fbpx

Il miglior corno portafortuna

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

 

Corni portafortuna – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Ci sono credenze che persistono nel tempo, anche se queste non hanno alcun fondo di verità. Le persone scaramantiche, ad esempio, ritengono che il miglior corno portafortuna sia un valido amuleto. Altre, invece, lo considerano come un grazioso ciondolo e nulla più. Ma può anche essere una forma simbolica per augurare buona fortuna senza per questo affibbiargli chissà quali poteri. Per tutte queste ragioni abbiamo deciso di scrivere una guida sui migliori corni portafortuna del 2019. Tra i nostri consigli d’acquisto figurano anche questi due e per i quali vorremmo faceste una comparazione, a cominciare da Ten – Rosso, un vero e proprio concentrato di amuleti, ideale per chi è particolarmente scaramantico. Più elegante è Soulbead – peperoncino rosso, un ciondolo d’argento a forma di corno.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior corno portafortuna

 

Come scegliere un buon corno portafortuna? Certamente non in base alla sua efficacia. Ci spiace deludere quanti ci credono, ma non trarrete alcun tipo di beneficio da simile oggetto. Se invece siete interessati alla mera estetica, allora avrete più di una possibile scelta dettata dai materiali. Di conseguenza tale oggetto può anche essere un’idea regalo di un certo valore. Perciò, volendo rispondere alla domanda, quale corno portafortuna comprare, rispondiamo che dipende dall’occasione. Ma proveremo a essere più chiari nel paragrafo seguente.

 

 

Guida all’acquisto

 

La diffusione del corno portafortuna

Se c’è un luogo, una città che più si identifica con il corno portafortuna, questa è Napoli. Tuttavia l’amuleto è diffuso un po’ in tutto il meridione dove si credeva (e in alcuni casi probabilmente ancora si crede), abbia una valenza contro il malocchio e la cattiva sorte in generale. È interessante una curiosità: a quanto pare è l’amuleto più diffuso tra i giocatori d’azzardo, almeno per quanto concerne l’Italia.

Ma perché il corno è ritenuto di buon augurio? Innanzitutto per la sua forma fallica, come sempre accade nelle società e comunità patriarcali. È simbolo di virilità, fertilità e forza fisica. Inoltre il colore rosso è visto come simbolo di forza, perché rimanda al fuoco e al sangue.

 

Da regalare

Sempre secondo la tradizione, per essere davvero efficace contro sfortuna e malocchio, un corno portafortuna, oltre a essere rosso, deve essere realizzato a mano, in modo che chi l’ha creato abbia infuso le proprie energie positive. Non manca un detto popolare partenopeo che identifica quali siano le caratteristiche indispensabili per questo talismano in modo che sia davvero tale.

Deve dunque essere dunque “tuosto, stuorto e cu ‘a ponta” che tradotto suona come “duro, storto e con una punta. Ultima cosa fondamentale da sapere è che perché sia efficace un oggetto di questo tipo non può essere acquistato ma deve essere ricevuto in dono, dunque compratelo e regalatelo, così da augurare buona fortuna al destinatario del presente.  

 

 

I materiali

I corni portafortuna possono essere realizzati in diversi materiali. Se si tratta di un souvenir, generalmente sono realizzati in plastica. Sono molto leggeri ma comunque resistenti. Ovviamente un corno di plastica non può essere adatto a un regalo. In questo caso, generalmente, si può scegliere tra l’argento, l’oro o il corallo.

Quest’ultimo può anche avere una coroncina in oro o argento. Ora, essendo il rosso il color naturale del corno napoletano portafortuna, la scelta più ovvia ci pare quella del corallo.

 

I migliori corni portafortuna del 2019

 

Di seguito trovate una classifica da noi stilata che vi aiuterà a individuare più facilmente quelli che noi riteniamo il corno rosso portafortuna più meritevole delle vostre attenzioni. Per ogni corno selezionato c’è una recensione che evidenzia pregi e difetti dell’oggetto, scritta tenendo anche conto delle opinioni espresse da altri acquirenti. Dobbiamo dire che sul mercato ci sono parecchie offerte interessanti, anche per quanto riguarda corni della migliore marca. Noi vi proporremo quelli più venduti online.

 

Prodotti raccomandati

 

Ten – Rosso

 

A questo portachiavi non manca davvero nulla in fatto di amuleti portafortuna. Oltre al classico corno, infatti, ci sono un quadrifoglio e una coccinella così da far fronte a tutte le esigenze, credenz e tradizioni. La qualità dei materiali (acciaio) è stata ritenuta molto buona da chi è entrato in possesso di questo oggetto.

Gli amuleti sono ben rifiniti ma secondo alcuni sono grandicelli e considerato che ne sono ben tre, questo potrebbe causare qualche problema di comodità, soprattutto a chi è abituato a tenere le chiavi nella tasca dei pantaloni.

Ottima anche la confezione: il portachiavi è venduto all’interno di una scatolina che lo rende una graziosa idea regalo magari per augurare buona fortuna a chi compra una auto o una casa nuova, fate voi.

Acquista su Amazon.it (€15,9)

 

 

 

Soulbead – peperoncino rosso

 

Trattasi di un ciondolo d’argento sterling 925 a forma di corno. La lavorazione artigianale è di buona qualità. Il ciondolo è compatibile con la maggior parte di bracciali e collane. In generale l’oggetto è ben rifinito tranne che per quanto riguarda la punta: molte persone hanno lamentato il fatto che sia scolorita.

Per il resto la smaltatura è ben eseguita. Poco curata la confezione, tanto è vero che viene venduto all’interno di una comunissima e anonima bustina di plastica. Tale condizione ci porta a non ritenere il corno adatto a un regalo. Inoltre le dimensioni sono piuttosto piccole, almeno è ciò di cui si lamentano diversi acquirenti. Giudicato favorevolmente, invece, il prezzo e questo ha probabilmente contribuito a farlo diventare uno dei corni più venduti.

Acquista su Amazon.it (€29)

 

 

 

Morellato – Rosso

 

Lo Charme Morellato è realizzato in acciaio ed è ben smaltato. Il colore rosso, ma più in generale, la smaltatura, simulano alla perfezione un oggetto di vero corallo. La fattura è sicuramente di buon livello. Il ciondolo si può applicare sia a bracciali sia a collante, non è molto grande ma tutto sommato crediamo che le dimensioni siano adeguate allo scopo. Il sistema di aggancio è sicuramente pratico ma sinceramente per noi è tutt’altro che elegante.

La soluzione del moschettone è antiestetica. Avremmo preferito una scelta diversa, magari meno pratica ma più elegante. A parte questo, Morellato è un marchio affidabile e lo ha dimostrato anche con questo prodotto che, siamo certi, non mancherà di incontrare svariati estimatori.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Portachiavi – Napoletani 

 

Un cornetto napoletano fatto in Cina? Accade anche questo nell’epoca della globalizzazione e del made in China. Il portachiavi è di modesta fattura, del resto il suo costo è molto basso dunque aspettatevi un oggetto di plastica. Esteticamente si presenta bene: il rosso è vivo e la coroncina ben realizzata. La ghiera a cui si agganciano le chiavi sembra invece troppo sottile. Le dimensioni del cornetto sono abbastanza generose visto che l’oggetto misura 5 cm.   

Il prodotto è piuttosto leggero ma non crediamo rappresenti un grosso problema. Il suo più grosso difetto è che non porta fortuna ma almeno vi aiuta a non perdere le chiavi… si spera!

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Ciondolo – in Argento 800

 

Questo ciondolo è fatto in argento 800. È piccolo, siamo sui 2 cm più o meno. La forma è ben realizzata ma abbiamo notato qualche sbavatura, seppur piccola, per quanto concerne la smaltatura. Ciò detto, il rosso impiegato è davvero molto bello. Una menzione la merita assolutamente la confezione che accompagna l’oggetto: davvero ben fatta molto elegante. Che dire, con simili caratteristiche il cornetto si presta come simpatica idea regalo.

È un prodotto artigianale e lo si capisce a vista d’occhio ma cosa non meno importante, è un prodotto made in Italy. Il prezzo ci sembra essere adeguato alla qualità del cornetto. È sicuramente un oggetto da tenere in considerazione sia per uso personale sia, come detto in precedenza, per un regalo.

Acquista su Amazon.it (€14,5)

 

 

 

Come utilizzare un corno portafortuna

 

Non è vero ma ci credo. Spesso incolpiamo la sorte per i nostri fallimenti o per qualsiasi altro evento negativo. Fare gli scongiuri è una pratica tutt’altro che sparita. C’è chi tocca ferro e chi non si separa dal suo amuleto come il corno portafortuna.

È associato a Napoli ma è diffuso in tutto il meridione, anche se ne trovano persino nelle metropoli settentrionali. Non saremo noi a dirvi che vincerete una bella sommetta (il corno è diffuso tra i giocatori) ma sappiate che potete anche usarlo come bigiotteria.

 

 

L’attivazione del corno

Innanzitutto il corno, per essere efficace non va comprato, bisogna riceverlo in dono. Ciò non basta perché bisogna attivarlo, Vediamo come si fa. La persona che riceve il dono deve tenere la mano sinistra aperta. Con la punta del corno si punge il palmo. Attivazione conclusa.

 

Fatto a mano

Ci sono altri requisiti da soddisfare affinché il corno sia efficace contro la cattiva sorte. È importante che l’amuleto sia stato realizzato a mano perché il fabbricante deve rilasciare la sua positività nell’oggetto. Il materiale da usare è il corallo perché si ritiene che abbia il potere di scongiurare il malaugurio e di proteggere le donne in dolce attesa.

 

Portatelo sempre con voi

Il potere protettivo e ben augurante del corno portafortuna ha una portata limitata nel senso che per essere efficace dovete tenerlo sempre con voi e, all’occasione, sfregarlo. Se lo lasciate a casa, magari in un cassetto, anche se vi è stato regalato, costruito in corallo e attivato come prevede la tradizione, non funzionerà.

 

 

L’utilizzo migliore

Tradizioni e credenze a parte, il miglior uso che si possa fare di un corno portafortuna è come un ciondolo. Consideratelo nulla più che un oggetto di bigiotteria oppure gioielleria. Fatto di corallo va bene ma considerato che questo materiale non ha nessun potere, potete anche optare per l’oro o l’argento. Se non volete spendere troppi soldi, va bene anche la plastica ma converrete con noi che si tratta di una soluzione per nulla elegante.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status