fbpx

Il miglior glicole propilenico liquido

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

 

Glicole propilenico liquido – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

La tecnologia fa passi da gigante e ogni giorno vediamo i risultati del lavoro di tutte quelle persone che mettono a frutto i loro studi per dare possibilità sempre nuove. Questo accade in tutti i campi, dagli smartphone ai computer, dalle macchine agli elettrodomestici, ma non solo. La tecnologia ha introdotto nuovi metodi per sostituire uno dei vizi più longevi di sempre, quello del fumo. Pochi anni fa nessuno si sarebbe immaginato che potesse esistere un’alternativa meno dannosa, ma altrettanto soddisfacente al tabacco e invece, ecco che vengono fuori le sigarette elettroniche. Non ci soffermeremo in questa fase sul loro funzionamento, ma ci rivolgiamo a tutti coloro che amano svapare e che vogliono personalizzare il liquido delle loro sigarette elettroniche grazie all’ingrediente fondamentale a questo scopo: il glicole propilene liquido. Presenteremo tutte le informazioni necessarie per indirizzarvi verso l’acquisto giusto illustrando anche nuovi metodi di utilizzo, oltre che le caratteristiche dei cinque migliori prodotti sul mercato secondo la nostra opinione, a partire dalla confezione da 1kg di glicole propilene liquido marcata Biorigins e dal kit completo Glicole Propilenico+Glicerina vegetale firmato Nebula vaping lab.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior glicole propilenico liquido

 

Prima di iniziare la comparazione vediamo insieme quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione per scegliere il miglior glicole propilenico liquido sia in base al prezzo che in base alle specifiche di ogni flacone, sperando di esservi di aiuto.

Guida all’acquisto

 

Scopi

Abbiamo introdotto l’argomento citando l’uso di questa sostanza soltanto come liquido per le sigarette elettroniche, ma in realtà si presta a molteplici scopi a cui probabilmente non siete abituati a pensare ma che possono forse esservi utili.

Il nome potrebbe non suonarvi nuovo perché si legge in molte delle etichette che forse siete abituati a osservare sia in campo alimentare che cosmetico. Infatti è spesso usato per la cosmesi fai da te, ovvero per la creazione di tutti quei prodotti che non sempre necessitano di essere acquistati ma che si possono invece sostituire con opportune commistioni di ingredienti, di cui il glicole propilene liquido è il principale.

Si trova anche in molti preparati farmaceutici, specialmente per uso orale e uso topico, mentre è presente in molti alimenti come additivo, contrassegnato con la sigla E1520.

Un posto inusuale per trovarlo è anche il teatro, dove è usato per creare fumo artificiale così come nelle discoteche e come strumento per l’addestramento di pompieri e vigili del fuoco.

Oltre ad altri utilizzi che però vanno oltre i nostri scopi (serbatoi frigoriferi di fermentazione, fase di produzione degli amari, ecc…), altre modalità di utilizzo casalingo sono: come ingrediente negli oli da massaggi, nei disinfettanti per mani, per creare le bolle di sapone e nei liquidi decongelanti per le macchine.

 

Formato

Un’altra caratteristica da tenere in considerazione per sapere quale glicole propilenico liquido comprare è ovviamente anche il formato. Generalmente si trova in bottiglia che può essere in vetro o in plastica e che varia in base al suo volume.

Le indicazioni in merito al volume possono essere date sia in grammi che in millilitri e questo cambia a livello visivo poiché la densità e la fluidità non sono simili a quelle dell’acqua. Condivide con l’acqua però l’aspetto: inodore, incolore e insapore, caratteristiche da tenere presenti qualora doveste ricevere un prodotto che differisce da queste.

Sul mercato sono presenti formati da 250ml, 500ml, 1000ml; la scelta deve avvenire in base all’uso che dovete farne. Anche in questo caso infatti c’è una data di scadenza (comunque molto lontana generalmente dal momento dell’acquisto) che come tale va rispettata; dunque una confezione più piccola sarà più adatta a chi ne fa un uso minore, mentre chi sa di poterne usufruire in grande quantità potrà osare con la confezione più grande.

Kit

Poiché come abbiamo detto questa sostanza si presta a moltissime preparazioni, un altro criterio di scelta potrebbe essere quello di acquistare un articolo soltanto o un set di articoli.

Può essere vantaggioso per risparmiare sia in termini di spedizione che di utilità e un esempio tra questi potrebbe essere l’aggiunta di un altro ingrediente come la glicerina vegetale per la preparazione dei cosmetici.

Potremmo definire kit anche l’acquisto di un unico prodotto, ma distribuito in contenitori diversi, utile per i motivi di cui abbiamo parlato e per evitare sprechi.

 

I migliori glicoli propilenici liquidi del 2019

 

Inseriamo adesso nella nostra guida la lista dei prodotti che più hanno convinto noi, ma soprattutto coloro che li hanno acquistati, sperando di aiutarvi nella scelta.

 

Prodotti raccomandati

 

Biorigins- Glicole propilene liquido 1kg

 

Principale vantaggio:

Uno dei motivi per cui quello marcato Biorigins è per molti il miglior glicole propilene liquido è il fatto che il prodotto arrivi contenuto in due confezioni da 500g l’una. Con un peso di 1kg infatti consente molteplici utilizzi e il tutto a un costo decisamente vantaggioso.

 

Principale svantaggio:

Non tutti gli utenti ritengono che questo articolo mantenga bene il gusto scelto per svapare, affermando di notare una modifica a livello di aroma e quindi di percepire una sensazione non gradevole al palato.

 

Verdetto 9.8/10

Siamo davanti a uno dei migliori glicoli propilenici liquidi del 2019 secondo noi e secondo i pareri degli utenti che lo ritengono un’alternativa ottima ai normali preparati in commercio.

Acquista su Amazon.it (€15,04)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Volume

Come abbiamo visto, una delle caratteristiche da tenere in considerazione al momento dell’acquisto di questa sostanza è la quantità di prodotto contenuta all’interno della confezione. Rispetto ad altre tipologie già presenti in commercio infatti, con un’unica spedizione riceverete ben 1kg di prodotto e questo si presta perfettamente per tutte quelle persone che hanno già preso dimestichezza con il liquido da svapo fai da te.

Ma il vantaggio risiede nel fatto che la sostanza sia contenuta in due bottiglie da 500g l’una e questo consente di mantenere intatte le proprietà del liquido per molto tempo, senza rinunciare alla quantità.

Poiché infatti ogni dose contiene pochi grammi di glicole propilene liquido, una bottiglia di questo tipo può durare diversi mesi e questo consente di non doversi preoccupare delle scorte, oltre al fatto che sul lungo periodo potrete osservare anche un notevole risparmio dal punto di vista economico.

Costo e resa

Leggendo le recensioni degli utenti abbiamo osservato che sono in tanti a dire che si tratta del prodotto più economico presente in commercio. Sebbene il prezzo non debba necessariamente essere un fattore discriminante, poiché si tratta di scegliere per la propria salute, oltre che per l’effetto e per il gusto, in questo caso Biorigins non teme rivali.

Con una spesa molto più bassa rispetto a prodotti analoghi infatti, porterete a casa un prodotto molto valido e a dirlo sono ancora una volta gli utenti.

Uno dei fattori per cui viene valutato è infatti la capacità di mantenere intatto l’aroma scelto per la propria sigaretta elettronica e in questo caso non ci sono titubanze: l’effetto è quello sperato in quasi tutti i casi esaminati.

 

Certificazione

Sono molti gli usi che si possono fare del glicole propilene liquido come abbiamo visto e non tutti sono necessariamente di natura alimentare. Tenete presente che in questa categoria rientra anche lo svapo, perché il prodotto va a contatto con molti dei vostri organi interni.

In questo caso alcuni utenti più esperti affermano che la confezione riporti espressamente che il liquido sia pensato solo per uso esterno e questo potrebbe inficiare sia sul sapore percepito, sia sulle conseguenze a livello di salute. Sebbene nessuno degli utenti abbia lamentato fastidi da questo punto di vista ci teniamo a farvi osservare questo aspetto che è molto importante nella scelta di un prodotto piuttosto che un altro.

Ben vengano quindi saponi e cosmetici fai da te e massima attenzione in caso vogliate optare per lo svapo come scopo del vostro acquisto.

 

Acquista su Amazon.it (€15,04)

 

 

 

Nebula vaping lab Kit base neutra

 

Tra le varie offerte spunta questo set firmato Nebula vaping lab, un’azienda che si occupa espressamente di prodotti per lo svapo e che offre una duplice soluzione.

Se infatti con un unico acquisto volete togliervi il pensiero, questo è quello che fa per voi: con una sola spedizione riceverete a casa 250ml di glicole propilene liquido e 250ml di glicerina vegetale.

Questo è certamente un vantaggio per chi è alle prime armi e non ha ancora molta dimestichezza nel sapere come scegliere un buon glicole propilenico liquido. Si tratta di una soluzione ottima per risparmiare, in quanto il costo è decisamente competitivo e consente di sperimentare a vostro piacimento quale è la combinazione perfetta per voi.

Un difetto risiede nel fatto che, qualora non voleste una base perfettamente neutra costituita da metà glicole propilene liquido e metà glicerina, potreste notare uno squilibrio dal punto di vista delle quantità e dovreste quindi procedere a un ulteriore acquisto pur non avendo terminato una delle due bottiglie.

Proseguiamo la nostra guida per scegliere il miglior glicole propilene liquido con una lista dei pro e dei contro di questo liquido firmato Nebula vaping lab, sperando che vi sia di aiuto.

Pro
Kit:

Con una sola spedizione riceverete a casa due dei prodotti fondamentali per lo svapo e questo è certamente un vantaggio dal punto di vista economico e pratico.

Qualità:

Molti degli utenti ritengono che sia perfetto perché non altera in alcun modo il sapore scelto per la vostra sigaretta elettronica.

Origine:

Per tutti coloro che prestano attenzione all’origine dei prodotti che acquistano, sappiate che siete davanti a un articolo tutto italiano.

Contro
Combinazione:

Se non amate una base realmente neutra e prediligete un ingrediente piuttosto che un altro tra glicole propilene liquido e glicerina vegetale, potrebbe non fare al caso vostro poiché notereste un consumo maggiore di uno rispetto all’altro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Essenciales Glicole propilene liquido USP

 

Tra i prodotti più venduti online c’è anche questo liquido marcato Essenciales che è uno dei più apprezzati grazie anche all’attenzione della casa produttrice nell’esporre con chiarezza percentuali e informazioni utili in merito alla sua qualità.

La questione della modifica del sapore è molto soggettiva, per cui per la maggioranza degli utenti è perfetto per il liquido da svapo e non altera in alcun modo l’aroma scelto, mentre altri osservano una leggera modifica a livello di gusto per cui non sempre riceve i pieni voti.

Per i fumatori più esperti, però, si tratta di un articolo molto valido, sicuro e conveniente rispetto ad altri analoghi e per questo si colloca tra i migliori.

Fate soltanto attenzione nel momento in cui ricevete la confezione, che questa non sia in alcun modo danneggiata. Può accadere infatti che, a causa di un imballaggio poco accurato, parte del liquido possa essere fuoriuscita dalla bottiglia e questo potrebbe causarne la modifica.

Elenchiamo adesso i principali vantaggi e svantaggi di questo glicole propilene liquido e vediamo per quali ragioni è uno dei più apprezzati.

Pro
Certificazione:

Gli utenti apprezzano particolarmente il fatto che la casa produttrice abbia molta cura nell’esporre l’effettiva composizione e anche le garanzia di qualità.

Qualità:

La quasi totalità degli acquirenti ritiene che questo liquido sia uno dei migliori a livello di resa, che l’effetto durante lo svapo sia neutro e che non si alterino i sapori qualora voleste aggiungere qualche aroma.

Confronto:

Anche gli svapatori più esperti ritengono che sia migliore rispetto a molti degli altri prodotti analoghi in vendita, in più a un prezzo decisamente competitivo.

Contro
Spedizione:

In alcuni casi gli acquirenti hanno notato che la bottiglia risultasse semiaperta o che l’imballaggio non fosse sufficientemente accurato.

Acquista su Amazon.it (€15,95)

 

 

 

Mystic moments Glicole propilene liquido, 500 grammi

 

Trovare dei difetti a questo articolo è difficile e a dirlo sono gli utenti che anche in questo caso prediligono il glicole propilene liquido per lo svapo e che osservano un’ottima resa e anche un costo molto vantaggioso.

Il sapore del liquido non si modifica in presenza di aromi specifici e questo è certamente un vantaggio se prediligete gusti dolci o fruttati che sono generalmente i più modificabili da questo punto di vista.

Il peso è di 500 grammi, mentre il volume della confezione è da mezzo litro. Vogliamo sottolineare come le due cose non coincidano, ma questo non vuol dire che la casa produttrice si sia limitata nella distribuzione del prodotto. La viscosità e la densità del liquido, infatti, fanno sì che massa e volume non coincidano dal punto di vista numerico e questo è il motivo dell’apparente mancanza di prodotto all’interno della bottiglia.

Continuiamo la nostra guida con i pro e i contro di uno dei prodotti più venduti, quello firmato Mystic moments.

Pro
Sapore:

Lo inseriamo tra i vantaggi poiché in nessun caso, tra quelli analizzati, il sapore del liquido creato sembra sia andato a modificarsi, nemmeno in caso di aggiunta di aromi dolci o particolari.

Imballaggio:

Se in alcuni casi la consegna porta brutte sorprese in termini di integrità del prodotto, nessuno degli utenti ha lamentano mancanze da questo punto di vista. Accade invece che si sorprendano dell’accurato imballaggio e che lo valutino in maniera decisamente positiva.

Contro
Tempi di consegna:

Come unica pecca possiamo affermare che non sempre la data di consegna prevista coincida con quella effettiva poiché alcuni utenti hanno osservato leggeri ritardi.

Acquista su Amazon.it (€11,37)

 

 

 

Miraflores Glicole propilene liquido 100%PG

 

Concludiamo la nostra classifica aggiungendo i link su dove acquistare il prodotto in oggetto ed elencandone quelle che sono le sue caratteristiche principali in base alle opinioni di chi ne ha fatto uso.

Confrontando i vari feedback è facile osservare come l’azienda produttrice Miraflores abbia centrato ampiamente l’obiettivo con questo glicole propilene liquido.

Che sia la miglior marca in circolazione? Può darsi, poiché la totalità degli utenti è più che soddisfatta in quanto l’uso di questo liquido ha tutte le caratteristiche richieste: è inodore, incolore e non altera in alcun modo il sapore delle essenze durante lo svapo.

Un ulteriore motivo di vanto è l’ampia scelta che viene data dal punto di vista del volume. Con ben quattro diversi formati infatti potete trovare quello che più fa per voi ed è una soluzione perfetta sia per chi è alle prime armi sia per chi è a caccia di prezzi bassi.

Concludiamo anche questa sezione aggiungendo gli ultimi vantaggi e svantaggi di questo glicole propilene liquido e scopriamo insieme come mai ha dalla sua parte la totalità delle persone che lo hanno provato.

Pro
Formati:

Perfetto per chi è alle prime armi e non sa bene come orientarsi, questo articolo dà la possibilità di scegliere tra ben quattro diversi formati e quindi consente un’ampia gamma di opzioni, vantaggiose sia come prezzo che come modalità di conservazione.

Qualità:

Siamo ancora una volta davanti a un articolo che è elogiato per l’ottima resa specialmente per la preparazione dei liquidi per le sigarette elettroniche.

Contro
Costo:

Per tutte queste ragioni il costo totale è lievemente maggiore rispetto a prodotti analoghi in circolazione, almeno dal punto di vista della quantità.

Acquista su Amazon.it (€8,9)

 

 

 

Come utilizzare il glicole propilene liquido

 

Tra i vari consigli d’acquisto vogliamo inserire anche una serie di passi da seguire e di regole da osservare per sapere come sfruttare al meglio il vostro acquisto. Suddividiamo questa sezione in base ai due principali metodi di utilizzo: il liquido per la sigaretta elettronica e la cosmesi fai da te.

 

 

Per la sigaretta elettronica

Avrete bisogno di tre ingredienti principali che vi servono per creare la cosiddetta base neutra cioè il glicole propilene liquido, la glicerina vegetale e l’acqua distillata, tutti prodotti facilmente reperibili online.

Non c’è una vera e propria ricetta esatta, poiché le proporzioni cambiano in base ai vostri gusti; se questo è il vostro primo acquisto e non sapete da dove partire, un buon inizio può essere costituito dal 50% di glicole propilenico, 40% di glicerina vegetale e 10% di acqua demineralizzata. Ovviamente siete liberi di valutare l’effetto di questa versione e modificarla a vostro piacimento, tenendo presente alcuni aspetti.

Aggiungendo glicerina vegetale aumenterà il vapore, ma diminuisce notevolmente la vostra percezione del vapore stesso sulla gola, così come la resa dell’aroma che avrete aggiunto.

Aumentando invece la concentrazione del glicole propilene liquido sentirete maggiormente il vapore passare dalla gola e il gusto del vostro aroma, mentre diminuirà notevolmente la quantità di vapore prodotto.

Per quanto riguarda l’acqua, questa serve solo a diminuire la viscosità e tenete presente che maggiore è la densità della base neutra, minore sarà la vita dell’atomizzatore.

Fatto questo dovete aspettare 24 ore che gli ingredienti riposino, prima di poterli usare.

 

Per la cosmesi fai da te

Un altro modo per sfruttare questa sostanza è la produzione di prodotti cosmetici fatti in casa, perfetti se volete essere sicuri di applicare sulla pelle sempre sostanze naturali e di cui conoscete la provenienza. Un esempio in questo senso è l’autoproduzione di saponi.

Oltre al glicole propilene liquido avrete bisogno anche di altri ingredienti e tra questi potete optare per vari tipi di olio, da quello di oliva a quello di cocco, di un solvente di base che può essere l’acqua e di una componente utile a dare la giusta consistenza come l’amido di riso. Ovviamente potete scegliere l’aroma che più preferite e quindi optare per alcuni olii essenziali, ad esempio jojoba o calendula e altri elementi lenitivi come gli oleoliti, cioè estratti e concentrati di sostanze vegetali.

Il tutto, nelle giuste proporzioni, andrà fatto scaldare a fiamma molto bassa in modo da sciogliere, girando, tutti gli ingredienti senza arrivare all’ebollizione del composto. Questo verrà poi messo in appositi stampini che andranno lasciati all’aria aperta per quattro o cinque giorni prima di poter essere utilizzati.

 

 

Conservazione

Come abbiamo già detto, la data di scadenza di questo prodotto è sempre molto lontana da quella dell’acquisto, perché il glicole propilene liquido ha una vita molto lunga. Ovviamente affinché questo accada deve essere conservato in maniera corretta, ossia ben chiuso e in un luogo asciutto e buio.

La data riportata sulla confezione può essere indicativa, vale a dire che l’azienda produttrice può garantire con certezza l’integrità del prodotto fino a un certo periodo, dopodiché dovrebbero essere ripetute alcune analisi per essere sicuri di poterlo ancora usare in tutta sicurezza.

Un modo per accertarsi arbitrariamente di questa cosa è quello di controllare che il liquido non abbia cambiato nel tempo consistenza, colore e profumazione.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status