n n
n
n
Yogurtiera Cuisinart YM400E : Opinioni & prezzo

Cuisinart YM400E – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.12.19

Principale vantaggio

Il punto di forza della Yogurtiera è la sua versatilità: non si limita a fare soltanto lo yogurt ma pure alcuni tipi di formaggi. Inoltre funziona anche con il latte di soia.

 

Principale svantaggio

La sua doppia funzione di produrre sia yogurt sia formaggio, inevitabilmente incide sul prezzo. L’acquisto è giustificato solo se si consuma yogurt in gran quantità.

 

Verdetto: 9.6/10

La yogurtiera in esame ha dato prova di essere un buon prodotto e la sua capacità di fare sia yogurt sia formaggio non fa altro che rafforzare il giudizio positivo, tuttavia il prezzo fa sì che il prodotto sia consigliato solo a chi mangia tanto yogurt e formaggi freschi.

Acquista su Amazon.it (€99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Due macchine in una

Tra le yogurtiere in commercio, la Cusinart è una delle più complete. Con una sola macchina si ha la doppia funzione: yogurtiera e formaggiera. Esatto, è possibile fare anche dello squisito formaggio fresco oltre allo yogurt. Il processo è molto semplice: basta inserire gli ingredienti e lasciare che la yogurtiera faccia il suo lavoro. La macchina prevede due livelli di temperatura preimpostati. Per lo yogurt si seleziona la temperatura a 43° mentre per il formaggio, il cui processo di lavorazione richiede meno calore, s’imposta la temperatura a 33°.

L’altro parametro da impostare è la durata della cottura, dipende da cosa si intende preparare ma su questo punto è possibile reperire le informazioni dettagliate sul ricettario messo a disposizione da Cusinart, sul suo sito web. Un segnale acustico segnerà la fine del processo di preparazione.

 

Otto vasetti per formaggio e yogurt

La macchina ha una potenza di 40 W ed è dotata di un sensore elettronico che regola e mantiene costante la temperatura di cottura. Il tempo di preparazione può essere monitorato sullo schermo LCD retro-illuminato. Nella confezione sono presenti otto vasetti, così suddivisi: sei da 125 ml in vetro, per lo yogurt e due vasetti da 250 ml per il formaggio. La macchina lavora benissimo con il latte di origine animale ma è possibile utilizzare anche il latte di soia. Il risultato sarà comunque buono. Vanno bene sia il latte intero sia quello scremato per uno yogurt più leggero.

Nel primo caso lo yogurt prodotto sarà più denso mentre nel secondo caso sarà più liquido. Nulla vieta di utilizzare latte completamente scremato ma devi sapere che in questo caso lo yogurt sarà molto liquido.

 

Realizzata in acciaio

La yogurtiera Cusinart ha un aspetto compatto e un design moderno, pesa appena 1,5 Kg. L’esterno è in acciaio spazzolato 18/10. Sulla parte anteriore è posto il pannello di controllo con lo schermo LCD retro-illuminato e i tasti per selezionare la temperatura e il tempo di cottura. Molto semplici le operazioni di pulizia: i vasetti con i rispettivi coperchi e il coperchio superiore della yogurtiera possono essere lavati a mano con acqua calda e detersivo, oppure in lavastoviglie a patto che vengano messi sul cestello superiore. Per la pulizia della base e dell’interno della yogurtiera è sufficiente un panno umido.

 

Acquista su Amazon.it (€99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (80 voti, media: 4.59 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status