Il miglior gasatore d’acqua

Ultimo aggiornamento: 30.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

Gasatori d’acqua – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

A chi non ha tempo di approfondire tutte le caratteristiche dei gasatori sul mercato consigliamo di dare un’occhiata subito ai nostri due preferiti: Sodastream Source, dal design impeccabile, ti farà fare un figurone con gli amici mentre prepari loro una limonata rinfrescante con le inevitabili bollicine; Sodastream Jet, più economico, con servizio di ricarica da effettuare presso il rivenditore. Entrambi sono personalizzabili: è cioè possibile impostare la quantità di gas da rilasciare nell’acqua, a seconda dei gusti del momento.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior gasatore acqua

 

Il gasatore si ripromette di diventare un altro tra i regali che occupano i ripiani della cucina: in apparenza poco utile, si rivela comodo sotto vari punti di vista. Non si tratta solo di una questione di prezzo da dover pagare per scegliere di avere a tavola l’acqua frizzante, ma di una soluzione che riduce carichi pesanti da trasportare e ingombro nello sgabuzzino delle scorte.

Confronta prezzi e caratteristiche dei modelli consigliati prima di deciderti all’acquisto di quello più adatto alle tue esigenze.

1

 

Guida all’acquisto

 

Una questione di praticità

Decidere di regalarsi un gasatore d’acqua significa valutare i consumi domestici di acqua frizzante e, se questi sono importanti, scegliere di semplificare l’approvvigionamento.

L’ingombro di questo apparecchio è di solito molto ridotto, spesso paragonabile alla stessa bottiglia, seppure appena un po’ più alto. Modelli più ingombranti sono destinati all’uso nella ristorazione e sono direttamente collegati al rubinetto dell’acqua corrente. Le soluzioni adatte al consumo domestico, invece, sono molto più discrete e funzionano alimentate da sifoni di anidride carbonica da aggiungere direttamente all’acqua che si beve abitualmente in casa.

Si tratta di una soluzione sostenibile anche in termini ecologici: ridurre l’acquisto di bottiglie vuol dire meno plastica da smaltire in un secondo momento. Anche i cilindri che contengono l’anidride carbonica sono spesso riutilizzabili, cioè vale il vuoto a rendere ed è possibile riconsegnarli esauriti in negozio per poi acquistare quelli pieni.

La classifica che trovi a continuazione offre alcuni suggerimenti d’acquisto e acclude una dettagliata recensione delle peculiarità di ciascun prodotto.

 

Costo delle ricariche

Sul mercato esistono varie soluzioni, ma i costi d’acquisto e per la ricarica non subiscono grosse variazioni.

Difficile dire quale sia la migliore marca in questo settore, in generale potere contare su un buon servizio di assistenza tecnica e post vendita aiuta, come nella maggior parte dei casi.

Un aspetto da considerare con maggiore attenzione al momento dell’acquisto è che l’investimento sostenuto per gasatore e ricariche non si ripaga subito in termini economici. Il costo al litro è sicuramente maggiore rispetto all’acquisto delle singole bottiglie del supermercato, mentre il vantaggio che si avverte subito è quello di liberarsi del loro peso e ingombro, tanto durante il trasporto come nello stoccaggio domestico.

Per ottimizzare la resa di ogni ricarica, la maggior parte dei dispositivi è dotato di dosatore per decidere il livello di frizzantezza in base al gusto personale. Questo consente di scegliere come bere l’acqua o di cambiare ogni tanto l’intensità della regolazione, magari per la preparazione di sciroppi e bevande estive.

2

 

Design all’avanguardia

La nostra guida si conclude con un breve cenno sulle possibilità di scelta puramente estetiche che offrono i modelli più interessanti oggi disponibili. Esistono tante soluzioni di design che accontentano i gusti di tutti e si sposano bene con le caratteristiche dell’ambiente in cui il gasatore verrà posizionato.

Un collo sufficientemente alto permetterà di mettere sotto il rubinetto erogatore la bottiglia da portare a tavola. Altre soluzioni progettuali prevedono contenitori per l’acqua direttamente in dotazione con il gasatore, alcuni sono in vetro altri in plastica, la possibilità di potere contare su una brocca con chiusura ermetica aumenterà la durata utile dell’acqua una volta resa frizzante.

 

I migliori gasatori d’acqua del 2020

 

Quel gusto in più che ha l’acqua frizzante a volte può essere scomodo da portare a tavola: troppo il peso delle bottiglie da portare dal supermercato a casa e poi alla raccolta differenziata.

Quando invece si dispone di un buon dispositivo per aggiungere il gas all’acqua del rubinetto tutto cambia e diventa più facile.

 

Prodotti raccomandati

 

Sodastream Source 

 

1.Sodastream SourceVediamo insieme quali sono le caratteristiche che meglio descrivono questo prodotto Sodastream e perché gli sono valse il titolo di miglior gasatore d’acqua del 2020.

Il prezzo in apparenza proibitivo è invece l’elemento che meglio ne rappresenta la buona fattura e l’affidabilità. Le linee snelle ed eleganti ben si sposano con un arredamento ricercato e di classe, mentre sotto l’aspetto tecnico è un oggetto utile da tenere in casa e da cui aspettarsi grandi performance.

Ecco il sifone in grado di dare il grado di gasatura preferito all’acqua grazie alla semplice pressione di un bottone. I livelli di gas emesso sono regolabili in base al gusto personale e la ricarica della bomboletta può così durare parecchio, anche se si tratta pur sempre di un parametro soggettivo.

È uno tra i migliori gasatori per acqua a essere venduto con la bottiglia in PET da un litro e un cilindro in licenza d’uso che può essere ricaricato all’infinito presso i negozi specializzati.

Elegante nel design, il nuovo gasatore per acqua Sodastream garantisce un funzionamento efficiente e altamente personalizzato, pur a fronte di un prezzo non tra i più economici.

Pro
Personalizzazione:

L’aspetto vincente del modello è la possibilità di regolare la quantità di gas da rilasciare nell’acqua, modificando semplicemente la pressione esercitata sul pulsante collegato alla bombola di alimentazione.

Design:

Con una tonalità nero grafite adatta a qualsiasi ambiente e un design minimalista, il gasatore si adatta perfettamente a troneggiare in qualsiasi angolo della casa.

Bottiglia:

Piace molto agli utenti la capiente bottiglia in PET inclusa nella confezione, che può essere facilmente collegata al dispositivo e inserita poi in frigo per conservare l’acqua non consumata all’istante.

Contro
Prezzo:

Il costo elevato del gasatore Sodastream lo colloca nella fascia alta che, pur giustificata dalla versatilità di utilizzo e dalla qualità del funzionamento, può scoraggiarne l’acquisto da parte di certe categorie di utenti.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sodastream JET

 

2È il turno adesso di un altro modello della stessa marca: Sodastream Jet, che la fa da padrona in questa nostra classifica alla ricerca del modello di gasatore per acqua più adatto alle esigenze domestiche.

Contenuto nelle misure, si adatta bene a qualsiasi ripiano, in cucina o in soggiorno per erogare acqua frizzante al bisogno e liberando del fastidio del trasporto e poi dell’ingombro delle bottiglie in casa. In dotazione questo modello fornisce il cilindro in licenza d’uso con la prima carica di anidride carbonica che poi all’occorrenza può essere ricaricata.

La bottiglia in PET, lo stesso tipo di plastica delle comuni bottiglie d’acqua, ma più robusta, ha un bel decoro che fa bella figura a tavola.

Piace a chi l’ha scelta soprattutto per l’indubbio vantaggio di semplificare la vita agli amanti delle bollicine. Pur risultando in fin dei conti una scelta meno vantaggiosa economicamente, rispetto all’acquisto delle bottiglie del supermercato, tanti non riescono poi a rinunciare alla comodità e praticità di avere tutto a disposizione senza ingombro né fatica.

La nostra guida per scegliere il migliore gasatore per acqua ti propone un modello leggero e compatto, dotato di una bottiglia in PET dal simpatico design colorato e una bombola ricaricabile.

Pro
Dimensioni:

Il fiore all’occhiello del dispositivo è la forma allungata, poco più grande di una bottiglia, e la leggerezza che ti permette di riporlo o addirittura trasportarlo con facilità.

Bottiglia:

Il prodotto è dotato di una bottiglia in PET dalla struttura robusta e con l’imboccatura adatta a collegarsi al gasatore, decorata con fiorellini colorati che rallegreranno la tua tavola.

Ricarica:

Uno dei vantaggi di scegliere un prodotto Sodastream è la possibilità di ricaricare la bombola di anidride carbonica direttamente dal rivenditore, risparmiando così l’ingombro dell’acquisto in blocco.

Contro
Difficoltà:

Alcuni utenti hanno giudicato macchinoso il funzionamento di questo gasatore, se confrontato con l’immediatezza di altri modelli della stessa fascia.

Acquista su Amazon.it (€46,94)

 

 

 

Sodastream Cool

 

3.Sodastream CoolDifficile decidere quale gasatore d’acqua comprare, alla fin fine offrono tutti prestazioni simili e la resa dipende soprattutto dall’uso che ogni famiglia ne intende fare. Eppure, discriminanti come il prezzo, che a volte varia da un modello all’altro di alcune decine di euro, e l’aspetto estetico, possono condurci alla scelta del modello più adatto.

Non è di certo un mistero come scegliere un buon gasatore d’acqua, e piccoli dettagli possono fare la differenza tra un modello e l’altro migliorandone il piacere d’uso.

Il fatto di funzionare senza bisogno di batterie o corrente elettrica in generale, rende questi dispositivi sempre operativi, basta avere il cilindro carico, però. I dettagli di costruzione, come la scelta dei materiali e le caratteristiche di aggancio di bottiglia o del cilindro, lo rendono particolarmente adatto a sopportare un uso intensivo e quotidiano. A prova di famiglie assetate!

Con un design metallico accattivante e un costo contenuto, il gasatore per acqua Sodastream Cool è la risposta per chi sta cercando dove acquistare un prodotto a batterie, che possa essere utilizzato ovunque, anche in assenza di prese di corrente.

Pro
Batteria:

Ha incontrato i favori degli utenti la scelta di dotare il modello di un’alimentazione a batterie, in sostituzione della tradizionale presa elettrica, per un notevole vantaggio in termini di portabilità.

Resistenza:

I materiali scelti da Sodastream garantiscono un’ottima robustezza e una resistenza notevole, anche a fronte di un utilizzo intensivo.

Design:

La tonalità grigia metallica del dispositivo è molto elegante e si inserisce con discrezione nella tua cucina oppure in bella mostra nella sala da pranzo.

Contro
Aggancio:

La modalità di aggancio della bottiglia in dotazione alla struttura del gasatore è stata giudicata difficoltosa da alcuni utenti, che hanno dovuto farla girare parecchio prima di trovare il punto giusto.

Acquista su Amazon.it (€89,73)

 

 

 

Laica HI 8001 Y

 

4.Laica HI 8001 YEcco un prodotto diverso per costituzione e struttura. La comparazione tra i modelli Sodastream appena visti e questo gasatore si fa tutta sul design, questo più snello e pratico rispetto a quelli appena visti.

Come si faceva una volta, gasando l’acqua inserendo all’interno della bottiglia il sifone, anche questo dispositivo della marca più amata dai camperisti, funziona inserendo all’interno della bottiglia il getto di CO2.

Sono dieci le ricariche usa e getta incluse in confezione, che riempiono di bollicine fino a un massimo di 1,3 litri d’acqua, dando così meno gioco per decidere quanto renderla frizzante.

Il dispositivo fa parte dei nostri consigli d’acquisto perché si piazza bene tra i prodotti della stessa categoria venduti online grazie alle buone prestazioni offerte.

Irresistibile nell’allegria del suo colore e orgoglioso di un prezzo basso accessibile a tutti, il gasatore Laica è in grado di aggiungere le agognate bollicine a una bottiglia di acqua agganciandosi semplicemente all’imboccatura con il minimo ingombro.

Pro
Praticità:

A differenza dei modelli tradizionali che avvolgono la bottiglia di acqua da gasare, Laica ha realizzato un prodotto grande quanto una mano, da inserire in parte al suo interno per rilasciare anidride carbonica con un semplice click.

Ricarica:

Invece delle scomode bombole, il dispositivo funziona con ricariche usa e getta già calibrate per la quantità di acqua contenuta nella bottiglia in dotazione.

Design:

A dare un tocco di colore alla tua giornata, soprattutto quando stai sopportando le scomodità della vita di campeggio, contribuisce il design sinuoso e colorato dell’impugnatura.

Contro
Limiti:

Pur lodando la praticità delle ricariche usa e getta, alcuni utenti hanno rilevato però anche il limite di una scelta che non permette di personalizzare il grado di frizzantezza dell’acqua.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Imetec Bubbles Acqua BLS 100

 

5.Imetec Bubbles Acqua BLS 100Concludiamo la nostra carrellata tra i prodotti più performanti e più venduti proponendo questo modello, non di primo prezzo, ma comunque vantaggioso in termini di rapporto qualità/costo.

Ancora una volta troviamo il kit dotato di cilindro ricaricabile, bottiglia in PET e base dove ricaricare di bolle l’acqua del rubinetto.

Colpisce positivamente l’estetica del gasatore anche dal vivo, più che in foto, tanto da giustificare il sovrapprezzo. Meno entusiasti gli acquirenti per via dei difetti di costruzione: a volte le bottiglie troppo piene possono perdere acqua durante il rifornimento di bollicine e non è predisposto un vano di raccolta per limitare il pasticcio.

Dotato di tutto l’occorrente per rendere frizzante una bottiglia di acqua di rubinetto, il gasatore Imetec conquista i cuori degli utenti per il suo design sinuoso e poco ingombrante.

Pro
Design:

Il fiore all’occhiello del modello Imetec è il suo design, che piace per la forma tutta curve con cui avvolge la bottiglia in PET in dotazione, anch’essa capiente e sinuosa.

Dimensioni:

La struttura compatta del gasatore segue il profilo della bottiglia, occupando uno spazio di poco superiore per avere il minore impatto possibile sulla tua cucina già affollata.

Velocità:

Gli utenti hanno molto apprezzato la rapidità con cui il dispositivo riesce a trasformare l’acqua di rubinetto in una bevanda frizzante.

Contro
Ermeticità:

Una lamentela frequente degli utenti è la facilità con cui la bottiglia, pur fissata saldamente al cilindro con la bombola, perde acqua durante il processo di gasatura.

Acquista su Amazon.it (€35,79)

 

 

 

Come si utilizza un gasatore d’acqua

 

Se in casa siete grandi consumatori di acqua frizzante, probabilmente, starete pensando di acquistare un gasatore d’acqua. Questo apparecchio è poco ingombrante e vi fa risparmiare la fatica di trasportare le pesanti confezioni di bottiglie. In questo articolo abbiamo raccolto alcune delle informazioni che ci sembrano utili da sapere quando si pensa di fare questo tipo di spesa ma anche per chi ha appena acquistato il gasatore e vorrebbe avere qualche consiglio utile.

Cosa fa

Prima di vedere quali sono benefici che derivano da questo tipo di acquisto e come si utilizza questo articolo, ci sembra giusto spiegare velocemente cosa fa il gasatore.

Il dispositivo immette anidride carbonica nell’acqua potabile, tramite la carbonazione. Oltre a darci l’acqua frizzante, l’anidride carbonica inibisce lo sviluppo e la proliferazione dei batteri, migliorando quindi la qualità dell’acqua. Tuttavia, una buona gasatura si può ottenere con acqua fredda, l’ideale sarebbe refrigerarla prima di iniziare la lavorazione con il gasatore.

Alcuni modelli permettono anche di regolare il livello di gasatura, opzione non da poco perché vi consente di assecondare i vostri gusti e, all’occorrenza, di avere l’acqua adatta per preparare cocktail o bevande con sciroppi.

 

Ci sono dei vantaggi?

I vantaggi di questo tipo di acquisto si possono riscontrare quando, effettivamente, in casa c’è un grande consumo di acqua frizzante.

In linea di massima, in un nucleo familiare composto da 4 persone si consumano circa 4 litri di acqua al giorno, il che significa dover acquistare più confezioni di acqua a settimana, con pesi da trasportare e ingombri in casa.

In termini economici, invece, il risparmio si può notare solo dopo un po’ di tempo.

Bisogna riconoscere anche la motivazione etica che potrebbe spingere a comprare un gasatore, perché in questo modo il consumo di plastica si riduce notevolmente. Pensate che il più delle volte i cilindri dell’anidride carbonica si possono riutilizzare, grazie al caro vecchio vuoto a rendere, da riconsegnare ai negozi nel momento in cui ci rechiamo ad acquistare delle nuove ricariche.

Un altro aspetto su cui vogliamo rassicurarvi è l’ingombro di questo apparecchio, che è praticamente pari a quella di una bottiglia d’acqua un po’ più alta.

Come abbiamo già accennato, potreste scegliere un modello che dà la possibilità di regolare l’intensità della gasatura, così da accontentare i gusti di tutta la famiglia  e usare l’acqua anche per altre preparazioni.

Qualche informazione utile

Premettendo che bisogna sempre leggere le specifiche tecniche fornite dalla casa di produzione del gasatore d’acqua che avete acquistato, in linea di massima queste informazioni potrebbero esservi utili.

Dopo un determinato periodo di utilizzo potreste notare che l’acqua impiega più tempo per diventare frizzante, questo comportamento da parte dell’apparecchio è del tutto normale, poiché la pressione del gas tenderà a diminuire. Dopo quanto tempo diminuisce? Questo non siamo in grado di dirvelo, perché dipende da quanti litri di acqua gassata si “producono” al giorno.

Sapete che potreste usare il vostro gasatore anche per ottenere altre bevande aromatizzate? Sono dei concentrati da aggiungere all’acqua e, in tutta sincerità, il loro prezzo potrà non sembrarvi troppo conveniente ma bisogna tener presente che ne basta poco alla volta per preparare diversi litri.

Prestate attenzione anche alle bottiglie che avrete in dotazione, perché solitamente non vanno lavate in lavastoviglie. Questa piccola distrazione potrebbe causare il loro inutilizzo, poiché l’alta temperatura generata dall’elettrodomestico potrebbe modificare il collo delle bottiglie che, di conseguenza, non riuscirebbe più a trattenere l’anidride carbonica al loro interno.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

 

Principale vantaggio

Il gasatore d’acqua Sodastream Cool funziona senza corrente o batterie acquistando valore in termini di portabilità. È possibile regolare il livello di gasatura tramite la pressione più o meno forte del dito sul pulsante di erogazione.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti hanno trovato un po’ difficoltoso il sistema di aggancio della bottiglia.

 

Verdetto 9.4/10

Una buona soluzione per risparmiare e inquinare di meno è l’acquisto del gasatore che ti permette di non spendere una fortuna in bottiglie d’acqua frizzante. L’aspetto moderno della struttura lo rende anche un oggetto da esporre in bella vista in cucina.

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Facile da usare

Uno dei vantaggi offerti dai gasatori d’acqua è la possibilità di ottenere comodamente a casa delle buone bottiglie di frizzante.

Il Sodastream Cool arriva composto da tre parti facilmente smontabili e sul retro vi è lo spazio per mettere la bombola di CO2 da 15 litri già in dotazione. La bottiglia deve essere posta sul davanti e riempita fino al livello indicato per far sì che il gas si diluisca nel modo giusto e che un eccesso di acqua non fuoriesca durante l’operazione.

Il sistema di aggancio è risultato un po’ macchinoso per alcuni utenti che hanno dovuto fare diversi tentativi prima di riuscire nell’impresa. A ogni modo una volta inserita la bottiglia basta premere il pulsante posto in cima al dosatore per rendere il liquido pieno di bollicine.

Puoi regolare il livello di gasatura con la pressione più o meno forte del dito per ottenere quello desiderato.

 

Un metodo per non inquinare e risparmiare

Se sei attento alle spese in particolare quando hai una famiglia numerosa ti preoccupi di quella relativa all’acqua che incide parecchio sul budget a disposizione.

Acquistare tante bottiglie è infatti molto dispendioso soprattutto se preferisci le bollicine che aumentano notevolmente il costo della normale acqua liscia.

Ricorrere al gasatore è una soluzione intelligente che ti permette di risparmiare sulle spese poiché già dotato di una bottiglia da riempire e di una bombola di CO2 da ben 15 litri. Quando quest’ultima finirà potrai acquistarne un’altra anche più capiente con un piccolo impiego di denaro.

Inoltre non inquinerai l’ambiente evitando di comprare tante bottiglie di plastica e berrai quella del rubinetto che è potabile e molto spesso contiene molti più oligoelementi di quelle messe in commercio.

Molto importante è anche la solidità di questo gasatore Sodastream in quanto fatto con materiali resistenti che non ti costringeranno a sostituirlo a causa dell’uso frequente.

 

Dimensioni ridotte

Il risparmio non sempre coincide con la comodità soprattutto quando si tratta di dispositivi che hanno a che fare con i liquidi. In questo caso invece un aspetto molto apprezzato dagli acquirenti è la compattezza del Sodastream che occupa poco spazio e per questo può essere collocato dovunque.

Non ti sarà difficile esporlo in cucina o in sala da pranzo grazie anche alla sua linea moderna che vede il prevalere di colori quali il bianco e l’argento.

Può essere facilmente confuso con l’arredamento e non ti costringe a trasformare il tuo ambiente in una sala con un distributore come quelli degli uffici.

Il suo costo molto competitivo è un altro elemento che gli dona valore se rapportato alla buona qualità delle sue prestazione e alla generale soddisfazione degli utenti che lo hanno preferito.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
2 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni faggian
Gianni faggian
March 20, 2019 2:48 pm

E’ difettoso il mio gasatore? A parte difficilta’ di innesto- alla gasatura l’acqua trabocca dalla bottiglia e la gasatura e’ quasi inesistente

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
March 21, 2019 1:56 pm
Reply to  Gianni faggian

Buongiorno Gianni,

di quale modello stai parlando?

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status