona quantità di spazio, dunque, nel quale installare tutte le app rese disponibili dal sistema operativo Android, nell’ultima versione 9.0.

Il dispositivo integra due porte USB (di cui una 3.0), una HDMI, uno slot per schede SD e l’ingresso per il cavo Ethernet. Completa anche la componente wireless con l’accoppiata Wi-Fi e Bluetooth in versione 4.1. L’H96 Max supporta lla riproduzione dei più diffusi formati audio e video, la decodifica hardware H.265 e supporta i contenuti in Full HD a 1080p.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


10.06.2019

 

X88 Pro: la piccola scatola delle meraviglie

 

Tra le novità del mercato degli Smart Box Tv spicca questo modello X88 Pro, che si fa immediatamente notare per la scocca bicolore, che affianca a una parte color argento (ma eventualmente c’è anche dorata) una nera. Al di là della gradevole cromia, il dispositivo si fa apprezzare per il processore quad core a 64 bit e per la versione 9.0 di Android. La scelta di questo sistema operativo amplia notevolmente il novero di applicazioni compatibili e che possono essere scaricate da Google Play grazie alla presenza del Wi-Fi dual band 2.4 e 5.0 GHz.

La memoria di archiviazione è di 16 GB, c’è l’ingresso per HDMI 2.0 con pieno supporto per il segnale 4K e non mancano lo slot per schede SD e due porte USB, una delle quali 3.0. L’X88 Pro è pensato per poter essere utilizzato anche con mouse e tastiera in modo che sia più semplice la navigazione Internet come quella tra i menù. Il prezzo di vendita è adeguato a quanto il prodotto offre, con il valore della spedizione gratuita, anche per chi non è iscritto al programma Amazon Prime.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


07.06.2019

 

Un 65 pollici firmato Panasonic che fa gola agli appassionati di film

 

Se avete la possibilità di mettervi in casa un televisore con una diagonale molto ampia, perché rinunciarci? Certo l’esborso da sostenere è ancora piuttosto importante ma poi godrete di una qualità di visione con pochi termini di paragone. Una possibilità di acquistare un modello “grande” ve la offre Panasonic che propone il suo TX-65GXW804 che, come ormai abbiamo capito, nasconde nella sigla proprio le sue misure, ovvero una diagonale di 65 pollici. Naturalmente parliamo di un apparecchio con risoluzione Ultra HD, lanciato da poco sul mercato e dunque completamente compatibile anche con gli standard futuri (DVB-T2 HD) del digitale terrestre.  

Entrando nel dettaglio non possiamo trascurare la parte dedicata alla connettività e anche da questo punto di vista non è necessario accettare compromessi, visto che ci sono tre HDMI, una porta USB, una ethernet (se preferite collegarvi a Internet via cavo invece che via W-Fi, comunque presente), un ingresso per le cuffie e uno per il cavo audio ottico. Dal punto di vista sonoro i due altoparlanti integrati supportano l’audio Dolby Atmos, dunque potrete godere di un ascolto soddisfacente.

Ultima annotazione sul prezzo che non è alla portata di tutti ma, tenendo conto delle dimensioni dell’apparecchio, nemmeno di quelli che fanno gridare allo scandalo.

Acquista su Amazon.it (€1658,97)

 


04.06.2019

 

La tecnologia Qled di Samsung al servizio dell’immagine

 

Tra le proposte più interessanti che arrivano da Samsung ci sono indubbiamente le nuove linee di televisori Qled, disponibili con risoluzione 4K e addirittura 8K. Se questi ultimi, allo stato attuale, sono poco più che un mero esercizio di stile, i modelli Ultra HD sono la realtà e disponibili in vendita a prezzi che cominciano a essere accessibili, in particolare restando nei tagli fino a 55 pollici. Se però avete la possibilità di spendere di più, vi suggeriamo questo 65 pollici appartenente alla serie Q60R.

Parliamo di uno Smart TV con schermo Qled 4K in grado, grazie alla tecnologia Quantum HDR, di mostrare una gamma di sfumature cromatiche davvero strabiliante, visto che ogni fotogramma viene analizzato nel dettaglio e l’illuminazione viene regolata in automatico in modo che l’immagine esprima al meglio tutte le tonalità e il miglior contrasto. La gestione di ogni aspetto dell’apparecchio è demandata al processore Samsung Quantum 4K che si occupa di rendere estremamente gratificante l’esperienza di visione.

Qualora decideste di appendere il TV alla parete, è molto carina la funzione Ambient Mode che, a schermo spento, permette di mostrare foto o altre immagini, come una sorta di ultra definita cornice o tela digitale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


31.05.2019

 

JVC scommette su connettività e Ultra HD per ridefinire l’esperienza di visione

 

JVC è un’azienda che ha letteralmente fatto la storia dell’hi-tech, basti pensare che è a lei che dobbiamo la creazione e il lancio sul mercato delle videocassette VHS. Da allora di acqua ne è passata sotto i ponti ma la società giapponese continua a proporre dispositivi elettronici di vario tipo, tra cui non mancano i televisori, anche se da qualche anno non sono più prodotti internamente ma escono dalle fabbriche di un’altra società nipponica, la Orion Electric, che ha acquisito il brand della divisione TV di JVC.

Questa premessa per arrivare a parlare del modello LT-55VU900, marchiato JVC e disponibile all’acquisto da qualche giorno. Ma vale la pena tenerlo in considerazione? Indubbiamente sì, visto che stiamo parlando di uno Smart TV da 55 pollici (ovvero una diagonale di 140 cm) con risoluzione Ultra HD. Trattandosi di un televisore “intelligente” consente di accedere a Internet e soprattutto di installare le app per guardare film e serie in streaming (come Netflix) o per accedere a YouTube, Facebook e Twitter, tanto per citare le app più note.

Nessun problema per quanto riguarda la ricezione del digitale terrestre visto che il TV integra un triplo tuner, tra cui spicca il nuovo standard DVB-T2. Ricca anche la dotazione di ingressi, con ben quattro HDMI, tre USB e addirittura una presa Scart, cui si aggiungono Wi-Fi, LAN, ingressi VGA e Composite e quello per il cavo ottico. Insomma davvero un televisore ricco e completo, con la ciliegina sulla torta rappresentata dalla classe energetica A+. Certo non è uno tra i modelli più economici ma ha una sfilza di caratteristiche che giustificano l’esborso superiore.

Acquista su Amazon.it (€1034,68)

 


27.05.2019

 

Per chi vuole esagerare, ecco un televisore da… due metri!

 

Qual è la distanza giusta a cui posizionarsi per godere al meglio della visione di un televisore? La risposta dipende da due fattori: le dimensioni dello schermo e la risoluzione, perché i nuovi modelli Ultra HD permettono di apprezzare le immagini a una distanza nettamente inferiore rispetto ai Full HD. Perché facciamo questa premessa? La risposta sta nelle dimensioni di questo LG 86UM7600PLB che, come si può intuire dalla sigla, è un modello da ben 86 pollici. Sì, avete letto bene, si tratta di un pannello con una diagonale di più di due metri.

 

 

Grazie alla risoluzione 4K, però, potrete collocare il TV non solo in una reggia ma anche in un appartamento, a patto di posizionarvi a una distanza tra i 2,5 e i 3 metri, insomma niente di così difficile da realizzare. Più complicato, in effetti, potrebbe essere mettere insieme gli oltre 3mila euro che sono necessari per acquistarlo, d’altra parte con queste dimensioni era davvero difficile sperare di riuscire a pagarlo meno…

Dal punto di vista tecnico, siamo di fronte a uno Smart TV con sistema operativo Web OS (tipico dei modelli della casa sudcoreana), capacità di dialogare con gli assistenti vocali Google Assistant e Amazon Alexa e tecnologie per la resa dell’immagine True Color Accuracy, Advanced Color Enhancer e Dynamic Color Enhancer, la cui azione si combina con quella del 4K Active HDR, per una resa cromatica davvero superba. Insomma un vero gioiellino, indubbiamente dedicato a un’élite di appassionati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


24.05.2019

 

Lo Smart Box TV con l’ultima versione di Android

 

Sidiwen propone uno Smart Box Tv che riesce a coniugare un’estetica gradevole, grazie a linee tondeggianti e a un bel led azzurro frontale, a caratteristiche tecniche di buon livello, a cominciare dall’integrazione del sistema operativo Android nella sua versione 9.0, la più recente. In questo modo sarà ancora più facile trovare, installare e sfruttare le numerose applicazioni disponibili sul Play Store di Google, anche se è necessario fare qualche distinguo, visto che nativa non assicura la compatibilità con alcuni servizi piuttosto utilizzati, come DAZN e Amazon Prime Video.  

 

 

Dal punto di vista hardware, il dispositivo si fa apprezzare per la disponibilità di 64 GB di memoria di storage nella quale archiviare le varie app, e di 4 GB di Ram, il che rende il Box bello reattivo sia nella gestione dei canali sia dei giochi. La connettività è affidata al Wi-Fi, per la navigazione in Internet e il download delle app, e al Bluetooth in versione 4.1 per accoppiare velocemente le periferiche esterne come mouse, tastiera o joypad. La qualità di visione è garantita dal supporto alla risoluzione 4K e all’HDR. Dotato di telecomando e ingressi Hdmi, USB (una 2.0 e una 3.0) e per microSD, il Box di Sidiwen è venduto a un pezzo in linea con l’offerta e con le proposte della concorrenza.

Acquista su Amazon.it (€42,99)

 


21.05.2019

 

La nuova famiglia RU8000 di Samsung: qualità senza compromessi

 

Samsung continua a sfornare televisori che puntano ad assicurare il massimo dal punto di vista della qualità di visione e i modelli della nuova serie RU8000 non fanno eccezione, anzi! Come molti dei modelli più recenti realizzati dall’azienda sudcoreana, anche questi – disponibili in tagli a partire da 49 fino addirittura a 82 pollici – hanno il classico corollario di tecnologie volte ad assicurare contrasto, realismo cromatico e nitidezza di alto livello, come HDR e Dynamic Crystal Color, con tanto di processore dedicato che si occupa esclusivamente della gestione dei colori.  

 

 

Questi televisori sono pensati anche per andare incontro alle esigenze degli appassionati di videogame che desiderano un’esperienza di gioco ancora più immersiva e soddisfacente. In quest’ottica, dunque, vanno viste la tecnologia FreeSync (VRR) che consente di ridurre il ritardo nella ricezione del segnale dalla console per assicurare quella velocità di gioco che può fare la differenza in una partita, e la funzione Dynamic Black Equalizer che garantisce una visione più precisa nelle ambientazioni più scure e che ottimizza la qualità delle immagini analizzando ogni singola scena.

Interessanti anche le novità per quanto riguarda la user experience, grazie all’integrazione di una Universal Guide che aiuta a trovare i programmi e i contenuti preferiti in modo più rapido e semplice, con l’apprezzabile possibilità di creare una sorta di home page personalizzata che racchiuda le vostre preferenze di visione. Non manca, infine, Bixby, un vero e proprio assistente vocale, a cui poter rivolgere le richieste per la gestione della TV e della programmazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.05.2019

 

Il 50 pollici di Philips che punta al massimo del realismo

 

Con i modelli della serie 6500 l’azienda olandese ha puntato ancora di più sul realismo di visione che, attraverso resa cromatica ma anche qualità sonora, garantisca un’esperienza davvero soddisfacente. Entrando nello specifico del 50PUS6504/12 non possiamo che apprezzare il supporto per l’HDR10+, tecnologia che garantisce la regolazione di contrasto, colore e luminosità per ogni fotogramma, in modo da rendere le immagini più profonde, ombreggiate e gratificanti, con tonalità più realistiche e superfici luminose più brillanti.

 

 

Grande attenzione è stata messa anche nella resa audio che, grazie al supporto Dolby, risulta più chiaro e profondo, andando a migliorare quello che è spesso il tallone d’Achille dei TV di nuova generazione. L’apparecchio di Philips è uno smart TV basato sulla versione 4.2 del sistema operativo Android e consente la connessione alla rete tramite cavo Ethernet o Wi-Fi. In quest’ultimo caso, la connettività wireless può essere sfruttata anche per la condivisione di contenuti dallo smartphone, sfruttando il Miracast.

Dal punto di vista degli ingressi, da segnalare, tra gli altri, la presenza di un jack per le cuffie, due porte USB, tre HDMI e un ingresso ottico. Inserendo una chiavetta USB è anche possibile registrare le trasmissioni del digitale terrestre, tenendo conto delle eventuali limitazioni del sistema di protezione da copia (CI+).

Clicca qui per vedere il prezzo

 


15.05.2019

 

Un ottimo compromesso tra spesa e qualità di visione

 

Sono passati i tempi in cui i televisori di brand cinesi erano guardati con sospetto. Ora, anche grazie a marchi come Hisense, questi dispositivi sono giustamente tenuti nella massima considerazione perché capaci di regalare una qualità di visione di alto livello, pur mantenendo l’esborso necessario all’acquisto entro limiti che rendono non proibitivo portarsi a casa un TV di nuova generazione.

 

 

Un esempio concreto è rappresentato da questo Hisense H43BE7400 che, come si intuisce dalla sigla, vanta un pannello da 43 pollici (ma eventualmente sono disponibili anche tagli più ampi, da 50 fino a 65 pollici). Il tratto che immediatamente contraddistingue questo apparecchio è il suo design, in virtù di un telaio ultrasottile (poco meno di 9 millimetri di spessore) che incornicia l’immagine senza praticamente i bordi, il che rende la visione più gratificante. La combinazione della tecnologia Dolby Vision HDR e di un pannello Wide Colour Gamut assicura colori, contrasto e dettagli di alto livello, anche in virtù della risoluzione 4K.

Il processore integrato è in grado si individuare le varie tipologie di scena del programma che state guardando in modo da ottimizzare video e audio mentre il sistema operativo VIDAA U 3.0 assicura piena compatibilità con tutte le app più utilizzate: Netflix, Amazon Prime Video, DAZN, TimVision e ChiliTV. Apprezzabile la presenza del Bluetooth che facilita il dialogo con periferiche esterne come soundbar o cuffie wireless.

Acquista su Amazon.it (€399)

 


10.05.2019

 

QueenHome H10: la TV Box regina della casa

 

Caratteristiche di alto livello per questo TV Box che integra il sistema operativo Android 9.0 per una gestione ancora più semplice e intuitiva delle varie funzioni Smart. Garantisce la piena compatibilità con tutte le applicazioni più utilizzate nonché per i contenuti sia con risoluzione 4K sia in 3D. Inoltre la decodifica hardware H.265 consente di visualizzare filmati in streaming senza eccessive richieste in termini di banda, il che si traduce in una visione fluida anche con una Adsl.

 

 

La connessione con la televisione avviene tramite HDMI 2.0 che supporta un output fino alla risoluzione 6K, in più ci sono tre porte USB, una Ethernet e uno slot per schede SD. La memoria di archiviazione è di 32 GB mentre quella RAM è di 4 GB, il che assicura una user experience esente da rallentamenti e impuntamenti. In confezione trovano posto anche un telecomando per gestire al meglio le varie funzioni, l’alimentatore e un cavo HDMI.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


07.05.2019

 

Tecnologia NanoCell per una visione senza paragoni

 

LG propone un modello di fascia molto alta, pensato per chi desidera una visione senza compromessi, sia per quanto riguarda le dimensioni – nello specifico questo TV ha una diagonale di 65 pollici – sia la qualità dell’immagine.

 

 

Il merito, in questo caso, è da ascrivere alla nuova tecnologia NanoCell che si occupa di riprodurre uno spettro cromatico molto più ampio così da restituire colori più vividi e realistici. In che modo? Grazie alle nanoparticelle, che sono in grado di assorbire le lunghezze d’onda che possono rovinare la purezza dei colori. Come se non bastasse, il Full Array Dimming si incarica delle riproduzione del nero, in modo da assicurare un contrasto di alto livello.

Grazie al processore integrato e a LG ThinQ AI, il 65M9010, oltre a tutte le funzioni Smart, supporta sia Google Assistant sia Amazon Alexa. Considerando hardware, risoluzione 4K e dimensioni, non è difficile immaginare per questo TV un prezzo di vendita alto e non alla portata di tutti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


29.04.2019

 

LG 4K COMPATIBILE CON GLI ASSISTENTI VOCALI GOOGLE E ALEXA

 

Prezzo attualmente ancora alto ma che si spera possa scendere presto per questo 43” della LG (disponibile anche nella versione da 50” e 75”) che spicca soprattutto per la tecnologia ThinQ AI.

 

 

In altre parole, questo TV è compatibile con gli assistenti vocali Alexa e Google, per cui i comandi potranno essere eseguiti semplicemente pronunciandoli. Questo nuovo sistema promette inoltre di eseguire i comandi anche se pronunciati in modo colloquiale. Non solo, il TV LG è anche in grado di migliorare costantemente la comprensione della lingua se collegato a un server.

Oltre a queste funzioni, va detto che il TV è un moderno 4K con Active HDR che offre una visione precisa dal punto di vista cromatico anche da un’angolazione di 60 gradi. LG vanta inoltre tre tecnologie brevettate – Advanced Color Enhancer, Dynamic Color Enhancer e True Color Accuracy – che perfezionano ulteriormente la qualità cromatica.

Grazie al processore quad-core, le immagini con risoluzione inferiore al 4K vengono rapidamente migliorate e rese simili all’UHD.

Acquista su Amazon.it (€400,98)

 


24.04.2019

 

BUON RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO PER QUESTO GRUNDIG 43” 4K

 

Non male il rapporto qualità/prezzo di questo Grundig da 43”: a un prezzo competitivo, infatti, il consumatore porta a casa un moderno TV con risoluzione 4K HDR con possibilità di registrare e riprodurre contenuti senza necessità di un dispositivo esterno.

In particolare, è possibile registrare il programma che si sta vedendo in quel momento, impostare il timer per far cominciare la registrazione all’orario desiderato o utilizzare la funzione TimeShift per mettere pausa o vedere il programma con una leggera differita.

Parliamo naturalmente di uno Smart TV che, grazie al processore quad core, promette di essere veloce nella navigazione tra le applicazioni. Include Netflix e Live Share per visualizzare contenuti dal proprio dispositivo mobile direttamente sullo schermo.

Connessioni principali: tre HDMI e due USB.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


11.04.2019

 

TV X96 CON ANDROID 8.1, RAM 4 GB E RO 64 GB

 

Il nuovo smart box TV X96 presenta significative novità rispetto al modello precedente, a cominciare dal più performante sistema operativo Android 8.1.

 

 

Ottimi sono anche i requisiti per quanto riguarda RAM e ROM, rispettivamente 4 GB e 64 GB, per cui la navigazione risulterà veloce, senza intoppi (grazie anche alla CPU Amlogic S905X2) e sarà possibile memorizzare numerose applicazioni senza problemi.

Con questo piccolo apparecchio è naturalmente possibile ricevere il segnale in Wi-Fi e vedere su schermo formati 4K e 3D.

Non ci sono problemi neanche per quanto riguarda la connettività, visto che il box dispone, oltre che della porta HDMI, anche di due porte USB (una 2.0 e l’altra 3.0). Un ottimo alleato per trasformare il proprio televisore in un moderno smart TV.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


07.04.2019

 

TV DA 55” 4K A UN OTTIMO PREZZO

 

Stream System è un rivenditore spagnolo poco noto in Italia. Commercializza prodotti elettronici di vario tipo realizzati dal brand algerino Bomare Company.

 

 

Questo TV è interessante per l’ottimo rapporto qualità/prezzo che può vantare: si tratta di un moderno 4K con funzioni smart e con formato di 55”, ottimo per il soggiorno. Le misure esatte sono: 124,17 x 71,93 x 5,22 cm.

Le app smart possono essere utilizzate naturalmente anche in Wi-Fi senza dover collegare fisicamente il TV al router.

Per quanto riguarda la connettività, ricordiamo la presenza di tre porte HDMI e due USB. Alcuni non sono rimasti pienamente soddisfatti dell’audio. Va detto inoltre che la CPU impiegata non è l’ultimo grido sul mercato, così come il sistema operativo utilizzato che è Android 5.1. Il risultato è che il tempo di risposta potrebbe essere considerato un po’ troppo lento da qualcuno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


29.03.2019

 

SONY CON TASTO NETFLIX E ASSISTENTE VOCALE COMPATIBILE

 

Costa un po’ questo TV da 43” Sony (disponibile anche nelle versioni fino a 75”) ma per chi vuole un marchio affidabile potrebbe valere la pena.

Si tratta della nuova serie XG8096 che affianca alla risoluzione 4K la famosa tecnologia Triluminos capace di rendere al meglio le sfumature di colori tradizionalmente difficili come blu, verde e rosso.

 

 

Le immagini vengono ulteriormente migliorate grazie agli innovativi processori X-Reality PRO che ne effettuano l’upscaling, cioè le rendono molto simili a quelle 4K anche se non lo sono in partenza, come accade la maggior parte delle volte oggi quando programmi TV e vecchi film non sono 4K.

Per chi ama Netflix vale la pena notare che i TV Sony hanno un tasto dedicato, per cui basta premerlo per avviare la piattaforma.

Ma il massimo della comodità è questo: usare l’assistente vocale Google per lanciare un film o controllare altri dispositivi connessi al TV semplicemente pronunciando quel comando.

Molto ordinata la gestione dei fili dietro che può contare su un apposito utile accessorio che li tiene organizzati.

Acquista su Amazon.it (€579,99)

 


26.03.2019

 

NUOVO SAMSUNG QLED 2019

 

Nel 2019 Samsung lancia sul mercato una serie di nuovi TV QLED, tra cui i Q70R come questo disponibili in diversi formati. Lo schermo Quantum Dot con nano particelle promette una maggiore profondità di colore al variare della luminosità. In questo caso parliamo di una risoluzione di “soli” 4K ma la serie Q950R prevede già l’avveniristico 8K.

 

 

Non manca un altro cavallo di battaglia Samsung, il Direct Full Array, che agisce sulla retroilluminazione di ciascuna zona con notevole riduzione degli aloni luminosi e quindi offrendo ancora maggiore dettaglio. In questo caso il Direct Full Array è 4x, meno performante dell’8x presente nella serie Q90R.

Samsung in queste nuove serie parla di machine learning, cioè di processori che ottimizzano automaticamente sia la luminosità dello schermo che la qualità dell’audio.

Anche questi modelli sono particolarmente facili da gestire grazie all’assistente vocale Bixby che permette di controllare il TV semplicemente pronunciando il comando desiderato.

È stata migliorata anche la funzione Ambient Mode che permette di trasformare il TV in stand-by in una sorta di quadro: oggi, oltre a questa funzionalità, i nuovi TV 2019 offrono anche informazioni.

Acquista su Amazon.it (€947,99)

 


20.03.2019

 

TV LG FULL HA DA 32” PER HOTEL CON PRO:CENTRIC SMART

 

Questo è un TV LG Full HD da 32” con funzioni smart e con possibilità, naturalmente, di accedere alla rete in wireless.

La particolarità di questo TV, però, è un’altra: si tratta infatti di un modello pensato specificamente per gli hotel, come dimostra la presenza del software Pro:Centric SMART che serve per personalizzare i contenuti per gli ospiti mediante grafiche e messaggi.

Sono presenti 40 pagine e template personalizzabili in base allo stile dell’hotel che possono essere usati per una comunicazione bidirezionale e per offrire servizi, informazioni, canali personalizzati, selezione della lingua, pagina di benvenuto personalizzata per l’ospite.

Unitamente a ciò, sarà possibile creare banner e pubblicità, sempre personalizzati, e proporre tutti i servizi che si pensa il cliente possa utilizzare. Sarà possibile realizzare tutto questo anche per gruppi, non solo per singoli clienti. Le informazioni sui vari TV, inoltre, possono essere gestite a livello centralizzato, senza intervenire sui singoli apparecchi.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, ricordiamo la presenza di due porte HDMI e di due USB. In basso trovate un’altra proposta LG per hotel: un modello da 55” 4K. Date un’occhiata.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


15.03.2019

 

TV LG DA 75” PER DIGITAL SIGNAGE

 

Un TV come questo da ben 75” consente una visualizzazione di qualità da parte di diversi utenti contemporaneamente, anche da angolazioni diverse.

Si tratta di un 4K pensato per esercizi commerciali e attività perché integra una piattaforma in grado di gestire efficacemente e con facilità il digital signage, cioè la comunicazione di prossimità verso clienti o potenziali acquirenti.

In questo caso, per esempio, è possibile direzionare la comunicazione presente sul TV centrale verso altri monitor. Chi è più esperto può anche modificare e personalizzare le app fornite da LG. Il monitor/TV può interagire (anche Wi-Fi) con sensori NFC, lettori di codice a barre e altri dispositivi.

Sarà possibile riprodurre più video contemporaneamente, anche in tempo reale, arricchendoli con diversi effetti. Tutto questo senza utilizzare altre periferiche esterne come PC o lettori, anche nel caso in cui si voglia comunicare su più schermi. È anche possibile affiancare più monitor per creare un multischermo con visione sincronizzata, sempre senza ausilio di dispositivi esterni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


10.03.2019

 

Samsung NU7020 con diversi formati

 

Con un Samsung difficilmente si sbaglia, inoltre spesso chi ha uno o più dispositivi mobili dell’azienda sudcoreana preferisce Samsung perché l’integrazione è quanto mai semplice e rapida. Non solo, l’app SmartThings permette di controllare dispositivi ed elettrodomestici Samsung da una sola piattaforma.

 

 

Vediamo dunque le caratteristiche di questo TV che è un 43” (cioè con diagonale di 109 cm) ma sono disponibili anche le versioni da 50”, 55” e 65”, l’ideale per ogni soggiorno e per ampie sale.

Parliamo di un 4K UHD Dimming con HDR 10+, cioè praticamente il massimo della definizione oggi.

È uno smart TV con collegamento Wi-Fi a Internet: garantisce notevole facilità di navigazione e scelta dei canali, dei programmi e delle serie preferite che vengono suggerite automaticamente.

Due porte HDMI e una sola USB potrebbero essere poche per qualcuno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


07.03.2019

 

Innovativo smart TV/specchio impermeabile

 

Questo è un prodotto innovativo, l’unico del suo genere presente in questa pagina. È un TV specchio, cioè un televisore che funge contemporaneamente anche da specchio (con vetro temperato) quando è spento, rendendo il televisore di fatto invisibile.

 

 

La caratteristica che colpisce maggiormente è anche un’altra: si tratta di un prodotto impermeabile con certificazione IP66, pensato quindi per essere installato in bagno in modo da vedere la TV sotto la doccia, quando si è in vasca o mentre ci si sta asciugando i capelli.

Lo specchio, quando acceso, diventa un normale TV. I formati disponibili sono diversi, si parte da 19”. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del televisore, parliamo di un modello HD con funzioni smart, collegamento Wi-Fi alla rete e nuovissimo SO Android 9.0, con porta HDMI e USB per connettere i dispositivi preferiti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


23.02.2019

 

Full HD da 43” a un prezzo imbattibile

 

Di questo TV non si può non sottolineare l’eccezionale rapporto qualità/prezzo, decisamente il suo punto di forza.

Non è 4K ma Full HD, il che dovrebbe comunque soddisfare le esigenze di tanti, vista la persistente penuria di contenuti e trasmissioni in UHD.

 

 

Nonostante il prezzo di primissima fascia, parliamo di una smart TV che permette quindi di ampliare la dimensione del proprio intrattenimento utilizzando le app già installate come YouTube o scaricandone di nuove, anche in Wi-Fi.

Apprezzabile anche la dimensione: questo, infatti, è un 43” che dovrebbe andare bene nella maggior parte dei salotti. Per quanto riguarda le altre caratteristiche, è presente il triplo sintonizzatore, la doppia porta USB e la tripla HDMI.

Il TV supporta lo streaming dal proprio dispositivo mobile Android per proiettare direttamente sullo schermo immagini e video. HKC non è un marchio noto nel nostro Paese ma si tratta di uno dei principali produttori cinesi.

Acquista su Amazon.it (€229)

 


19.02.2019

 

TV LG 4K 55” per hotel

 

Questo modello è stato pensato soprattutto per gli hotel: si pensi alla presenza della piattaforma Pro:Centric che consente di creare contenuti personalizzati.

 

 

In particolare, è possibile progettare con semplicità l’interfaccia utente grazie alla presenza di template già predefiniti o modificabili per adattarli agli ospiti. Non solo testi e messaggi personalizzati, ma anche immagini, link e contenuti per rendere più gradevole il soggiorno.

Il sistema permette di gestire da remoto i canali visualizzabili nella camera dov’è presente il TV, in base alla tipologia dell’ospite e al motivo della sua permanenza. Sono supportate circa 40 lingue ed è possibile operare su otto canali dell’hotel e 22 sotto-canali inserendo informazioni e servizi aggiuntivi.

Per quanto riguarda il TV in sé, parliamo di un moderno 4K da 55” con funzioni smart attivabili in Wi-Fi. È presente anche il riconoscimento vocale per attivare i comandi semplicemente pronunciandoli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


08.02.2019

 

FULL HD DA 21,5” A UN PREZZO IMBATTIBILE

 

Se state cercando un TV piccolo e soprattutto economico, date un’occhiata a questo modello. Graetz, pur non essendo tra i più conosciuti, è uno storico produttore tedesco, attivo sul mercato da oltre un secolo.

 

 

Questo modello è un Full HD, quindi la qualità delle immagini rimane notevole, anche se inferiore rispetto al più moderno 4K, ma per chi non ha grosse esigenze va più che bene.

Lo schermo è un DLed da 21.5”, quindi è un TV piccolo che certamente non può stare in salotto ma in una stanza piccola o in camper sì.

Stupisce il prezzo a cui viene attualmente venduto che è davvero imbattibile, l’ideale per chi vuole spendere il meno possibile per un prodotto del genere.

Non mancano il decoder DVB-T2 e tutti i principali ingressi, come HDMI e USB, quello per le cuffie, per cui sarà possibile collegare i vari dispositivi presenti in casa. C’è anche la presa SCART per collegare un vecchio lettore DVD senza dover acquistare a parte gli adattatori.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


05.02.2019

 

TV 4K DA 50” CON SOUNDBAR INTEGRATA A UN OTTIMO PREZZO

 

Ecco un altro TV davvero interessante per diversi motivi. Intanto, si tratta di un moderno 4K, capace quindi di garantire la massima qualità in fatto di risoluzione delle immagini.

 

 

In secondo luogo, il TV è un 50”, ottimo quindi per il salotto e nel momento in cui scriviamo viene venduto a un prezzo incredibilmente interessante che vi invitiamo a valutare.

Il TV Telesystem integra anche una soundbar alla base con quattro diffusori da 40 W totali che dovrebbero garantire un suono all’altezza delle aspettative.

Naturalmente parliamo di uno smart TV Wi-Fi con piattaforma Android che dà quindi la possibilità di utilizzare le app già presenti e di scaricarne altre per ampliare la scelta del proprio intrattenimento. Sono presenti tre HDMI e due USB.

Acquista su Amazon.it (€367,32)

 


27.01.2019

 

TV ricondizionato HD da 19 pollici per ambienti piccoli e camper

 

La prima caratteristica che distingue questo TV da tutti gli altri presenti nella pagina è che si tratta di un prodotto ricondizionato. Cosa significa?

 

 

Questa pratica è più diffusa all’esterno che in Italia, dive pure sta prendendo piede. Quando un qualsiasi prodotto viene scartato dalla sua confezione e, per esempio, viene esposto in vetrina, viene venduto ma poi il cliente lo restituisce, oppure presenta un malfunzionamento, per legge non può più essere rivenduto come nuovo.

Ecco che le aziende lo ricontrollano, lo ritestano, lo igienizzano, lo sigillano e lo vendono come ricondizionato a un prezzo minore. È il caso di questo TV che può andare bene a chi intende spendere il meno possibile.

Si tratta inoltre di un modello molto piccolo da 19 pollici e con risoluzione molto bassa, solo HD. Per il resto, è dotato di ingresso HDMI e USB per collegarlo agli altri dispositivi presenti in casa. Ottimo per camper, include anche la spina per accendisigari. Non è smart.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


22.01.2019

 

Full HD da 40 pollici economico

 

RCA è uno storico brand americano. Un modello interessante che propone è questo da 40 pollici (cioè con diagonale da 102 cm) per chi vuole spendere poco: si tratta di un TV Full HD con tre porte HDMI per connettere i vari dispositivi presenti in casa come lettori Blu-ray o console giochi.

 

 

Non manca naturalmente la porta USB per collegare hard disk esterni e chiavette e visualizzare così i contenuti memorizzati, foto, video, film, oppure per caricare un dispositivo.

È un TV LED con triplo sintonizzatore che include anche il nuovo DVB-T2. È presente la presa SCART, ideale per chi deve collegare vecchi lettori senza dover acquistare adattatori a parte. Non è smart TV.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.01.2019

 

TV (o quadro?) LG da 75” 4K UHD

 

La serie SK8100 LG non si discosta molto dalla precedente SK800, le differenze si notano soprattutto a livello di design. Questo modello, in particolare, è un gigante da 75”, vale a dire che ha una diagonale di ben 190 cm, ideale per le sale più ampie.

 

 

Si tratta naturalmente di un moderno TV 4K che, a differenza dei modelli con filtro sul pannello, presenta nanoparticelle integrate nel pannello stesso che rendono superfluo l’uso del filtro, con conseguente riduzione di riflessi di luce e distorsioni del colore, per una visione migliore da qualsiasi angolazione. Anche le sfumature di colore appaiono più ricche e quindi più reali.

Immancabile la tecnologia HDR – il TV è compatibile con Advanced HDR by Technicolor, HDR10 Pro, HLG Pro e HDR Effect – per una resa cromatica superiore.

La Gallery Mode trasforma il TV in un quadro con possibilità di aggiungere foto e immagini preferite da mostrare a parete accompagnate dalla musica. Il sistema audio è il Dolby Atmos.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


15.01.2019

 

Smart TV box col nuovissimo Android 9.0

 

In questo caso parliamo di uno smart TV box, quindi di un apparecchio che trasforma il proprio vecchio televisore in un moderno smart TV, consentendo di accedere alle app e di scaricarne altre per moltiplicare la propria offerta di intrattenimento.

 

 

Il prezzo di questo modello è competitivo se consideriamo le prestazioni superiori rispetto agli altri, a cominciare dal nuovissimo sistema operativo installato che è Android 9.0, più aggiornato, veloce ed efficiente di tutte le versioni precedenti. Da sottolineare anche la moderna versione Bluetooth 4.1 e la presenza della USB 3.0.

Non solo: notevoli sono anche le performance per quanto riguarda la memoria. Qui abbiamo ben 4 GB di RAM e 32 GB di ROM: questo si traduce in una fluidità impareggiabile delle funzioni. Non manca il supporto al 3D, al 4K e al collegamento Wi-Fi con Internet.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


09.01.2019

 

Sharp da 60” con suono Harman Kardon

 

Una bella bestia da 60” questo Sharp, non c’è che dire, ideale per un salotto ampio dove il divano è posizionato a una certa distanza dal televisore.

Parliamo naturalmente di un 4K con sistema HDR che migliora ulteriormente contrasto e luminosità. Sharp ha poi ideato una tecnologia innovativa chiamata ACE PRO ULTRA Engine che ottimizza il segnale in entrata per avere immagini ancora più definite, se possibile.

Come tutti i modelli recenti, integra le funzioni smart che possono essere attivate anche in Wi-Fi. La piattaforma a cui si accede è Aquos Net+. Per connettere lettori Blu-ray e console, ci sono tre HDMI; per chiavette e hard disk esterni tre USB.

Da evidenziare il suono Harman Kardon, l’azienda leader nel settore audio – recentemente entrata nell’orbita Samsung – che progetta e integra i suoi sistemi audio su misura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


05.01.2019

 

Smart TV HD economico da 32”

 

Modello completamente diverso dal precedente questo Blue, un TV per chi non ha grosse pretese in fatto di definizione dell’immagine visto che parliamo di un HD. Anche la dimensione è piccola. 32 pollici (cioè 81 cm in diagonale) possono stare bene in cucina, in camera da letto o in una piccola sala.

Il prezzo attualmente è competitivo, anche perché bisogna considerare che questo è uno smart TV che permette di collegarsi a Internet in Wi-Fi: un plus importante per un modello di questa fascia di prezzo.

Per quanto riguarda le connessioni più utilizzate, abbiamo due HDMI e una USB: insomma, anche se piccolo, ha un po’ tutto quello che serve. Naturalmente è presente anche il nuovo sintonizzatore DVB-T2.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


24.12.2018

 

Haier Serie H7000

 

La serie H7000 di Haier si è fatta apprezzare per l’ottimo rapporto qualità/prezzo nelle tre versioni disponibili che sono da 43”, 49” e 55”.

Non è un top di gamma ma condivide con i TV di ultima generazione una serie di caratteristiche: si tratta infatti di un modello 4K UHD che quindi assicura una qualità delle immagini di alto livello. Inoltre, col pannello HDR, le immagini risultano ancora più definite e ricche di dettagli.

È un TV smart Wi-Fi, per cui permette l’accesso alla rete comodamente, dopo aver sincronizzato la connessione col proprio router. Il sistema operativo non è Android ma basato su Linux e pertanto ha un parco applicazioni meno corposo. YouTube, Netflix e Rakuten sono quelle più note. Per quanto riguarda le connessioni principali, abbiamo tre HDMI e due USB.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


24.12.2018

 

HD Ready da 24” a poco prezzo

 

Non avete esigenze particolari? Vi serve un TV di ripiego per un piccolo ambiente, senza troppe pretese se non quella di costare poco? Allora date un’occhiata a questa Strong che costa poco, è piccola (24”) ma, naturalmente, ha una definizione ridotta (solo HD) e non ha le funzioni smart.

Per il resto, incorpora il nuovo sintonizzatore DVB-T2, ha il televideo, la guida elettronica alla programmazione, due porte HDMI, la porta USB dove inserire la chiavetta per visualizzare foto e video archiviati, lo slot CI+ per le schede Pay TV, la funzione controllo genitori.

Cornice e piedini sono disponibili anche in bianco. Leggerissima (3,5 kg senza piedistallo), si solleva e si sposta molto facilmente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


16.12.2018

 

Super offerta 4K

 

Una super offerta da valutare: per quanto i prezzi dei 4K stiano rapidamente scendendo, un modello da 50” così economico non è facile trovarlo.

 

 

Il marchio è cinese e non è molto conosciuto in Italia, ma il TV pare proprio avere tutte le carte in regola per assicurare un’esperienza di visione ottimale per il proprio salotto.

Parliamo naturalmente di uno smart TV Wi-Fi (Android 6.0), quindi con comoda connessione senza fili a Internet. Per quanto riguarda la connettività, sono presenti tre porte HDMI che consentono quindi di collegare contemporaneamente tre dispositivi quali console giochi e lettore.

Tre sono anche le porte USB che consentono di connettere hard disk esterni e chiavette per vedere foto, video, film archiviati o registrare programmi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


12.12.2018

 

Nuova serie Samsung di fascia media da non perdere

 

Non male davvero questo Samsung da 43” della serie N7 2019 acquistabile a un prezzo davvero competitivo. Intanto è un Samsung e già questa è una garanzia. 43” possono andare bene per il salotto di casa dove godersi film e programmi in 4K perché è di questo che stiamo parlando: un TV 4K UHD HDR 10+, cioè massima qualità delle immagini. Qui è presente anche l’innovativa tecnologia PurColor di Samsung che impreziosisce ulteriormente le sfumature del colore.

 

 

Naturalmente è un modello smart, naturalmente è Wi-Fi. Il massimo lo si ottiene integrando altri dispositivi Samsung presenti in casa con la facilità assicurata dall’app SmartThings. Tre HDMI e due USB dovrebbero soddisfare la maggior parte delle esigenze.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


07.12.2018

 

Telefunken HD da 20” piccolo nelle dimensioni e nel prezzo

 

Avete bisogno di un TV piccolo? Magari per il camper? Allora date un’occhiata a questo Telefunken da 20”, cioè meno di 51 cm in diagonale. Si adatta a un ambiente di dimensioni molto ridotte, ha il triplo sintonizzatore, incluso il nuovo DVB-T2, per cui si potranno ricevere i canali in chiaro anche quando il DVB-T andrà in pensione.

 

 

Non solo, pur così piccolo, il televisore vanta due porte HDMI e una USB, per cui si potranno collegare diversi dispositivi. C’è anche lo slot CI+ per le smart card.

È un modello a LED che consuma pochissimo e costa anche molto poco. Certo, bisogna accontentarsi: in un’epoca in cui ormai domina il 4K, qui siamo a una risoluzione solamente HD e mancano anche le opzioni smart.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


04.12.2018

 

Dalla Spagna un 43” 4K economico

 

Nevir è un marchio spagnolo poco conosciuto in Italia. Qui parliamo di un modello interessante per il buon rapporto qualità/prezzo: si tratta di un 43” 4K, quindi è ottimo per chi cerca la massima definizione delle immagini.

 

 

Il TV può andar bene anche in salotto, ma sono comunque disponibili versioni più grandi fino a 65”. Le connessioni ci sono tutte: in particolare, una USB e tre HDMI.

Per quanto riguarda le funzioni, c’è quella hotel, con blocco di alcuni canali, Miracast, il controllo parentale e il Timeshift che permette di vedere un programma in leggera differita così da poter mettere in pausa e riprendere la visione quando è più comodo.

Grave pecca è l’assenza invece delle funzioni smart: chi fosse interessato a vedere Netflix, YouTube, Amazon Prime e altro, deve puntare su un modello diverso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


01.12.2018

 

Smart TV HD 32” economico

 

Un piccolo TV per la cucina o una sala di dimensioni contenute: questo modello da 32” potrebbe suscitare interesse per chi non ha troppe esigenze se non quella di risparmiare. Il prezzo di prima fascia è il suo principale punto di forza. Non lo è certo la risoluzione che qui è solo HD, ma per chi si accontenta potrebbe andare bene.

 

 

La particolarità è che, a differenza di altri modelli simili, questo TV è anche smart, quindi dà accesso alle piattaforme online che è possibile raggiungere anche in Wi-Fi, senza collegare il cavo al router.

Per quanto riguarda i sintonizzatori integrati, non ci sono problemi, il DVB-T2 c’è; quanto alle connessioni, due HDMI e una USB dovrebbero bastare. Poi c’è anche lo slot CI e l’ingresso AV.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


27.11.2018

 

Android 8.1, 4 GB di RAM e USB 3.0 nel nuovo Z28 PRO

 

Il nuovo sistema operativo Android 8.1 presente su questo smart TV box assicura massima fluidità di navigazione. A maggior ragione se si pensa ai 4 GB di RAM che non tutti i dispositivi del genere possono vantare; molti infatti si fermano a 2 GB o a 1 GB.

 

 

La CPU quad-core RK3328, già presente nella versione precedente con Android 7.1 Nougat, ha dimostrato la sua validità. Naturalmente lo smart box è compatibile con i nuovi standard di codifica H.265, H.264 e VP9 e con i video 4K.

Si tratta insomma di un dispositivo aggiornato, con ingresso USB 3.0 estremamente performante e possibilità di collegarsi a Internet in Wi-Fi. Misurando solo 17 x 11 x 7 cm, il dispositivo sta sul palmo di una mano. Include il telecomando, non la più pratica tastiera.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


23.11.2018

 

Le nano tecnologie al servizio della qualità delle immagini

 

Questo è un 49” 4K UHD, quindi il top in fatto di risoluzione delle immagini, ma la caratteristica che davvero contraddistingue questo LG 49SK8000plb è un’altra e, cioè, la tecnologia NanoCell. Questo sistema brevettato LG promette due cose: una, la resa cromatica superiore dovuta alle nano particelle integrate nel display che assorbono le lunghezze d’onda in eccesso, esaltando i colori primari e riducendo gli effetti dell’illuminazione ambientale. Due, la percezione dei colori risulta migliore rispetto alle tecnologie tradizionali anche cambiando l’angolo di visione perché quelli non subiscono distorsioni.

 

 

Le immagini si avvalgono del sistema Dolby Vision e della tecnologia Advanced HDR by Technicolor e degli standard proprietari HDR10 e HLG.

Chicca di questo TV è il riconoscimento vocale che permette di controllare alcune funzioni e ottenere informazioni chiedendole al TV stesso.

Naturalmente parliamo di uno smart TV Wi-Fi che, per quanto riguarda la connettività, vanta ben quattro ingressi HDMI e due USB.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


20.11.2018

 

Dal Giappone con furore: ACE PRO ULTRA Engine e Harman Kardon

 

Dal Giappone arriva un’interessante novità: cliccando sul link in basso si verrà rediretti alla pagina col modello da 43” ma sono disponibili anche quelli da 49” e 55”. In tutti i casi si tratta di TV con risoluzione 4K UHD e tecnologia HDR+.

 

 

ACE PRO ULTRA Engine è un’altra tecnologia che migliora la qualità delle immagini in entrata non UHD innalzandola a un livello molto simile. È un TV che permette di accedere alle funzioni smart in Wi-Fi tramite piattaforma Aquos Net+.

Le connessioni principali sono le tre HDMI e le tre USB, di cui una USB 3.0, ideale per collegare un hard disk esterno veloce.

Per quanto riguarda il suono, vanto di questo TV sono le casse Harman Kardon che più di altre garantiscono un suono di grande qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


14.11.2018

 

Smart TV LG da 75” con Active HDR

 

Chi cerca un TV molto grande per il proprio salotto può dare un’occhiata a questo LG da 75” (cioè 190 cm in diagonale) dal prezzo non impossibile. Tutte le caratteristiche sono al top, a cominciare dalla risoluzione 4K, quattro volte superiore al Full HD, ulteriormente arricchita dalla tecnologia Active HDR, capace di migliorare i singoli frame con regolazioni dinamiche e dando quindi qualcosa in più rispetto al generico HDR.

 

 

Naturalmente parliamo di uno smart TV che permette di accedere alle varie piattaforme e app online e di farlo anche in wireless, senza collegare il cavo direttamente al router.

Per quanto riguarda le connessioni, due USB e tre HDMI dovrebbero essere più che sufficienti per le normali esigenze.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


11.11.2018

 

4K, smart TV, Wi-Fi, 43”: Skyworth!

 

Poco conosciuto in Italia, il marchio cinese Skyworth è in realtà uno dei player mondiali nel settore dei televisori. Questo modello spicca per il buon rapporto qualità/prezzo; è da 43”, una misura che può andar bene per il salotto o per altre camere.

 

 

Ha tutte le caratteristiche che dovrebbero accontentare gli utenti oggi: parliamo infatti di un 4K UHD, la migliore definizione attualmente disponibile, ed è uno smart TV, quindi permette di accedere alle funzionalità delle app online. È possibile farlo anche in Wi-Fi.

Non mancano le porte USB e HDMI e i decoder integrati che sono: DVB-T2, DVB-S2, DVB-T e DVB-C.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


08.11.2018

 

Smart TV HD da 24” per chi vuole spendere poco

 

Il rivenditore non è molto conosciuto in Italia e il TV non è certo il modello più innovativo sul mercato oggi. Tuttavia, per chi non ha grosse esigenze, se non quella di risparmiare, questo televisore potrebbe rivelarsi interessante.

 

 

Il prezzo aggressivo è il suo punto di forza principale; l’altro è la possibilità di accedere a Internet e alle varie applicazioni disponibili come Netflix e YouTube, visto che si tratta di uno smart TV che, in più, permette di collegarsi anche in Wi-Fi. Insomma, per un prezzo così non si può chiedere di più.

È un TV da 24”, quindi adatto ad ambienti piccoli. Non mancano le porte HDMI e USB. La risoluzione è HD, quindi due volte inferiore al Full HD, a sua volta inferiore di quattro volte al nuovo standard 4K.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


05.11.2018

 

Toshiba UHD smart con HDR10

 

Non male questo Toshiba da 43” che può star bene anche in un salotto di piccole dimensioni. È un 4K UHD che garantisce, quindi, immagini cristalline e, anzi, ulteriormente migliorate dall’onnipresente tecnologia HDR10 che modifica automaticamente la luminosità e, in generale, rende la visione decisamente più realistica. Non manca l’upscaling, cioè il miglioramento automatico delle immagini sorgenti che non sono in 4K.

 

 

È inoltre un modello smart, con possibilità di accedere alla rete e alle varie applicazioni e social anche in wireless.

Per quanto riguarda l’audio, Toshiba utilizza una tecnologia proprietaria, messa a punto insieme a Onkyo, chiamata XSound Pro, per una gestione perfetta dei bassi. Il TV è disponibile anche in altri formati, da 37 a 49 pollici. Prezzo interessante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


28.10.2018

 

LG OLED da 65” – Smart TV Wi-Fi con Gallery Mode

 

Non costa poco il nuovo TV LG ma si tratta di un modello con schermo OLED che ha prestazioni superiori rispetto ai classici LED. I pixel qui sono autoilluminanti, cioè emettono luce da sé, senza bisogno di un pannello che li illumini.

 

 

Spegnendo questi pixel, si ottengono neri perfetti, non come quelli degli schermi a LED dove è comunque presente una luminosità sottostante. Si riduce enormemente l’effetto scia fino a sparire, per cui un soggetto in movimento non presenterà più la distorsione cromatica visibile a chi guarda da un’angolazione diversa.

Stiamo parlando di un TV 65” 4K, quindi di un modello che abbina alla tecnologia OLED la massima risoluzione ottenibile oggi, ulteriormente migliorata dal sistema HDR. Il TV, naturalmente, è smart, per cui consente di accedere alle varie app online, anche in Wi-Fi.

Abbondano i sintonizzatori (DVB-C, DVB-S2, DVB-T2), le porte HDMI (4) e le USB (3). È presente anche lo slot CI+ per le smart card. Spettacolari, infine, le immagini aggiornate periodicamente che appaiono sullo schermo accompagnate dalla musica.

Acquista su Amazon.it (€4300)

 


24.10.2018

 

Massimo risultato e massima convenienza col nuovo TCL 4K da 43”

 

Per chi vuole spendere meno ma senza rinunciare alla qualità, consigliamo di dare un’occhiata a questo modello TCL (produttore cinese di TV, tablet, smartphone e altri dispositivi elettronici) da 43” che può star bene in salotto e che assicura immagini eccezionali grazie all’impiego della risoluzione 4K con HDR.

 

 

È un LED dove non mancano le funzioni smart, con possibilità di accedere a Internet anche in Wi-Fi. Ha due porte HDMI e una USB, i sintonizzatori integrati sono DVB-T2/C/S2 ed è presente anche lo slot CI+.

Insomma, per un prezzo così è difficile chiedere di più. Il produttore è poco noto in Italia ma in Cina è tra le aziende più note nel settore e la sua espansione in Europa è in continua crescita come dimostra l’aumento delle sponsorship commerciali (tra cui una col calciatore Neymar).

Acquista su Amazon.it (€297,92)

 


 18.10.2018

 

La garanzia del marchio Panasonic per uno smart TV 4K a un prezzo interessante

 

La risoluzione 4K ormai la fa da padrona nei TV più moderni, come in questo Panasonic che assicura immagini di grandissima qualità, grazie anche alla tecnologia HDR che aumenta ancora di più il realismo e la percezione dei dettagli.

 

 

Il prezzo interessante per un 55” come questo (diagonale 140 cm) è un altro elemento che potrebbe catturare l’attenzione di chi sta cercando un TV per il salotto senza spendere un capitale.

È un televisore LED caratterizzato dal piedistallo centrale che permette di sistemarlo con maggiore facilità su diverse superfici.

Si tratta, naturalmente, di uno smart TV e la connessione a Internet può avvenire anche in Wi-Fi, quindi senza utilizzare il cavo fisico.

Da sottolineare la modalità sport e hotel, la presenza di quattro sintonizzatori (DVB-T/T2/DVB-S2/DVB-C), di due porte USB e due HDMI.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


 15.10.2018

 

Il nuovo smart TV LG 4K

 

Ecco un altro modello che potrebbe suscitare l’attenzione per via del buon rapporto qualità/prezzo. Anche in questo caso parliamo di un 4K e, anche in questo caso, la qualità delle immagini viene ulteriormente migliorata dall’impiego di altre tecnologie.

 

 

L’HDR (High Dynamic Range) è una di queste, serve per aumentare il livello di dettaglio e di realismo; Ultra Luminance è stata sviluppata per ottimizzare in particolare la luminosità e far percepire anche la più piccola differenza; a ciò si aggiunge il potente processore Quad Core e la funzione upscaling 4K, capace cioè di migliorare automaticamente la qualità delle immagini con risoluzione inferiore al 4K UHD.

È uno smart TV con possibilità di accedere alla rete in Wi-Fi e l’interfaccia pare intuitiva e facile da usare. I modelli disponibili vanno da 43” a 70”: cliccando in basso si verrà rediretti al 50”. Spiccano le varie certificazioni ottenute, tra cui Tivùon! e Tivùsat.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


 06.10.2018

 

Smart TV 4K con HDR

 

Ecco un altro TV da tenere in considerazione. Si tratta di un 4K UHD, quindi capace di offrire una risoluzione eccezionale, anche perché realismo delle immagini e contrasto sono ulteriormente migliorati dalla tecnologia HDR (High Dynamic Range) che non manca nei modelli di ultima generazione.

 

 

Cliccando sul link in basso si verrà rediretti alla pagina del TV da 49 pollici ma sono disponibili anche versioni più piccole e più grandi. In tutti i casi parliamo di modelli a cui non manca niente (tranne il 3D): naturalmente sono tutti smart TV con possibilità di accedere a Internet, alle app e ai network più conosciuti anche in Wi-Fi.

Non manca il triplo sintonizzatore DVB-T2/C/S2 integrato, mentre per il parco connessioni abbiamo tre HDMI, due USB, uno slot CI+ per le smart card e altro. Chi volesse approfondire l’argomento e conoscere altre caratteristiche tecniche può cliccare qui.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


 03.10.2018

 

3 GB di RAM, 16 o 32 GB di ROM, Android 7.1, chipset Amlogic 912: può bastare?

 

Ottime prestazioni per il nuovo TV box distribuito da Bouder. Qui abbiamo 3 GB di RAM, 16 GB di ROM (ma c’è anche la versione da 32 GB) e il chipset Amlogic 912 che assicurano tutta la fluidità di cui si ha bisogno quando si guardano le serie TV preferite e si naviga tra le app dopo aver trasformato il proprio televisore in uno smart TV.

 

 

Sarà possibile giocare con gli ultimi titoli immessi sul mercato: come sottolinea la maggior parte degli utenti, il box è veloce e potente. È compatibile con 3D, 4K, HDR 10, il sistema operativo è il moderno Android 7.1, c’è il Wi-Fi dual band, mentre la versione Bluetooth presente è la 4.1. Insomma, ci sono tutte le carte in regola per non deludere le aspettative.

Il menu è selezionabile in diverse lingue tra cui l’italiano. Lo smart box include il telecomando, non il pratico tastierino. Si sono registrati problemi con l’app Amazon Prime Video.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


30.09.2018

 

GRANDE RISOLUZIONE, PICCOLO PREZZO

 

Proline non è un marchio noto in Italia, lo è di più in Francia, Belgio e Olanda dove opera prevalentemente. Vogliamo tuttavia sottoporre all’attenzione questo TV perché si tratta di un modello da 55” (cioè con diagonale da 139 cm), quindi bello grande, ottimo per il salotto e perché, almeno nel momento in cui scriviamo, è venduto a un prezzo eccezionale.

 

 

Si tratta di un 4K che, ricordiamo, è la risoluzione più avanzata oggi, quella che assicura una riproduzione quanto mai realistica delle immagini. Insomma, un modello che potrebbe interessare chi cerca un ottimo prodotto ma senza spendere troppo.

Per quanto riguarda il parco connessioni, qui abbiamo ben tre HDMI, poi due USB, una SCART, una VGA / una per PC-Audio, una per jack da 3,5; quindi, anche sotto questo aspetto, il televisore è ben equipaggiato.

Due le pecche: una piccola, e cioè, l’assenza del 3D, una più grossa e, cioè, l’assenza delle funzioni smart.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


27.09.2018

 

TV O QUADRO?

 

Da spento sembra un quadro e questa è la caratteristica distintiva del nuovo Samsung UE55LS003 The Frame. Certo, il prezzo è quello che è, ma l’effetto sulla parete è sbalorditivo: si può scegliere tra le varie opere d’arte precaricate da visualizzare quando il TV è spento, in alternativa se ne possono acquistare delle altre da scaricare.

 

 

Un’altra possibilità è quella di caricare la foto preferita semplicemente trasferendola tramite penna USB, smartphone, PC o tablet. Inoltre sono presenti svariate opzioni per personalizzare ulteriormente l’immagine, modificando struttura e colori.

Anche la cornice si può scegliere in base ai colori del proprio salotto. Il TV/quadro integra perfino un sensore di luminosità che, in base alla luce presente in quel momento nello spazio, regola l’immagine per mantenerla sempre il più naturale possibile. Insomma, un modo innovativo per arredare casa.

Per quanto riguarda le funzioni del televisore, parliamo di un 4K HDR smart da 55” con ben quattro HDMI e tre USB: un mostro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


21.09.2018

 

SMART TV TREVI DA 32” CON DVB-T2

 

Ecco un TV a un prezzo interessante per chi non vuole spendere molto e non ha grosse esigenze. Il punto di forza di questo modello è il fatto di essere uno smart TV e quindi di permettere l’accesso alle varie piattaforme online come YouTube e Netflix e di poter navigare in rete e andare, per esempio, su Facebook e Twitter.

Il collegamento a Internet è possibile sia collegando il televisore fisicamente via cavo sia in wireless, una vera comodità. Il sistema operativo presente è il Nougat 7.0, non proprio l’ultimo arrivato ma comunque perfettamente in grado di gestire una navigazione fluida tra le varie applicazioni.

Si tratta di un TV con schermo da 32” con decoder DVB-T2 (quello nuovo) e, come parco connessioni, è dotato di presa SCART, VGA, CI+, 2 USB e 3 HDMI: insomma, è possibile collegare praticamente tutto. La definizione è HD, non certo il massimo nel 2019.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.09.2018

 

TV HD A UN PREZZO IMBATTIBILE

 

Consigliamo di valutare questo TV a chi non ha molto spazio in casa dove poterlo collocare, visto che si tratta di un 32” e quindi non è molto grande con la sua diagonale da 81 cm; a chi non ha grosse esigenze, poiché si tratta di un TV HD Ready, cioè con una risoluzione considerabile appena sufficiente oggi nell’epoca del Full HD e anzi del 4K; a chi vuole spendere il meno possibile.

Il vero punto di forza di questo modello, infatti, sta proprio nel prezzo imbattibile al quale viene venduto attualmente, per cui vale la pena dargli un’occhiata se il budget a disposizione è risicato.

Il TV è comunque dotato del nuovo ricevitore DVB-T2, ha diverse funzioni, lo slot CI+, 2 HDMI e 1 USB. Mancano invece le funzioni smart, un dettaglio non da poco.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


12.08.2018

 

TV TELESYSTEM CON SOUNDBAR INTEGRATA E TELECOMANDO SEMPLIFICATO

 

Molto attiva nella produzione di smart TV box e decoder, Telesystem presenta quest’anno un TV molto interessante: è il nuovo SOUND LED08 da 43”, ma esiste anche il modello da 39” e 32”.

Questi TV, naturalmente, hanno il doppio sintonizzatore DVB-T2 e DVB-S2, terrestre e satellitare, per cui non bisognerà acquistare nient’altro per guardare i canali in chiaro.

Il TV ha lo slot CI+ per inserire le schede certificate tivùsat e Mediaset Premium ed è compatibile col sistema SCR Unicable, nel caso si dovesse distribuire il segnale a più utenti senza aggiungere altri cavi.

Ma di questo televisore vogliamo sottolineare soprattutto tre elementi caratterizzanti: uno è la presenza del doppio telecomando, normale e semplificato, quello più facile da usare e con tasti più grandi che è utile per le persone anziane.

Il secondo è la modalità Hotel, così chiamata perché è la funzione più usata dalle strutture alberghiere, in quanto, una volta definiti dei parametri, altri utenti non potranno cambiarli, evitando così modifiche involontarie delle impostazioni.

Infine, spicca la presenza della soundbar integrata, una vera novità: spesso il problema dei nuovi TV è che non hanno altoparlanti sufficientemente potenti. Qui il problema dovrebbe essere risolto, vista la tecnologia Audio Bass System, i quattro speaker frontali, i due woofer da 10 watt e i due tweeter da 10 watt.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


10.08.2018

 

TV FULL HD DA 24” NIKKEI – PICCOLO PREZZO E POCO SPAZIO OCCUPATO IN CASA

 

Ecco un buon TV per chi ha poco spazio a disposizione, non ha grosse pretese e vuole spendere poco. Si tratta di un modello con schermo LED da 24”, cioè con diagonale di 61 cm, quindi adatto ad ambienti piccoli. Anche il prezzo è accessibile a tutte le tasche.

È un Full HD, cioè la risoluzione è ottima, 1920 x 1080 pixel, non come il 4K che è 3840 x 2160, cioè quattro volte tanto, ma comunque doppia rispetto all’HD che è 1280 × 720 pixel.

Supporta il nuovo standard HEVC (H.265), integra naturalmente il sintonizzatore DVB-T2, per ricevere i canali del digitale terrestre senza acquistare un nuovo decoder, neanche quando l’attuale standard (DVB-T) verrà dismesso tra qualche anno.

L’equalizzatore permette di impostare diverse modalità audio. Per quanto riguarda il parco connessioni, non mancano le porte HDMI (una), USB 2.0 (una) e VGA per il computer. Grave pecca l’assenza delle funzioni smart, per cui il TV è adatto solo a chi non avrà bisogno di Netflix, YouTube e delle tante applicazioni web utilizzabili sullo schermo televisivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


06.08.2018

 

TELEFUNKEN FULL HD DA 24” A BUON PREZZO

 

Diciamo che non è certo il TV più innovativo che si può trovare sul mercato ma, per chi non ha grosse esigenze, questo modello da poco presentato dalla storica Telefunken potrebbe essere interessante.

Si tratta di un televisore da 24”, cioè con diagonale pari a 61 cm, quindi non per il salotto, ma ideale per chi ha poco spazio a disposizione. Il prezzo accessibile è un altro punto di forza di questo modello che potrebbe andare bene per chi non ha un budget consistente da investire per questi prodotti.

Per quanto riguarda le funzioni, il TV Telefunken non è 3D e nemmeno smart; è un TV a LED con schermo piatto che riceve i formati digitali DVBT2/C/S2 Mpeg 4, HEVC, H265, quindi non ci sarà bisogno di comprare decoder, neanche in futuro.

È infine un TV Full HD, quindi la risoluzione delle immagini è ottima, non come quella del 4K, ma comunque doppia rispetto a un “vecchio” HD.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


04.08.2018

 

MINI TASTIERA WIRELESS RETROILLUMINATA CON TOUCHPAD PER SMART TV BOX E ALTRO

 

Per sfruttare appieno le funzionalità di uno smart TV box, non c’è dubbio che una mini tastiera wireless garantisce maggior comfort di navigazione rispetto al telecomando incluso: sono pochi i modelli che includono anche la tastiera, per cui ci sarà bisogno di comprarla a parte.

Questa mini tastiera wireless è carina perché ha sette modalità di retroilluminazione, poi ha il touchpad utilizzabile come mouse e permette di fare clic destro e sinistro e di scorrere la pagina tenendo due dita poggiate su. Anzi, di tasti mouse ce ne sono due, uno a destra e uno a sinistra, per cui la comodità è maggiore.

Oltre che per il box e per lO smart TV, la mini tastiera può essere utilizzata per PC e tablet, proiettori, Xbox 360, PS4, risultando quindi piuttosto versatile.

È un modello italiano QWERTY con distanza wireless massima di 10 metri, sufficiente per navigare su TV standosene comodamente seduti sul divano.

Acquista su Amazon.it (€33,95)

 

 


02.08.2018

 

NUOVO SAMSUNG QLED TV 2019

 

Chi non vuole sbagliare sceglie Samsung. Chi vuole l’ultimo grido sul mercato potrebbe essere interessato a questa novità: il TV da 55” con schermo QLED che stupisce per qualità delle immagini, funzioni e design.

Questo innovativo schermo riproduce i colori come nessun altro in termini di intensità e precisione. Tecnicamente, riesce a raggiungere il 100% del volume colore, il massimo possibile, per avere sempre i dettagli cromatici migliori, in qualunque condizione di luce.

Il TV, inutile dirlo, è un 4K Ultra HD, cioè supporta la massima risoluzione attualmente disponibile, a cui aggiunge l’HDR 10+, evoluzione recentissima della tecnologia High Dynamic Range, per un ulteriore miglioramento dei pixel in sé, non solo del loro numero.

Per quanto riguarda le funzioni, sottolineiamo quella Ambient, che permette di abbinare il TV alla parete, eliminando il classico nero dello schermo per armonizzarlo col resto della stanza in un modo mai visto.

Per quanto riguarda il design, questo Samsung può essere fissato alla parete e quasi non lascia spazio, come fosse un quadro. C’è un solo cavo invisibile che passa dal retro e quindi è eliminato l’ingombro degli altri cavi che confluiscono tutti in quello unico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


01.08.2018

 

NUOVA MINI TASTIERA FULL TOUCHPAD PER SMART BOX

 

La maggior parte delle persone che hanno uno smart TV box e un telecomando per accedere alle varie funzioni si dicono insoddisfatte perché la navigazione è scomoda e lenta tra i menu. In questi casi è consigliabile una mini tastiera wireless che semplifica decisamente le operazioni.

Questo è un nuovo modello, più ampio di quelli che normalmente si trovano sul mercato e ha anche la vibrazione come alcuni cellulari quando si digitano i tasti.

Funziona come tastiera (QWERTY) ma può essere impostata in modalità touchpad, molto sensibile. Per passare da una modalità all’altra basta premere un tasto. Oltre che per velocizzare la navigazione tra le icone dello smart TV, questa mini tastiera può essere utilizzata anche per PC, HTPC.Iptv, PS3, Xbox.

Compatibile con Windows XP, Vista, ,7/8/10, Android OS, Linux, ha un prezzo decisamene accessibile. Per sicurezza, meglio verificare prima la compatibilità col proprio TV.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


25.07.2018

 

VGROUND MXO Pro con mini tastiera e SO Android 7.1

 

Ecco un altro smart box interessante di cui proviamo ad analizzare pro e contro. Il punto di forza crediamo sia la mini tastiera inclusa nella confezione. Quando si ha voglia di trasformare il proprio televisore vecchio in un moderno smart TV spesso non si fa attenzione a questo particolare.

Tutti gli smart box vengono forniti con telecomando ma, all’atto pratico, la navigazione si rivela scomoda e lenta. Qui abbiamo, oltre al telecomando, anche la pratica mini tastiera wireless che ha anche una gradevole retroilluminazione regolabile.

Altro vantaggio di questo modello è il sistema operativo Android 7.1, più veloce rispetto alla versione precedente e con qualche simpatica funzione in più. Anche il processore Amlogic S905W 64 bit quad core Cortex-A53 assicura prestazioni soddisfacenti. Il box supporta il Wi-Fi, il 4K e la moderna codifica H.265.

Meno performanti appaiono queste specifiche: 1 solo GB di RAM, rispetto a tanti altri modelli che ne hanno 2, per una navigazione più fluida, e 8 GB di ROM, comunque espandibile. Ottimo il prezzo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


21.07.2018

 

Nuovo, Full HD, smart, economico, LG

 

Oggi non è ancora indispensabile orientarsi verso un 4K, visto che i contenuti con questa risoluzione non sono ancora così tanti ma è consigliabile non scendere al di sotto del Full HD, uno standard ottimale (doppio rispetto al “vecchio” HD) e i modelli sul mercato si trovano a prezzi competitivi, come nel caso di questo LG LED da 43”.

Il marchio è affermato e le prestazioni sono quelle che ci si aspetta da un prodotto di fascia media. Naturalmente, parliamo di uno smart TV che consente di accedere alle tante piattaforme online e alle app presenti su Internet e studiate per la televisione.

Può essere fissato alla parete con supporto VESA da acquistare a parte. Da sottolineare l’appartenenza alla classe di efficienza energetica A+ che assicura un buon risparmio in bolletta. Attenzione: il TV non supporta il Wi-Fi (quindi bisogna collegarsi a Internet tramite cavo) e il 3D.

Acquista su Amazon.it (€274,7)

 

 


16.07.2018

 

4 GB DI RAM E 64 GB DI ROM PER IL NUOVO PENKOU ANDROID 7.1

 

Chi è in cerca di prestazioni superiori dovrebbe dare un’occhiata a questo modello: costa un po’ di più degli altri presentati in questa pagina, ma sentite cosa riesce a fare.

Il sistema operativo è Android 7.1, quindi più recente di quello degli altri smart box in classifica; insieme all’avanzata CPU Quad Core RK3328, assicura performance di livello anche per i più moderni video 4K che sono supportati, così come i codec H.265 e VP9 che permettono di caricare le immagini in metà tempo e i moderni formati HDR10 e HLG, per una definizione ancora migliore delle immagini.

Ma il punto di forza di questo modello sta probabilmente nella RAM da 4 GB, un valore nettamente superiore a quelli visti in altri box, che garantisce gestione ottimale delle risorse e fluidità nella navigazione. A questo bisogna aggiungere una poderosa ROM da 64 GB che permette di caricare tutte le applicazioni desiderate senza nemmeno servirsi di una scheda di memoria esterna. Come tutti i migliori smart box tv, anche questo consente di collegarsi a Internet in Wi-Fi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


11.07.2018

 

ANDROID 7.1, 2 GB DI RAM E 16 GB DI ROM PER IL NUOVO X96 MINI

 

Ecco un altro modello al quale potreste essere interessati: rispetto alle versioni precedenti, si tratta di uno smart TV box migliorato nelle prestazioni per quanto riguarda, in particolare, tre aspetti: adesso l’apparecchio può contare sul sistema operativo Android 7.1, più performante rispetto alla versione 6.0.

Inoltre è stata ampliata sia la RAM che la ROM, portate rispettivamente a 2 GB e 16 GB (espandibile fino a 64 GB mediante scheda di memoria non inclusa): il vantaggio è una navigazione più veloce, una migliore capacità di gestire e memorizzare tante applicazioni.

Per il resto, lo smart box vanta performance in linea con i più moderni dispositivi e, quindi, anche questo è in grado di supportare i nuovi formati 4K, la recente codifica H.265, l’HDR e il 3D.

Per quanto riguarda la connettività, da segnalare la presenza di due porte USB 2.0 e la possibilità di collegarsi a Internet anche in Wi-Fi. Prezzo interessante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


10.07.2018

 

ECCO COME AVERE UNO SMART TV A UN PREZZO MINI, MA PER QUANTO ANCORA?

 

Ed eccolo lo smart TV box più economico presente nella nostra classifica. Nel momento in cui scriviamo, il prezzo di questo dispositivo è assolutamente da non perdere.

Si tratta di un modello introdotto di recente sul mercato italiano e probabilmente il prezzo è promozionale e potrebbe aumentare presto.

Non è un mostro in termini di prestazioni ma, insomma, ha tutto quello che generalmente si chiede a uno smart box: la RAM da 2 GB e la ROM da 16 GB, per esempio, sono le stesse presenti in tanti dispositivi più costosi. La possibilità di espandere la memoria fino a 32 GB dovrebbe consentire di contenere tutte le applicazioni desiderate.

È, inoltre, presente la recente codifica H.265 e lo smart box supporta la risoluzione 4K Ultra HD (UHD) che, ricordiamo, è quattro volte superiore al Full HD. Tra i punti di forza c’è la possibilità di connettersi alla rete in Wi-Fi.

Il sistema operativo Android 6.0 e il processore quad core Amlogic S905 X non sono proprio i più recenti sul mercato ma sono ampiamente sufficienti a trasformare il vecchio TV in un moderno smart TV. A un prezzo imbattibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


08.07.2018

LA TV OVUNQUE IN CASA E ANCHE FUORI COL NUOVO PANASONIC TX-49FX780E

 

È arrivato in Italia il nuovo Panasonic TX-49FX780E, moderno, gradevole e a un prezzo non impossibile. Vediamone le caratteristiche principali: si tratta di un 49” (110 cm di lunghezza, 70 di altezza, 25 di profondità) ma sono disponibili anche le versioni da 55”, 65” e 75”.

È un TV LED 4K, quindi con risoluzione quattro volte superiore a quella di un full HD. Le immagini risultano ulteriormente perfezionate grazie all’impiego dell’HDR, un sistema che non manca mai nei migliori TV. Nello specifico, sono supportati i formati HDR 10 e HLG e le immagini HDR vengono ottimizzate automaticamente grazie alle tecnologie Panasonic Dynamic Scene Optimiser e Auto Brightness Enhancer. Non manca il Local Dimming Pro che perfeziona retroilluminazione, contrasto e, quindi, profondità. Insomma, la qualità delle immagini dovrebbe soddisfare anche l’utente più esigente.

Un paio di chicche: una, la presenza di due slot CI+ per inserire due schede contemporaneamente e passare da un servizio all’altro senza doverle cambiare. Due, la presenza di quattro sintonizzatori: terrestre, via cavo, satellitare e in-house TV streaming. Non solo non occorrerà comprare decoder, ma si potranno vedere in streaming i programmi preferiti su smartphone e tablet ovunque in casa e, scaricando l’app Panasonic, anche lontano da casa.

Smart TV Wi-Fi, vanta un design minimal particolarmente curato e la caratteristica cornice in vetro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


05.07.2018

 

Un TV semplice, smart ed economico? Guardate qui

 

Anche in questo caso vale lo stesso discorso: il marchio non è dei più noti ma per chi non ha grosse esigenze e vuole risparmiare, vale la pena dare un’occhiata a questo modello, consigliato soprattutto per il prezzo di prima fascia a cui viene venduto nel momento in cui scriviamo.

Si tratta di un TV HD Ready, quindi non adatto a chi cerca la massima qualità della visione, ma sufficiente a godersi film e programmi per lo meno in alta definizione.

Lo schermo da 32” non ingombra troppo, quindi è indicato a chi non ha troppo spazio a disposizione. Naturalmente integra il nuovo standard DVB-T2 che sostituirà a breve quello attualmente in uso per la ricezione dei canali, il DVB-T.

Questo è uno smart TV che utilizza la piattaforma Android con diverse funzioni e applicazioni. Chi volesse averne un’idea può cliccare qui. È possibile connettersi anche in Wi-Fi senza scomodi cavi in giro per casa. Per quanto riguarda la connettività, va segnalata la presenza della porta USB e di quella HDMI.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


03.07.2018

 

Full HD da 55” per chi non ha grosse esigenze se non una: risparmiare

 

Diciamo la verità: HKC non è certo il marchio di televisori più noto in Italia. Si tratta però di uno dei principali produttori cinesi, attivo sul mercato da una ventina d’anni, che si sta facendo conoscere anche in Europa sulla base di un principio: ottimo rapporto qualità/prezzo.

È il caso del suo nuovo TV da 55” che consigliamo di valutare proprio per questo motivo. Non è l’ultimo grido sul mercato ma per chi non ha grosse esigenze è un buon Full HD che si fa apprezzare per il prezzo imbattibile, ideale per chi è in cerca di un modello grande ma senza spendere un occhio della testa.

La presenza di HDMI, SCART, VGA, USB, Mini AV, Mini YPbPr, PC Audio, RF permette di connettere praticamente qualunque dispositivo.

La presenza del modulo CI+, dei sintonizzatori DVB-T2, DVB-T (terrestre), DVB-C (TV via cavo), DVB-S e DVB-S2 (TV satellitare) permette di ricevere i canali del digitale terrestre o satellitare (per chi ha già antenna e abbonamento) senza dover acquistare un decoder.

Supportato il nuovo standard H.265/HEVC. Mancano invece le funzioni smart e la possibilità di connettersi a Internet in Wi-Fi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


02.07.2018

 

Il nuovo 65” serie 7 Samsung con HDR 10+ adesso disponibile anche in Italia

 

Il nuovo Samsung UE65NU7305 ha tutto per stupire gli spettatori, a cominciare dalla risoluzione 4K Ultra HD (UHD), superiore di quattro volte al Full HD. Non solo, questo TV vanta l’innovativa tecnologia HDR 10+. L’elevata gamma dinamica (HDR) è una conquista recentissima che migliora sensibilmente la qualità delle immagini. Mentre l’alta definizione aumenta il numero di pixel, l’HDR migliora, per così dire, la singola qualità dei pixel stessi perché agisce non solo fotogramma per fotogramma ma anche nelle singole zone di un fotogramma. L’HDR 10+ è l’evoluzione dell’HDR 10 e garantisce una nitidezza e un livello di dettaglio mai visti.

A questo bisogna aggiungere ulteriori tecnologie proprietarie Samsung come Auto Depth Enhancer che analizza l’immagine sorgente e ne regola automaticamente il contrasto.

Elegante, minimalista e sottile, lo schermo curvo permette di migliorare ulteriormente la percezione della profondità: un aspetto che si coglie bene solo nei modelli ampi come questo da 65”.

Non mancano le funzioni smart TV, il sintonizzatore DVB-C-DVB-T2 e il modulo Wi-Fi; manca invece il 3D, una tecnologia praticamente abbandonata a se stessa dai maggiori produttori perché non ha mai veramente preso piede in Italia o all’estero.

Acquista su Amazon.it (€1225,99)

 

 


29.06.2018

 

Costo contenuto e triplo sintonizzatore per il nuovo Hisense 43A5600

 

Ottimo rapporto qualità/prezzo per il nuovissimo Hisense A5600 disponibile in diversi formati, come questo da 43”. Nel momento in cui scriviamo ha un costo davvero interessante che potrebbe essere ideale per chi cerca il risparmio senza minimamente scendere a compromessi con la qualità.

Parliamo di un Full HD, lo standard assolutamente da preferire rispetto all’HD, dal quale non si discosta molto in termini di prezzo, mentre assicura una risoluzione due volte superiore (2 milioni di pixel contro 900mila). Certo, non è un 4K, ma qui saliamo notevolmente di prezzo e oggi, per la verità, i programmi nativi con questa risoluzione non sono ancora tanti. Manca anche l’HDR in questo TV.

Naturalmente parliamo di un TV con funzioni smart e, anzi, Hisense, marchio strafamoso in Cina e sempre più conosciuto anche in Europa ha una piattaforma smart TV proprietaria Vidaa U per aggiungere facilmente le app deidderate. Inoltre, scaricando l’app RemoteNow, il proprio smartphone diventa telecomando, tastiera o touchpad.

Da sottolineare la presenza del triplo sintonizzatore: oltre al DVB-C, è presente il digitale terrestre di ultima generazione DVB-T2 e quello satellitare DVB-S2 per il collegamento diretto con la parabola senza bisogno di decoder esterni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


24.06.2018

 

Prestazioni superiori e, come sempre, prezzo accessibile: ecco il TV 4K Hisense 50A6500

 

Costa un po’ di più questo Hisense, ma il rapporto qualità/prezzo rimane comunque estremamente conveniente (almeno nel momento in cui scriviamo, visto che questi prodotti sono soggetti a forti oscillazioni di prezzo sul mercato online).

Rispetto al modello 43A5600, qui abbiamo diverse novità, a partire dalla risoluzione 4K supportata (quattro volte superiore rispetto al Full HD) e dallo schermo più ampio, in questo caso pari a 50”. Qui è presente anche la tecnologia HDR 10/HLG, per una visione ancora più dettagliata e nitida, visto che le immagini vengono elaborate in maniera estremamente particolareggiata. I sintonizzatori qui sono addirittura quattro: DVB-T/T2/C/S/S2, quindi nessun bisogno di dotarsi di decoder esterni. Il design in questo caso è senza cornice, ultra sottile e la struttura è in metallo, gradevole e resistente.

Altre caratteristiche sono invece simili a quelle dell’altro Hisense, per esempio le funzioni smart TV, la presenza della piattaforma proprietaria Vidaa U e la tecnologia audio Crystal Clear Sound.

Acquista su Amazon.it (€453,85)

 

 


22.06.2018

 

Dalla Cina con furore: il nuovissimo Zoomtak T8 plus-2 alla conquista dei mercati europei

 

Il nuovissimo T8Plus-2 è la punta di diamante di Zoomtak, grazie all’innovativo processore Amlogic S912 che sbaraglia la concorrenza rispetto ai precedenti S905X, S905 e S812 in termini di prestazioni. Insieme alla GPU ARM Mali-T820MP3, è in grado di gestire perfettamente i contenuti in 4K HDR a 60 60Hz. La maggiore profondità di bit (10 rispetto agli 8 presenti in molti smart TV box), assicura una compressione migliore e una qualità delle immagini complessivamente superiore.

Si tratta di un modello che, più di altri, è compatibile con i formati in Kodi, per cui gli utenti sperimenteranno notevole stabilità e fluidità di utilizzo.

Per quanto riguarda la connettività, questo Zoomtak octa core con antenna esterna e 2 GB di RAM ha porta Gigabit Ethernet, Wi-Fi Dual Band (2.4GHz/5.8GHz), Bluetooth 4.0, HDMI, 3 USB, slot per scheda SD, supporto AV: insomma, non ci dovrebbero essere problemi per collegare qualunque dispositivo.

Il sistema operativo è Android 7.1 Nougat. Costa un po’ di più della media di mercato ma è un prodotto di elevata qualità, anche dal punto di vista costruttivo, grazie alla struttura resistente in alluminio, in grado anche di dissipare efficacemente il calore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 


20.06.2018

 

Prezzo competitivo e prestazioni OK per il nuovo IZIbox Pro 4K

 

Costa meno questo IZIbox Pro perché è leggermente inferiore in termini di prestazioni, ma rimane comunque un apparecchio consigliato a chi vuole far fare un salto di qualità al proprio televisore: per esempio, si tratta di un modello in grado di supportare la risoluzione 4K a 60 Hz.

È anche molto completo per quanto riguarda la connettività perché consente di collegare praticamente tutto grazie alle porte USB, a quella ottica, AV, LAN e HD.

Piccolo e dotato di telecomando, questo smart TV box non ha applicazioni di terze parti preinstallate e consente, quindi, di occupare tutto lo spazio con quelle che più si desiderano.

Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow e il processore quad core Amlogic S905 X, meno recente ma altrettanto performante dell’S905 W. La RAM da 2 GB assicura la giusta fluidità di navigazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (20 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status