I migliori zaini fotografici – Confronta prezzi e offerte

Ultimo aggiornamento: 17.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Qual è il miglior zaino fotografico per il tuo portafoglio?

 

Se volete trasportare la vostra nuova fotocamera reflex o mirrorless nel modo corretto, preservandone l’integrità, potete optare per una borsa o uno zaino fotografico. Fra le due soluzioni, vi proponiamo, nella breve guida all’acquisto che segue, la seconda, perché riteniamo sia più comoda e pratica.

Scegliere tuttavia lo zaino fotografico migliore e più in linea con le proprie esigenze non è affatto facile. Ne troverete a migliaia online, di tutti i colori e le dimensioni, robusti ma anche di scarsa qualità e a basso costo. Per questo, dopo un’attenta analisi delle caratteristiche tecniche di ciascun modello e dei pareri espressi online da chi li ha già provati, abbiamo selezionato tre zaini fotografici.

Due vantano nomi prestigiosi e noti sia a chi vive di fotografia, sia a chi ha iniziato da poco (Lowepro e Manfrotto); il terzo è invece proposto da un brand molto giovane (Zecti), fondato nel 2016, ma che ha saputo in breve tempo imporsi all’attenzione dei consumatori.

Quanto ai prezzi, i modelli Lowepro e Zecti sono proposti a prezzi simili, entrambi molto convenienti, pur essendo zaini fra loro molto diversi; il Manfrotto costa un po’ di più ma saprà ripagarvi con il suo valore. Tutti e tre sono sicuramente fra i migliori zaini fotografici del 2018.

A cosa prestare attenzione quando si valuta l’acquisto di uno zaino fotografico? Innanzitutto alla capienza interna in funzione delle dimensioni esterne. Per capienza interna non intendiamo tuttavia la quantità di spazio riservato alla sola attrezzatura fotografica. Un buono zaino deve permettervi anche di trasportare il laptop o il tablet, accessori indispensabili come filtri, trasmettitori wireless e pannelli Led (in particolare se oltre a fotografare catturate anche video), ma anche documenti, chiavi e altri effetti personali. Fate poi attenzione alla qualità dei materiali, alla loro impermeabilità e al comfort che lo zaino saprà garantirvi una volta indossato.

 

Prodotti raccomandati

 

Zecti ZT-040

 

La giovane ma dinamica azienda cinese continua a offrire buone soluzioni per il trasporto dell’attrezzatura fotografica. Lo zaino Zecti ZT-040 è forse una delle migliori finora proposte. Con un look un po’ vintage, spicca per la buona qualità dei materiali e per la quantità di oggetti che potrete stivare al suo interno. In linea con le più recenti tendenze, integra, nella parte bassa, un contenitore nel quale riporre la fotocamera e le ottiche aggiuntive.

Variamente configurabile mediante pareti di divisione dotate di velcro, questo può essere anche estratto trasformando lo zaino fotografico in uno per il tempo libero. L’accesso alla fotocamera e ai suoi accessori avviene dal retro, per cui dovrete sfilarvi gli spallacci e ruotare lo zaino in avanti, intorno alla vita, per prendere o lasciare l’attrezzatura. Una volta che vi sarete fatti l’abitudine, apprezzerete il livello di sicurezza che questo genere di soluzione offre. Finché infatti indosserete lo zaino, nessuno potrà a vostra insaputa aprire la cerniera per sottrarvi il prezioso contenuto.

Né dovrete preoccuparvi di cercare immediatamente riparo se sorpresi dalla pioggia durante le vostre escursioni fotografiche perché lo Zecti ZT-041 offre in dotazione una copertura impermeabile che all’occorrenza lo proteggerà dall’acqua. Sui due fianchi si notano infine due tasche: la prima vi permette di stivare una borraccia, la seconda, a scomparsa, è studiata per il fissaggio di un treppiedi. Misura 41x19x27 cm.

Acquista su Amazon.it (€69,43)

 

 

 

Manfrotto MB MS-BP-IGR

 

La qualità dei materiali e l’attenzione al design contraddistinguono lo zaino Manfrotto MB MS-BP-IGR della collezione Street. Realizzato in cordura verde e tessuto denim di colore grigio, è progettato per seguire appassionati e fotografi nelle sessioni di scatto cittadine o nei piccoli viaggi. Il suo interno è infatti diviso in due parti.

In quella inferiore trovano posto la fotocamera, gli obiettivi e gli accessori; in quella superiore potrete riporre gli effetti personali e tutti gli altri oggetti. Configurabile a piacere, la sezione fotografica può contenere, grazie a divisori riposizionabili e imbottiti, una reflex o una mirrorless con ottica già innestata, due obiettivi aggiuntivi e un flash. Non mancano tasche interne con chiusura a velcro, porta-penne e altri piccoli vani. A rendere lo zaino ancora più versatile ci pensa il vano imbottito, posto sul retro, parallelamente allo schienale, per il notebook o il tablet: un MacBook da 15 pollici ci sta perfettamente.

Troverete altre comode tasche, con o senza chiusura zip, esternamente allo zaino. Molto comoda, per esempio, quella laterale a cui si può fissare un treppiede di dimensioni medie. Lo zaino Manfrotto è comodo da indossare grazie alla morbidezza dello schienale e degli spallacci, ma considerate che non dispone di una fascia da avvolgere intorno alla vita, ma di una stringa che, passando poco sotto il petto, impedisce agli spallacci di perdere aderenza dal corpo. Misura 28x15x46 cm.

Acquista su Amazon.it (€106,99)

 

 

 

Lowepro Tahoe BP 150

 

Dei tre zaini fotografici di questa guida all’acquisto, il Lowepro Tahoe BP 150 è quello dall’aspetto più tecnico e tradizionale. La qualità dei materiali e le finiture non tradiscono la tradizione dell’azienda americana, mentre gli strati imbottiti che riempiono ogni suo punto garantiscono la massima protezione all’attrezzatura contenuta al suo interno.

Questo, tranne che nella parte superiore dove si trova un vano chiuso con una cerniera, è interamente dedicato alla fotocamera, alle sue ottiche e ai suoi accessori (caricabatteria, flash, cavi, piccoli pannelli Led e via dicendo). Più in particolare può contenere una macchina reflex con obiettivo di media focale già innestato e un massimo di cinque ottiche aggiuntive. La tasca anteriore contiene internamente altre tasche più piccole in cui conservare schede di memoria, smartphone e tablet (con una diagonale massima di 10 pollici), penne, chiavi e altri effetti personali.

Se volete inserirvi un laptop fate bene attenzione alle sue misure prima di procedere con l’acquisto. Lateralmente, lo zaino ha due tasche a retina in cui potrete riporre la classica bottiglia d’acqua o una borraccia, ma anche guanti e accessori simili. Questa zaino non permette di fissare un treppiede. Indossarlo è molto comodo grazie agli spallacci e allo schienale imbottito. Misura 40x28x41 cm.

Acquista su Amazon.it (€47,99)

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Qual è il miglior zaino fotografico per il tuo portafoglio?

 

Se devi portare con te un’attrezzatura fotografica di un certo livello, è fondamentale avere un buono zaino che possa permetterti di usare facilmente tutti gli accessori e allo stesso tempo proteggere la macchina da urti e intemperie. Oggi in commercio ci sono molti zaini che tengono conto delle esigenze di fotografi professionisti o amatori, dotati di molti scomparti dove inserire tutto il corredo della macchina fotografica.

migliori-zaini-fotografici

A seconda delle tue esigenze, puoi trovare oggetti più o meno cari e più o meno funzionali: molto dipende dall’uso che ne vuoi fare ma ci sono alcune caratteristiche e valutazioni che ti consigliamo di tenere presente nella tua scelta.

Per trovare il migliore zaino fotografico in primo luogo dovresti considerare che tipo di uso farai dell’oggetto: se lo utilizzi spesso, sia che tu sia un fotografo professionale o meno, è consigliabile scegliere uno zaino di materiale resistente sia alle intemperie che agli urti, mentre se sei un fotografo occasionale e usi la macchina fotografica solo durante sporadiche vacanze, puoi trovare zaini a più basso costo che comunque sono molto funzionali e resistenti. In secondo luogo dovresti fare una valutazione sulle dimensioni dello zaino che ti serve. Questo dipende molto dal tipo di attrezzatura che hai e da quanti accessori generalmente vuoi portare con te.

Uno zaino più grande ti permette di portare anche altri oggetti oltre alla macchina fotografica e agli accessori, e uno spazio maggiore potrebbe quindi farti comodo a prescindere dalle dimensioni della tua attrezzatura. Infine è fondamentale anche considerare come sono organizzati i divisori dello zaino e la loro funzionalità. Avere più scomparti può essere molto utile, ma potrebbe comportare meno funzionalità: molto dipende dal tipo di attrezzatura che hai e dal tipo di utilizzo che ne vuoi fare.

Se utilizzi molti accessori a seconda della luce, del paesaggio e degli agenti atmosferici, è consigliabile scegliere uno zaino con molti comparti, mentre se gli accessori sono meno, potrebbe essere più funzionale uno zaino con meno strutturato. Per tutti gli zaini generalmente sono a disposizione foto di come è organizzato l’interno, che possono dare un’idea molto chiara della funzionalità. Ora confronta prezzi e offerte dei modelli più interessanti del momento.

 

Prodotti raccomandati

 

AmazonBasics 1393R1

 

1-amazonbasics-zainoTantissime recensioni positive per questo modello base di zaino fotografico, dal prezzo veramente ottimo. Lo zaino all’interno presenta vari scomparti dove è possibile collocare tutti gli accessori della tua macchina fotografica, oltre una tasca aggiuntiva dove poter riporre una t-shirt o altri oggetti.

C’è anche un apposito vano dove poter mettere un portatile, anche se le dimensioni non devono eccedere gli 11” e insieme al PC c’è posto anche per il cavo di alimentazione.

Pratica la presenza di una capiente tasca esterna per gli oggetti da avere subito a portata di mano. Lo zaino risulta leggero e comodo da trasportare, avendo uno schienale spesso e morbido.

È dotato di varie imbottiture per proteggere l’attrezzatura da eventuali cadute. L’unica pecca riscontrata sono i materiali usati, forse un po’ leggeri, che potrebbero non essere adatti a un uso frequente e a lunghi viaggi; per un uso amatoriale e sporadico comunque non sono stati rilevati difetti o cedimenti.

Acquista su Amazon.it (€30,99)

 

 

 

Case-Logic SLRC-206

 

2-case-logic-slrc-206Questo zaino ha trovato un consenso quasi unanime da parte di chi lo ha acquistato. Le sue dimensioni permettono una buona capienza interna, ma allo stesso tempo non è troppo ingombrante.

Gli scomparti interni sono molto ben organizzati e ce ne sono sei che possono contenere i vari accessori della tua attrezzatura fotografica.

È dotato di un cordino per trasportare comodamente il treppiede e all’interno c’è anche un comodo scomparto per portare un laptop, delle dimensioni massime di 16”.

I materiali e le cuciture sono di buona fattura e le imbottiture aiutano a salvaguardare la macchina fotografica in caso di urti o cadute. Seppure il rivestimento esterno sia resistente all’acqua, forse l’unico difetto di questo zaino è che manca una copertura aggiuntiva impermeabile che mantenga la attrezzatura asciutta in caso di pioggia.

Acquista su Amazon.it (€70,73)

 

 

 

Manfrotto MB MA-BP-TM

 

3-manfrotto-mb-ma-bp-tmZaino molto ben fatto e curato, sia nei materiali che negli scomparti per organizzare il contenuto. I tessuti appaiono resistenti così come le cuciture, e questo zaino è una buona scelta anche per chi è solito fare lunghi viaggi e usare spesso la macchina fotografica.

È molto capiente, permettendo di utilizzarlo anche per portarsi una felpa o un ricambio, oltre che l’attrezzatura fotografica.

I divisori interni sono molto funzionali e sono anche rimovibili per chi voglia usare lo zaino non solo per l’attrezzatura fotografica.

È anche dotato di un vano imbottito per il portatile: alcuni utenti hanno riscontrato che ci può entrare un macbook 15”, anche se la ditta asserisce che la grandezza massima dello schermo è di 13”. Il coprizaino impermeabile dimostra di fare bene il suo dovere.

Acquista su Amazon.it (€86,46)

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.