fbpx

La migliore impastatrice professionale

Ultimo aggiornamento: 16.09.19

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori impastatrici professionali del 2019?

 

Le persone che impastano spesso e volentieri staranno valutando l’idea di comprare la migliore impastatrice professionale così da risparmiare tempo e fatica e perché no, magari ottenere un impasto migliore. Per aiutare il lettore nella scelta, abbiamo realizzato questa guida raccogliendo pareri e informazioni, in modo tale da mettere a disposizione di chi legge un quadro completo della situazione.

Non mancheremo di presentare impastatrici a basso costo ma ciò che principalmente ci interessa, è un positivo rapporto tra prezzo e qualità. Solo a queste condizioni si potrà essere soddisfatti dell’acquisto fatto.

Nella scelta delle impastatrice bisogna tenere conto innanzitutto della potenza che deve essere proporzionata alla quantità di impasto che solitamente si prepara. Questi due dati vanno di pari passo nel senso che sulla confezione solitamente si trova indicata la capacità del contenitore, dunque, se siamo soliti preparare 5 kg (l’indicazione può essere anche in litri) di impasto basterà verificare quanto ne può contenere il cestello.

Attenzione però, la quantità è sempre riferita all’insieme degli ingredienti, acqua o latte compresi. È un errore nel quale incorrono in molti quando comprano un’impastatrice: leggono che può produrre fino a 5 kg di impasto e dentro ci infilano altrettanti pacchi di farina. Errore gravissimo perché non solo l’impasto uscirà dal cestello ma c’è il serio rischio di causare danni all’elettrodomestico, perché inevitabilmente si sforzerà il motore.

La migliore impastatrice del 2019 deve essere versatile, ovvero, avere in dotazione diversi accessori che consentono di eseguire diverse preparazioni: torte, pizze, montare la panna, gli albumi d’uovo e così via.

Non basta che nella confezione ci siano tanti accessori, devono anche essere di qualità altrimenti c’è il rischio che si rompano in fretta, magari proprio mentre si sta impastando e qualche pezzetto di plastica potrebbe fare la parte dell’ingrediente segreto ma con il difetto di non rendere gustoso ciò che si sta preparando.

 

Prodotti raccomandati

 

G3 Ferrari G2P018

 

Questa impastatrice a movimento planetario si presta a svariati impieghi: fa bene gli impasti morbidi come quelli per le torte sia quelli più duri, tipici della pizza. Naturalmente bisogna avere l’attenzione di usare il mescolatore nel primo caso e il gancio impastatore nel secondo caso. Per montare la panna o gli albumi d’uovo c’è la frusta.

La ciotola è molto capiente, ha una capacità di 7 litri. L’impastatrice ha una potenza di 1.500 W e sei livelli di velocità.

Non bisogna avere particolari competenze culinarie per utilizzare al meglio questa impastatrice grazie alla presenza di sette programmi preimpostati. Grazie a questi programmi si possono realizzare impasti sia dolci sia salati. Quanto alla rumorosità, possiamo esprimere un parere favorevole, confortati dai commenti presenti online che parlano di un elettrodomestico abbastanza silenzioso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Famag Grilletta

 

Si tratta di un modello a spirale, molto compatto, adatto a qualsiasi tipo di impasto. È un apparecchio professionale e il prezzo non è certo basso ma i risultati sono più che apprezzabili. Il design lascia a desiderare, visto che è quello tipico delle macchine industriali ma se cercate un’impastatrice che faccia un buon lavoro, ve ne infischierete dell’aspetto e apprezzerete le sue qualità.

Da questo punto di vista è bene notare come riesce a produrre fino a 5 kg di impasto, sfruttando 10 livelli di velocità. Strutturalmente possiamo parlare di un’impastatrice molto solida e senza fronzoli: non ci sono display retroilluminati o programmi preimpostati pertanto serve una certa perizia e competenza nel preparare gli impasti. Un prodotto che è davvero molta sostanza e poca apparenza.

Acquista su Amazon.it (€694,9)

 

 

 

Cookmii 1200W

 

È un’impastatrice con movimento planetario. Il cestello ha una capacità di 6,5 litri e si presta bene sia per impasti duri sia morbidi, l’importante è rispettare le dosi consigliate e l’elettrodomestico procederà spedito. Nella confezione, oltre alla ciotola in acciaio, ci sono una frusta e due ganci, uno per impastare e l’altro per mescolare. Inoltre, c’è anche un coperchio che protegge dagli schizzi.

Tutte le componenti dell’impastatrice sono provviste delle necessarie certificazioni che ne attestano l’idoneità e l’assenza di rischi per la salute.

L’elettrodomestico presenta sei livelli di velocità ma si tratta comunque di un’impastatrice senza funzioni particolari, dunque, non aspettatevi dei programmi preimpostati.

Acquista su Amazon.it (€129,99)

 

Impastatrice Kenwood

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status