Le 5 Migliori Basi per Seggiolino Auto del 2020

Ultimo aggiornamento: 05.04.20

 

Base per seggiolino auto – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Se si vogliono affrontare dei viaggi in auto con i propri bambini, è necessario metterli in sicurezza secondo le normative europee vigenti. Per fare ciò bisogna posizionare in modo corretto l’ovetto o il seggiolino sui sedili posteriori o anteriori. Le basi per questi oggetti non solo aiutano a migliorare la stabilità, ma garantiscono una sicurezza in più in caso di collisioni. Se volete sapere quali sono le migliori basi per seggiolino auto disponibili al momento sul mercato, consultate le nostre recensioni, nelle quali abbiamo inserito prodotti per bambini da 0 a 18 kg, per tutte le tasche e tipologie di auto. Se non avete tempo di leggere la nostra guida all’acquisto, potete consultare la tabella comparativa in cui troverete dettagli su prodotti come Inglesina AV00D6100 Base auto SHP Baby Huggy 0+, una base per seggiolino auto economica, senza sistema Isofix, oppure Peg Perego Isofix Base auto per seggiolini Primo viaggio, che dispone invece dell’Isofix, ma che ha anche un costo leggermente più elevato.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore base seggiolino auto?

 

Se non sapete come scegliere la migliore base per seggiolino auto vi invitiamo a leggere con attenzione la nostra guida all’acquisto, nella quale troverete tutte le informazioni necessarie per selezionare il prodotto più adatto alle vostre esigenze. 

Qualora abbiate ancora dubbi, potete infine leggere le nostre recensioni che trovate più in basso.

Gruppi da 0 a 1

Innanzitutto, prima di scegliere una base per seggiolino auto adatta alle vostre esigenze, è bene sapere che i seggiolini di tal sorta sono classificati in cinque gruppi diversi, a seconda del peso del vostro bambino. Nella nostra classifica ci occuperemo delle basi per seggiolino auto per prodotti appartenenti ai gruppi 0, 0+ e 1.
Il gruppo più basso è quello classificato come 0, nel quale troviamo le navicelle per bambini da 0 a 10 kg. Il gruppo successivo è quello 0+, al quale appartengono i bambini dal peso fino ai 13 kg e adattabili agli ovetti. 

I primi due, sono posizionabili solo in senso contrario rispetto a quello di marcia: un accorgimento che salvaguarda il bambino in caso di collisione. Il gruppo 1 è per bambini dai 9 ai 18 kg: questi oggetti possono essere utilizzati sia sui sedili posteriori, sia su quelli anteriori, questa volta, come vedremo anche per i successivi due gruppi, devono essere orientati secondo il senso di marcia.

 

Tipi di sistemi di sicurezza

Per aumentare il livello di sicurezza dei seggiolini e la facilità di installazione, sono state ideate le basi da agganciare precedentemente in auto, su cui andrete a posizionare l’ovetto, il seggiolino o il rialzo. 

Esistono due tipi di basi, quelle da agganciare con le cinture di sicurezza, sistema di sicuro più economico e di facile installazione, più indicato per chi ha necessità di spostarsi da una macchina all’altra, e quelle con sistema di sicurezza Isofix. 

Entrambi sono in regola secondo la normativa europea ece r44/04, ma nel secondo caso hanno un livello di sicurezza e stabilità maggiore.


Isofix

Il sistema Isofix è una struttura di ancoraggio, da fissare all’auto mediante due connettori posti sui sedili posteriori e presenti in tutte le nuove tipologie di automobili in commercio. Questi sistemi sono presenti sui sedili posteriori dell’auto, verso destra o verso sinistra. 

Talvolta alcune case automobilistiche prevedono, durante l’acquisto di un’autovettura, la possibilità di inserire, tra gli optional, gli agganci anche sul sedile anteriore del passeggero. Le basi con sistema Isofix possono prevedere ulteriori metodi per fissare meglio i seggiolini ai sedili delle auto. 

Per esempio, è possibile trovare sul mercato basi con piedi di supporto in metallo, da regolare sul fondo dell’auto, oppure di barre di bloccaggio da posizionare e immobilizzare alla seduta. 

Se siete alla ricerca di consigli d’acquisto riguardo le migliori basi per seggiolino auto del 2020, potete continuare a leggere il nostro articolo. Abbiamo infatti selezionato per voi cinque tra le più valide, appartenenti al gruppo 0, 0+ e 1 presenti sul mercato.

 

Le 5 Migliori Basi per Seggiolino Auto – Classifica 2020

Ecco qui quali sono i modelli che hanno maggiormente colpito la nostra attenzione. Date loro un’occhiata se avete ancora le idee poco chiare sul seggiolino auto più indicato per le esigenze vostre e del vostro bambino.

1. Inglesina AV00D6100 Base auto SHP Baby Huggy 0+

Principale vantaggio

Quella proposta da Huggy risulta essere la miglior base per seggiolino auto tra le offerte presenti online: ha di sicuro un costo contenuto rispetto ad altre marche. È facile da installare semplicemente agganciandolo alle cinture di sicurezza ed è compatibile con tutte le tipologie di auto, anche quelle meno recenti.

 

Principale svantaggio

Questo accessorio è utilizzabile esclusivamente da chi è già in possesso o è interessato ad acquistare i seggiolini per auto della stessa marca.

 

Verdetto: 9.8/10

Si tratta di un prodotto abbastanza economico e vale la pena valutarne l’acquisto, se non si ha la necessità di fare lunghi spostamenti con il bambino, poiché non è dotato del sistema Isofix.

Acquista su Amazon.it (€49)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Sicurezza in auto

Chi pensa di poter piazzare un seggiolino in auto senza alcun tipo di aggancio o sistema di sicurezza, potrebbe ben presto scoprire che così facendo mette a rischio l’incolumità dei propri bambini. Secondo la legge è infatti necessario posizionare il seggiolino in modo che sia completamente bloccato. 

Questo è possibile sfruttando degli appositi prodotti presenti in commercio. Se vi state chiedendo come scegliere una buona base per seggiolino auto, con cui trasportare in sicurezza i vostri figli durante lunghi viaggi o anche percorsi brevi, è bene prima prendere in considerazione alcuni fattori. 

Innanzitutto la lunghezza stessa del viaggio dovrebbe essere una discriminante. Naturalmente non bisogna dimenticare il fattore prezzo e il fatto che, in questa fase della vita, i bambini crescono molto velocemente e si rischia di sfruttare poco il prodotto, dovendolo cambiare, dopo pochi mesi, con un altro destinato a sostenere un peso maggiore.

Se quindi state cercando un modello economico unicamente per fare brevi spostamenti in città, facendo una comparazione con altri prodotti simili, Inglesina AV00D6100 Base auto SHP Baby Huggy 0+ potrebbe fare al caso vostro.

Agganci

Questa tipologia di base per seggiolino auto non necessita degli agganci Isofix ed è quindi adattabile a ogni automobile, poiché basta semplicemente fissarla con le cinture di sicurezza situate sui sedili posteriori. 

L’assemblaggio è molto semplice: bisognerà posizionare la base sulla seduta dei sedili posteriori, prendere una cintura e farla passare al di sotto delle alette di colore azzurro del prodotto.

Una volta agganciato in modo corretto anche l’ovetto, basterà posizionare la seconda cintura attorno al seggiolino, stando bene attenti a farla passare al di sotto della levetta che è posizionata dietro lo schienale, agganciando infine la cintura.

Si tratta di una base per seggiolino auto del gruppo 0+, quindi adatta a bambini da 0 a 13 kg. È compatibile con seggiolini a ovetto ed è posizionabile esclusivamente sui sedili posteriori e in senso opposto a quello di marcia, per una questione di maggior sicurezza in caso di incidenti.

 

Materiali

La maggior parte delle basi per seggiolino auto è in plastica rigida e anche questo, proposto dall’azienda Huggy, è dello stesso materiale. Analizzandolo nel dettaglio scopriamo che è fabbricato in polipropilene e poliestere, materiali molto leggeri e lavabili, quindi decisamente a prova di germi e batteri. 

Quando si tratta di bambini, come si sa, soprattutto se molto piccoli, potrebbe capitare che le mani sporche di cibo vadano a toccare tutto. Bisogna però stare attenti, poiché questo tipo di materiale è sicuramente più leggero ma anche più delicato rispetto altri prodotti simili venduti online.

Non è possibile lavare il prodotto ad alte temperature, come in lavatrice, che rovinerebbe il materiale e si potrebbe correre il rischio di deformare la struttura del prodotto rendendolo meno stabile e quindi pericoloso e inutilizzabile. 

Secondo gli utenti si tratta della migliore base per seggiolino auto, se si considera il rapporto qualità/prezzo.

 

Acquista su Amazon.it (€49)

 

 

 

2. Peg Perego Isofix Base auto per seggiolini Primo viaggio

 

Peg Perego, nota marca di prodotti per bambini, propone una base per seggiolino auto con sistema di sicurezza Isofix, adattabile sia a ovetti appartenenti al gruppo 0+, sia a seggiolini del gruppo 1, categoria che arriva fino a 18 kg di peso, ovvero per bambini da 0 a 4 anni circa.

Si tratta di un prodotto compatibile esclusivamente con seggiolini Primo Viaggio Peg Perego e Duofix 1. Avendo il sistema Isofix è davvero facile da montare: basterà agganciare il supporto all’auto e regolare l’altezza della barra a terra, così da rendere del tutto stabile e sicura la base.

Una volta montato, agganciate l’ovetto e in seguito, quando il bambino sarà cresciuto, potrete utilizzare invece il seggiolino. In questo modo non dovrete preoccuparvi di dover cambiare la base dopo pochi mesi, per adattarla a una struttura più grande. 

Il sistema di sicurezza Isofix, renderà tranquilli anche i genitori più apprensivi, persino durante i lunghi viaggi in autostrada. Una buona idea nella nostra guida per scegliere la migliore base per seggiolino auto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Foppapedretti X Base per Seggiolino Auto

 

Foppapedretti, azienda tutta italiana, propone un prodotto compatibile con i modelli di seggiolini della stessa ditta, denominati 3chic, i-wood, supertres e festival. Si tratta di una base per seggiolini auto con sistema di sicurezza Isofix, secondo la normativa europea ece/r4404. Prima dell’acquisto, però, vi consigliamo di consultare l’elenco delle autovetture con cui è compatibile. 

È adatto a ovetti e seggiolini del gruppo 0+, ovvero per bambini da 0 a 13 kg, ed è possibile posizionarli solo in senso opposto a quello di marcia, per dare maggiore sicurezza in caso di incidente frontale.

Oltre agli agganci Isofix, è provvisto di un piede di sostegno regolabile, da sistemare sul fondo dell’auto, la cui estremità presenta un gommino antiscivolo per una maggiore stabilità. Ha inoltre un’ulteriore barra anti rimbalzo, da posizionare sullo schienale del sedile e un comodo pulsante di aggancio e sgancio, che rende più facile la rimozione del seggiolino.

Acquista su Amazon.it (€109)

 

 

 

4. Brevi 544 Base per Seggiolino Auto

 

La Base per seggiolino auto 544 Brevi è un prodotto di fabbricazione italiana e sinonimo di qualità. L’azienda Brevi produce una svariata gamma di prodotti per bambini, che vanno dai giochi, ai passeggini e naturalmente anche a quelli per la sicurezza e il benessere dei nostri figli.

In questo caso ci propone una base per seggiolini auto e ovetti appartenenti al gruppo 0+ e non prevede l’utilizzo del sistema di sicurezza Isofix. Il montaggio risulta molto semplice e la struttura leggera e maneggevole fa sì che possa essere tranquillamente spostata: ciò risulta utile se si ha più di un automobile in famiglia.

Come per le altre basi per seggiolino auto senza supporto Isofix, bisognerà fissarla tramite cinture di sicurezza, una alla base stessa e l’altra all’ovetto o al seggiolino che abbiamo. È possibile posizionare la base sia sui sedili posteriori, in senso contrario a quello di marcia, o sul sedile anteriore sempre in senso opposto e con airbag frontali disattivati. 

Ovviamente, è compatibile solo con prodotti della stessa marca.

Acquista su Amazon.it (€32)

 

 

 

5. Chicco 06069206950000 Auto Fix Base Seggiolino Auto

 

Se vi state chiedendo quale base per seggiolino auto comprare, l’Auto Fix Base Seggiolino Auto dell’azienda Chicco potrebbe essere ciò che state cercando. Realizzato in plastica, metallo e PVC, si tratta di un prodotto solido e leggero, sprovvisto di sistema Isofix, per chi ha necessità di brevi spostamenti e di continui cambi d’auto, senza dover acquistare più di un ovetto.  

Compatibile con quasi tutti i seggiolini della stessa azienda, appartenenti al gruppo 0+, ovvero per bambini da 0 a 13 kg. Questo tipo di base può essere facilmente utilizzata anche sul sedile anteriore, stando attenti a posizionare nella maniera corretta la cintura dapprima attorno alla base. 

Facendola passare al di sotto delle apposite alette azzurre, agganciate la cintura alla fibbia. In seguito, dopo aver fissato l’ovetto nel senso opposto alla guida, prendete la parte più lunga della cintura, facendola passare nella guida posta sullo schienale del seggiolino. 

Se presente, abbassate la maniglia dell’ovetto bloccandola contro lo schienale del sedile. Questo vi assicurerà un’ottima stabilità del prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare la base per seggiolino auto

 

L’utilizzo di una base per seggiolino auto risulta indispensabile per la sicurezza dei nostri bambini durante i viaggi. Sia che si tratti di fare lunghi tragitti, per raggiungere magari la meta delle vacanze, sia durante brevi spostamenti all’interno dei centri urbani, per raggiungere il parco, l’asilo o la casa di nonni e zii.
Se non si ha la possibilità o la voglia di camminare a piedi, muniti di passeggino e tutta l’attrezzatura per bebè, i viaggi in auto sono un obbligo e con essi è necessario rispettare le normative europee di sicurezza per il trasporto dei bambini in auto.

Isofix

La base per seggiolino auto è uno strumento molto utile a migliorare la stabilità di ovetti e seggiolini, posizionati sui sedili posteriori dell’autovettura e quando la tipologia di prodotto lo rende possibile, su quelli anteriori. 

Ne esistono di base due categorie: la prima è caratterizzata da un dispositivo di sicurezza chiamato Isofix, che prevede un aggancio a degli appositi connettori, presenti sui sedili posteriori, di tutte le nuove tipologie di auto. 

Questi prodotti consentono una stabilità maggiore del seggiolino che andremo ad agganciare su di esso, ma ciò comporta anche l’impossibilità di spostare la base in un lasso di tempo relativamente breve. Bisognerà ogni volta sganciarla dall’auto e, se sarà provvista anche di piede di sostegno da fissare alla base dell’auto, questo comporterà un ulteriore passaggio e spreco di tempo.

 

Cinture di sicurezza

La seconda tipologia di prodotto è caratterizzata da basi rimovibili, più piccole e leggere e fissate solo con le cinture di sicurezza presenti sui sedili posteriori dell’auto. Di sicuro si tratta di un prodotto più economico e comodamente rimovibile tutte le volte che si vuole da un’auto all’altra. 

Questo è utile se si possiedono più autovetture in famiglia e la divisione della gestione dei bambini prevede tragitti sia nell’automobile del papà sia in quella della mamma, magari anche più piccola e con meno spazio sui sedili.

Quale tipologia di base per seggiolini auto vogliate scegliere, dipenderà anche dalla disponibilità economica: una senza sistema Isofix è di sicuro un prodotto più economico rispetto a uno che ne è provvisto.

Prima del viaggio

Prima di partire, ricordarsi sempre di controllare se il seggiolino o l’ovetto siano stati appositamente agganciati alla base. Questo è facilmente intuibile tramite un click, che potrete sentire durante il posizionamento. 

Assicuratevi inoltre che le cinture siano agganciate e che, in caso vogliate trasportare il vostro bambino sul sedile anteriore, per avere un maggior controllo sulle sue azioni, gli airbag frontali siano stati precedentemente disattivati.

Se la vostra auto presenta i sedili posteriori ribaltabili, accertatevi sempre, prima di partire, che siano posizionati nella maniera corretta e che siano agganciati in maniera salda e inamovibile. 

Infine, è fondamentale ricordarsi sempre di non lasciare mai incustoditi i bambini in auto per nessun motivo, nemmeno se posizionati in sicurezza sugli appositi seggiolini con le cinture allacciate. Nessun bambino dovrebbe essere lasciato da solo, se gli si vuole garantire una buona tutela.


 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status