Il miglior costume da bagno per donna

Ultimo aggiornamento: 25.03.19

 

Costumi da bagno per donna – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Scegliere il costume più adatto al proprio corpo è importante per esaltare le curve e minimizzare i difetti fisici. Le donne più magre possono tranquillamente orientarsi su un bikini a triangolo, mentre le curvy possono nascondere la pancia e le rotondità di troppo con un modello intero. Qual è il miglior prodotto per chi vuole utilizzarlo anche in piscina? Fate caso ai materiali, che devono essere resistenti al cloro e asciugarsi in fretta. Date uno sguardo alla nostra guida, che può darvi validi spunti dai quali prendere esempio. Se non ne avete il tempo, ecco un anticipo della nostra selezione. Speedo Sports Logo Mdlt Af è in tessuto Endurance 10, resistente al cloro e agli usi. Inoltre asciuga in fretta per non dover subire la fastidiosa sensazione di bagnato. Ci ha convinto anche Bikinicolors Bikini – a Fascia, per le sue ondulazioni che aiutano a nascondere le imperfezioni. Disponibile in molti colori, può essere selezionato con la brasiliana, al posto del solito slip, e vanta un materiale come la microfibra, che gli consente di asciugare in fretta.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior costume da bagno per donna

 

Trovare il giusto costume da bagno dipende molto dalla propria conformazione fisica e dallo scopo per il quale lo si vuole acquistare. Per il mare è preferibile un modello che metta in risalto i propri punti forti, per la piscina uno dal tessuto resistente.

Abbiamo ideato una guida che possa darvi dei consigli su come comprare quello più adatto a voi. Confrontate i prezzi e le caratteristiche dei prodotti presenti nella classifica più in basso, perché potreste trovarne uno che collimi con il vostro budget.

Guida all’acquisto

 

Per le magre e le curvy

Se siete particolarmente attente a non indossare abiti che possano mettere in rilievo i vostri difetti, farete lo stesso con il costume da bagno. La migliore marca per voi allora sarà quella che vi garantisce di sfoggiare un look impeccabile e di nascondere anche qualche chilo di troppo.

Questo problema non si pone per le magre, che possono tranquillamente optare per un bikini a triangolo, magari con i laccetti sui fianchi, per far risaltare la propria tonicità. Le curvy, invece, dovranno indirizzarsi su un modello intero e di colore opaco, in grado di mettere in evidenza il seno, se ha la parte superiore a balconcino.

Se non avete molta pancia, potete acquistare anche voi un due pezzi a patto di evitare quelli più sgambati, che rischiano di farvi sembrare più basse. Per fugare ogni dubbio, date un’occhiata alle recensioni di altre utenti che hanno potuto provarlo prima di voi.

 

Per le morfologie più diffuse

Molte donne hanno la cosiddetta “morfologia a pera”, ovvero spalle strette e fianchi larghi. Tra i tanti modelli sul mercato, quello da preferire sarà senza dubbio il bikini, meglio se con il reggiseno imbottito e i laccetti da allacciare al collo, per esaltare la parte superiore del corpo.

Lo slip dovrà invece essere sgambato e a vita bassa: è preferibile al costume intero, che invece tende ad abbassare e a mettere in evidenza il girovita. Un’altra tipologia molto diffusa è quella a 8, ovvero spalle della stessa dimensione dei fianchi e vita stretta.

In questo caso è possibile variare e selezionare un modello a due pezzi o uno intero, a patto di non sceglierne uno che tenda ad appiattire troppo le vostre forme. Chi deve invece combattere con l’annoso problema della pancetta, non può che rivolgersi a uno slip a vita alta.

Se non vi convince, provate il tankini, un nuovo modello di costume che ha la parte superiore a canottiera, pensata per minimizzare un difetto come il ventre non tonico.

I materiali più indicati

Se il prezzo non è un problema per voi, scegliere il costume da bagno diventa un’operazione ancora più semplice. Chi ama nuotare, anche d’inverno in piscina, deve selezionare un modello resistente al cloro, meglio se in materiale come il neoprene, quello utilizzato per le mute da sub.

Il suo vantaggio è anche quello di asciugare in meno tempo, permettendovi di rimanere asciutti e di non dover sopportare la fastidiosa sensazione di bagnato troppo a lungo.

 

I migliori costumi da bagno per donna del 2019

 

Ecco qui i cinque modelli che ci hanno maggiormente colpito tra quelli venduti online. Se non sapete come scegliere un buon costume da bagno per donna, date un’occhiata alle offerte che abbiamo esaminato per voi.

 

Prodotti raccomandati

 

Speedo Sports Logo Mdlt Af

 

Se nuotare è una passione che non si limita unicamente al periodo estivo, trovare quello giusto tra i vari costumi da donna per la piscina è un’impresa necessaria. Solo con un modello valido vi sarà possibile stare in acqua tutto il tempo che desiderate e ottenere prestazioni valide, qualsiasi stile pratichiate.

Speedo è un marchio leader del settore e vi propone un articolo fatto di un tessuto davvero durevole, come l’Endurance 10. Questo materiale è pensato proprio per avere maggiore resistenza al cloro, così da poterlo usare tutto il tempo che volete.

Inoltre si asciuga molto rapidamente e non lascia addosso la fastidiosa sensazione di bagnato, una volta usciti dalla vasca. Gli utenti ne apprezzano l’elasticità e la vestibilità, così da poterlo indossare senza avvertire fastidi.

I colori a disposizione sono vari, come anche le taglie, ma alcune acquirenti mettono in guardia dall’ordinare quella che si indossa di solito, in quanto il costume veste abbastanza largo.

Puntare alla marca migliore aiuta di certo a trovare in un sol colpo buona qualità e design accurato. Ecco come si presenta questo bel modello della Speedo, di seguito ricapitoliamo in pochi punti le caratteristiche essenziali.

Pro
Materiale tecnico di qualità:

L’endurance 10 impiegato come tessuto per la realizzazione di questo costume lo rende particolarmente adatto all’uso intensivo in piscina. Resiste all’azione decolorante del cloro.

Design piacevole:

La forma è disegnata per vestire comodamente le forme delle atlete che passano tanto tempo in vasca e che non devono sentire scomodo il costume sulla pelle.

Tanti colori a scelta:

Anche l’occhio vuole la sua parte e questo costume è disponibile in tante varianti e combinazioni di colore per trovare quella che soddisfi meglio il proprio senso estetico.

Contro
Occhio alla vestibilità:

Se non avete già acquistato altri modelli della stessa marca, preventivate la possibilità di perdere un po’ di tempo prima di trovare la taglia che vesta al meglio la vostra corporatura. Non essendo il modello più economico sarà bene assicurarsi di trovare l’ottimo in base alla propria statura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bikinicolors Bikini – a Fascia

 

Se nuotare è una pratica che non amate fare solo d’estate, trovare un costume resistente è l’idea più giusta per risparmiare denaro. Bikinicolors può venirvi in aiuto con il suo modello che soddisfa tutti i gusti: sono molti infatti i colori messi a disposizione dall’azienda.

Potrete scegliere anche il modello che preferite, se quello con lo slip in abbinamento o con la brasiliana, per mettere in mostra le curve. Il pezzo superiore potrà essere lasciato unico oppure separato tramite un laccio in coordinato.

La particolarità di questo modello è il contorno arricciato, che lo rende meno fasciante e più adatto a chi ha qualche chiletto da nascondere. La microfibra della quale è costituito si asciuga molto in fretta, per cui non dovrete aspettare molto prima di rivestirvi.

A molti piace il fatto che sia made in Italy ma un po’ meno il prezzo, non molto contenuto, e la vestibilità, in quanto le taglie sembrano essere più grandi del normale.

Pro
Disponibilità:

Non sarà necessario rinunciare alle vostre preferenze se sceglierete il costume due pezzi di Bikinicolors, in quanto sono molti i colori a disposizione.

Modello:

Se avete delle curve da mettere in mostra, potrete selezionare il modello con la brasiliana al posto del semplice slip e optare per una fascia superiore che si divida tramite un laccio.

Contorno:

Un particolare molto apprezzato è il contorno arricciato, che aiuta a nascondere le imperfezioni o le eccessive rotondità, creando movimento.

Materiale:

Quello utilizzato per questo prodotto è la microfibra, che ha il vantaggio di asciugare molto in fretta.

Contro
Prezzo:

Se state cercando un prodotto che costi poco, non è questo ciò che fa per voi. Si deve però tenere anche conto della qualità di questo costume.

Taglie:

Non poche utenti hanno riscontrato che le taglie non si addicono alle misure che si è soliti indossare, in quanto vestono più ampie.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Slazenger intero da nuoto

 

Un altro valido esempio tra i costumi da donna per il nuoto è quello di Slazenger, che viene ritenuto da molte uno dei più validi tra quelli presenti sul web. Si tratta di un modello intero, caratterizzato dalle spalline incrociate nella parte posteriore.

Le cuciture piatte aiutano a non creare molto attrito durante la nuotata mentre la fodera permette di proteggere il petto se si intende rimanere a lungo in acqua. Inoltre garantiscono una maggiore resistenza del prodotto che, come riporta la ditta, può essere anche lavato in lavatrice.

Gli utenti si dicono contenti per la qualità ma non tanto per il prezzo, che risulta essere un po’ troppo alto secondo la loro opinione. La disponibilità di molti colori permette però di selezionare quello che più aggrada, senza dover ripiegare su una tonalità che non soddisfa le aspettative.

Le taglie tra le quali scegliere sono tante, per cui questo viene ritenuto il miglior costume da bagno per donna, da chi solitamente fa fatica a trovare la propria.

I pareri positivi degli utenti eleggono questo modello tra i migliori per essere usato in piscina. La sua fattura è studiata per migliorare le performance delle atlete durante gli allenamenti. Rivediamo brevemente quali sono i punti salienti che lo descrivono.

Pro
Con cuciture piatte:

Le speciali cuciture servono a ridurre l’attrito dell’acqua e così non limitare la velocità quando si è in vasca e ci si allena per le gare.

Facile da lavare in lavatrice:

La manutenzione del costume è semplificata dalla possibilità di sopportare il lavaggio in macchina senza sgualcirsi o perdere elasticità.

Tante taglie disponibili:

Anche se in un primo momento possono sembrare davvero troppe le misure tra cui scegliere, in questo modo si è certi di trovare esattamente la più adatta alle proprie curve.

Contro
Manca un sostegno per il seno:

Chi ha qualche anno o il seno un po’ cadente potrebbe non gradire la vestibilità di questo modello che non prevede nemmeno un sostegno con gli elastici a incrociare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Aleumdr Sexy

 

Un modello che ha conquistato molti utenti per i suoi colori è quello di Aleumdr, che può essere scelto in una delle numerose fantasie disponibili. Potrete optare per il cangiante dal blu al verde oppure dal rosso al viola, oltre a optare per la tonalità oceano con inserti bianchi, a simulare la schiuma del mare.

In nylon ed elastan, è abbastanza elastico e cede un po’, evitando di creare il fastidioso effetto salsicciotto su chi ha qualche chiletto in più. Il problema più serio è dato dalle taglie, che non corrispondono sempre alle misure che si è soliti indossare, in quanto sembrano essere troppo larghi in alcuni casi.

Il pezzo superiore è a incrocio e imbottito, per dare risalto al seno, dotato di bretelline che possono essere rimosse per non lasciare traccia sulla pelle quando di prende il sole. Il costo è molto contenuto, tanto che è possibile acquistare diverse fantasie senza eccedere nella spesa.

Pro
Varietà:

Questo costume è disponibile in davvero tante varietà di colori e fantasie, per cui è in grado di accontentare le esigenze di tutte le utenti.

Materiali:

Il prodotto è composto da nylon ed elastan, quindi non è molto stretto ed evita di sottolineare accumuli di tessuto adiposo.

Stile:

Il pezzo superiore è imbottito e a incrocio, ideale per mettere in risalto il seno. I lacci possono inoltre essere rimossi, in modo da abbronzare bene la pelle.

Costo:

Il prezzo vantaggioso ne consente l’acquisto un po’ a tutti gli utenti, che possono anche scegliere diversi colori, per variare il look in spiaggia.

Contro
Misure:

Molte utenti incontrano difficoltà a trovare la taglia giusta, in quanto c’è chi sostiene che tendano a vestire grandi. L’azienda cerca di porre rimedio al problema proponendo una tabella grazie alla quale prendere le misure.

Acquista su Amazon.it (€14,99)

 

 

 

LATH.PIN  Trikini

 

Tra i costumi mare per donna che abbiamo esaminato, uno dei più venduti per il suo costo molto basso è quello di Lath.Pin, pensato per chi ha bisogno di contenere la pancetta. Si tratta infatti di un modello intero costituito da un reggiseno sostenitivo e una parte centrale in simil pizzo che nasconde il grasso in eccesso.

Le utenti ne apprezzano la varietà di colori e lo stile, oltre naturalmente al fatto di poterlo acquistare con pochi euro. Tuttavia la vestibilità risulta essere una parte problematica, in quanto, nonostante l’azienda riporti misure e coppe, non tutte le acquirenti ne riscontrano la corrispondenza.

Un altro aspetto poco gradito riguarda la mancanza di elasticità, che non permette di starvi molto comodamente se si sbaglia taglia, costringendo a restituire il prodotto. Qualche consumatrice ha però pensato di servirsene come sotto giacca, data appunto la trama traforata, anziché per il mare, donando un tocco di classicità in più al proprio outfit.

Ecco come portare eleganza e stile anche in spiaggia o sul bordo piscina. Rivediamo in breve le caratteristiche di questo bel modello integrale.

Pro
Coppe per reggere il seno:

Pur non essendo imbottito è comunque in grado di reggere bene il seno con le coppe sagomate.

Corpetto elegante:

L’effetto di pizzo è realizzato forando il tessuto in nylon e spandex in modo da ottenere un effetto molto gradevole e ricercato.

Molto economico:

Il prezzo è proprio accattivante. Uno tra i più bassi, specie considerando l’originalità del modello così poco convenzionale e adatto a far bella figura in caso di festa in piscina.

Contro
Veste meglio le corporature minute:

La nostra guida per scegliere il migliore costume da bagno per donna non poteva trascurare questo bel modello, anche se non è per tutte ma veste meglio chi ha una linea piuttosto snella.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

Come utilizzare un costume da bagno per donna

 

Vi state preparando per le prossime vacanze, oppure siete assidue frequentatrici della piscina? L’acquisto del costume da bagno, soprattutto per le donne, non è mai semplice. Considerando il numero di modelli in commercio, scegliere quello giusto potrebbe rivelarsi una vera impresa, per questa ragione abbiamo pensato di fornire una serie di pratici consigli per aiutarvi in questo intento.

 

 

Magra o curvy?

Il costume da bagno è un indumento che tende a mettere in risalto le forme del corpo. Se fate sempre attenzione a scegliere abiti che nascondono i vostri difetti, è ancora più importante valutare quale tipo di costume è più adatto alle vostre forme. Le ragazze curvy, ovvero più formose, possono optare per i modelli interi che mettano in risalto il seno, in modo tale da non evidenziare la parte dei fianchi. Il reggiseno a balconcino è ideale per chi è formosa, che può anche optare per un modello a due pezzi, evitando quelli particolarmente sgambati.

Se siete magre, è preferibile scegliere un bikini di qualsiasi tipo, magari con la chiusura a laccetto che consente di regolarla in modo personalizzato. Anche i costumi interi sgambati sono ideali per le ragazze dal fisico asciutto, a patto che non nascondano ulteriormente le forme del corpo.

 

La forma del proprio corpo

Passiamo adesso a un’altra considerazione da fare che riguarda la morfologia, non intesa come formosità e magrezza, ma come forma dell’intero corpo. In base alla valutazione della propria morfologia è possibile scegliere la tipologia di costume più adatto. Avrete già sentito parlare di “morfologia a pera”, ad esempio, che caratterizza coloro che hanno i fianchi larghi e le spalle strette.

In questo caso è preferibile scegliere dei bikini a due pezzi, meglio se la parte superiore è imbottita e i laccetti al collo, in modo tale da metterla in evidenza. Lo slip meglio se a vita alta, in modo tale da far risaltare il bacino stretto e nascondere l’ampiezza dei fianchi.

Se avete un corpo a clessidra, invece, la vostra vita è molto stretta, mentre le spalle e i fischi hanno la stessa larghezza. In questo caso è possibile scegliere modelli interi, così come i bikini. La vita bassa dello slip è destinata a coloro che non hanno la pancetta, in caso contrario, si può optare per le versioni a vita alta, in grado di minimizzare il difetto.

 

 

Attenzione ai materiali

Un altro elemento da valutare con attenzione riguarda i materiali utilizzati per la fabbricazione del modello preferito. Se avete la pelle delicata scegliete i modelli in cotone, molto morbidi ma che però si asciugano lentamente.

Se state cercando un modello da usare in piscina, meglio optare per il neoprene che resiste all’azione del cloro e ha il grande pregio di asciugarsi molto rapidamente. Le migliori marche offrono modelli di tanti colori e fantasie, quindi per quanto riguarda il design ci si può davvero sbizzarrire!

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Little Hand Bikini Push Up Senza Spalline

 

Un prodotto che non può mancare tra i nostri consigli d’acquisto è di certo un bikini da donna, modello gradito a gran parte delle acquirenti. Little Hand propone un articolo dal costo molto competitivo, che si presta a soddisfare qualsiasi tipo di budget.

I suoi due pezzi sono disponibili in diversi colori, per non contrastare con i vostri gusti, e anche in differenti taglie che appaiono corrispondere a quelle che di solito si indossano. Lo stile è il punto di forza di questo modello, che presenta una cerniera sulla parte superiore, atta a far trasparire un po’ di sensualità.

Alcune acquirenti mettono in guardia, però, sulla facilità con la quale si apre, specialmente se avete un seno importante. Lo slip è privo di laccetti e non è molto sgambato, per cui si addice anche a chi ha qualche chilo di troppo su fianchi e cosce.

Per il suo buon rapporto qualità/prezzo possiamo ritenerlo uno dei migliori costumi da bagno per donna del 2019.

Tante hanno gradito questo modello dal design intramontabile e di sicuro effetto in spiaggia. Se fate parte di quelle ragazze che preferiscono il design senza spalline, questo potrebbe essere il più adatto, anche per via di altri fattori interessanti.

Pro
Con push up:

Anche se non sono presenti le spalline, l’effetto di sostegno del seno è garantito dai ferretti e dalla sua funzione push up che evidenzia il décolleté con efficacia.

Per una tintarella integrale:

Chi preferisce una tintarella senza segni del costume, può apprezzare la possibilità di aprire davanti il reggiseno grazie alla pratica zip, che si richiude con altrettanta facilità senza sperticarsi in complesse operazioni sulla schiena.

Tra i più convenienti in circolazione:

Il prezzo, combinato con la buona qualità del tessuto e la grande gamma di colori disponibili ne fanno una soluzione da prendere in considerazione per fare grande scorta per tutta l’estate.

Contro
Slip poco sgambato:

Chi è in cerca del nuovo bikini e vuole puntare tutto sulla seduzione potrebbe non gradire lo slip molto coprente e poco sgambato che non slancia la linea della coscia.

 

 

ZhuiKun Bikini

 

Avete fatto una comparazione tra i vari modelli visti finora ma non sapete ancora quale costume da bagno per donna comprare? Date uno sguardo a quello di ZhuiKun, che può soddisfare le esigenze di chi ha una particolare passione per i paradisi tropicali.

La sua fantasia è infatti caratterizzata da fiori e pappagalli, con una prevalenza di tonalità verdi, gialle e rosse, che daranno brio al vostro stile. I modelli a disposizione sono due, uno con il reggiseno a triangolo e uno a fascia. Quest’ultimo ha la possibilità di essere allacciato anche al collo, tramite due laccetti, se avete un seno importante e volete un aiuto in più per farlo stare su.

Il tessuto è arricciato e la mutanda si lega ai due lati permettendo di minimizzare qualche difetto come i fianchi abbondanti. Le utenti si dicono molto soddisfatte dell’acquisto, data la qualità del prodotto e il prezzo accessibile.

Tuttavia le taglie sono molto strette, per cui è consigliabile optare per una o due in più.

Siete già pronte per le vacanze e non vi resta che scoprire dove acquistare il vostro prossimo bikini? Di seguito proponiamo un link che vi suggerisce il negozio che lo propone al miglior prezzo.

Pro
Molto sexy:

Gli slip sono a vita bassa e possono essere regolati su misura perché sono con laccetti che si legano. Il reggiseno è dotato di imbottitura che, all’occorrenza, si leva con facilità.

Stampa vivace e colorata:

Il tema esotico piace per la sua capacità di fare subito estate e party in spiaggia fino a notte.

Con laccetti o senza:

Si può scegliere se sorreggere il reggiseno con i laccetti al collo oppure se usarlo senza spalline per un’abbronzatura più uniforme.

Contro
Veste piccolo:

I prezzi bassi che lo contraddistinguono nascondono qualche magagna, la vestibilità è molto ridotta e ideale per chi ha una corporatura piuttosto esile.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.