fbpx

Il miglior corso di cinese

Ultimo aggiornamento: 19.09.19

 

Corsi di cinese – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Se siete indecisi su quale corso di cinese comprare o semplicemente volete avere qualche consiglio prima di mettere mano al portafoglio, vi invitiamo a leggere attentamente la nostra guida. La lingua cinese richiede uno studio attento e sistematico, pertanto, scegliere il corso più adatto alle proprie esigenze è fondamentale al fine di non abbandonare tutto dopo poche lezioni. I prodotti più apprezzati dagli utenti sono Il cinese per gli italiani Corso base, utilizzato con successo anche da chi non ha mai studiato la lingua orientale, grazie a un approccio omnicomprensivo, e Il cinese per gli italiani Corso intermedio, naturale continuazione del testo precedente e adatto quindi a chi ha già una buona conoscenza delle basi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior corso di cinese

 

Se avete deciso di apprendere una lingua complicata come il cinese, ma non avete idea di dove iniziare o di come farlo, non perdetevi d’animo e seguite la nostra guida. Troverete consigli d’acquisto per scegliere il miglior corso di cinese in vendita sul mercato oltre a una lista di offerte più popolari tra i consumatori.

 

 

Guida all’acquisto

 

Lingue straniere

L’approccio allo studio di un idioma straniero è molto diverso in base alla lingua che si sceglie. Partendo dal presupposto che tutte le lingue del mondo hanno origine da ceppi ben precisi, queste si sono poi differenziate enormemente quando i vari agglomerati umani si sono suddivisi, dando origine a micro gruppi con caratteristiche proprie.

La nostra lingua deriva dal ceppo indoeuropeo di cui fanno parte le lingue germaniche, romanze, slave e indo-iraniche. Apprendere una di queste lingue, facendo la nostra parte del gruppo delle lingue romanze, è molto più semplice rispetto a una asiatica, sia per quanto riguarda l’esposizione, sia se consideriamo lo scambio linguistico avvenuto nei secoli.

Decidere di apprendere il cinese, quindi, potrebbe essere una vera e propria sfida dal momento che rappresenta un mondo completamente diverso rispetto al nostro.

Il primo passo per chi è molto determinato, quindi, è quello di capire come scegliere un buon corso di cinese, che possa guidarvi passo passo nella produzione scritta e orale.

 

Il corso

I prodotti venduti sul mercato sono diretti a fasce ben specifiche di utenti. È possibile trovare diverse tipologie di testi, da quelli per bambini, molto semplici ma in grado di stimolare i loro naturali processi di apprendimento, fino a quelli per universitari che hanno invece deciso di studiare in modo sistematico questa lingua, senza dimenticare chi invece ne ha bisogno unicamente per quanto riguarda i rapporti commerciali.

Nelle nostre recensioni specifichiamo in modo attento e preciso la tipologia di testo, non dovrete quindi preoccuparvi di optare per un prodotto che non faccia al caso vostro. Tuttavia, vi consigliamo di valutare attentamente il vostro livello di preparazione in materia ed evitare di acquistare un corso eccessivamente avanzato qualora non abbiate molto tempo da dedicare allo studio, preferendogli qualcosa di più elementare.

 

 

Materiale multimediale

Il cinese, oltre a richiedere una buona memoria per poter ricordare l’enorme mole di caratteri necessaria ad avere un minimo di competenza sia nella scrittura sia nella lettura, è una lingua che dal punto di vista della produzione orale potrebbe presentare più di qualche problema per noi italiani.

Ogni parola, infatti, può essere riprodotta con quattro toni diversi, cambiando radicalmente il significato della stessa. Al fine di esercitarsi e riuscire a capire come vanno pronunciate le parole è indispensabile per i principianti avere a disposizione un CD audio con delle tracce che possano aiutarvi al meglio.

Non sottovalutate quindi i prodotti che includono tale comodità, anche se hanno un costo leggermente superiore.

 

I migliori corsi di cinese del 2019

 

La classifica dei migliori corsi di cinese del 2019, non potendoci basare sulle migliori marche poiché parliamo di libri, è stata realizzata prendendo in considerazione il grado di soddisfazione degli utenti.

Attraverso i loro commenti ci è stato possibile effettuare una comparazione che non si concentrasse unicamente sul semplice confronto dei prezzi ma anche sull’approccio dei testi. Analizzate dunque con noi pregi e difetti di ogni prodotto.

 

Prodotti raccomandati

 

Il cinese per gli italiani Corso base

 

Tra i prodotti più venduti della nostra classifica spicca questo corso base scritto da Federico Masini, coadiuvato da lettori cinesi. Rispetto ad altri corsi di cinese, quelli della linea proposta da Hoepli forniscono un supporto didattico che si estende dalla pronuncia fino alla scrittura dei caratteri, rivelandosi strumenti a tutto tondo. Il testo è inoltre dotato di esercizi alla fine di ogni capitolo che permettono di consolidare le conoscenze acquisite.

Gli utenti che hanno avuto modo di provarlo sostengono che potrebbe essere eccessivamente approssimativo se non si ha una conoscenza di base minima, come per esempio l’ordine di scrittura dei singoli tratti dei caratteri. Non per tutti quelli proposti, infatti, vi verrà spiegato come vanno scritti, rendendolo un testo interessante ma da affiancare necessariamente ad altro materiale didattico.

Il corso, comunque, fornisce tutto quanto è necessario per poter sostenere autonomamente il livello A2 del test HSK, anche conosciuto come Chinese Proficiency Test.

Un buon testo per iniziare a conoscere questa lingua particolarmente difficile per noi italiani. Il volume 1 è adatto ai principianti e offre una serie di esercizi, alla fine di ogni capitolo, per capire il proprio grado di apprendimento.

Pro
Pronuncia:

Oltre a proporre i diversi tipi di caratteri, il testo insegna anche a pronunciare ogni singola parola nel modo corretto.

Livello A2:

Con questo testo si può sostenere il test HSK di livello A2, se serve avere un riconoscimento scritto di quanto imparato.

Esercizi finali:

Al termine di ogni capitolo il testo propone una serie di esercizi inerenti a quanto trattato, utili per capire il proprio grado di preparazione.

Contro
Scrittura:

Secondo il parere degli utenti che hanno acquistato questo corso base, non è ben spiegato come riprodurre tutti i singoli tratti dei caratteri.

Acquista su Amazon.it (€27)

 

 

 

Il cinese per gli italiani Corso intermedio

 

In seconda posizione troviamo il secondo volume della serie di Hoepli “Il cinese per gli italiani” proposto da Federico Masini e Anna di Toro. Il testo è la naturale continuazione del prodotto visto precedentemente e dovrebbe essere dunque preso in considerazione solo da chi ha già studiato il volume 1 o da chi ha delle solide basi della lingua e necessita di un testo avanzato.

Trattandosi di un prodotto scelto anche da determinati corsi universitari, si presta molto bene all’utilizzo per la preparazione del livello B1 e B2 del test internazionale HSK, tuttavia è bene sottolineare che richiede uno studio attento e costante poiché dopo la decima unità non troverete più testi con l’ausilio della trascrizione in caratteri latini denominata Pinyin, ma unicamente i caratteri con il loro tono.

Alcuni acquirenti che hanno utilizzato questo corso da autodidatti hanno riscontrato qualche difficoltà con l’apprendimento della grammatica.

Dopo aver seguito il corso base si può pensare al corso intermedio, sempre proposto nella collana Hoepli “Il cinese per gli italiani”. È utile anche per chi segue corsi universitari di lingua cinese, in quanto consente la preparazione per conseguire i livelli B1 e B2 del test internazionale HSK.

Pro
Livello superiore:

Questo testo è il naturale proseguimento di quello sopra descritto, visto che consente di approfondire ulteriormente lo studio della lingua cinese.

Test B1 e B2:

Il corso permette di conseguire la certificazione B1 e B2 del test internazionale HSK ed infatti è utilizzato anche per corsi universitari.

Testo schematico:

La disposizione del testo a schemi aiuta nella comprensione e nello studio, coadiuvato anche dalle tante illustrazioni presenti.

Contro
Autodidatta:

Questo corso non va bene per chi decide di imparare il cinese con il fai da te, in quanto alcune parti, se non si hanno solide basi della lingua, sono di difficile comprensione.

Acquista su Amazon.it (€27,96)

 

 

 

Cinese & affari

 

A seguire, come si può dedurre dal titolo del corso, abbiamo un testo pensato per tutti coloro che hanno bisogno di un manuale pratico di cinese commerciale.

Non si può negare che la Cina stia vivendo da circa un decennio un vero e proprio boom economico, con espansione a livello internazionale. Gli utenti che hanno già competenze linguistiche di base del cinese mandarino, attestate da un livello B1 o B2 del Chinese Proficiency Test , possono utilizzare il corso Cinese & affari per sviluppare ulteriormente il lessico commerciale.

Il testo è suddiviso in nove unità che aiutano gli studenti a seguire il percorso di compravendita di prodotti in Cina, iniziando dai contatti con le aziende fino a quando non sono stipulati i contratti. All’interno di ogni lezione sono presenti testi di e-mail commerciali, dialoghi quotidiani e anche dettagli sulla grammatica utilizzata nei vari casi. Non si tratta però, come specificato, di un testo adatto ai principianti.

Questo corso è ideale per chi deve intrattenere rapporti commerciali con la Cina e vuole parlare con la controparte nella lingua locale. Il volume è pensato per chi ha già superato i livelli B1 o B2 del Chinese Proficiency Test, quindi poco utile per chi non ha dimestichezza con la lingua.

Pro
Affari:

Questo testo è indispensabile per chi tratta affari con la Cina e, come spesso accade,  si deve esprimere nella lingua locale per intrattenere rapporti commerciali.

Testi preparati:

Anche una semplice e-mail commerciale viene esposta in questo corso con un testo ideale per far capire alla controparte cinese quello che si desidera.

Dialoghi:

Il nuovo corso Cinese & Affari è condito da una serie di dialoghi quotidiani che servono per affinare le proprie competenze con la lingua cinese.

Contro
Livello alto:

Se non si è conseguita almeno la certificazione al livello B1 o B2 del Chinese Proficiency Test, questo corso è inutile in quanto troppo difficile.

Acquista su Amazon.it (€22,86)

 

 

 

Corso di lingua cinese elementare con CD-ROM

 

Il corso di lingua cinese elementare Bulfoni ha un vantaggio rispetto a quelli visti finora: è dotato di CD-ROM. L’importanza di un supporto multimediale non è da sottovalutare, soprattutto per tutti quegli utenti che iniziano a studiare questa lingua partendo da zero.

Le lezioni del corso sono diciotto e ognuna presenta la grammatica e le forme sintattiche del cinese mandarino moderno. A differenza di testi specialistici, l’autrice ha cercato di utilizzare un modo di espressione semplice e immediato, semplificando dove necessario.

Nel CD sono presenti dei file audio che vi aiuteranno a capire meglio la pronuncia delle parole e vi guideranno al meglio in ognuna delle lezioni.

Secondo gli utenti si tratta di un testo ideale per introdurre i più piccoli alla lingua cinese, permettendo loro di apprendere facilmente la struttura della frase e i vocaboli più comuni.

Senza dubbio la caratteristica principale di questo corso di cinese elementare è la presenza di un comodo CD-ROM contenente file audio, che aiutano non poco nella pronuncia delle parole, ostacolo maggiore per chi parla le lingue latine.

Pro
CD-ROM:

Nella nostra guida per scegliere il miglior corso di cinese abbiamo scelto una versione contenente un utile CD-ROM, che aiuta a capire come si pronunciano le parole.

Semplice:

L’autore ha scelto un approccio davvero molto semplice per spiegare la lingua cinese, tanto che questo corso è indicato anche per i bambini.

Lezioni:

Il corso si suddivide in 18 lezioni che offrono un’infarinatura generale sulla grammatica e sulla sintassi del cinese mandarino moderno.

Contro
Costo:

Non si tratta di un prodotto a prezzi bassi, per cui dovrete essere disposti a spendere un po’ di più pur di apprendere bene la lingua.

Acquista su Amazon.it (€28,05)

 

 

 

Cinese per bambini Vol.2

 

L’ultimo testo della nostra lista è un corso di cinese per bambini in formato Kindle, ideale quindi per essere studiato insieme ai propri genitori su un tablet o apposito e-reader.

Il volume in questione è il numero due di una collana in cinque testi pensata per i più piccoli e che ha come scopo quello di insegnare a riconoscere i caratteri e tracciarne i primi tratti fino alla formazione delle parole.

Sono inoltre presenti dei test che permettono di controllare il livello di conoscenza raggiunto.

Secondo i consumatori si tratta di un ottimo prodotto, dal prezzo estremamente contenuto, che può aiutare i bambini a sviluppare anche la memoria spaziale.

L’unico inconveniente è la mancanza di un supporto cartaceo, sarete quindi costretti ad acquistare anche un e-reader qualora non ne possediate uno.

Non è un prodotto adatto per adulti o comunque giovani ragazzi che beneficerebbero maggiormente di un corso appositamente pensato per loro.

Se non sapete dove acquistare un buon corso di cinese per bambini, ecco qui il secondo volume di questa versione per eBook reader Kindle, che quindi ha come prerogativa un prezzo molto conveniente. Il testo insegna ai bambini a riconoscere i caratteri e a scrivere le prime parole.

Pro
Per Kindle:

Non un tomo pesante ma un semplice volume in formato digitale, da caricare sul proprio eBook reader Kindle per averlo sempre pronto.

Prezzo:

Questo corso è il più economico tra quelli proposti in questa guida, visto che è offerto solo nel formato digitale.

Test:

Per valutare il livello di apprendimento dei bambini sono proposti dei semplici test da svolgere al termine di ogni sessione del corso.

Contro
Solo digitale:

Se non si possiede un eBook reader Kindle, non si può utilizzare questo corso, visto che non ne esiste una versione cartacea.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status