I 5 Migliori Gloss del 2021

Ultimo aggiornamento: 24.01.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Gloss – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni  

 

Le nuove tendenze in fatto di bellezza vedono un protagonista assoluto, il gloss, ovvero quella luminosità che regala al viso uno splendore naturale, un aspetto fresco ma con un tocco decisamente glamour. Alcune regole della moda vogliono il gloss sulla chioma, per creare una cornice che illumini il viso e renda i capelli più splendenti: se questa idea vi incuriosisce, con L’Oréal Paris Colorazione Capelli Casting Crème Gloss protrete rinnovare il vostro look. I professionisti del make-up, invece, optano per applicare il punto luce sulle labbra, attraverso dei nuovi lucidalabbra high tech con effetto vinile. Spesso sono a lunga tenuta per tenere il passo con gli impegni delle donne moderne: in questo Max Factor Lipfinity Lip Colour Rossetto Lunga Durata, uno dei cosmetici leader nel settore dei long lasting, è l’ideale per voi. I nuovi gloss rimpolpano la labbra, facendole sembrare anche più carnose. Uno strabiliante effetto ottico che solo questo prodotto beauty è in grado di donare.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior gloss?

 

Parola d’ordine: brillare

Il gloss, in tutte le sue numerose declinazioni, nasce per donare quel filo di splendore, ideale anche per chi non desidera dare troppo nell’occhio. È una tendenza dedicata a tutte le amanti di quel dettaglio in più, che sta bene sia con uno stile naturale, sia con uno stile più elaborato. Oltre ai consigli di acquisto, in questa sezione scopriremo alcuni criteri base per capire meglio quale gloss comprare. 

I pareri dei consulenti di bellezza sono tutti concordi: è necessario partire analizzando la propria carnagione. La regola generale vuole che i toni neutri siano i più indicati per tutte. 

Quando si parla di colorazione e riflessi, ovvero accendere il gloss sulla chioma, bisogna prestare una piccola attenzione in più. 

Le carnagioni fredde, pallide dovranno prediligere delle nuance dai toni caldi e luminosi. I toni più chiari sono molti indicati per riempire un viso spigoloso, ammorbidendo i lineamenti e distogliendo lo sguardo da un naso evidente o un mento pronunciato. 

Via libera a tutti i toni carichi di riflessi glossy, che non solo illuminano ma minimizzano le imperfezioni di un volto e lo rendono più dolce e morbido. Decisamente è finita l’era dei colori piatti e opachi, delle chiome spente, ora si brilla! 

 

Obiettivo labbra da star

Nel make-up è concesso sbizzarrirsi, sperimentare e regalare al look di ogni giorno quel pizzico di luce in più. Fra i lip gloss più venduti ci sono quelli a lunga durata che, pur mantenendo prezzi bassi, riescono a garantire una tenuta impeccabile per molte ore e ci rendono tutto un po’ più semplice! 

Se il vostro stile di vita è frenetico e non amate ritoccare il make-up durante il giorno in ufficio o la sera al ristorante o in qualche locale, questo è sicuramente il migliore gloss per voi. Non sono particolarmente indicati per labbra soggette a screpolature frequenti, poiché numerosi utenti hanno constatato che i lip gloss a lunga durata tendono a seccare la mucosa labiale. 

In alcuni casi, evidenziano le linee che si formano sulle labbra secche e persino le screpolature. Cosa fare in questi casi? Meglio optare per un’altra tipologia di prodotto, la cui formulazione contenga emollienti o persino acido Ialuronico. 

 

 

Finish e formato

Si può scegliere di acquistare un gloss idratante, che sia neutro, trasparente o colorato, il cui formato sia pratico da tenere in borsa: sarà sufficiente un veloce gesto per ravvivare il trucco. In commercio ve ne sono davvero tanti: potrete dunque concedervi anche un paio di nuance differenti o un gloss trasparente e uno colorato. 

Un altro interessante utilizzo del gloss è per ravvivare un rossetto mat, ovvero dal finish opaco, ottenendo così un due in uno con l’aggiunta di un tocco soft di gloss trasparente. Tutti i nuovi cosmetici messi in comparazione, vengono incontro alle esigenze con soluzioni pratiche, formule high tech e prezzi bassi. 

Inoltre, in questa guida per scegliere il migliore gloss, troverete anche numerosi consigli e qualche tecnica segreta, adottati dai professionisti del settore beauty. 

 

I 5 Migliori Gloss – Classifica 2021

 

In questa guida  per scegliere il miglior gloss, quello che si adatti al meglio alle vostre esigenze e al vostro budget, troverete delle valutazioni e dei consigli beauty per fare l’acquisto perfetto. 

 

 

1. L’Oréal Paris Colorazione Capelli Casting Crème Gloss

 

Principale vantaggio:

Una tinta che non danneggia la struttura del capello, al contrario se ne prende cura anche grazie al kit in dotazione nella confezione. Trovate tutto il necessario per tingere i capelli in sicurezza e per effettuare il trattamento finale che va ad aggiungere brillantezza e nutrimento alla chioma. 

 

Principale svantaggio:

Alcune tipologie di capello bianco non riescono ad assorbire i pigmenti, per via della totale assenza di ammoniaca. In alcuni casi la copertura è risultata vana, in altri la colorazione tende a svanire progressivamente dopo alcuni lavaggi. 

 

Verdetto: 9.7/10

È una crema tintoria molto apprezzata per la sua consistenza e la facilità con cui si applica. L’assenza di ammoniaca lo rende un prodotto sicuro che non danneggia né la cute né i capelli. Utilizzato tono su tono, come indicato sulla confezione, dona degli ottimi risultati in termini di colorazione e luminosità del capello. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Pratico, facile e veloce 

Ottenere capelli da star anche a casa? È possibile e persino semplice. La confezione di Casting Creme Gloss contiene già tutto il necessario per passare subito all’azione, gli unici accorgimenti? Seguire gli step riportati sulla confezione e proteggere la mani con i guanti di plastica in dotazione. 

Si consiglia sempre di effettuare un test allergico prima di incominciare: in genere si opta per applicare una piccola quantità di prodotto dietro l’orecchio e attendere 48 ore per valutare eventuali reazioni in soggetti particolarmente sensibili. 

Tuttavia l’assenza di ammoniaca ne permette un utilizzo sicuro anche alle donne in stato interessante e non sono stati riscontrati casi di bruciori o fastidio sulla cute. La preparazione del composto è veloce: si deve versare il tubo di crema colorante nel flacone che contiene il rilevatore di colore. 

Si scuote energicamente per permettere alle due creme di miscelarsi bene e si applica facilmente grazie al beccuccio. Si parte dalle radici per poi distribuire tutto il composto cremoso sulle lunghezze: un bel massaggio dalla cute alle punte e si possono attendere i 20 minuti di posa consigliati mentre si sorseggia una tisana detox, per esempio. 

Gli ultimi passaggi sono il risciacquo e l’applicazione del trattamento nutriente che si utilizza come una maschera o impacco per capelli. Infine si passa all’asciugatura. Facile vero? 

Un amore di texture 

Una delle caratteristiche più apprezzate di Casting Creme Gloss, è la consistenza morbida, gradevole e piacevolmente profumata della crema, ovvero del composto che si ottiene dopo aver miscelato i due prodotti. 

Le consumatrici sono tutte concordi nel dire che si tratta di una texture cremosa: di per sé già l’inizio di un trattamento colorante si rivela essere un momento piacevole da dedicare al benessere dei capelli. 

Durante lo step del massaggio, infine, la texture soffice si fonde piacevolmente con i capelli da colorare, donando un momento di benessere a una parte tanto delicata del corpo.

 

Trattamento completo

Uno dei passaggi più attraenti è l’applicazione della maschera ultra nutriente che trovate nella confezione. A seconda della colorazione scelta ne è presente una diversa: al cocco per le nuance intense e più scure, al miele per donare maggiore luce ai riflessi biondi, alla nocciola per i toni castani e alle bacche di goji per le tonalità sul rosso. 

Questo impacco dalla fragranza delicata e gradevolissima, non solo svolge il compito di una maschera nutriente ma ravviva il colore, tratta la struttura del capello, lo protegge, rende la tinta super brillante. 

Attenzione, però, perché non è in grado di coprire tutti i capelli bianchi: se lo scegliete per questa ragione, potreste non ottenere l’effetto desiderato.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Max Factor Lipfinity Lip Colour Rossetto Lunga Durata

 

Il brand non ha bisogno di presentazioni: presente sul mercato da anni, vanta collaborazioni con numerosi esperti del settore beauty e molto spesso è anche nei backstage delle sfilate di moda. 

Grazie alle numerose offerte, soprattutto sul web, alla sua formidabile formula e alla storia dell’azienda Max Factor, è uno dei rossetti gloss più venduti online, fra i più cliccati e desiderati. Il suo finish glossy è moderno e a lunga tenuta e si ottiene in due fasi. 

Si stende il rossetto liquido che contiene pigmenti ad alta intensità, per un effetto opulento e intenso. Nel secondo passaggio si applica il top coat ultra lucido, che oltre a prolungare la tenuta del rossetto ne esalta l’intensità e permette al colore di restare impeccabile per ore.

Non avrete bisogno di correggere le sbavature con il correttore o ritoccare il make-up durante il giorno, poiché le labbra restano perfettamente definite fino a sera. Quelle che tendono a seccarsi, però, non traggono gran vantaggio da questo prodotto.

Pro
Lunga durata:

La tenuta fino a 24h è garantita dalle sua formulazione a prova di bacio. Fra i più venduti, questo lip gloss si fa apprezzare per la persistenza perfetta sulla mucosa labiale. 

Azione bifase:

L’applicazione è da vero professionista del settore, consiste in due passaggi che aumentano le performance del rossetto donando un colore omogeneo e un finish brillante.

Contro
Labbra screpolate:

Per applicare questo tipo di cosmetico a lunga durata occorre avere delle labbra prive di secchezza e screpolature. Queste problematiche si evidenziano notevolmente una volta applicato il rossetto e il balsamo labbra in dotazione, da utilizzare come idratante, non è sufficiente a risolvere il problema. 

Acquista su Amazon.it (€8,8)

 

 

 

3. Collistar Twist Gloss Ultrabrillante

 

Tra i migliori gloss del 2021, grazie alla sua consistenza morbida, è estremamente piacevole da stendere, mentre l’applicazione è pratica, innovativa e velocissima. Basta infatti girare la base della “penna” per far fuoriuscire la punta, con un semplice twist, per l’appunto. 

Potrete anche dire addio al temperino! La sua formula è particolarmente indicata per le labbra secche e per donare loro maggiore turgore: contiene infatti acido Ialuronico e collagene. Un’assoluta evoluzione del cosmetico, cha passa da prodotto puramente estetico a prodotto curativo allo stesso tempo. 

Grazie a un utilizzo progressivo del Twist Gloss, con il tempo la bocca appare più voluminosa e rimpolpata e il fattore idratazione è garantito. Collistar propone una modalità nuova e piacevole per prendersi cura di una zona così delicata, senza trascurare l’importanza dei risultati, ovvero ottenere un trucco elegante e versatile. 

Il Twist Gloss Ultrabrillante è disponibile in diverse tonalità ma se volete essere al passo con il trend, via libera ai rosa, ai neutri e ai giochi di trasparenze. Dovrete però ripassarlo diverse volte, perché non a lunga tenuta.

Pro
Applicazione:

È veloce e molto semplice, perfetta per creare un trucco labbra preciso anche dalle consumatrici meno esperte di trucco. 

Prezzo:

Nonostante non sia il più economico, il rapporto qualità/prezzo è perfettamente in linea con le performance e in particolare modo con gli ingredienti e gli attivi presenti nella formulazione di questo gloss. 

Contro
La durata:

Non essendo un cosmetico long lasting, necessita di vari ritocchi ma, come si evince, è un prodotto gradevole da stendere sulla labbra. 

Acquista su Amazon.it (€15,51)

 

 

 

4. Rimmel London Oh My Gloss Lucidalabbra Trasparente con Argan

 

Questo gloss nella nuance trasparente donerà un esplosivo effetto lucido e una finitura ultrabrillante e non appiccicosa, nonostante la ricchezza dei suoi ingredienti. Nutre le labbra con la forza della vitamina E mentre ingredienti, come l’olio di Argan, le mantiene idratate, evitando quella fastidiosa sensazione di secchezza della mucosa labiale.

È un lip gloss ideale per dare vita a un make up che mette le labbra in primo piano, grazie al finish in 3D, in grado di valorizzare anche quelle più sottili. Non occorre stenderlo più volte, poiché il lucido è ben visibile da subito.

È possibile acquistarlo in diverse tonalità: c’è l’imbarazzo della scelta dettata anche dai nomi  molto giocosi, allegri e in linea con il mood giovane e frizzante del brand Rimmel London. Non saprete quale gloss comprare! Nel dubbio e considerando i prezzi bassi, potrete optare almeno per un paio di nuance alla moda, di cui una necessariamente trasparente per dare nuova vita anche ai rossetti che già possedete.

Pro
Finish 3D:

Il suo punto forza risiede nell’effetto finitura a specchio, che fa apparire le labbra più voluminose, pur mantenendo una consistenza leggera e non appiccicosa, risultando confortevole. 

Durata:

La brillantezza persiste fino a 6 ore, tuttavia, dopo aver bevuto e mangiato, è necessario applicarlo nuovamente.

Costo:

Grazie alle numerose offerte presenti sul web, il costo è moderato, ragione per la quale è fra i gloss più venduti online.

Contro
Nuance:

Nelle tonalità più scure la tenuta del colore e la sua intensità risultano meno brillanti rispetto alla versione trasparente o neutra. 

Acquista su Amazon.it (€3,2)

 

 

 

5. Collistar Gloss Design Lucidalabbra Ice Pearl

 

L’effetto brillante e iridescente, grazie anche alla presenza di microparticelle luminescenti, simili a microperle, rende il lucidalabbra Gloss Design un cosmetico molto attraente e ricercato. Dal packaging raffinato alla texture ipersensoriale, questo prodotto è curato nei minimi dettagli, per garantire un’esperienza beauty piacevole.

Anche in questo caso si può parlare di un efficace prodotto che valorizza le labbra con l’effetto specchiato, riflettendo la luce e, oltre ad illuminare il viso, donando anche volume alla mucosa labiale.

Tuttavia vi sono dei pareri contrastanti da parte delle consumatrici: è stato sottolineato un rapporto qualità/prezzo non del tutto adeguato alla tipologia di prodotto, se messo in comparazione con altri gloss dai prezzi bassi che sono venduti online. 

I maggiori dubbi si concentrano sulla colorazione, fatta esclusione per la nuance neutra: il colore poco saturo sembra infatti non accontentare tutte le utenti, ma è doveroso ricordare che stiamo parlando di un lucidalabbra e non di un rossetto, i cui pigmenti sono molto diversi. 

Pro
Microperle:

La presenza delle microperle è sicuramente un valore aggiunto che arricchisce il gloss di charme e efficacia. È un nuovo modo di rendere più visibile l’effetto 3D e il finish ultra glossy.

Packaging:

Non solo pratico e facile da usare, ma questo lucidalabbra è anche un oggetto dal design molto curato e sofisticato. Un regalo ideale per tutte le make-up addicted. 

Contro
Qualità/prezzo:

È considerato un glosso poco economico rispetto ad altri cosmetici simili, ma con le stesse performance e caratteristiche. 

Acquista su Amazon.it (€19,36)

 

 

 

Come utilizzare il gloss 

 

Ricreare quella luminosità che spesso vediamo nei look delle celebrities, su viso e capelli non è mai stato così semplice. Che si tratti di hair care o make-up, vi sveliamo qualche trucco del mestiere per valorizzare il vostro acquisto al meglio, anche se non si tratta del miglior gloss in circolazione.

 

 

I segreti dei professionisti di bellezza

Quando non si desidera stravolgere il proprio look naturale ma si vuole aggiungere quel tocco glamour e di tendenza, ci si può affidare al gloss. Sui capelli si possono creare giochi di colore per valorizzare al massimo il viso, attraverso sfumature e toni ben calibrati. 

Gli hair stylist suggeriscono di non effettuare cambi drastici, rischiando così di ottenere un effetto “artificiale”, piuttosto è meglio optare per una colorazione che crei morbidi punti luce tono su tono, che permettono di illuminare l’incarnato. 

Da non sottovalutare, i nuovi trattamenti che seguono alla colorazione: oggi è possibile trovarli insieme alla tintura acquistata. Questi non solo ravvivano il colore ma proteggono la struttura del capello rendendolo più brillante, come appena uscite dal salone di bellezza! 

I truccatori consigliano i gloss per le labbra, sempre grandi protagonisti del trucco in ogni stagione. Grazie alle nuove texture, il colore c’è e si vede ma non è mai eccessivamente pieno, resta in trasparenza rendendo le labbra protagoniste con un effetto super brillante e perlescente. 

Le nuance su cui puntare? Neutre e rosate, hanno un effetto éclat intenso che valorizza sia le carnagioni chiare, sia quelle più scure. Inoltre i lip gloss, possono essere applicati sul rossetto per creare un effetto 3D volumizzante: in questo modo è semplice ottenere delle labbra carnose, piene e coloratissime.

Il tocco in più per ottenere un look sensuale? Utilizzare una matita dello stesso tono o di una nuance leggermente più scura del vostro lip gloss, sfumarla leggermente con il pennellino verso l’interno della mucosa labiale senza arrivare al centro, infine stendere un velo del vostro alleato di bellezza. 

 

La mini beauty routine per labbra perfette

Oltre a essere molto sottile, la pelle delle labbra è priva di ghiandole sebacee, ragione per cui tende a seccarsi facilmente. Il gesto istintivo che sentiamo di fare, quando percepiamo una certa secchezza, è quello di umidificare le labbra con la lingua. Niente di più sbagliato, in quel momento le stiamo rendendo terreno fertile per le screpolature.

La saliva infatti, tende a rimuovere lo strato protettivo naturalmente prodotto dal nostro corpo, soprattutto se in inverno, a contatto con l’aria fredda, le esponiamo a un rischio potenziale. Per ottenere sempre il massimo dai cosmetici, gli esperti consigliano di eseguire una mini beauty routine che preveda uno scrub leggero ogni due settimane e un maschera notte specifica per labbra almeno una volta a settimana. 

Sempre nella vostra borsa, è bene avere un burrocacao nutriente e ricco di oli naturali, ottima base anche per i lip gloss long lasting. 

 

 

I passaggi base dei make-up artist

Truccare le labbra è pratico e veloce ma come agire quando si desidera un effetto più elaborato? Per prima cosa è necessario fare attenzione alla quantità del prodotto: non eccedere è la prima regola. I professionisti prelevano una piccola quantità con il pennellino in dotazione e, utilizzando il dorso della mano come tavolozza, lo applicano poi sulle labbra con un pennello professionale specifico.  

È indispensabile tamponare le labbra con un leggerissimo velo di cipria in polvere, eliminando eventualmente gli eccessi con un pennello. In seguito potrete finalmente stendere il lucidalabbra, partendo dal centro della mucosa labiale. 

In questo caso è preferibile utilizzare il pennello a lingua di gatto, che vi permetterà una maggiore precisione. 

 

 

 

Domande Frequenti

 

Cosa significa lip gloss?

Lip gloss è la parola inglese per descrivere il lucidalabbra, ormai divenuta di utilizzo frequente nella lingua italiana. Si usa principalmente per descrivere un prodotto più innovativo del classico lucidalabbra, con nuove formule e tecnologie high tech che includono ingredienti attivi. 

Dunque una parola più moderna per raccontare una differenza con il vecchio concetto di lucido per le labbra, privo di molti emollienti e attivi quali il collagene, il cui unico scopo era l’effetto vinile e non curativo. 

 

Cosa significa hair gloss?

Nasce negli Stati Uniti ed è subito di grande tendenza tra le star: si tratta di uno speciale trattamento tintorio che oltre a non rovinare il capello, lo rende ultrabrillante e se ne prende cura. 

Principalmente gli hair stylist delle celebrities si sono adeguati alle necessità delle luci del red carpet, per creare giochi di luce che illuminassero i volti delle attrici, valorizzando i lineamenti e la pelle attraverso dei riflessi sulle chiome, visibilmente sane e dai colori saturi e luminosi. Il passo dal red carpet alle nostre case è breve: l’hair gloss conquista subito l’interesse e i favori delle consumatrici che desiderano capelli più sani e quella luminosità così glamour. 

 

Come creare un lip gloss?

È possibile creare il proprio lip gloss personalizzato in casa con una ricetta molto semplice a base di olio di ricino, glicerina vegetale e un pigmento che può essere un ombretto oppure dell’ossido colorato. 

Si miscela il composto in maniera omogenea e lo si versa attraverso un mini imbuto in un contenitore apposito facilmente reperibile online. Essendo privo di conservanti, si consiglia di riporlo nel frigorifero, dove si conserverà al meglio per almeno un paio di mesi. 

 

Come mettere e togliere il lip gloss?

L’applicazione è molto semplice, facilitata dal fatto che tutti i gloss in commercio sono dotati del proprio pennellino. Sarà sufficiente prelevare il prodotto e stenderlo sulla labbra: sono consigliati non più di due passaggi per non eccedere. 

Se si desidera creare un make-up più preciso ed elaborato, si può acquistare un pennello professionale piatto: in quel caso consigliamo l’utilizzo alle più esperte, poiché richiede una mano ferma per non creare sbavature. 

Toglierlo è un’operazione che richiede pochissimo tempo: in commercio vi sono alcuni struccanti ideali per rimuovere il lucidalabbra, fra tutti l’olio detergente che è in grado di asportare con delicatezza persino i gloss a lunga tenuta. 

Anche lo struccante bifasico è un ottimo prodotto per rimuovere il lucido senza dover sfregare sulle labbra: assicuratevi sempre di nutrirle con prodotti adeguati dopo averle struccate. 

 

Come far durare il gloss?

Come visto in precedenza, uno dei segreti dei truccatori è quello di tamponare un velo di cipria sulla mucosa labiale, prima di passare all’applicazione del gloss. Tuttavia, questo non vale per i lucidi a lunga tenuta, che contengono un top coat da stendere in un secondo passaggio. È possibile utilizzare anche degli spray fissanti, che andranno vaporizzati su tutto il viso già truccato a una distanza di almeno 20 o 30 cm. 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status