Il miglior calibro digitale

Ultimo aggiornamento: 26.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Calibri digitali – Consigli d’acquisto, classifica e recensione del 2020

 

Quando bisogna effettuare misurazioni di precisione non si può certo puntare sul metro, occorre infatti uno strumento più prestante come il calibro digitale. L’utensile può essere usato sia a livello professionale sia hobbistico, basta saper scegliere il modello adatto alle proprie esigenze. Seguendo i consigli riportati su questa pagina sarà possibile comprare il calibro digitale giusto facendo il giusto investimento, inoltre si potranno consultare le recensioni dei modelli in classifica per vedere quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ogni prodotto. Nel caso non si abbia tempo, indirizziamo i lettori verso il calibro digitale professionale Mitutoyo 500 – 196 – 30  , dotato di altissima precisione. In alternativa, gli hobbisti potranno optare per il Metrica 10008 venduto a un prezzo molto conveniente.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior calibro digitale

 

Occorre fare qualche misurazione di precisione in casa e il classico metro non basta? Allora si può optare per un calibro digitale, in modo da poter avere sempre risultati precisi e affidabili. Sul mercato ci sono davvero tanti modelli, per questo consigliamo di confrontare i prezzi di quelli proposti nella nostra classifica e magari consultare la loro recensione. Inoltre qui di seguito si potranno leggere dei preziosi consigli d’acquisto che permettono di valutare bene quali caratteristiche cercare in un prodotto.

Guida all’acquisto

 

Precisione

Quando si tratta di effettuare misurazioni il primo punto da tenere in considerazione in uno strumento è la precisione. Questo ovviamente vale anche per i calibri digitali, dato che non tutti garantiscono lo stesso livello di accuratezza. Suggeriamo ai nostri lettori di valutare prima per quale scopo si vuole utilizzare il calibro prima di spendere inutilmente molti soldi per un modello performante.

Per esempio nel caso si debba fare giusto qualche misurazione in casa si potrà optare per un calibro digitale dal prezzo più conveniente che magari sfori di qualche decimo. In questo modo si potranno trovare dei modelli con un buon compromesso tra qualità e prezzo.

Nel caso invece si cerchi un utensile professionale, allora consigliamo di cercare il calibro digitale della migliore marca, magari che riesca a misurare dai 0015” ai .025” con grande precisione. Inoltre un buon prodotto dovrebbe avere il tasto per la conversione mm\inch che permette di visualizzare sul display le due diverse unità di misura.

 

Batteria

Il funzionamento del calibro digitale dipende dalla durata della sua batteria e dai consumi. Nella maggior parte dei casi, la batteria non sarà ricaricabile, quindi una volta esaurita se ne dovrà acquistare una di riserva. Attenzione però, perché non è detto che questo sia un compito facile, si dovrà infatti cercare quella compatibile.

Quindi è molto meglio trovare un modello che abbia consumi ridotti specialmente nel caso lo si debba usare con una certa frequenza. Facendo così si potrà anche risparmiare ulteriormente sul costo d’acquisto di una nuova batteria. Alcuni tipi di calibro digitale si spengono automaticamente se inutilizzati, una soluzione utile per evitare di sprecare carica inutilmente.

Allo stesso modo se il tasto di accensione è molto sensibile si potrà incorrere nel problema inverso, quindi è bene tenere conto di entrambi i fattori.

Materiali

Il calibro digitale viene fatto scorrere su una barra per effettuare le misurazioni, questa dev’essere resistente e affidabile in modo da poter reggere svariati utilizzi. Solitamente le barre dei migliori calibri digitali sono prodotte in acciaio inox temprato, un materiale molto solido e duraturo nel tempo, in grado di reggere il peso del misuratore che potrà essere fatto scorrere con fluidità.

Allo stesso modo lo stesso misuratore digitale deve avere una buona resistenza, inoltre i tasti per l’accensione e per l’attivazione delle varie funzioni non devono essere troppo morbidi, altrimenti si rischia di fare degli errori o di attivare l’utensile inavvertitamente.

 

I migliori calibri digitali del 2020

 

Nei nostri consigli d’acquisto abbiamo elencato le caratteristiche principali da tenere d’occhio per sapere come scegliere un buon calibro digitale utile per eseguire diverse misurazioni in modo rapido e preciso. Facendo una comparazione tra le offerte dei modelli più venduti sarà possibile comprare il miglior calibro digitale per le proprie esigenze a una cifra ragionevole, inoltre leggendo le recensioni si potrà avere un’idea dei pregi e difetti di ogni singolo prodotto.

 

Prodotti raccomandati

 

Mitutoyo 500 – 196 – 30

 

Il calibro digitale Mitutoyo è stato davvero apprezzato dagli utenti per la sua alta precisione e qualità dei materiali, non a caso è uno dei più gettonati tra quelli venduti online. Il prezzo del prodotto potrebbe essere proibitivo per un hobbista alle prime armi, ma chi deve effettuare misurazioni di precisione a livello professionale potrà godere performance garantite.

Il calibro scorre sulla barra con fluidità senza bloccarsi, così si potranno effettuare tutti i calcoli con rapidità, inoltre riesce a misurare da 0015” a .025” con incredibile precisione.

La batteria ha una buona autonomia e i consumi sono ridotti, per questo non sarà necessario doverla cambiare spesso, anche se si utilizza l’articolo con una certa frequenza. In conclusione possiamo dire che questo calibro digitale professionale valga il suo costo, sebbene si possano trovare modelli per principianti più economici sul mercato.

Acquista su Amazon.it (€149)

 

 

 

Metrica 10008

 

Il calibro digitale di Metrica da 200 mm si presenta con un ottimo rapporto qualità-prezzo che potrà fare la felicità di tutti gli hobbisti in cerca di uno strumento performante dal costo ridotto. Il materiale in acciaio inox temprato conferisce al calibro una resistenza elevata e una buona durevolezza nel tempo, così lo si potrà usare con una certa frequenza senza preoccuparsi di rovinarlo.

Le misurazioni effettuate si potranno controllare sull’ampio display che inoltre dispone di pulsante per l’accensione, il reset e la conversione mm\inch. La precisione di 0,02 è affidabile, ma alcuni utenti hanno dichiarato che il calibro tende a spostarsi leggermente alla minima oscillazione della barra, specialmente se non viene fermato con il fermo in alto.

Viene consegnato con un astuccio in plastica e una batteria di ricambio, oltre a quella incorporata.

Acquista su Amazon.it (€45,51)

 

 

 

KS Tools 300.0532

 

Tra i migliori calibri digitali del 2020 abbiamo trovato questo KS Tools che oltre ad avere un prezzo molto conveniente, viene venduto con una pratica custodia per la conservazione e il trasporto. Si presta molto bene per un utilizzo saltuario a livello hobbistico, perché sebbene sia abbastanza preciso tende ad avere dei margini d’errore che in un laboratorio professionale possono fare la differenza.

Per il resto dispone di tutte le caratteristiche essenziali di un buon calibro digitale come il display facilmente leggibile e i tasti per la conversione mm\inch. La rotellina consente di effettuare spostamenti minimi e di bloccare il calibro nel caso si vogliano fare misurazioni più accurate.

Uno dei vantaggi principali del prodotto è che si spegne automaticamente nel caso rimanga inutilizzato per alcuni minuti, salvando così carica della batteria.

Acquista su Amazon.it (€36,99)

 

 

 

LOUISWARE

 

Chi non sa quale calibro digitale comprare spendendo il meno possibile, potrà dare un’occhiata a questo prodotto. È stato progettato per un utilizzo hobbistico, quindi avvisiamo subito i professionisti di cercare un prodotto più performante. Per il resto il calibro di Louisware si difende abbastanza bene con un rivestimento in acciaio inox che lo rende resistente e duraturo.

La precisione a 0,02 permette di effettuare misurazioni domestiche con buoni esiti, inoltre è molto semplice da utilizzare, quindi anche chi è alle prime armi non dovrebbe avere problemi. Si accende automaticamente appena si fa scorrere la rotella e si spegne automaticamente dopo 5 minuti se non viene utilizzato.

Le funzioni sono essenziali, ma l’ampio display permette una lettura chiara delle informazioni riportate.

Acquista su Amazon.it (€39,8)

 

 

 

BORLETTI CDJB15

 

Questo calibro digitale da 150 mm di Borletti progettato per uso domestico dispone di una buona precisione al centesimo che i consumatori hanno davvero gradito. Come tutti i calibri digitali a basso costo, anche questo perde qualche decimo nelle misurazioni, un dettaglio trascurabile nel caso lo si adoperi a livello hobbistico.

Ci sono state diverse lamentele sul packaging di scarsa qualità dell’articolo, infatti la scatola di plastica potrebbe premere sul bottone on\off del calibro e consumare così la batteria inutilmente.

Un altro difetto sta nei materiali scelti per la sua produzione, l’asta in metallo si arrugginisce nel tempo, cosa che può dare non poche difficoltà nelle rilevazioni fino a rendere il calibro quasi inutilizzabile. Insomma, non è il miglior prodotto del suo genere in vendita, ma sono pochi i calibri da 150 mm acquistabili a questo prezzo.

Acquista su Amazon.it (€29,6)

 

 

 

Come utilizzare un calibro digitale

 

Il calibro è uno strumento di precisione che consente di effettuare i rilevamenti della misura di lunghezza. Ma per essere più precisi, diciamo che il calibro misura larghezza, profondità, diametro e distanza tra facce piane. Chiaramente parliamo di piccole misure essendo la scala del calibro in millimetri.

 

 

La prima regola

Proprio perché si tratta di uno strumento di precisione, la prima regola è tenerne una cura maniacale. Va custodito e tenuto al riparo dagli urti. Detto in modo brutale, se il calibro vi cade da mano, vi conviene buttarlo perché potrebbe non essere più affidabile nell’effettuare le misurazioni. Non parliamo solo del calibro digitale, ciò vale anche per il classico calibro a corsoio. Anche una piccola caduta, infatti, potrebbe portare a una misurazione errata.

 

Le tre lunghezze

In generale, come anticipato in apertura, un calibro serve per tre tipi di misurazione: le dimensioni esterne, quelle interne e la profondità. Ma adesso proviamo ad ampliare il discorso. Quando parliamo di dimensioni esterne ci riferiamo a larghezza, la lunghezza, il diametro esterno, lo spessore e la distanza tra due superfici.

Quando, invece parliamo di dimensioni interne ci riferiamo alla distanza che sussiste internamente tra due superfici oppure al diametro interno. Infine la profondità, pensiamo a quella di un foro sul muro, giusto per fare un esempio.

 

Per la misurazione esterna

Ora entreremo ulteriormente nel dettaglio. Come potete notare, il calibro, che sia digitale oppure no, ha quattro becchi, due da un lato e due dall’altro.

Per adesso ci concentreremo su quelli più grandi. Questi servono per le misurazioni esterne, immaginate, ad esempio, voler conoscere lo spessore esatto del vostro tavolo. Spingere il corsoio verso il basso e poi fatelo risalire fino a stringere, come in una morsa, le due facce del tavolo. L’esatta misura potrete leggerla sul display che coincide con il corsoio.

 

 

Per la misurazione interna

Mettiamo il caso che vogliate conoscere il diametro di un bicchiere, ma non quello esterno bensì quello interno. In questo caso dovete servirvi dei becchi più piccoli, estendendoli fino a toccare i due punti opposti del diametro del bicchiere.

 

Per la profondità

In questo caso, servendovi di una superficie di riferimento, dovete agire sul corsoio facendo in modo che l’asta di profondità tocchi il fondo, per esempio, di una cavità.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status