I 5 Migliori Shorts del 2021

Ultimo aggiornamento: 20.01.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Shorts – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Se una volta indossare i pantaloni corti era un’abitudine da praticare solo al mare, adesso il mondo si è aperto a questa usanza e il mercato, per adattarsi a questa esigenza, propone modelli sempre più alla moda e originali. L’intento della guida di oggi è quello di far luce sulle caratteristiche che riteniamo più importanti al momento dell’acquisto degli shorts e di spiegare alcune buone regole, che pensiamo possano esservi utili per abbinare e indossare questo capo. Presenteremo anche pregi, difetti e opinioni degli utenti del web, in merito ad alcuni prodotti di questa categoria. Inizieremo con Adidas Parma 16 SHO Pantaloncini per Uomo, un modello da uomo pensato per garantire la massima traspirazione durante l’attività sportiva, e continueremo con Hocaies Donna Shorts in Jeans Vita Alta, un capo denim realizzato per far sfoggiare al meglio la propria femminilità a ogni ragazza.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere i migliori shorts?

 

All’interno di questa guida per sapere come scegliere dei buoni shorts, vogliamo adesso elencare le tre caratteristiche che riteniamo più importanti al momento dell’acquisto. Approfondiremo quindi alcuni di questi aspetti, sperando di esservi di aiuto nella scelta.

 

 

Materiale

Come spesso accade, vogliamo iniziare con l’analisi dei materiali che vanno a comporre degli shorts. Trattandosi di una categoria molto ampia vedremo anche come è opportuno suddividerli in diversi gruppi, così da poterne analizzare le caratteristiche in maniera più precisa.

Gli shorts sono un indumento prettamente estivo ed è quindi importante scegliere dei materiali che siano traspiranti e che non facciamo percepire eccessivo caldo. In questo sicuramente i jeans sono meno adatti rispetto al cotone o a certi materiali sintetici che troviamo spesso nell’abbigliamento sportivo.

Poiché poi alcuni modelli sono utilizzabili dalle ragazze anche in inverno, con i collant sotto, è possibile trovare la pelle come materiale principale, non sempre ideale durante la stagione estiva.

Cercate quindi sempre di bilanciare la lunghezza del pantalone con la sua pesantezza, in modo che anche scegliendo un materiale pesante come può essere il jeans, questo non risulti scomodo o troppo caldo.

 

Utilizzo

Come abbiamo già accennato, la categoria degli shorts è molto ampia e conta diverse sottosezioni che riteniamo dover specificare in questa sede. Si identificano in base all’utilizzo che volete farne e in base anche al fatto che si tratti di un acquisto per uomo o per donna.

Se siete orientati verso un capo per l’attività sportiva è opportuno orientarsi su quelle marche e quei materiali che consentono una buona libertà di movimento e una buona traspirazione. Poiché al giorno d’oggi anche certi ambienti di lavoro non disdegnano un dipendente in pantaloni corti, potete orientare la vostra scelta, maschile, su uno shorts in stile cargo.

Si tratta di pantaloni che arrivano fino al ginocchio e che, se debitamente abbinati, possono costituire un buon look informale. Per le donne invece la scelta si orienta quasi sempre su pantaloni molto corti che quindi non si adattano certo a luoghi di lavoro, ma che possono essere un’alternativa perfetta alla classica minigonna durante le serate più speciali.

 

 

Dettagli

Ciascuna delle caratteristiche viste si suddivide ulteriormente in base ai dettagli che presenta. Un pantalone cargo da uomo può essere più o meno ricco in dettagli a seconda che presenti un certo numero di tasche o cerniere.

La particolarità di questo modello è proprio questa e il suo prezzo varia molto in base alla quantità e all’accuratezza di tali dettagli. Anche un pantaloncino sportivo poi si differenzia a seconda che sia del tutto privo di particolari, o leggermente più accessoriato. 

Esistono infatti shorts sportivi senza tasche, semplicemente chiusi con un elastico o un cordino, o modelli più rifiniti in termini di praticità. Un discorso analogo può essere effettuato per uno shorts in jeans da donna: così come accade per i comuni jeans lunghi, infatti, potete orientarvi o verso un modello in tessuto semplice, munito solo di tasche e cerniera.

Potrete anche puntare su qualcosa di più particolare, come quei capi lavorati, arricchiti con dettagli gioiello o con tessuto strappato.

 

I 5 Migliori Shorts – Classifica 2021

 

 

1. Adidas Parma 16 SHO Pantaloncini per Uomo

 

Principale vantaggio:

Il materiale di cui si compongono questi shorts è di buona qualità, perfetto per poter essere lavato e asciugato in fretta e noto per essere molto traspirante.

 

Principale svantaggio:

Il modello in questione non ha tasche e questo può costituire un problema nel caso abbiate necessità di portare con voi piccoli oggetti.

 

Verdetto: 9.8/10

Con uno dei migliori prezzi sul mercato, la qualità che una marca come Adidas sa dare e la soddisfazione degli utenti, questi shorts si collocano necessariamente tra le migliori proposte del web.

Acquista su Amazon.it (€5,95)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Materiale

Come spesso accade per articoli di questo tipo, è importante innanzitutto evidenziare quelle che sono le caratteristiche dei materiali che compongono il capo. In questo caso ci sono molte esigenze che devono essere rispettate per poter definire questi i migliori shorts del 2021. 

Per prima cosa, trattandosi di un modello a uso sportivo, è richiesta massima comodità e in questo senso il poliestere puro consente la più ampia libertà di movimenti e quindi una buona resa in fase di allenamento.

Poiché poi si richiede anche una certa facilità nel lavaggio, anche in questo caso l’esigenza è più che soddisfatta, poiché risulta facile eseguire questa operazione, come anche l’asciugatura, che non impiega troppo tempo.

In alcuni casi si osserva soltanto che l’eccessiva finezza del materiale stesso tende alla trasparenza, qualora si scelgano tinte chiare come il giallo. Tuttavia è garantita la massima traspirazione in fase di allenamento e quindi anche il massimo del comfort.

Vestibilità

Andiamo ora a descrivere quello che è il modello vero e proprio. Un primo aspetto da sottolineare riguarda la possibilità di regolare la vestibilità grazie a una comoda coulisse in vita munita di apposite stringhe. 

Se quindi volete il massimo del comfort, potrete puntare a una taglia superiore a quella usuale e regolare comunque la chiusura. Potete poi scegliere tra numerosi colori e non rinunciare alla vostra originalità qualora vogliate sfoggiare un giallo o un rosso molto accesi.

Il modello arriva circa fino al ginocchio e non presenta tasche. Secondo i pareri degli utenti è questa l’unica sua debolezza: di fatto poter portare con sé cellulare o portafoglio è impossibile e questo non è visto sempre in maniera positiva.

 

Dettagli e costi

Concludiamo quindi con alcuni ulteriori dettagli che speriamo possano esservi utili nella scelta. Abbiamo già parlato della qualità del tessuto e del fatto che risulti particolarmente traspirante, anche durante gli allenamenti più intensi. Ciò che permette tutto questo si chiama tessuto Climalite, una particolare lavorazione del poliestere pensata proprio per questo scopo.

Gli amanti di questa marca poi apprezzano il fatto che sia presente il logo nella parte inferiore della gamba, qualsiasi modello scegliate. Sebbene poi l’azienda specifichi che si tratti di un modello da calcio, si osserva nella maggior parte dei casi una grande versatilità: gli utenti infatti ne apprezzano le caratteristiche anche in altri contesti sportivi e non.

Per concludere, possiamo affermare che si tratti di una delle offerte migliori in questa categoria, con un costo davvero economico, soprattutto se si pensa che è un prodotto firmato da un grande nome della moda sportiva.

 

Acquista su Amazon.it (€5,95)

 

 

 

2. Hocaies Donna Shorts in Jeans Vita Alta

 

Il jeans è certamente un grande classico quando si parla di pantaloni, lunghi o corti che siano. Per questo, dalla nostra comparazione, non potevano che emergere questi shorts. In realtà non si tratta soltanto di puro jeans, perché la realizzazione prevede anche l’inserimento di una piccola percentuale di tessuto sintetico ed elastico; questo è uno degli aspetti che gli utenti hanno più apprezzato e che rendono questi shorts tra i più venduti online. 

La chiusura è con la zip e un bottone, a detta degli utenti, non dà mai problemi. Potrete scegliere tra molti modelli, a seconda dei vostri gusti e delle vostre esigenze: più o meno strappati, con l’orlo o sfilacciati, più chiari o più scuri e così via.

Per non perdere né il colore né la forma, si consiglia un lavaggio delicato, a 30 gradi massimo. Gli utenti apprezzano molto i modelli proposti e osservano soltanto una leggera discrepanza tra i colori presenti in foto, rispetto a quanto effettivamente si riceve a casa.

Analizziamo adesso quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi di questo modello di shorts di jeans.

Pro
Varianti:

Non solo semplici shorts di jeans, l’azienda consente infatti di poter scegliere e variare tra numerose combinazioni di colori e di stili.

Tessuto:

Se spesso gli shorts di questo tipo non sono famosi per essere comodi, in questo caso il tessuto scelto non è semplice jeans, ma presenta anche una buona percentuale di tessuto elastico.

Taglia:

Per facilitarvi la scelta, l’azienda allega una tabella molto dettagliata pensata per non avere dubbi sulla taglia da acquistare.

Contro
Colore:

Non sempre quello scelto coincide con ciò che effettivamente arriva a casa ad acquisto ormai concluso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Under Armour Sportstyle Cotton Graphic Short Pantaloni Corti Uomo

 

Andiamo avanti con la ricerca dei migliori shorts con questo modello da uomo a uso sportivo e non solo. Sebbene siano pensati espressamente per allenamenti di vario tipo, infatti, alcuni particolari fanno sì che possano adattarsi anche a un look giovane e informale e non necessariamente durante l’attività sportiva. 

Tra questi vogliamo sottolineare la presenza di ampie tasche laterali, capaci di contenere tutti quegli oggetti di cui si può aver bisogno durante la vita quotidiana. Il tessuto è estremamente comodo e traspirante, talvolta così leggero da risultare trasparente e questo non sempre è stato visto in maniera positiva da coloro che ne hanno fatto uso: si tratta di una combinazione tra cotone e materiali sintetici ed elastici.

Potrete scegliere tra diverse tinte disponibili e utilizzarli abbinandoli come meglio credete, il taglio è infatti molto comodo e si lavano e asciugano in pochissimo tempo. Elenchiamo nuovamente i pro e i contro e il link per sapere dove acquistare il modello appena descritto.

Pro
Modello:

Un primo vantaggio è quello di essere un modello sportivo, ma con caratteristiche che lo rendono adatto anche alla vita di tutti i giorni, come quello delle ampie tasche laterali.

Colori:

Per non perdere il vostro tratto distintivo e la vostra originalità potrete scegliere tra molte tonalità, tutte caratterizzate dal tipico logo.

Lavaggio:

La combinazione dei materiali, che vanno a comporre questi shorts, fa sì che possiate lavarli e asciugarli con facilità e in poco tempo.

Contro
Spessore tessuto:

Soprattutto nel caso di tinte molto chiare, la leggerezza del materiale potrebbe diventare trasparenza e rendere difficile poterli indossare.

Acquista su Amazon.it (€23,51)

 

 

 

4. Everbellus Pantaloncini Pelle Donna Vita Alta con Cerniera Laterale

 

Inseriamo tra i nostri consigli d’acquisto anche un modello a vita alta pensato per donna e realizzato in similpelle. Il colore proposto è il nero e il modello è davvero molto femminile: questi shorts partono infatti dalla linea dell’ombelico per appoggiarsi sui fianchi, abbracciandoli ma senza fasciare. 

Si tratta di un capo adatto alle serate speciali, sia per il materiale scelto sia proprio per la sua vestibilità. La chiusura avviene tramite zip posta sul fianco, che scorre molto bene anche dopo diversi utilizzi.

Gli utenti apprezzano molto la particolarità di questo capo e osservano che lo si possa indossare sia in estate sia in inverno, con l’aggiunta di un paio di collant scuri. Per quanto riguarda la taglia invece, si consiglia di puntare su un modello leggermente più ampio di quello che siete solite indossare, perché a detta degli utenti non vestono in maniera molto abbondante.

Aggiungiamo come di consueto una comoda lista di pregi e di difetti di questo articolo appena descritto.

Pro
Versatilità:

Con un unico acquisto avrete un capo adatto sia all’inverno sia all’estate, infatti basterà adattare i vari accessori alla stagione e completare il look con le giuste scarpe.

Vestibilità:

Pur essendo un modello piuttosto aderente, la sua linea valorizza molte fisicità perché si appoggia sui fianchi senza accentuarli.

Costo:

Per essere un capo così particolare e ben rifinito, lo si può facilmente collocare tra gli articoli a prezzi bassi, in quanto non è il più economico ma è del tutto accessibile.

Contro
Taglia:

Per essere sicuri di scegliere il modello adatto è importante optare per una taglia più ampia di quella che siete soliti usare.

Acquista su Amazon.it (€20,99)

 

 

 

5. Geographical Norway Bermuda da Uomo Cargo Pantaloncini Corti

 

Concludiamo questa prima sezione della nostra guida per scegliere i migliori shorts, con quest’ultimo modello cargo da uomo. Si tratta di un bermuda molto ampio e munito di grandi tasche laterali; il materiale scelto è il cotone e potrete decidere se optare per la versione monocromatica o fantasia, tra moltissime combinazioni. 

Arrivano circa al ginocchio e risultano molto comodi grazie anche alla cintura inclusa che vi consentirà di regolare la vestibilità come meglio credete. Il lavaggio può comodamente essere effettuato in lavatrice, purché a basse temperature. Può accadere infatti che perdano molto colore, talvolta anche non in maniera uniforme e questo è uno degli aspetti che ha fatto storcere la bocca ad alcuni utenti. 

Questo, insieme con il fatto che certi dettagli, come cuciture e bottoni, possono non essere molto resistenti e richiedere interventi di riparazione anche se dopo pochi utilizzi. Concludiamo anche questa sezione con la lista dei pregi e dei difetti di questo modello, scoprendo come mai risulta tra i più venduti online.

Pro
Colore:

Per poter indossare un capo sempre nuovo potete decidere di optare per colori o fantasie diverse, sceglibili tra molte varianti tutte originali.

Comodità:

L’ampiezza della gamba e il gran numero di tasche li rendono davvero comodi, grazie anche alla presenza di una cintura incorporata che vi consente di poter regolare la vita come volete.

Contro
Lavaggio:

Anche se a temperature molto basse, il lavaggio potrebbe causare la perdita del colore, talvolta anche in maniera non uniforme.

Dettagli:

Cuciture di vario tipo, cerniere e bottoni per esempio, non sono sempre molto resistenti e talvolta potrebbero non reggere all’utilizzo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come abbinare gli shorts

 

Una volta scelto quali shorts comprare non vi resta che realizzare l’abbinamento ideale. Trattandosi di un capo molto vario e dunque versatile, vogliamo oggi dare dei consigli in questo senso, cercando di aiutarvi, in modo da valorizzare al meglio il vostro acquisto.

 

Per donna

Iniziamo parlando separatamente di quelli che sono gli abbinamenti possibili per uomo e per donna. In quest’ultimo caso come abbiamo visto è più facile trovare modelli molto corti, tagliati in modo tale da far scoprire interamente le cosce.

 

 

Per questa ragione gli abbinamenti che proporremo non si adattano ad alcun ambiente di lavoro e si prestano invece per look estivi divertenti e non solo. Uno shorts di jeans è uno di quei capi che può essere utilizzato in diverse circostanze; con una canottiera e delle scarpe da ginnastica o dei sandali bassi avrete creato un look estivo adatto alla spiaggia o a una passeggiata sul lungomare per esempio. 

Con un top gioiello e delle scarpe alte invece sarete subito pronte per una serata in discoteca o per un locale all’aperto; cercate accessori abbinati e date sfogo alla vostra fantasia. Il mercato propone poi delle varianti che possono essere utilizzate anche in inverno: gli shorts in pelle per esempio, con un collant nero e in generale con un look total black, sono perfetti anche per una serata invernale e possono essere completati con un cappotto che sia più lungo degli shorts stessi e che crei quindi un interessante look vedo non vedo.

 

Per uomo

Discorso diverso vale invece per l’uomo: trattandosi quasi sempre di modelli che arrivano almeno fino al ginocchio, non è escluso che certi ambienti di lavoro informali possano accettare un look del genere, magari completato con una camicia di lino o con una polo.

Per queste circostanze è meglio evitare sandali e scarpe aperte e puntare invece a delle sneakers in tela dai colori sobri. Per gli outfit sportivi poi non ci sono regole: molti ragazzi però amano sfoggiare questo tipo di capo, anche se non devono affrontare allenamenti o partite. Si tratta infatti di una soluzione molto comoda alla calura e alla pigrizia estiva, che si abbina benissimo con t-shirt chiare e con comuni scarpe da ginnastica.

 

 

Consigli

Come avete visto quindi non ci sono regole precise per determinare quale sia l’abbinamento giusto per i vostri nuovi shorts. Sta a voi decidere in base ai vostri gusti e agli altri capi che avete già e che pensate possano valorizzare voi e ciò che indossate.

Il consiglio generale è quello di accertarsi sempre prima del fatto che gli shorts siano o meno apprezzati nel posto in cui state andando: molti ambienti infatti non vedono di buon occhio le gambe scoperte ed è quindi importante capire in che genere di circostanza volete utilizzarli.

Per gli uomini per esempio è molto comune sentirsi dire che il pantalone corto è adatto soltanto in luoghi balneari (talvolta nemmeno nelle discoteche più raffinate) e non si può sfoggiare in nessun altra occasione formale o informale che sia. 

Per le donne poi, trattandosi di modelli sempre molto corti, ci sono più restrizioni in estate, mentre si ha più variabilità in inverno poiché, come abbiamo visto, è possibile farne uso anche con i collant.

 

 

 

Domande frequenti

 

A chi stanno bene gli shorts a vita alta?

Per le donne gli shorts a vita alta sono un’alternativa molto raffinata alle più comuni minigonne. Trattandosi di un capo che scopre molte parti del corpo e che sagoma molto i fianchi, è possibile che valorizzino meglio le fisicità longilinee e non molto abbondanti.

Potendo però sfoggiare anche le scarpe con il tacco in abbinamento, gli shorts a vita alta possono adattarsi anche a chi non è molto alto o a chi ha i fianchi più abbondanti, purché punti su qualcosa di adatto per il sopra. Consigliamo quindi bluse morbide, anche aperte davanti o top corti che valorizzino la vita alta.

 

Come tagliare i jeans in shorts?

Sarà capitato a tutti di avere dei jeans nell’armadio che, per un motivo o per un altro, è difficile indossare o può capitare talvolta invece di rovinare i propri jeans preferiti, magari con una macchia sulla gamba o uno strappo all’altezza del ginocchio. 

Per dare nuova vita ai propri jeans o per non rinunciare a un grande classico è possibile tagliare i vecchi, per ottenere degli shorts nuovi. Potete prendere spunto da un modello che già avete, per orientarvi sulla lunghezza ideale o prendere le misure su di voi.

Tagliate sempre qualche cm in più rispetto a quanto vorreste, siete sempre in tempo poi per modificare ulteriormente la lunghezza. A seconda del materiale scelto poi potreste aver bisogno di un orlo o, come nel caso dei jeans, potete decidere di girare la parte finale più volte o ancora lasciare che il tessuto crei dei fili che danno immediatamente quell’aspetto da sempre molto glamour.

 

Come stringere gli shorts?

Trattandosi di poca stoffa non è difficile modificare la struttura dei vostri shorts per renderli più stretti. Se il tessuto è leggero e morbido potete decidere di utilizzare un semplice elastico, da applicare all’interno della cintura, su tutta la circonferenza o solo sul retro.

Per stoffe più rigide invece dovrete procedere innanzitutto prendendo le vostre misure. Girate poi gli shorts in modo che siano dal rovescio e poggiateli su un piano: accade spesso di pensare che per stringere si debba lavorare sulla parte esterna del pantalone, ma è molto più efficace rimuovere alcuni centimetri a partire dal cavallo, adattando poi la cucitura a quelle interne preesistenti.

 

Come riutilizzare un paio di shorts?

Potete decidere di riutilizzare la stoffa dei vostri shorts per realizzare altre piccole creazioni. Sul web troverete molte idee, tra cui quella di cucire una borsetta, astucci o portamonete. Parliamo di oggetti molto piccoli perché, una volta eliminata la parte con la cerniera e volendo sfruttare eventualmente i particolari delle tasche, non è detto che la stoffa rimanente sia sufficiente per qualcosa di molto ampio.

 

Cosa sono i chino?

I chino sono un modello di shorts da uomo che, contrariamente a quanto accade con i cargo o con i pantaloni sportivi, presentano una lunghezza leggermente minore del solito e possono quindi arrivare anche molto sopra al ginocchio.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status