Fellowes 5700801 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 23.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

1.1 Fellowes 5700801

Principale vantaggio

Il sistema 100% anti inceppamento ne assicura un uso facile e veloce senza rallentamenti per colpa di un foglio non allineato.

 

Principale svantaggio

Tutto sommato è una buona plastificatrice, fa bene il suo lavoro ma solo se non strapazzata troppo. Proprio perché è un modello adatto all’uso domestico potrebbe costare un po’ meno.

 

Verdetto: 9.6/10

Si tratta di una plastificatrice ideale per dare quel tocco in più ai documenti fatti in casa, di bimbi o adulti. È facile e intuitiva da usare, senza troppi fronzoli, ma ha tutto l’essenziale per essere presto pronta all’uso. Foto, documenti e disegni dei bambini possono contare su un apparecchio veloce che raggiunge presto la temperatura ed è pronto per essere messo all’opera.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Foto e documenti

Tanti gli usi cui la plastificatrice domestica si presta e questo modello in particolare soddisfa gli utenti che l’hanno scelta per le buone prestazioni in termini di velocità di utilizzo e resa.

Va bene per un uso occasionale che non prevede una prolungata esposizione degli ingranaggi alle alte temperature necessarie per il processo di plastificazione, in cui la colla del pouche, il sacchetto contenitore, fonde per aderire perfettamente alla superficie del documento o della foto.

La macchina richiede un tempo breve, che va dai 7 ai 10 minuti per raggiungere la temperatura ottimale.

Stiamo parlando di una plastificatrice che lavora alla grande solo se si abbassano le pretese. È importante non eccedere con lo spessore, tanto dei fogli da plastificare, accetta al massimo il cartoncino leggero, e nemmeno con lo spessore dei pouche, quelli predisposti per questa macchina sono quelli da 80 microns.

1.2 Fellowes 5700801

Ideale per un uso poco intensivo

I lavori da preservare nel tempo possono essere tanti e di diverso tipo, non mancano gli spunti per usare una plastificatrice.

Le ricette più saporite, scaricate dal blog di cucina favorito, possono essere stampate e preservate da macchie di unto e sgocciolamenti vari grazie allo strato protettivo della plastificazione su entrambe le facce.

Si presta bene questo modello a foderare anche formati più piccoli del comune A4 perché, aderendo bene i due strati di plastica, basta lasciare una cornice di pochi millimetri intorno al bordo del foglio per garantire la perfetta adesione.

Un neo di questa macchina è quello di essere estremamente essenziale, questo significa che non dispone di un tasto per l’accensione o lo spegnimento, ma una volta collegata alla presa di corrente avvisa con un led verde di avere raggiunto la temperatura, allo stesso modo, per spegnere la macchina è necessario scollegarla dalla presa e lasciarla raffreddare anche più di un’ora a seconda della temperatura della stanza.

 

In definitiva un po’ costosa

Considerando la difficoltà della macchina a resistere a lunghe sedute di funzionamento, rischiando il sovraccarico per colpa delle alte temperature raggiunte, si capisce bene come il dispositivo non sia adatto a lavorare in uno studio di cartotecnica.

Non dispone di meccanismo di espulsione del foglio una volta pronto, quindi occhio a non dimenticare di estrarlo a lavoro finito, pena un pastrocchio di plastica fusa da dover ripulire.

Inoltre, come spesso accade per questo tipo di elettrodomestici, i consumabili devono essere preferibilmente della stessa marca, in quanto dotati di sistema di riconoscimento per l’allineamento dei fogli, un dettaglio importante per evitare inceppi, o di rovinare il lavoro.

Non stupisce quindi che molti degli acquirenti lamentino il prezzo non proporzionale alle prestazioni offerte dalla macchina, che potrebbe essere più decisamente più modesto.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status