fbpx

Il miglior etilometro portatile

Ultimo aggiornamento: 25.06.19

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori etilometri portatili del 2019?

 

Acquistare un etilometro portatile può evitare numerosi problemi: conoscere la concentrazione di alcool nel proprio sangue prima di mettersi alla guida può salvare la vostra vita e quella degli altri conducenti. La sicurezza al volante ha la priorità su tutto, per questo vi invitiamo a leggere la nostra guida per acquistare un valido etilometro portatile.

Tutti i guidatori sanno che mettersi al volante sotto l’effetto di alcolici è una pessima idea, soprattutto quando la concentrazione di alcool nel sangue supera il limite consentito dalla legge.

Se tempo fa ci si fidava delle proprie percezioni per decidere se fosse una buona idea o meno guidare la propria vettura per tornare a casa, oggi esistono strumenti accurati che possono fornirci il valore esatto: gli etilometri portatili. Prima di acquistare questo utilissimo apparecchio è importante assicurarsi però della sua qualità.

È bene chiarire che l’etilometro portatile non è uno strumento che durerà per sempre, i prodotti migliori garantiscono circa un migliaio di utilizzi, dopodiché, in base ai modelli, sarà necessario provvedere alla ricalibrazione dell’etilometro o alla sua sostituzione poiché i risultati non saranno più accurati.

Normalmente è previsto un margine di errore ma per garantire la propria e l’altrui sicurezza dovreste puntare su strumenti che offrano un margine d’errore quanto più basso possibile. I più comuni sul mercato offrono un margine di circa ±10%.

Se siete spesso in compagnia e non utilizzate un guidatore designato, potreste voler eseguire un alcool test anche ai vostri amici. A tal proposito dovreste orientarvi su un prodotto che offra nella confezione boccagli sigillati, piccoli oggetti in plastica acquistabili anche separatamente, in questo modo il test non sarà falsato.

La maggior parte dei modelli presenta anche delle funzioni aggiuntive come l’emissione di luci e suoni di avvertimento che indicano quando il limite impostato viene superato.

Vediamo ora in dettaglio i prodotti più apprezzati dagli utenti tra i quali potrete scegliere il miglior etilometro portatile del 2019 per le vostre esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

Floome – IT 2017Edition

 

Chi ha necessità di tenere sotto osservazione il livello di alcol presente nel sangue, può sfruttare la proposta Floome. Si tratta di un oggetto pratico e dalle dimensioni compatte, studiato per essere collocato nella parte superiore dello smartphone e con un app monitorare la situazione. Il funzionamento è intuitivo e consente di avere in tempi brevi un quadro chiaro della situazione.

La app permette poi di tenere traccia del livello raggiunto, con uno schema adatto anche ai tempi di recupero. Tra le opzioni figurano poi la possibilità di chiamare un taxi, oppure il numero di un amico o di una persona fidata, oltre alla ricerca nei dintorni di locali dove poter mettere qualcosa sotto i denti così da limitare quanto possibile i danni.

Sul fronte delle migliorie sarebbe stata gradita l’aggiunta di ulteriori beccucci nella confezione originale, così da poter avere una scorta sempre a portata di mano.

Acquista su Amazon.it (€68,4)

 

 

 

Alcolino KX2500

 

KX2500 di Alcolino è un etilometro che garantisce un margine di errore di ±10%, in linea con la media dei prodotti di fascia medio-alta. Il funzionamento con questo margine è assicurato per 900 utilizzi (circa un anno), in seguito ai quali sarà necessario acquistare un nuovo prodotto poiché il margine di errore tenderà ad aumentare. Per evitare spiacevoli incidenti è bene dunque tenere in considerazione questo valore.

La comodità è assicurata dal beccuccio a scomparsa che può essere utilizzato con o senza boccaglio. Se avete amici che devono usufruire dello stesso etilometro, potrete utilizzare per loro i tre boccagli inclusi nella confezione per mantenere igiene e affidabilità del test.

Unico neo riscontrato dagli utenti è il tempo d’attesa tra un test e l’altro, ritenuto troppo lungo soprattutto in seguito a una prova che ha restituito valori elevati.

Poiché è alimentato da batterie stilo AA, consigliamo di munirsi di una confezione sempre pronta all’uso da lasciare in auto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Oasser – Etilometro portatile

 

Il dispositivo presenta un tasto centrale grazie a cui poter misurare la percentuale di tasso di alcol nel sangue. Nella confezione sono inclusi poi anche quattro beccucci, utili per avere supporti di scorta in caso di necessità. La compattezza del design lo rende adatto al trasporto, sia dentro una borsa sia dentro una macchina, così da servire all’occorrenza.

Inclusi nella confezione ci sono anche quattro boccagli, e le pile stilo per l’alimentazione del dispositivo. Volendo aggiungere degli altri, l’utente può ordinare altri supporti al produttore, non facendosi trovare sguarnito in caso di bisogno.

Attraverso tre sistemi di misurazione differenti si può avere un quadro chiaro dei valori riportati, sempre seguendo le istruzioni sull’utilizzo del prodotto 15 minuti dopo l’assunzione di una bevanda alcolica. Un aspetto che ha destato qualche perplessità riguarda la difficoltà di lettura, una volta impostato il sistema di misurazione in mg/l.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Omorc WTGECA050AB-2

 

L’etilometro portatile Omorc è fornito di quattro boccagli, ideale per chi passa spesso il sabato sera in compagnia di amici e ha bisogno di effettuare alcool test multipli su diversi soggetti.

Non è il più piccolo degli etilometri in commercio ma gli utenti sono soddisfatti della qualità dei materiali di costruzione. Il prodotto si presenta con uno schermo e due tasti che permettono l’accensione e la regolazione delle unità di misura, molto semplice dunque nell’utilizzo.

Per ricaricarlo basterà collegarlo per circa quattro ore, tramite cavo micro-usb incluso nella confezione, non dovrete quindi acquistarlo separatamente. La batteria, inoltre, viene preservata grazie allo spegnimento automatico. Per utilizzarlo tuttavia anche in situazioni d’emergenza, gli utenti che l’hanno acquistato consigliano di dotarsi di un adattatore auto/USB per poter effettuare ricariche mentre si è fuori casa.

Utile funzione di cui è dotato l’etilometro è la possibilità di registrare gli ultimi 10 alcool test eseguiti, in modo da fare delle comparazioni per capire quando si è andati oltre il limite consentito.

 

 

VicTsing Digitale LCD

 

VicTsing Digitale LCD rientra nella fascia di prodotti a basso costo ma questo non ha comportato, secondo l’utenza, problemi di grave entità che spesso affliggono strumenti troppo economici. VicTsing confeziona quindi un etilometro estremamente piccolo e semplice da utilizzare grazie all’unico bottone che si trova nella parte inferiore, al di sotto dello schermo. È alimentato da tre batterie stilo AA ed è dotato di spegnimento automatico per salvaguardarne la durata.

Se in seguito al test, i valori risultano troppo alti, l’apparecchio vi avvertirà tramite allarme sonoro, chiaramente udibile anche in stato di ebbrezza.

Una pecca riscontrata dagli utenti è la mancanza di un libretto di istruzioni in italiano. Considerata tuttavia la semplicità di utilizzo basteranno poche prove per comprenderne al meglio il funzionamento. Gradita invece la presenza di ben 20 boccagli per utilizzi da parte di amici e parenti.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status